Come Aggregare Due Connessioni Internet

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Questo articolo mostra come aggregare due o più connessioni di rete per creare un'unica rete locale LAN. In questo scenario il traffico dati dal web verso la rete verrà equamente ripartito fra tutte le connessioni disponibili in modo che la velocità di download non abbia dei cali improvvisi a causa della saturazione della banda della connessione.

Metodo 1 di 3:
Windows

  1. 1
    Acquista un adattatore Wi-Fi USB. Per fare in modo che il computer possa connettersi contemporaneamente a due reti LAN diverse dovrai acquistare almeno uno di questi dispositivi.
    • Puoi acquistare un adattatore wireless direttamente online su siti come Amazon o eBay oppure in negozi specializzati come MediaWorld.
  2. 2
    Collega l'adattatore Wi-Fi al computer. Inserisci il connettore all'interno di una porta USB libera del computer.
    • Se richiesto, segui le istruzioni che appaiono automaticamente sullo schermo per eseguire la configurazione del dispositivo.
  3. 3
    Esegui la connessione alla seconda rete wireless. Clicca l'icona dedicata alla connessione di rete wireless posta nell'angolo inferiore destro del desktop, accedi al menu a discesa posto nella parte superiore del riquadro apparso, scegli la connessione di rete denominata Wi-Fi 2, quindi usa il nuovo adattatore Wi-Fi USB per collegarti alla rete wireless prescelta.[1]
  4. 4
  5. 5
  6. 6
  7. 7
    Scegli l'opzione Modifica opzioni scheda. È elencata all'interno della sezione "Modifica le impostazioni di rete" collocata al centro della pagina. Verrà visualizzata la sezione del "Pannello di controllo" di Windows dedicata alle connessioni di rete.
  8. 8
    Fai doppio clic sull'icona che identifica la connessione Wi-Fi principale. Dovrebbe essere la rete LAN a cui il computer era già collegato prima dell'utilizzo dell'adattatore wireless USB. Verrà visualizzata una finestra di pop-up.
  9. 9
    Modifica le proprietà della connessione di rete selezionata. Per poter aggregare due connessioni di rete è necessario modificarne alcune proprietà iniziando dalla connessione principale. Segui queste istruzioni:
    • Premi il pulsante Proprietà.
    • Seleziona il protocollo Protocollo Internet Versione 4 (TCP/IPv4).
    • Premi il pulsante Proprietà.
    • Scegli l'opzione Avanzate....
    • Deseleziona il pulsante di spunta "Metrica automatica".
    • Digita il valore 15 all'interno del campo di testo "Metrica interfaccia".
    • Premi il pulsante OK posto nella parte inferiore delle ultime tre finestre apparse.
    • A questo punto premi il pulsante Chiudi posto nella parte inferiore della finestra "Stato di Wi-Fi".
  10. 10
    Modifica le impostazioni della seconda connessione di rete. Dovrai eseguire le stesse operazioni elencate nel passaggio precedente impostando il valore 15 all'interno del campo di testo "Metrica interfaccia" della connessione wireless gestita dall'adattatore Wi-Fi USB.
  11. 11
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Mac

  1. 1
    Assicurati che il tuo Mac sia dotato di due porte Ethernet. Per poter aggregare due connessioni di rete utilizzando le impostazioni del Mac e senza ricorrere all'uso di un router specifico occorre obbligatoriamente utilizzare una connessione cablata a entrambi i router di rete (usando un cavo Ethernet). Questo significa che il Mac dovrà essere dotato di due porte RJ-45 oppure offrire la possibilità di installare un adattatore di rete USB.
    • Se il tuo Mac è dotato di una sola porta Ethernet e di almeno una porta USB-C (Thunderbolt 3), puoi acquistare un adattatore di rete Ethernet USB-C che fungerà da seconda porta RJ-45.
    • Se il Mac non è dotato di una porta di rete Ethernet, ma ha almeno due porte USB-C, dovrai acquistare due adattatori Apple da Ethernet a USB-C per poter rispettare i requisiti necessari per proseguire.
    • Se il Mac è dotato di una sola porta USB-C e non supporta la connessione Ethernet, purtroppo non potrai eseguire questa procedura. In questo caso dovrai utilizzare un router dotato della funzionalità di bilanciamento del carico.
    • Dato che su Mac è possibile aggregare solo due connessioni di rete Ethernet che rispettino lo standard 802.3ad non potrai usare un adattatore da USB 3.0 a Ethernet.[2]
  2. 2
    Collega il Mac a entrambi i router che gestiscono le due connessioni internet da aggregare. Per eseguire il cablaggio dovrai utilizzare un cavo Ethernet per ognuno dei router. Inserisci un connettore di ciascun cavo di rete all'interno di una delle porte dei due dispositivi etichettate con la dicitura "LAN" (o similare), quindi inserisci ognuno degli altri due connettori RJ-45 all'interno delle due porte Ethernet del Mac.
    • Se il tuo Mac è dotato di una sola porta Ethernet, per prima cosa dovrai installare l'adattatore di rete USB-C.
  3. 3
  4. 4
    Scegli la voce Preferenze di Sistema.... È una delle opzioni presenti all'interno del menu a tendina apparso. Verrà visualizzata la finestra di dialogo "Preferenze di Sistema".
  5. 5
    Clicca l'icona Network. È caratterizzata da un globo ed è elencata all'interno della finestra "Preferenze di Sistema".
  6. 6
    Accedi al menu "Azioni" caratterizzato da un'icona a forma di ingranaggio. È posizionato nell'angolo inferiore sinistro della finestra "Network". Verrà visualizzato un elenco di opzioni.
  7. 7
    Scegli la voce Gestisci interfacce virtuali…. È una delle opzioni elencate all'interno del menu a tendina "Azioni". Verrà visualizzata una nuova finestra.
  8. 8
    Premi il pulsante . È posizionato nell'angolo inferiore sinistro della finestra appena apparsa. Verrà visualizzato un piccolo menu a discesa.
  9. 9
    Scegli l'opzione Nuova aggregazione link…. È una delle voci che compongono il menu a discesa apparso.
  10. 10
    Usa le porte Ethernet del Mac. Seleziona il pulsante di spunta posto sulla sinistra di entrambe le connessioni di rete Ethernet del computer.
  11. 11
    Assegna un nome alla nuova interfaccia virtuale. Digita il nome che vuoi assegnare alla nuova connessione di rete utilizzando il campo di testo visualizzato nella parte superiore della finestra.
  12. 12
    Premi in successione i pulsanti Crea e Applica. In questo modo le due connessioni di rete Ethernet verranno utilizzate per dare vita a un'unica rete. A questo punto il Mac bilancerà automaticamente il traffico dati, da e per il web, utilizzando entrambe le connessioni di rete a disposizione.
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Usare un Router per la Gestione del Bilanciamento del Carico di Rete

  1. 1
    Acquista un router di rete dotato della funzione che gli consente di bilanciare il carico fra più connessioni internet. Questo tipo di dispositivo è studiato per sfruttare più connessioni al web contemporaneamente come se fossero un'unica rete. A questo tipo di router è possibile collegare più modem: sarà poi il dispositivo di rete a gestire automaticamente il bilanciamento del carico ripartendo il traffico dati sulle connessioni a internet disponibili.
    • Un router dotato di due porte WAN (cioè che può essere collegato a due modem contemporaneamente) e che offre la funzionalità per il bilanciamento del traffico di rete ha un costo variabile fra 50 e 100 euro.
  2. 2
    Collega i modem al router di rete. Se hai a disposizione due o più modem separati che gestiscono le rispettive reti Wi-Fi, dovrai collegarli tutti al router utilizzando un cavo di rete Ethernet per ogni dispositivo. Collega un’estremità di ciascun cavo di rete alla porta "Internet" di ognuno dei modem, quindi inserisci l'altro connettore a una delle porte presenti sul retro del router.
  3. 3
    Accedi alla pagina web di configurazione del router. Per poter eseguire questo passaggio devi digitare l'indirizzo IP del router di rete all'interno della barra degli indirizzi del browser internet. L'indirizzo IP del router è reperibile all'interno delle impostazioni della connessione di rete del computer.
    • Se hai problemi ad accedere alla pagina di configurazione del router, fai riferimento al manuale di istruzioni per capire come risolvere il problema. Focalizza l'attenzione sulla sezione "Basic Setup".
  4. 4
    Accedi alla scheda Advanced dell'interfaccia web del router. Normalmente è collocata nella parte sinistra della pagina di configurazione.
    • Anche se la maggior parte delle interfacce web dei router è molto simile potresti notare delle differenze nel modo in cui sono denominate e disposte le diverse opzioni all'interno delle pagine, in base alla marca e al modello del dispositivo.
  5. 5
    Scegli la voce Load Balance. Dovrebbe essere elencata all'interno della barra laterale sinistra dell'interfaccia web del router.
  6. 6
    Deseleziona il pulsante di spunta "Enable Application Optimized Routing". Dovrebbe essere posizionato nella parte superiore della pagina.
  7. 7
    Deseleziona il pulsante di spunta "Enable Bandwidth Based Balance Routing". Dopo aver disabilitato entrambe le opzioni indicate il router dovrebbe essere in grado di aggregare tutte le connessioni internet a disposizione in un'unica rete.[3]
  8. 8
    Premi il pulsante OK o Save. Tutte le modifiche alla configurazione del dispositivo verranno salvate.
  9. 9
    Sfrutta la tua nuova rete LAN. Se hai eseguito correttamente la configurazione del router e il computer è attualmente connesso alla rete Wi-Fi gestita da quest'ultimo, dovresti notare un netto miglioramento della velocità di navigazione nel web.
    Advertisement

Consigli

  • È bene precisare che quando si aggregano due connessioni a internet la velocità di download non raddoppia, tuttavia aumenta la banda, cioè la quantità di dati che possono essere scaricati contemporaneamente dal web. Questo è possibile grazie al fatto che il trasferimento dei dati da internet alla rete potrà essere suddiviso fra le due connessioni disponibili.
  • Per verificare di quanto è aumentata la banda complessiva della connessione a internet prova a visionare un video in streaming mentre stai scaricando un file di grosse dimensioni.
  • Se nell'area in cui ti trovi (a casa o in ufficio) non hai a disposizione una seconda connessione Wi-Fi, puoi usare la connessione dati del tuo smartphone abilitando la funzionalità "Hotspot" o "Router Wi-Fi".
Advertisement

Avvertenze

  • Aggregare connessioni internet separate potrebbe violare i termini del contratto che hai sottoscritto con il tuo ISP. Prima di eseguire tale operazione leggi attentamente il contratto per essere certo di non incappare in conseguenze spiacevoli.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Internet | Networking

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement