Come Addomesticare gli Animali in Minecraft

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Questo articolo insegna ad addomesticare tutti gli animali presenti in Minecraft, come cavalli, muli, ocelot, lupi e pappagalli. Questi passaggi funzionano su tutte le versioni del gioco, incluse quelle per PC, console e la Pocket Edition.

Metodo 1 di 4:
Addomesticare Cavalli, Asini e Muli

  1. 1
    Trova alcuni oggetti non indispensabili ma che possono esserti utili. Non ti servono gli strumenti seguenti per addomesticare un cavallo, un asino o un mulo, ma ti faciliteranno il compito:
    • Sella: la sella consente di controllare un cavallo dopo averlo addomesticato; senza sella puoi cavalcare ma non controllare questi animali. Puoi trovare le selle nei forzieri nei dungeon o nelle case dei fabbri nei villaggi.
      • Non puoi costruire una sella.
    • Mele: avere circa 20 mele a disposizione ti permette di nutrire il cavallo prima di provare a domarlo; questo aumenterà molto le probabilità di riuscirci in un paio di tentativi.
      • Le mele dorate accelerano il processo ancora di più.
  2. 2
    Trova un cavallo, un asino o un mulo. Il loro habitat naturale sono i biomi Pianura o Savana, ma puoi trovare i cavalli anche nei villaggi dei PNG.
  3. 3
    Avvicinati all'animale senza tenere niente in mano. I cavalli, gli asini e i muli non sono aggressivi, ma devi avere le mani vuote per tentare di salire sulla loro groppa.
    • Per nutrire gli animali, equipaggia le mele.
  4. 4
    Seleziona l'animale. Clicca su di esso con il tasto destro del mouse (PC), usa il grilletto sinistro (console), oppure premi il tasto "Monta" quando ti avvicini all'animale in PE. Salirai automaticamente in groppa.
    • Se vuoi nutrire l'animale, selezionalo con la mela finché non è sazio, poi selezionalo di nuovo senza niente in mano.
  5. 5
    Attendi che l'animale ti disarcioni. Il cavallo, l'asino o il mulo ti terranno in groppa per qualche secondo prima di disarcionarti e iniziare ad allontanarsi.
  6. 6
    Continua a selezionare l'animale finché non vedi comparire dei cuori rossi. Quando finalmente smette di cercare di disarcionarti, dovresti veder apparire dei cuori rossi, che indicano che l'hai domato.
  7. 7
    Sella il cavallo, asino o mulo che hai addomesticato. Per sellare l'animale, sali sulla sua groppa, premi E, poi sposta la sella nella casella "Sella" del suo inventario.
    • Su Minecraft PE, sali in groppa all'animale, premi , premi la sella, poi premi sull'icona "Sella".
    • Sull'edizione per console di Minecraft, sali in groppa all'animale, premi Y o triangolo, seleziona la sella, poi seleziona l'icona "Sella" nell'angolo in alto a sinistra.
    Advertisement

Metodo 2 di 4:
Addomesticare gli Ocelot (Gattopardi)

  1. 1
    Procurati del pesce crudo. Ti servirà molto pesce crudo (non cotto) per addomesticare un ocelot:
    • Costruisci una canna da pesca.
    • Trova uno specchio d'acqua.
    • Equipaggia la canna da pesca.
    • Seleziona lo specchio d'acqua.
    • Ripeti fino ad avere almeno 10 pesci.
  2. 2
    Trova un ocelot. Di solito vivono nel bioma Giungla; compariranno sui blocchi d'erba vicini al livello del mare (o più in alto).[1]
    • Gli ocelot possono fuggire se li spaventi, quindi in alcuni casi dovrai cercare a lungo prima di trovarne uno.
  3. 3
    Evita di correre verso l'ocelot. Avvicinati con cautela mentre è girato dall'altra parte, ma quando si volta verso di te, fermati subito.
    • Una buona regola è mantenere circa 10 blocchi di spazio tra te e l'ocelot.
  4. 4
    Equipaggia il pesce crudo. Assicurati di averlo in mano prima di procedere.
  5. 5
    Lascia che l'ocelot venga verso di te. Alcuni secondi dopo aver equipaggiato il pesce, l'animale dovrebbe avvicinarsi.
    • È molto importante che tu non ti muova, in questa fase.
  6. 6
    Seleziona ripetutamente l'ocelot finché non si trasforma in un gatto. Una volta che l'animale è a portata, selezionalo con il tasto destro del mouse (PC), con il grilletto sinistro (console) oppure tieni premuto su di esso finché non diventa un gatto. A questo punto, hai addomesticato l'ocelot.
    Advertisement

