Come Aiutare un Cane a Superare la Paura dei Fuochi d'Artificio o dei Tuoni

Secondo le associazioni per la protezione degli animali, circa il 49% dei cani ha paura dei rumori forti, inclusi i fuochi d'artificio e i tuoni.[1] Sfortunatamente, molti proprietari rinforzano involontariamente tale ansia accarezzando il proprio amico fedele o preoccupandosi inutilmente quando il cane diventa ansioso; in realtà, tale atteggiamento lo induce a pensare che il fatto di essere spaventato sia corretto e le coccole rinforzano questo suo comportamento timoroso.[2] Esistono però delle strategie nel breve termine che possono ridurre la paura nell'animale e altre più durature che mirano a desensibilizzare il cane in modo che non si spaventi più.

Metodo 1 di 2:
Strategie a Breve Termine
Modifica

  1. 1
    Riduci al minimo lo stimolo. Allontana il cane dalle luci brillanti e dai rumori forti del temporale e dei fuochi d'artificio. Portalo in casa e chiudi tutte le porte e finestre; chiudi anche le tende, in modo che non possa vedere i flash dei fuochi. È una buona idea accendere anche il televisore a basso volume (ma non quando c'è un temporale) per distrarlo. Ricorda di comportarti normalmente e continua a svolgere le tue normali attività, in modo da inviargli il messaggio che va tutto bene e che non sei preoccupato.[3]
  2. 2
    Offrigli un posto sicuro in cui nascondersi. Un cane spaventato vuole istintivamente rifugiarsi in qualche angolo. Se il tuo amico peloso sceglie di stare sul pavimento e si nasconde sotto il letto o il divano, concediglielo; puoi fornirgli ulteriore senso di protezione mettendo una coperta sul bordo del letto per creare maggiore isolamento acustico.
    • Se l'animale è stato addestrato all'uso della gabbia, è probabile che voglia entrarvi; coprila quasi completamente con una coperta spessa per rendere lo spazio ancora più sicuro e raccolto del normale; inserisci inoltre qualche oggetto con il tuo odore per donare al cane una sensazione di maggiore sicurezza.[4]
    • Se invece non è stato addestrato all'uso della gabbia, valuta di iniziare ora, come parte della strategia per aiutarlo a superare questa paura.
  3. 3
    Usa i feromoni. Quando è previsto uno spettacolo con molti fuochi artificiali nella tua zona, attiva per tempo dei diffusori di feromoni; queste sostanze aiutano a ridurre l'ansia nell'animale migliorando la sua percezione di sicurezza e puoi spruzzarle nell'aria per alleviare tale suo disagio.
  4. 4
    Fagli indossare una pettorina contro l'ansia. Si tratta di una "linea di abbigliamento canino" che prevede magliette e pettorine molto aderenti che esercitano pressione sul corpo, agendo un po' come le fasce che avvolgono i bambini e li fanno sentire più protetti e al sicuro; su alcuni cani tali dispositivi riducono l'ansia rafforzando la loro sicurezza.[5]
  5. 5
    Valuta di dargli dei farmaci. Alcuni cani sono talmente spaventati che cercano di scappare, con il rischio di ferirsi o arrivano persino a perdere il controllo della vescica o dell'intestino. Se il tuo amico a quattro zampe soffre d'ansia fino a questo punto, devi farlo visitare dal veterinario. Se non esiste alcuna spiegazione medica che giustifichi tale comportamento, il medico può prescrivere degli ansiolitici per calmare l'animale durante gli eventi rumorosi.
    • Non esiste un unico farmaco perfetto a tale scopo, ma viene usata spesso una combinazione di diazepam e propranololo; il primo è un calmante che riduce l'ansia, mentre il propranololo è un betabloccante che previene la tachicardia. La combinazione di questi due principi attivi aiuta l'animale a rilassarsi durante le situazioni spaventose.[6]
    • L'acepromazina è un sedativo, ma il cane prova comunque paura, appare esternamente tranquillo, ma in realtà è spaventato. Questo è il motivo per cui tale farmaco non viene più prescritto frequentemente come una volta.
    Advertisement

