Come Accettare di Avere un Seno Grande

Molte donne hanno complessi fisici, ma un seno grande comporta più di una sfida. Oltre ai potenziali problemi di salute che può arrecare e alla scomodità, può mettere a disagio dal punto di vista psicologico. Tra l'altro, le donne con il seno prosperoso sono anche più predisposte a ricevere attenzioni indesiderate e sgradevoli. Se hai difficoltà ad accettarlo, puoi fare molto per migliorare la tua immagine corporea, vestirti in un modo che valorizzi il tuo fisico e valutare diverse soluzioni per eventualmente ridurre le dimensioni del seno.

Metodo 1 di 3:
Migliorare la Propria Immagine

  1. 1
    La taglia di reggiseno non deve influire sulla qualità della tua vita. È importante ricordare che le dimensioni del seno o altre caratteristiche fisiche non possono definirti come persona. Invece di avere crucci o preoccupazioni su come viene percepito il tuo seno all'esterno, considera le qualità e i tratti che ti rendono unica e meravigliosa [1].
    • Quando lo fai, cerca di non pensare solo al tuo aspetto fisico. Considera soprattutto la tua personalità e i tratti del tuo carattere che ti rendono speciale.
  2. 2
    Smetti di fare commenti negativi sulla tua taglia di reggiseno, ma anche su quella di altre donne. Questo atteggiamento ostacolerebbe il cammino verso l'accettazione del tuo seno e il miglioramento della tua immagine. Frenati prima di fare commenti o avere pensieri negativi sul tuo corpo o su quello di altri [2].
    • Parlare spesso del tuo seno può diventare una brutta abitudine, addirittura un'ossessione che ti impedirà di accettare questo aspetto del tuo corpo.
    • Non dovresti fare commenti negativi sui corpi di altre persone: sicuramente non vorresti che gli altri ne facessero sul tuo fisico. Inoltre, secondo diverse ricerche, se usi termini negativi per parlare del corpo di qualcun altro, la tua mente interiorizzerà questo messaggio e lo rivolgerà a te stessa.
  3. 3
    Preparati a ricevere attenzioni indesiderate e a essere vittima di stereotipi. Purtroppo, per ragioni culturali, la società spesso presume erroneamente che le donne dal seno prosperoso siano sessualmente promiscue e poco intelligenti. Preparati ad affrontare queste situazioni in anticipo e a controbattere le loro implicazioni negative [3].
    • Molte donne che hanno il seno prosperoso spesso ricevono attenzioni maschili indesiderate. Quando è necessario, non avere paura di farti valere e denuncia i comportamenti inappropriati a un insegnante, a un supervisore o alla polizia. È inoltre utile seguire un corso di autodifesa e portare uno spray al peperoncino in borsa.
    • Preparati una risposta appropriata per i commenti scortesi o le avance sessuali, così sarai pronta a controbattere anche quando verrai colta di sorpresa.
    • Preferire conversazioni su lezioni, affari e lavoro ti permette di sembrare una donna intelligente, in questo modo sarà più difficile essere scambiata per un oggetto sessuale.
    • Alcune donne hanno affermato che parlare delle proprie mamme o nonne porta gli uomini a vederle più come figlie o sorelle che come oggetti sessuali. Con un po' di fortuna, gli uomini con cui avrai a che fare regoleranno di conseguenza il loro atteggiamento.
    • Se possibile, evita con cura queste situazioni, tieniti a debita distanza dalle persone che mercificano il corpo femminile e ti fanno stare male con te stessa.
  4. 4
    Quando hai pensieri negativi, avvaliti di affermazioni positive. Se inizi a pensare al tuo seno in termini negativi o dispregiativi, prova a sostituire immediatamente questi pensieri e a renderli positivi. Per esempio, se in un certo momento pensi che il tuo seno sia troppo grosso, ricorda che alcuni modelli di vestiti o completi ti valorizzano molto [4].
    • Scrivi queste affermazioni positive su post-it, quindi attaccali allo specchio, mettili nel portafoglio o in borsa. Ti aiuteranno a sentirti più sicura e a farti stare bene con te stessa [5].
  5. 5
    Liberati delle immagini che ti fanno considerare il tuo seno in termini negativi. La televisione, il cinema, le riviste, i videogiochi, i giocattoli, gli articoli e internet presentano costantemente immagini di corpi idealizzati. È dunque facile paragonare il proprio fisico, specialmente il seno, a queste foto e pensare di non essere perfetta. Evitare le immagini che ti fanno stare male con te stessa può aiutarti ad accettare il tuo seno [6].
    • Pensare di poter evitare completamente di esporti a queste immagini non è realistico, ma minimizzare l'esposizione ti aiuterà a combattere la pressione sociale, quindi a non paragonare il tuo seno e il tuo corpo a modelli che non sono naturali.
  6. 6
    Evita le persone che ti fanno stare male con te stessa. Se qualcuno fa commenti negativi sul tuo seno o accentua i tuoi complessi, prova a spiegargli come ti senti. Magari non si rende conto che i suoi commenti o i suoi comportamenti ti feriscono.
    • Se parlare con questa persona ti mette a disagio o ti accorgi che ignora le tue preoccupazioni, sarebbe meglio evitare di continuare a frequentarla. Circondati invece di persone che ti aiutano a stare bene con te stessa e il tuo corpo.
  7. 7
    Prova a meditare. La meditazione può aiutarti a respingere e a eliminare i pensieri negativi. Non appena ti capita di avere un momento difficile, prova a sederti per 5-10 minuti, chiudi gli occhi e concentrati sul tuo respiro [7].
    • Per accettare il tuo seno ed evitare che i pensieri negativi diventino sempre più potenti, ripeti delle frasi positive sul tuo corpo durante la meditazione, come "Amo e accetto il mio corpo". Poi, respira profondamente e ripeti all'occorrenza.
  8. 8
    Ricorda che non sei la sola. Molte donne affermano di avere difficoltà ad accettare il proprio seno e a stare bene con se stesse. Di conseguenza, non dovresti sentirti isolata o sola [8].
    • Potresti unirti a una rete di sostegno online, a un forum, a una chat o a un gruppo su un social network dedicato a questo argomento o all'esteriorità in generale. Potrai così parlare con donne che vivono lotte simili alle tue. Questo ti aiuterà a sentirti meno sola ed è un'ottima opportunità per imparare, ma anche per condividere suggerimenti volti all'accettazione e alla promozione di un'immagine sana [9].
  9. 9
    Sii paziente. Migliorare l'immagine che hai del tuo corpo e accettare il tuo seno non avverrà dalla sera alla mattina. Se sei paziente e comprensiva con te stessa, il processo sarà più efficace.
    • Se continui a preoccuparti del tuo seno o di altri problemi di immagine, potresti parlarne con uno psicologo. Sarà in grado di offrirti sostegno e guidarti verso l'accettazione di te stessa.

