Come Aggiungere le Uova al Ramen

Le uova consentono di aggiungere sapore e proteine a un piatto di ramen. Prepara i noodles usando il condimento e la quantità d liquido che preferisci, dopodiché decidi come vuoi cuocere le uova. Puoi scegliere di farle sode, alla coque o stracciarle direttamente nel brodo. Se invece preferisci un piatto più asciutto, puoi scolare i ramen e strapazzare le uova insieme ai noodles. Fai diverse prove per decidere qual è la tua ricetta preferita.

Metodo 1 di 5:
Ramen con le Uova Sode
Modifica

  1. 1
    Metti l'acqua e un uovo in una piccola pentola. Sommergi l'uovo con 2-3 cm di acqua fredda e metti la pentola sul fuoco.[1]
  2. 2
    Attendi che l'acqua inizi a bollire e poi spegni il fornello. Scalda l'acqua a fiamma vivace per portarla a ebollizione. Quando bolle spegni il fornello, ma non spostare la pentola per sfruttare il calore residuo.[2]
  3. 3
    Lascia cuocere le uova nell'acqua bollente per 10 minuti. Diventeranno sode grazie al calore residuo. Spegnere il fuoco serve a prevenire che cuociano troppo o che diventino dure.[3]
  4. 4
    Sguscia l'uovo e riscalda nuovamente l'acqua rimasta nella pentola. Rimuovi l'uovo dall'acqua con un mestolo forato, quindi riaccendi il fornello. Nel frattempo raffredda l'uovo sotto l'acqua corrente per non scottarti le dita quando togli il guscio.[4]
    • Controlla che non siano rimasti dei pezzetti di guscio attaccati all'albume. Puoi sciacquare l'uovo sgusciato sotto l'acqua per eliminare gli eventuali residui.
  5. 5
    Prepara il ramen. Quando l'acqua ricomincia a bollire, aggiungi i noodles. Cuocili per tre minuti o finché non si sono ammorbiditi come desideri. Se li vuoi più brodosi, non gettare via l'acqua; in caso contrario, scolali e rimettili nella pentola.[5]
  6. 6
    Condisci e servi il ramen insieme all'uovo sodo. Aggiungi il condimento e le eventuali verdure ai noodles, quindi taglia l'uovo sodo a metà e mettilo in pentola. Servi subito il ramen per mangiarlo ben caldo.[6]
    • Puoi trasferire gli avanzi in un contenitore a chiusura ermetica e conservarli in frigorifero per 3-4 giorni. Tieni tuttavia presente che i noodles continueranno ad ammorbidirsi e a gonfiarsi man mano che assorbono l'umidità.
    Advertisement

Metodo 2 di 5:
Ramen con le Uova alla Coque
Modifica

  1. 1
    Metti a bollire l'acqua e poi aggiungi un uovo. Versa mezzo litro d'acqua in una pentola e scaldala a fiamma media finché non sobbolle dolcemente. A quel punto immergi un uovo intero nell'acqua.[7]
  2. 2
    Lascia cuocere l'uovo per 7-8 minuti. Lascialo sobbollire dolcemente finché non ha raggiunto la consistenza desiderata. Se ti piace che il tuorlo sia morbido, cuocilo per sette minuti, se invece lo preferisci più rappreso, attendi un altro minuto.[8]
  3. 3
    Raffredda l'uovo per 30 secondi. Prepara una zuppiera piena di acqua ghiacciata vicino ai fornelli. Quando l'uovo è pronto, scolalo dall'acqua bollente con un mestolo forato e trasferiscilo subito in quella fredda. Lascialo raffreddare per 30 secondi per interromperne la cottura.[9]
  4. 4
    Cuoci e condisci i noodles. Scalda l'acqua a fiamma vivace finché non bolle, quindi aggiungi i noodles e cuocili per tre minuti o finché non sono diventati morbidi come desideri. Scolali come preferisci, in modo che siano più o meno brodosi, e poi rimettili nella pentola. Apri la bustina con il condimento e versalo in pentola oppure usa i tuoi ingredienti freschi preferiti.[10]
  5. 5
    Sguscia l'uovo e aggiungilo al ramen. Rompi il guscio e staccalo dall'albume con le dita. Una volta sgusciato, puoi mettere nel ramen l'uovo interno oppure tagliarlo a metà. Servi subito i noodles per mangiarli ben caldi.[11]
    Advertisement

Metodo 3 di 5:
Ramen con le Uova Stracciate
Modifica

  1. 1
    Cuoci i noodles nell'acqua bollente per tre minuti. Metti a bollire mezzo litro d'acqua in una piccola pentola. Scaldala usando una fiamma vivace e, quando bolle, aggiungi i noodles e rompili mescolandoli mentre cuociono.[12]
  2. 2
    Aggiungi il condimento. Apri la bustina con il condimento che hai trovato all'interno della confezione e versa la polvere in pentola insieme ai noodles e al brodo. Se preferisci, puoi usare erbe, spezie e verdure a piacere.[13]
  3. 3
    Sbatti l'uovo. Rompi il guscio e versa il tuorlo e l'albume in una ciotola, quindi sbattili con la forchetta finché non sono ben amalgamati.[14]
  4. 4
    Versa l'uovo nell'acqua e lascialo cuocere. Regola la fiamma a un livello medio e versa lentamente l'uovo sbattuto nell'acqua bollente. Mescola mentre lo aggiungi ai noodles per fare in modo che si distribuisca uniformemente nel brodo. Servi subito il ramen per mangiarlo ben caldo.[15]
    • Se preferisci grumi d'uovo più grossi, lascialo cuocere nel brodo per un minuto prima di mescolare.
    Advertisement

Metodo 4 di 5:
Ramen con le Uova in Camicia
Modifica

  1. 1
    Cuoci i noodles per 90 secondi. Versa mezzo litro d'acqua in una piccola pentola e scaldala a fiamma vivace. Quando raggiunge l'ebollizione, aggiungi i noodles e lasciali cuocere soltanto finché non riesci a separarli mescolandoli con delicatezza. Dovrebbero volerci circa 90 secondi.[16]
  2. 2
    Aggiungi il condimento, poi rompi un uovo e lascia cadere albume e tuorlo nella pentola. Versa nell'acqua il contenuto della bustina che hai trovato nella confezione di noodles oppure aggiungi le spezie, le verdure e le salse che preferisci. In seguito spegni il fornello e lascia cadere l'uovo crudo (senza guscio) nel brodo, al centro della pentola.[17]
    • Non mescolare l'uovo per evitare che si cuocia rapidamente e si rompa in pezzi.
  3. 3
    Copri la pentola e lascia riposare il ramen per due minuti. Metti un coperchio sulla pentola e attendi un paio di minuti in modo che i noodles abbiano il tempo di raggiungere il grado di cottura perfetto. Nel frattempo l'albume si rapprenderà intorno al tuorlo che invece si manterrà morbido.[18]
  4. 4
    Servi il ramen con l'uovo in camicia. Rimuovi il coperchio dalla pentola e trasferisci i noodles e l'uovo nel piatto con delicatezza. Servi subito il ramen per mangiarlo ben caldo.[19]
    Advertisement

Metodo 5 di 5:
Ramen con le Uova Strapazzate
Modifica

  1. 1
    Cuoci i noodles nell'acqua bollente per tre minuti. Metti a bollire mezzo litro d'acqua in una piccola pentola. Scaldala usando una fiamma vivace e, quando bolle, aggiungi i noodles, quindi mescolali per romperli mentre cuociono.[20]
  2. 2
    Scola e condisci i noodles. Scolali dall'acqua usando un colino o uno scolapasta e poi trasferiscili in una padella. Aggiungi il condimento pronto che hai trovato nella confezione di ramen istantaneo oppure usa spezie, salse e verdure a piacere.[21]
  3. 3
    Friggi i noodles per 2 minuti. Salta i noodles a fuoco medio finché non diventano leggermente croccanti. Ci vorranno un paio di minuti.[22]
  4. 4
    Sbatti un uovo e versalo sui noodles. Rompi il guscio e lascia cadere il contenuto dell'uovo in una ciotola, quindi sbatti il tuorlo insieme all'albume con la forchetta. Versa l'uovo sbattuto in padella e strapazzalo insieme ai noodles finché non è cotto completamente. Non ci vorranno più di 2-3 minuti.[23]
  5. 5
    Servi il ramen con l'uovo strapazzato. Quando l'uovo ha raggiunto la consistenza che desideri, spegni il fornello e trasferisci il ramen in una fondina. Mangialo ben caldo usando la forchetta o le bacchette.[24]
    • Puoi trasferire gli avanzi in un contenitore a chiusura ermetica e conservarli in frigorifero per 3-4 giorni. Tieni tuttavia presente che i noodles continueranno ad ammorbidirsi e a gonfiarsi man mano che assorbono l'umidità.
    Advertisement

Cose che ti ServirannoModifica

Ramen con le Uova SodeModifica

  • Pentola
  • Ramen istantaneo
  • Uovo
  • Mestolo forato
  • Coltello

Ramen con le Uova alla CoqueModifica

  • Pentola
  • Ramen istantaneo
  • Uovo
  • Bilancia e dosatori
  • Mestolo forato
  • Coltello
  • Zuppiera
  • Ghiaccio

Ramen con le Uova StracciateModifica

  • Pentola
  • Ramen istantaneo
  • Uovo
  • Frusta da cucina
  • Ciotola
  • Forchetta

Ramen con le Uova in CamiciaModifica

  • Pentola
  • Ramen istantaneo
  • Uovo
  • Fondina
  • Cucchiaio

Ramen con le Uova StrapazzateModifica

  • Pentola
  • Ramen istantaneo
  • Uovo
  • Frusta da cucina
  • Forchetta
  • Ciotola
  • Colino
  • Cucchiaio

Hai trovato utile questo articolo?

No