Metodo 3 di 4:
Addomesticare i Lupi

  1. 1
    Uccidi uno scheletro per ottenere un osso. Puoi trovare questi mostri in tutti i luoghi con scarsa illuminazione, per esempio nelle grotte o di notte.
    • Fai attenzione: gli scheletri possono ucciderti facilmente se non sei ben equipaggiato con una spada.
    • Potresti dover uccidere molti scheletri prima di ottenere un osso.
  2. 2
    Trova un lupo. Questi animali abitano principalmente le varianti del bioma Taiga, ma puoi cercarli anche nelle foreste nelle edizioni Java e Legacy per console di Minecraft.
  3. 3
    Equipaggia l'osso. Assicurati di averlo in mano prima di continuare.
  4. 4
    Avvicinati al lupo. Cammina verso di lui con l'osso equipaggiato.
    • I lupi non sono ostili per natura, ma ti attaccheranno se li provochi.
  5. 5
    Seleziona il lupo finché non gli compare un collare intorno al collo. Selezionalo con il tasto destro del mouse, con il grilletto sinistro del controller oppure tieni premuto sullo schermo finché non appare il collare. Dovrebbero bastare alcuni tentativi.[2]
    • Se per sbaglio colpisci il lupo nel processo, ti attaccherà e non potrai più addomesticarlo, in seguito.
    • Il lupo inclinerà la testa da un lato e si siederà quando l'avrai addomesticato.
    • I lupi addomesticati non spariscono dal mondo.
    Advertisement

Metodo 4 di 4:
Addomesticare i Pappagalli

  1. 1
    Procurati almeno 5 semi. Puoi trovarli rompendo i ciuffi d'erba, ma li otterrai solo dopo molti tentativi. Una volta che hai a disposizione 5 semi, puoi continuare.
    • Nell'edizione per console di Minecraft i semi vengono chiamati "semi di frumento".
  2. 2
    Trova un pappagallo. Puoi trovarli nel bioma Giungla, proprio come ti aspetteresti. Sono piccoli, colorati e spesso volano per brevi distanze.[3]
  3. 3
    Equipaggia i semi. Assicurati di averli in mano prima di continuare.
  4. 4
    Avvicinati al pappagallo. Se vola via prima che tu riesca ad acciuffarlo, ti basta inseguirlo; questi uccelli non volano molto lontano e non sono particolarmente veloci.
  5. 5
    Seleziona il pappagallo finché non vedi comparire dei cuori. Usando i semi, seleziona l'uccello con il tasto destro del mouse, con il grilletto sinistro o tienilo premuto sullo schermo finché non gli compaiono intorno dei cuori rossi. Questo indica che l'hai addomesticato con successo.
  6. 6
    Tieni il pappagallo sulla spalla. Camminando "attraverso" l'animale, lui salirà sulla tua spalla, dove rimarrà finché non dormirai in un letto o monterai su un cavallo (o compirai azioni simili).
    Advertisement

Consigli

  • Puoi usare una sella anche con un maiale, ma non riuscirai a controllarlo se non userai la carota legata al bastone.
  • Addomesticare gli animali è un prerequisito necessario per farli accoppiare.
  • Quasi tutti gli animali addomesticati ti seguiranno.
  • Puoi trovare armature per i cavalli nei dungeon, nei templi e nelle fortezze degli Inferi. Purtroppo, non puoi costruirle tu.[4]
  • I pappagalli fanno da radar, copiando i rumori dei mostri, in modo da informarti sui nemici nelle vicinanze.
  • Non puoi costruire una sella, ma puoi trovarne una nei forzieri.
Advertisement

Avvertenze

  • Gli ocelot scappano velocemente se ti avvicini a loro con troppa fretta.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Videogames

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement