Come Abbracciare una Ragazza più Bassa di Te

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Non è mai facile per una persona alta abbracciarne una molto più bassa. Specialmente per gli uomini che abbracciano donne di statura inferiore, le probabilità di creare imbarazzo aumentano parecchio. Fortunatamente, seguendo alcuni consigli e il buon senso, puoi imparare a evitare per sempre gli abbracci imbarazzanti.

Parte 1 di 3:
Abbraccio Laterale a un Braccio

  1. 1
    Avvicinati lateralmente alla ragazza che vuoi abbracciare. In quasi tutti i casi, il lato da scegliere sarà conseguenza della posizione in cui vi trovate. Per iniziare l'abbraccio, devi avvicinarti alla ragazza.
    • Mentre ti avvicini, distendi lateralmente il braccio che hai deciso di usare (quello dalla parte della ragazza). Tienilo in orizzontale in previsione dell'abbraccio.
    • Aspetta che i vostri fianchi entrino in contatto prima di mettere il braccio sulla ragazza; per adesso tienilo esteso a lato del tuo corpo.
    • Uno dei vantaggi maggiori dell'abbraccio laterale è che la testa della ragazza non verrà spinta direttamente contro la tua vita o più in basso, creando imbarazzo per tutti i presenti. Con un abbraccio di questo tipo elimini il problema, ma dovresti comunque considerare di piegarti se la ragazza arriva sotto la tua cintura.
  2. 2
    Stringila con il braccio, tenendole una mano sulla spalla. Una volta che siete a contatto, posiziona il braccio in modo da avere la mano sulla spalla più lontana della ragazza. Assicurati di non toccare il collo.[1]
    • Tieni il tuo braccio sopra il suo. Se le vostre braccia si incrociano durante l'abbraccio, possono intrecciarsi in modo imbarazzante.
    • Se ti pieghi, è meglio farlo con le ginocchia. Piegare il busto può creare un angolo difficile per la ragazza che cerca di cingerti con il proprio braccio.
    • Qualunque sia la differenza d'altezza, la parte centrale della vita e la spalla sono gli unici punti in cui puoi appoggiare il braccio e la mano. Evita sempre di tenere le mani sul petto o nell'area del collo e della testa; nel primo caso sarebbe imbarazzante, nell'altro sgradevole.
  3. 3
    Abbraccia la ragazza per un momento prima di lasciarla. La lunghezza di un abbraccio è una preoccupazione comune a tutti, ma per decidere ti basta considerare il rapporto che hai con l'altra persona. Il buon senso suggerisce di non prolungare un abbraccio per più di tre secondi se non si tratta della tua compagna.[2]
    • Dato che sei la persona più alta delle due, non affrettarti a uscire dall'abbraccio, in modo da evitare scontri sgradevoli. Comincia rilassando il braccio e spostandolo dal corpo della ragazza. Lascia che sia lei a fare un passo indietro e a tornare alla posizione iniziale prima di imitarla.

Parte 2 di 3:
Abbraccio a Due Mani Frontale

  1. 1
    Avvicinati alla ragazza che vuoi abbracciare. Dato che con questo metodo raggiungi l'altra persona rivolto in avanti, sarà più facile capire dove ti arriva. Con un abbraccio di questo tipo dovrai essere certo che la sua testa non finisca all'altezza della tua vita o più in basso.[3]
    • Per questo tipo di abbraccio dovrai piegarti in avanti, in modo che la ragazza appoggi la testa sulla tua spalla o almeno sulla parte bassa del petto.
  2. 2
    Inclina il busto e porta le braccia in avanti. Come detto in precedenza, piegati fino a portare il petto all'altezza della sua testa. Distendi le braccia in avanti e aspetta che la ragazza si avvicini. In questo modo deciderà lei dove appoggiare la testa, se sul petto o sul collo.
    • Incrocia le braccia dietro la sua schiena, in alto, come faresti per un abbraccio tradizionale. Evita di mettergliele intorno al collo.
    • Tieni la testa rivolta in avanti. Non girarla da un lato, perché potreste scontrarvi oppure potresti respirargli in faccia quando si avvicina.
  3. 3
    Resta piegato per tutto l'abbraccio. Alcune persone commettono l'errore di piegarsi solo inizialmente, poi di rilassarsi dopo aver incrociato le braccia. Invece è meglio restare piegato per i pochi secondi dell'abbraccio. Se cercassi di raddrizzare la schiena, compiresti dei movimenti innaturali per tentare di mantenere il contatto con la ragazza.
  4. 4
    Allenta la presa dopo pochi secondi. Anche in questo caso, la durata dell'abbraccio deve dipendere dal tipo di relazione che hai con l'altra persona. Tuttavia, con l'abbraccio frontale, dovrai essere tu il primo a fare un passo indietro. Dato che stai "circondando" la ragazza, apri le braccia, alza la schiena e allontanati.[4]

Parte 3 di 3:
Evitare gli Errori

  1. 1
    Non rendere l'abbraccio imbarazzante. Non scusarti per la tua altezza, così come la ragazza non dovrebbe giustificarsi per la propria bassa statura. Non c'è bisogno di dire "Mi dovrò piegare" o "Mi dispiace di essere così bassa". Le due persone che si abbracciano sono sempre in grado di riconoscere la differenza di statura.
    • Tuttavia, c'è sempre spazio per una battuta divertente e genuina in momenti come questo. Non c'è niente di male nell'essere diretto e chiedere "Ok, come facciamo?".
  2. 2
    Non restare fermo. Molti ragazzi perdono troppo tempo a pensare e si chiedono se non sia meglio lasciare che la ragazza si posizioni come preferisce, per poi mettere le mani di conseguenza. Tuttavia, non è un comportamento corretto nei confronti della persona che abbracci. Assicurati di essere tu a prendere l'iniziativa.
    • Come suggerito, assicurati di piegarti in avanti se abbracci l'altra persona da davanti, oppure di distendere il braccio lateralmente per un abbraccio di fianco.
    • Non è un'idea terribile lasciare che sia la persona più bassa a scegliere la posizione, ma devi incontrarla a metà strada spostandoti anche tu.
  3. 3
    Non mettere le braccia sul collo e sulla testa della ragazza. Che tu abbia scelto un abbraccio laterale o uno frontale, le tue braccia potrebbero trovarsi al livello della testa della persona più bassa. Dato che due persone di statura simile possono semplicemente portare le braccia in avanti, avrai anche tu quell'istinto. Come puoi immaginare, sentirsi stringere la testa non è una bella sensazione durante un abbraccio.
  4. 4
    Non sollevarla se non te lo chiede. Se la ragazza che abbracci non è la tua compagna, non presumere che solo perché è molto più bassa di te, lei apprezzi essere sollevata in aria. Alcune persone considerano questo gesto un modo scherzoso e ironico di sottolineare la differenza di statura, ma può trasformarsi rapidamente in un'esperienza sgradevole per la ragazza che abbracci.

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Interazioni Sociali

Hai trovato utile questo articolo?

No