Metodo 2 di 3:
Vestirsi per Valorizzarsi

  1. 1
    Misura il tuo seno e compra un reggiseno adeguato. Sul cammino verso l'autoaccettazione, uno dei passi più importanti da compiere è misurare il proprio seno e indossare il reggiseno giusto. Secondo varie ricerche, molte donne portano la taglia sbagliata, cosa che può farle sentire a disagio, poco sicure e meno attraenti (e questo si percepirà all'esterno) [10][11][12].
    • La taglia di reggiseno e le esigenze cambiano con il passare degli anni, le oscillazioni di peso e vari eventi della vita, come avere un figlio. Chiedere a un esperto di prendere le misure è utile per trovare un reggiseno che ti valorizzi.
    • Un esperto può anche aiutarti ad affrontare eventuali preoccupazioni specifiche che hai sul tuo seno e a trovare un modello adatto alle tue esigenze particolari. Per esempio, se pensi che il tuo seno ti causi mal di schiena o fastidi vari, un professionista può selezionare modelli che risolveranno questi problemi e ti offriranno il sostegno necessario. Se vuoi metterlo in mostra il meno possibile ed evitare scollature prorompenti, può raccomandarti un reggiseno adeguato.
    • Generalmente, è possibile trovare questi esperti nei negozi di biancheria intima più grandi. Se preferisci fare shopping online, molti siti web offrono risorse, strumenti e test personalizzati che ti aiuteranno a trovare il reggiseno giusto per te.
  2. 2
    Indossa vestiti della taglia giusta. Quando un capo di abbigliamento non va bene per un certo fisico, ci si sente a disagio e questa scelta erronea può attirare attenzioni negative su un seno grande. Evita i vestiti troppo stretti o troppo larghi: dovrebbero valorizzarti e metterti a tuo agio.
    • Sempre più negozi e stilisti offrono modelli specifici per donne dal seno prosperoso, quindi cercali quando fai shopping.
  3. 3
    Collabora con un sarto. Le donne dal seno abbondante spesso trovano utile lavorare con un sarto capace di modificare i vestiti in modo che possano adattarsi al loro fisico e valorizzarlo. Accettare un seno grande significa anche ammettere che i propri capi hanno bisogno di modifiche, in quanto gli indumenti non sempre vengono disegnati per questo tipo di corporatura [13].
  4. 4
    Fai shopping nei negozi vintage. In passato, la società celebrava le donne dal seno prosperoso e gli stilisti davano molta importanza a questo tipo di fisico. Di conseguenza, nei punti vendita vintage puoi avere più fortuna e trovare vestiti adatti a un seno prosperoso [14].
    • Tra l'altro, avrai vestiti più unici e interessanti di quelli indossati dalle tue coetanee.
  5. 5
    Scopri quali sono i modelli di vestiti più adatti a un seno prosperoso. Prima di andare in un negozio, fai delle ricerche online per capire quali modelli valorizzerebbero un seno abbondante. Se quello che indossi ti mette a tuo agio e ti fa sentire bella, sarà più facile accettare la tua taglia di reggiseno. Ecco alcune soluzioni raccomandate dagli esperti [15][16]:
    • Le scollature aperte, come quelle a U, a V, a cuore o tonde, aiutano ad allungare il busto e a distogliere l'attenzione dal seno.
    • Anche accessori come foulard, collane con pendenti o grosse aiutano ad allungare il busto e a distogliere l'attenzione dal seno.
    • Preferisci le maglie più lunghe, in quanto un seno prosperoso tende ad accorciarle. Le maglie corte possono sembrare troppo piccole.
    • Gli abiti e le maglie a portafoglio generalmente accentuano la scollatura e il punto vita.
  6. 6
    Riduci otticamente il seno indossando colori scuri. Se ti mette a disagio e vorresti distogliere l'attenzione, prova a portare tonalità scure: il seno sembrerà più piccolo [17][18].
    • I colori chiari lo faranno sembrare invece più grande.
  7. 7
    Scegli maglie e camicie poco elaborate. Se non vuoi attirare gli sguardi sul seno, evita quelle piene di decorazioni, ruches, cuciture in rilievo, tasche o loghi grandi [19][20].
    • Anche le righe orizzontali tendono a mettere in risalto un seno abbondante.
  8. 8
    Evita le camicie che si aprono o tirano. Quando una donna dal seno prosperoso indossa una camicia, spesso si creano delle aperture fra i bottoni o il capo tira sul torace. Provale sempre prima di comprarle o almeno assicurati di poterle restituire qualora non ti stessero bene.
    • Potresti anche rimediare a questi fori con spille da balia o del nastro biadesivo per vestiti, quindi non arrenderti qualora dovessi trovare una camicia che ti piace molto. Anche un sarto può modificarla in modo che valorizzi il tuo corpo senza aprirsi o tirare.
  9. 9
    Scegli modelli che ti facciano stare comoda e ti rendano sicura. Esistono molte teorie e linee guida su come dovrebbero vestirsi le donne dal seno prosperoso, ma in fin dei conti la scelta finale spetta a te, quindi dovresti indossare quello che ti fa stare più comoda e a tuo agio. Anche questo ti aiuterà ad accettarti.

Metodo 3 di 3:
Ridurre le Dimensioni del Seno

  1. 1
    Fai degli esercizi cardiovascolari tutti i giorni. Se hai difficoltà ad accettarti e vuoi provare soluzioni non chirurgiche per ridurre le dimensioni del seno, prova a fare aerobica quotidianamente per 45-60 minuti. Questo ti aiuterà a smaltire l'adipe in eccesso. Dal momento che il tessuto del seno è composto prevalentemente da grasso, probabilmente noterai una riduzione e, tra l'altro, la tua salute ne gioverà in generale [21].
    • Dal momento che per le donne con il seno grande può essere scomodo correre, prova esercizi a basso impatto, come camminare, usare l'ellittica o andare in bicicletta.
  2. 2
    Sviluppa e tonifica i muscoli del torace, soprattutto i pettorali. Questo può diminuire le dimensioni del seno e farti stare meglio in generale. Ecco alcuni esercizi che ti aiuteranno a tonificare e a snellire i muscoli [22]:
    • Flessioni.
    • Distensioni su panca.
    • Dip.
    • Pur non notando una riduzione delle dimensioni, questi esercizi possono aiutare a tonificare e a rafforzare il corpo, prevenendo mal di schiena e fastidi che spesso interessano le donne dal seno abbondante.
    • Ti conviene lavorare con un istruttore che possa mettere a punto una scheda di allenamento su misura, quindi raccomandarti esercizi specifici per tonificare e snellire i pettorali.
  3. 3
    Informati sulle operazioni chirurgiche per ridurre il seno. Se non riesci ad accettarlo o hai problemi di salute, fai delle ricerche su questi interventi. La procedura, chiamata anche mastoplastica riduttiva, elimina il tessuto e la pelle in eccesso dal seno, quindi ne riduce le dimensioni [23].
    • Se sei un'adolescente o una giovane donna che ha difficoltà ad accettare il proprio seno, i chirurgi solitamente raccomandano di aspettare finché non si sarà sviluppato completamente.
    • Alcuni medici suggeriscono anche di aspettare finché non si avranno dei figli o la famiglia non sarà completa. La gravidanza causa cambiamenti che interessano il tessuto del seno, il che può incidere sui risultati dell'intervento. Tra l'altro, secondo diverse ricerche, allattare con il seno rifatto è più difficile.
    • Se stai pensando a una chirurgia riduttiva, rivolgiti a un chirurgo plastico per discutere della procedura, informarti sui costi, capire se migliorerebbe le tue condizioni di salute e l'immagine che hai del tuo corpo.
  4. 4
    Parla delle tue preoccupazioni con un medico. Prima di giungere alla conclusione che la chirurgia estetica è la strada più indicata per te, discutine con un esperto. Se le dimensioni del tuo seno incidono negativamente sulle tue condizioni di salute o ti causano fastidi, un professionista può trovare un modo per occuparsi di questi disturbi e spiegarti come alleviarli.
  5. 5
    Potresti anche rivolgerti a uno psicologo. Se hai difficoltà ad accettare il tuo seno, potresti fissare un appuntamento con un professionista che opera nel settore della salute mentale. Può offrirti sostegno e consigli su come imparare ad accettare il tuo corpo.
    • Se da una parte è normale avere un complesso fisico, dall'altra si rischia di soffrire del disturbo di dismorfismo corporeo (DDC) nel caso in cui questi pensieri diventino ossessivi e interferiscano con la propria vita quotidiana. Chi è affetto da questo disturbo tende a concentrarsi o a ossessionarsi su un determinato difetto del suo corpo, immaginario o minimo. Un professionista sarà in grado di diagnosticare e trattare questa patologia [24].

Consigli

  • Le affermazioni positive e la meditazione possono aiutarti a dissipare i pensieri negativi sul tuo seno.
  • Indossare un reggiseno della taglia giusta può aiutarti a sentirti maggiormente a tuo agio, sicura e attraente, quindi cerca di andare in un negozio di biancheria intima per una misurazione personalizzata.
  • Se le dimensioni del tuo seno ti mettono a disagio, puoi portare colori scuri per farlo sembrare più piccolo.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 26 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No