Metodo 2 di 2:
Addestrare il Cane a Superare la Paura dei Rumori Forti
Modifica

  1. 1
    Comportati normalmente. È importante che il proprietario ignori qualsiasi comportamento spaventato mostrato dal cane. Sebbene sia assolutamente normale voler rassicurare un animale agitato, in realtà questo atteggiamento non fa altro che stimolare ulteriormente un comportamento ansioso. Un nuovo addestramento sarebbe un fallimento fin dall'inizio, a meno che tu non comprenda tale meccanismo.[7]
    • Comportandoti in maniera tranquilla invii al cane il messaggio che non sei preoccupato e che pertanto nemmeno lui ha motivo di esserlo.
  2. 2
    Non costringerlo mai ad affrontare la propria paura. In altri termini, non devi tenere un cane spaventato davanti allo spettacolo pirotecnico e aspettarti che sia in grado di affrontare e superare la propria paura; questa tecnica è chiamata "sovraccarico sensoriale" ed è disumana. Il cane sarebbe bombardato proprio dalla cosa che lo spaventa e, anziché superarla, rimarrebbe ancora più traumatizzato ed emotivamente provato.
  3. 3
    Esponilo a un livello molto basso del suono che lo spaventa. Insegnagli a restare calmo mentre viene riprodotto il suono premiando la sua tranquillità con affetto e qualche bocconcino gustoso.[8] Questa è una tecnica diversa dal sovraccarico sensoriale, perché il volume è molto più basso e il processo di adattamento è graduale.
    • Per procedere con questo metodo, acquista un CD con i suoni che spaventano il cane, per esempio i fuochi artificiali e i tuoni. Utilizzando il CD puoi impostare il volume minimo possibile per permettere all'animale di non agitarsi; lodalo e ricompensalo quando resta calmo in presenza dei suoni.
    • Se possibile, continua a riprodurre il CD a basso volume per un'ora, ma non lasciare il cane da solo in questo periodo.
  4. 4
    Aumenta gradualmente il volume dei suoni spaventosi. Una volta che il cane non presta più attenzione ai suoni di sottofondo a basso volume, aumenta leggermente l'intensità; in questo modo, i suoni dovrebbero essere leggermente più forti del previsto, ma non al punto da indurre nel cane i segnali d'ansia, come leccarsi le labbra, camminare avanti e indietro, piagnucolare, rabbrividire o tremare.
    • Anche in questo caso, premialo con amore o bocconcini quando resta calmo di fronte ai rumori spaventosi.
    • Ripeti questo processo graduale finché non sei certo che l'animale non reagisce più; in seguito preparati ad aumentare ancora il volume.
  5. 5
    Esponilo quotidianamente ai suoni riprodotti del CD. Se il cane inizia a spaventarsi in qualsiasi fase dell'addestramento, ritorna sui tuoi passi e alla sessione successiva imposta un volume inferiore. Non dimenticare di comportarti in maniera molto tranquilla mentre lo addestri; l'animale ha bisogno di vedere che non sei spaventato.
    • Potrebbe essere necessario parecchio tempo, ma con determinazione e impegno puoi aiutarlo a superare la paura dei fuochi d'artificio e dei tuoni.
    Advertisement

ConsigliModifica

  • Ricorda che i rumori intensi sono spesso più spaventosi per i cani che per gli esseri umani, dato che gli animali hanno un udito più sensibile. Potrebbero percepire una tempesta mezz'ora prima del suo arrivo; quando poi inizia lo spettacolo pirotecnico o il temporale, i suoni che sono per te fastidiosi sono intollerabili all'orecchio canino.

Hai trovato utile questo articolo?

No