Come Addestrare il tuo Cucciolo

I cuccioli sono carini e divertenti, ma questo non significa che sia facile prendersene cura. A parte l'alimentazione, la toelettatura, l'esercizio, il gioco, le cure del veterinario e tutte le altre cose che devi fare per prenderti cura del tuo cucciolo, la più importante è la formazione. L'obbedienza e l'addestramento del tuo cucciolo sono molto importanti, un cane ben educato è un cane felice. In questo articolo parleremo di come potrai addestrare il tuo cucciolo da solo.

Passaggi

  1. 1
    Trova una ricompensa. E' quasi impossibile addestrare un cucciolo senza ricompensa. La maggior parte dei cani risponde bene a ricompense alimentari. Tuttavia, ricordati che il premio dev'essere una piccola chicca, tipo crocchette, per evitare problemi di sovrappeso. Alcuni cuccioli rispondono bene se vengono premiati con dei giocattoli. Puoi premiare il cucciolo lanciandogli la palla ogni volta che fa qualcosa di corretto. Le ricompense giocattolo occupano più tempo e alle volte il cucciolo risulta essere troppo agitato, e a lungo andare qualsiasi gioco può diventare noioso. Un altro metodo utilizzato spesso è quello di premiare il cane facendogli qualche carezza, poichè i cuccioli amano essere al centro dell'attenzione. Ogni volta che premi il cane lodalo anche verbalmente con voce gentile.
  2. 2
    Seduto! Quasi ogni cane conosce il comando "seduto". Se vuoi che il tuo cane sia obbediente, prima di qualsiasi altro insegnamento, dedicati al comando "seduto".
    • Tieni sempre una ricompensa pronta per il cane da utilizzare mentre cerchi di insegnarli questo comando.
    • Tieni il premio vicino al muso del cucciolo attirando la sua attenzione e cerca di farlo stare seduto.
    • Se non dovesse sedersi, prova a premere delicatamente sulla parte posteriore del cane, e quando si siederà dagli il comando e poi il premio.
    • Ripeti frequentemente questi esercizi. Sii paziente. Non tutti i cani rispondo nella stessa maniera. Con tempo, pazienza e pratica il tuo cane imparerà a sedersi a comando.
  3. 3
    A cuccia! Una volta che il cane avrà imparato il comando seduto puoi andare avanti e insegnarli il comando "a cuccia!"
    • Inizia con il cane in posizione seduta e con la ricompensa pronta.
    • Tieni la ricompensa in vista in modo che il cane possa vederla. Impartisci il comando "a cuccia" spostando il premio verso terra.
    • Se questo metodo non dovesse funzionare, come fatto prima, fai un po' di pressione sul collo del cane facendolo stare a cuccia. Ricompensa.
  4. 4
    Fermo! Questo è uno dei comandi di sicurezza più importanti. Il cucciolo deve imparare a restare fermo dove si trova.
    • Tieni il cucciolo al guinzaglio senza mostrargli nessuna ricompensa. Dagli il comando seduto e in seguito quello di fermo, tenendogli la mano davanti, questo dovrebbe contribuire a fare restare il cane concentrato sul comando.
    • Molto lentamente, mantenendo il contatto visivo con il cucciolo, fai un passo indietro. Se il cucciolo inizia a muoversi grida qualcosa che possa attirare la sua attenzione, e rimettilo nello stesso punto di prima. Ricomincia tutto da capo, quindi il comando seduto e dopo quello di fermo.
    • Quando il cucciolo rimane fermo fallo venire da te lodalo e dagli la ricompensa.
    • Continua questo esercizio. Una volta imparato il comando cerca di ripeterlo allontanandoti sempre di più. Una volta che imparerà bene il comando puoi provare a farlo stare fermo mentre tu giri attorno a lui, ti allontani, ritorni ecc.
  5. 5
    Vieni! Questo è un altro comando importante. E' necessario avere il controllo del tuo cane e fare in modo che venga da te quando lo chiami.
    • Tieni il cucciolo a guinzaglio. Fallo sedere o stare a cuccia. Allontanati di un paio di passi. Chiamalo dicendogli di venire mentre gli mostri il suo giocattolo preferito o la ricompensa.
    • Quando il cucciolo inizia a muoversi e venire verso di te ripeti il comando "vieni" lodalo e dagli la ricompensa.
    • Continua ad esercitarlo con questo comando, rendendolo gradulamente più difficile. Una volta che il cucciolo avrà compreso il comando, prova a chiamarlo mentre gioca per vedere se risponde.
  6. 6
    Fine dell'allenamento. Ogni sessione non dovrebbe durare più di 10-15 minuti. Cerca sempre di fare cose nuove e divertenti per il cane. Se ti senti frustrato termina l'allenamento, cerca di farlo in modo positivo con lodi e ricompense al cucciolo. Se vedi che il cane è annoiato e frustrato fai una pausa. Cerca di fare una sessione di allenamento di almeno 15 minuti ogni giorno, in questa maniera il cane imparerà nuovi comandi più velocemente.
    Pubblicità

Consigli

  • È bene iniziare la formazione in giovane età! I cuccioli imparano più velocemente.
  • Inizia con gli allenamenti dentro casa (dove il cucciolo è più concentrato e calmo). Per passare successivamente a quelli all'aperto. Per sicurezza, tieni il cucciolo al guinzaglio o in una zona recintata.
  • Se il cucciolo ha poca capacità di attenzione oppure si annoia durante l'allenamento, prova ad attirarlo con giochi sempre nuovi in modo che il tutto sia divertente e creativo sia per te che per il cane.
Pubblicità

Avvertenze

  • Sii gentile e attento quando tiri il guinzagli per guidare il tuo cucciolo. È sufficiente una piccola pressione.
  • Non dare troppo da mangiare (ricompense) al cane soprattutto se è cucciolo.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cani

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità