Come Accendere una Chanukah Menorah

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

La Chanukah (detta anche Hannukkah) è una festività ebraica nota come Festa delle Luci, un'occasione di gioia in cui si celebra il miracolo della Menorah dell'antico tempio di Gerusalemme, che è rimasta accesa non per un solo giorno, bensì per otto anche dopo aver esaurito l'olio. Un elemento fondamentale di tale festa è la chanukiah, il candelabro che molte persone chiamano erroneamente menorah. Accendere la chanukiah è un rito che segue delle fasi molto specifiche che cambiano leggermente in base alle varie notti della Chanukah!

Parte 1 di 3:
Disporre le Candele

  1. 1
    Inizia al tramonto del ventiquattresimo giorno del mese di Kislev. La festività ha inizio ogni anno nello stesso giorno del calendario ebraico, cioè il ventiquattresimo di Kislev. Dato che il calendario ebraico è diverso da quello gregoriano, il primo giorno della Chanukah varia ogni anno rispetto al calendario comunemente usato.[1]
    • Nel 2016 la Chanukah ha avuto inizio la sera di sabato 24 dicembre ed è terminata la sera di domenica 1 gennaio.
    • Nel 2017 la festa inizierà nella serata di giovedì 12 dicembre e terminerà durante la sera di mercoledì 20 dicembre.
    • Nel 2018, la data di inizio è prevista per lunedì sera 10 dicembre, mentre quella di conclusione sarà martedì 19 dicembre.
    • Nel 2019 la Chanukah inizierà al tramonto di domenica 22 dicembre e si concluderà lunedì 30 dicembre.
  2. 2
    Riunisciti con la famiglia o gli amici appena dopo il tramonto. Tutte le festività ebraiche iniziano con il calar del sole, dovresti quindi trovarti in questo momento con i familiari o gli amici per accendere le candele.[2]
    • L'unica eccezione è il venerdì, durante il quale il candelabro dovrebbe essere acceso prima del tramonto. Nella sera di venerdì ha inizio lo Shabbat, cioè il giorno di riposo; accendere la chanukiah costituisce un lavoro che non andrebbe svolto una volta iniziato lo Shabbat.
    • La presenza di parenti e amici durante il rito dell'accensione è un aspetto molto importante della Chanukah. Una gran parte della cultura ebraica si fonda sulla condivisione del miracolo del candelabro e sul passaggio di questa tradizione ai bambini; per questa ragione, cerca di coinvolgere le altre persone nel rito![3]
  3. 3
    Metti la shamash nella chanukiah. Il candelabro dovrebbe essere composto da nove bracci per le candele, di cui otto sono allo stesso livello mentre uno è più alto; questo braccio è dedicato alla shamash, la candela che si utilizza per accendere le altre. Mettine una su questo supporto.
    • Ogni sera, durante la Chanukah, metti e accendi la shamash prima delle altre candele.
    • Il termine "shamash" significa "custode" in ebraico e la posizione elevata serve per separare questo lume dagli altri che rappresentano invece ogni giorno della festività; il fatto di trovarsi più in alto ricorda anche il ruolo importante di accendere le altre candele.[4]
    • Il colore delle candele non è importante, alcuni scelgono il tradizionale blu e bianco, mentre altri preferiscono candele di colori tutti diversi.
    • Un candelabro elettrico è una bella decorazione, ma non può essere utilizzato per una vera cerimonia della Chanukah; hai bisogno di un lume a olio o con candele per onorare il mitzvah (il comandamento) dell'accensione della chanukiah.[5]
    • Il candelabro che gli ebrei usano per la Chanukah si chiama "chanukiah" e ha nove bracci, non bisogna confonderlo con la menorah che ne ha sette. Le persone chiamano erroneamente la chanukiah con il termine menorah, sebbene si stia gradualmente accettando che rappresentino la stessa cosa; se vuoi essere preciso, usa il termine chanukiah per indicare questo candelabro.
  4. 4
    Aggiungi le altre candele. Ogni sera della festività aggiungi una candela in più; la prima notte, mettine una nel supporto all'estrema destra e aggiungi in seguito una candela per ciascuna sera, partendo da destra e muovendoti verso sinistra.[6]
    • Ad esempio, la seconda sera della Chanukah inserisci la shamash nel suo braccio e la candela della prima sera nell'alloggiamento all'estrema destra. Aggiungi la seconda che rappresenta la seconda notte della festività nel braccio successivo (il secondo più a destra).
    • Durante la terza sera, posiziona le prime candele come hai fatto la notte precedente e aggiungine una quarta nel terzo braccio da destra.
    Advertisement

Parte 2 di 3:
Accendere la Shamash e Pronunciare le Benedizioni

  1. 1
    Accendi la candela shamash. Quando il sole è calato (a meno che non sia venerdì), accendi la candela centrale con un accendino, un fiammifero o un'altra fiamma. È molto importante che venga accesa per prima, perché è lo strumento che utilizzi per dare fuoco alle altre; ricorda che non dovresti mai accendere le candele "normali" per prime.[7]
    • La sera del venerdì, inizia il rito prima del tramonto. Scegli candele che durano a lungo, in modo che continuino a bruciare per almeno mezz'ora dopo il calar del sole.
  2. 2
    Pronuncia la prima benedizione sulle candele. Durante una cerimonia ebraica devi benedirle ogni volta che le accendi; si tratta della prima consacrazione che pronunci ogni notte della Chanukah.[8]
    1. Baruch Atah Adonai Eloheinu Melech Ha'olam, asher kidshanu b’mitzvotav v’tzivanu l’hadlik ner shel Hanukkah.

      Che Tu sia benedetto, o Signore Nostro Dio, Creatore dell'Universo, che ci hai santificati con i Tuoi comandamenti e ci hai donato la luce di Chanukah.
    • Puoi cantare questa orazione con la tonalità tradizionale o semplicemente recitarla. Se non conosci l'ebraico, puoi dirla in italiano; dovresti però sforzarti di imparare le parole in lingua originale.
    • È tradizione dire "amen" al termine di ogni benedizione.
  3. 3
    Recita la seconda benedizione. Attraverso queste parole si ringrazia Dio per il miracolo donato agli antichi ebrei. Viene recitata ogni notte della Chanukah dopo aver benedetto le candele.[9]
    1. Baruch Atah Adonai Eloheinu Melech Ha'olam, she’asah nisim l’avoteinu, b’yamim haheim bazman hazeh.

      Che Tu sia benedetto, o Signore Nostro Dio, Creatore dell'Universo, che hai fatto miracoli per i nostri padri.
  4. 4
    Recita la Shehecheyanu durante la prima notte. Se ti trovi nella prima sera della Chanukah, pronuncia questa preghiera dopo le due benedizioni. Si tratta di un'orazione speciale che viene tradizionalmente espressa ogni volta che fai qualcosa per la prima volta o esegui un rito speciale per la prima volta nell'anno. Dato che in questa occasione stai accendendo le candele della Chanukah per la prima volta nell'anno, pronuncia la preghiera nella prima sera, ma non in quelle successive.
    1. Baruch Atah Adonai Eloheinu Melech Ha'olam, shehekheyanu, v’kiyamanu vehegianu lazman hazeh.

      Che Tu sia benedetto, o Signore Nostro Dio, Creatore dell'Universo, che ci hai tenuti in vita e portati verso questa stagione.
    Advertisement

Parte 3 di 3:
Accendere le Altre Candele

  1. 1
    Accendi le candele usando la shamash. Terminate le benedizioni, prendi la shamash con la mano dominante e usala per accendere le altre candele, partendo da sinistra verso destra; in altre parole, accendi quella "più nuova" per prima e segui l'ordine inverso.
    • Usa sempre la shamash per dare fuoco alle altre; per questo scopo non usarne mai una "normale" già accesa.
    • Anche se metti le candele da destra verso sinistra, devi sempre accenderle in senso inverso, per confermare che la nuova candela rappresenta la nuova notte di Chanukah.
  2. 2
    Metti la shamash al suo posto. Dopo aver acceso tutte le candele, riporta quella principale sul braccio centrale. Hai finito di accendere la chanukiah!
  3. 3
    Metti il candelabro vicino alla finestra. Un altro aspetto importante della festività consiste nell'esporre le luci dopo averle accese; in questo modo, dimostri con orgoglio la tua eredità e le tradizioni ebraiche.
    • Una parte fondamentale della storia legata alla Chanukah è la sconfitta delle forze elleniche da parte degli antichi Maccabei. I greci si erano impossessati dell'antico tempio ebraico e stavano cercando di soffocare la religione ebraica. Questo è il motivo per cui mostrare la chanukiah e rendere nota la propria appartenenza a questa religione è una parte integrante della festività.[10]
    • La tradizione vuole che il candelabro venga messo su una finestra a sinistra della porta, se possibile. La sede della chanukiah è il lato sinistro della porta di accesso, opposta al mezuzah sul lato destro, in modo che tutta la famiglia sia circondata dai mitzvot (comandamenti) mentre celebra la Chanukah.[11]
  4. 4
    Lascia che le candele si spengano da sole. Invece di soffiare per estinguerle, lascia che facciano il loro corso. Accertati che brucino per almeno mezz'ora dopo il tramonto; se devi uscire di casa, programma il rito in modo che le fiamme restino vive per almeno 30 minuti.[12]
    • Se è Shabbat, usa delle candele che durano a lungo e accertati che brucino per almeno mezz'ora dopo il calar del sole.
    • Se devi uscire di casa, aspetta che le fiamme restino vive per 30 minuti e poi spegnile per questioni di sicurezza.
    Advertisement

Consigli

  • Metti un piatto o un vassoio sotto le candele, per evitare che la cera coli sulla tovaglia.
  • Mangia i latkes (frittelle di patate), scambia i regali e gioca a dreidel vicino alla chanukiah!
  • Affinché il candelabro sia kosher, le otto candele "normali" devono essere allineate tutte alla stessa altezza, tranne la shamash, che va posizionata diversamente. Fintanto che questi criteri sono rispettati, puoi decorare la chanukiah come preferisci; alcune persone costruiscono artigianalmente la propria.
Advertisement

Avvertenze

  • Controlla attentamente i bambini mentre accendi le candele e non metterle in un luogo alla portata di quelli piccoli o degli animali domestici che potrebbero farle cadere.
  • Tienile lontane da oggetti infiammabili; non lasciarle mai incustodite quando sono accese e metti un foglio di alluminio sotto la chanukiah, per evitare che le gocce di cera bollente cadano sul tavolo.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Chanukiah
  • Candele per chanukiah
  • Accendino o fiammiferi

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Hanukkah

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement