Come Affrontare il Processo di Separazione da una Persona a cui Vuoi Bene

Scritto in collaborazione con: Paul Chernyak, LPC

Può essere piuttosto difficile allontanarsi da una persona cara. Che si tratti di chiudere una storia d'amore che non funziona o trasferirsi in un altro posto lasciando gli amici e la famiglia, non è affatto semplice accettare la situazione e andare avanti. Tuttavia, esistono diverse soluzioni che rendono più facile una separazione. In questi casi, bisogna sempre prendersi cura di sé dal punto di vista emotivo.

Parte 1 di 3:
Chiudere una Relazione Sentimentale

  1. 1
    Riconosci il tuo legame d'amore. Forse devi mettere fine al tuo rapporto perché stai per trasferirti o sei giunto alla conclusione che a fianco non hai la persona giusta con cui desideri trascorrere il resto della tua vita. Qualunque sia il motivo, può essere piuttosto difficile separarti dalla persona che ami.[1]
    • Renditi conto che puoi lasciare qualcuno, ma continuare ad amarlo. Pertanto, dovresti riconoscere il forte legame che hai col tuo partner.
    • Onora il sentimento che provi, ma dovresti anche capire che l'amore non è sempre sufficiente per portare avanti una relazione.
    • Probabilmente devi separarti dalla persona che ami perché ti si è presentata un'importante occasione di lavoro e sei costretto a trasferirti in un altro posto oppure perché non c'è compatibilità tra voi. È normale continuare ad amare qualcuno e, al tempo stesso, sentire il bisogno di guardare al futuro.
  2. 2
    Tratta l'altra persona con rispetto. Se sei tu a mettere fine alla relazione, sappi che non sarà un percorso semplice. Tuttavia, non dimenticare che anche il tuo partner avrà le sue difficoltà. Quindi, cerca di trattarlo con rispetto e gentilezza.[2]
    • Evita di lanciare accuse. Prova a spiegare il motivo per cui dovete separarvi, ma non dire: "È solo colpa tua se ti lascio".
    • Ascolta l'altra persona quando ti parla del suo stato d'animo. Se la ami, dovresti rispettarla al punto tale da considerare il suo punto di vista.
    • Dai a te stesso il tempo di riprenderti e concedilo anche al tuo partner. È probabile che avrete bisogno di tempo per soffrire ed elaborare la fine della vostra storia.
  3. 3
    Considera di stabilire un rapporto di amicizia. Solo perché la tua relazione non andrà avanti, non vuol dire che devi escludere completamente l'altra persona dalla tua vita. È possibile che col passare del tempo diventerete amici. Se lo desideri, parlane con lei.[3]
    • Chiedile un parere onesto. Prova a dire: "So che il rapporto tra noi non sarà più lo stesso, ma vorrei che rimanessimo amici".
    • Non aspettarti un passaggio immediato. Concediti il tempo di abituarti alla nuova situazione.
    • Evita di cercare l'altra persona per uno o due mesi. Dopodiché riprendi gradualmente i contatti.
  4. 4
    Organizzati in modo da affrontare la solitudine. Se eri abituato a vivere in un rapporto di coppia, restare da solo può essere una grande sfida. Prenditi il tempo che ti occorre per pensare a come puoi gestirti da solo. Considera le tue esigenze emotive e la tua nuova situazione.[4]
    • Forse temi di andare in ansia una volta che avrai lasciato il tuo partner. Chiedi a un amico stretto se può essere disponibile quando hai bisogno di qualcuno con cui parlare.
    • Se temi che ti verranno a mancare le cose pratiche, come il fatto di avere qualcuno che ti prepara il caffè la mattina, pensa a come puoi gestirti. Per esempio, potresti cominciare a prendere per un caffè al bar prima di andare al lavoro.
    • Elenca tutti i cambiamenti a cui devi adeguarti. Dopodiché fai una lista di tutte le possibili soluzioni che riesci a trovare.
  5. 5
    Trova un gruppo di sostegno. Una separazione in amore può essere un processo molto difficile sul piano emotivo. Se fai fatica ad affrontare la depressione, l'ansia o l'abbandono, probabilmente hai bisogno di un aiuto. Considera la possibilità di unirti a un gruppo di sostegno.[5]
    • Potresti trovare sollievo parlando con persone che si trovano nella tua stessa situazione. Cerca un gruppo nelle tue vicinanze.
    • Se tuo marito deve partire per un'operazione militare che durerà molto tempo, considera l'idea di trovare un gruppo specializzato nell'offrire sostegno durante i periodi di transizione più difficili e dolorosi.
    • Chiedi consiglio al tuo medico curante. Spesso attorno alle strutture sanitarie gravitano una serie di gruppi di sostegno.
  6. 6
    Concentrati sugli aspetti positivi. Probabilmente non riuscirai a vederli in un primo momento, ma esiste sempre un lato positivo nelle situazioni più difficili. Cerca di riflettere sul modo in cui la tua vita sta cambiando. Annota tutti gli aspetti per cui sta cambiando in meglio.[6]
    • Anche se è difficile chiudere una relazione sentimentale, esistono alcuni risvolti positivi. Per esempio, il fatto di stare da soli può favorire la crescita personale.
    • Probabilmente avvertirai una crescente sensazione di indipendenza e libertà. Approfittane per pensare alle tue esigenze e i tuoi desideri.
    • Per esempio, se hai voglia di mangiare popcorn per cena e guardare un reality tv, puoi farlo senza rendere conto a nessuno.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Allontanarti dalla Famiglia e dagli Amici

  1. 1
    Trascorri dei momenti speciali con chi vuoi bene. Il trasferimento in un'altra città è uno dei motivi principali per cui ci si separa dalle persone care. Se sei costretto a dividerti da amici o familiari, la situazione può essere davvero difficile. Prova a stare più tempo con loro prima di partire.[7]
    • Metti al primo posto i tuoi rapporti. Organizzati in modo da trascorrere dei bei momenti in compagnia dei tuoi amici prima della partenza.
    • Divertiti con loro. È molto probabile che ti sentirai triste, ma è normale. Prova a proporre qualcosa di piacevole e interessante da fare insieme.
    • Se ti è sempre piaciuto andare a ballare assieme al tuo migliore amico, non esitare. Continua a farlo fino al momento della partenza.
    • Parla sinceramente con la persona a cui vuoi bene. Dille che dovrai andare via.
    • Prova a dire: "Mamma, mi mancherai immensamente quando dovrò partire per frequentare l'università. Volevo solo fartelo sapere".
  2. 2
    Resta in contatto. Informa i tuoi cari che hai intenzione di mantenere i contatti con loro. Pensa in che modo puoi farlo. Prova anche a scrivere qualche lettera.[8]
    • Sottoscrivi un piano tariffario che ti permetta di telefonare ad amici e familiari. In questo modo, potrai inviare messaggi di testo e chiamare quanto vuoi senza limiti di tempo.
    • Programma qualche videochiamata. Temi di perderti qualche festa improvvisata con il tuo migliore amico? Ti basta usare FaceTime o Skype per collegarti nei momenti più belli, ad esempio quando passano le vostre canzoni preferite.
    • Usa la tecnologia. Connettiti sui social network. È il momento ideale per convincere finalmente tua nonna ad aprire un account su Facebook.
  3. 3
    Decidi di andare a trovare i tuoi cari. Potresti essere terrorizzato all'idea di separarti dalle persone importanti, soprattutto se non sai quando potrai rivederle. Per evitare questa angosciante sensazione, programma le tue visite prima di partire.[9]
    • Siediti a tavolino con le persone a cui vuoi bene e fissate una data per il prossimo incontro. Se devi congedarti da un gruppo di amici, invitali tutti per una festa in cui stabilire quando vi rivedrete.
    • Scegliete un paio di date che vadano bene per tutti. Può essere divertente decidere quando andrai a trovarli e quando verranno a farti visita nella tua nuova casa.
    • Se stai partendo per l'università, controlla il calendario accademico. Fai sapere ai tuoi genitori quando hai terminato una sessione di esami e più tempo per rivederli.
  4. 4
    Spedisci qualche pensiero. È un ottimo modo per sentirti in contatto con i tuoi cari. Escogita un sistema con cui inviare un pensiero un mese e riceverne un altro da loro il mese successivo. In questo modo, avrete qualcosa da aspettare con ansia.[10]
    • Prova a mandare oggetti che ti ricordano momenti divertenti trascorsi insieme. Ad esempio, se ti piaceva praticare yoga assieme a un tuo amico, spediscigli un coupon di sconto della vostra palestra preferita.
    • Nella confezione puoi anche inserire qualcosa fatto in casa. Prepara i biscotti preferiti di tuo padre e spedisciglieli.
    • Usa la tua creatività. Se stai pensando alle belle giornate passate in spiaggia, metti una manciata di sabbia in un sacchetto di plastica e inviala per posta.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Ricominciare da Capo

  1. 1
    Mettiti in gioco. È difficile lasciare una persona importante della propria vita. Tuttavia, non dimenticare che questa esperienza ha i suoi lati positivi. Sicuramente avrai più tempo libero, perciò approfittane.[11]
    • Trova qualcosa di nuovo da fare. Potresti iscriverti a un club del libro nella città in cui sei andato a vivere.
    • Escogita un modo per impegnarti in qualcosa. Considera l'idea di fare il volontariato presso un rifugio per animali se li adori.
    • Prendendo parte ad attività mai provate, potrai conoscere nuove persone. Non sostituiranno quelle che ti mancano, ma possono sicuramente farti sentire meno solo.
  2. 2
    Non esitare a esplorare. Se ti sei trasferito in una nuova città, esci e guardarti intorno. Fingi di essere un turista. Visita tutti i posti più interessanti, come i musei e i parchi.[12]
    • Vai in cerca di tutto ciò che potrebbe piacerti. Quale motivo migliore per provare tutte le pizzerie del quartiere in cui abiti?
    • Esplorando la tua nuova città, ti sentirai più a casa. Più impari a conoscerla, più a tuo agio ti sentirai.
    • Puoi esplorare il posto in cui vivi anche se non hai cambiato città. Mettiti alla prova avventurandoti in un bar che non hai mai frequentato o iscrivendoti in un'altra palestra. Potresti stringere nuove amicizie.
  3. 3
    Sii paziente. Concediti il tempo che ti occorre per adeguarti alla nuova realtà. Impiegherai un po' di tempo prima di abituarti all'assenza di amici e familiari. Non essere troppo severo con te stesso, ma tieni presente che tutto questo fa parte del percorso che hai intrapreso.[13]
    • Non pretendere di adattarti al nuovo contesto e alle nuove abitudini troppo velocemente. Prenditi un po' di tempo per riflettere sui cambiamenti positivi che potrebbero avvenire nella tua vita.
  4. 4
    Riconosci quello che stai provando. Anche una volta che ti sarai ambientato, probabilmente passerai dei giorni in cui sentirai la mancanza dei tuoi affetti. È normale. Prendi atto del tuo stato d'animo e concediti il tempo di elaborare i tuoi sentimenti.[14]
    • Quando ti senti solo, contatta i tuoi amici. È il momento ideale. Qualche minuto di risate al telefono può tirarti su di morale.
    • Sii attivo. Fai una passeggiata quando sei giù di corda. L'esercizio fisico e l'aria aperta possono risollevare lo spirito.
    Pubblicità

Consigli

  • Concentrati sui legami più importanti della tua vita. Stai con le persone a cui vuoi bene.
  • Sfrutta questa esperienza come un'opportunità per conoscere nuove persone e provare cose diverse.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Counselor Professionale Matricolato
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Paul Chernyak, LPC. Paul Chernyak lavora come Counselor Professionista Matricolato a Chicago. Si è laureato all'American School of Professional Psychology nel 2011.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità