Come Allargare le Scarpe di Pelle

Anche se le scarpe di pelle tendono ad adattarsi alla forma del piede in modo naturale, appena comprate sono sempre rigide e fanno male. Per far sì che si ammorbidiscano più in fretta, segui i semplici passaggi descritti in questa guida.

Metodo 1 di 5:
Imbottire le Scarpe[1]
Modifica

  1. 1
    Imbottisci le scarpe con fogli di giornale umidi dopo averli stropicciati. Riempile il più possibile.
    • In alternativa, riempi le scarpe con patate sbucciate.
  2. 2
    Lascia asciugare le scarpe lentamente. Allontanale dalle fonti dirette di calore, perché la pelle si potrebbe rovinare.
  3. 3
    Togli i fogli di giornale (o le patate) dalle scarpe quando si sono asciugati.
  4. 4
    Indossale. Adesso dovrebbero essere più comode rispetto a prima.
    Advertisement

Metodo 2 di 5:
Riscaldare le Scarpe
Modifica

Applicare del calore alle scarpe di pelle può essere utile per ammorbidirle e allargarle. In ogni caso, questo metodo deve essere usato con cautela, perché il calore diretto può danneggiare la pelle, soprattutto se è vecchia, e può sciogliere la colla.

  1. 1
    Indossa un paio di calzini molto spessi. Indossa le scarpe anche se ti vanno molto strette con i calzini.
  2. 2
    Siediti e mettiti comodo. Riscalda le scarpe, una alla volta, con l'asciugacapelli, muovendo il più possibile la punta dei piedi avanti e indietro. Applica il getto d'aria calda per 20-30 secondi alla volta.
  3. 3
    Spegni l'asciugacapelli. Non togliere le scarpe finché non si saranno raffreddate.
  4. 4
    Togli i calzini spessi e indossane un paio più sottile o delle calze. Adesso indossa di nuovo le scarpe: se sembrano molto più larghe, il metodo ha funzionato, altrimenti ripeti il procedimento.
  5. 5
    Applica un sapone o un prodotto specifico per la cura della pelle. Servirà per restituirle tutta l'umidità perduta.
    Advertisement

Metodo 3 di 5:
Bagnare le Scarpe
Modifica

Si dice che questo metodo sia usato dai militari per ammorbidire le loro calzature nuove!

  1. 1
    Togliti tutti i vestiti, tranne le scarpe. Entra nella doccia. Sembra una cosa ridicola, ma l'acqua calda riesce ad ammorbidire efficacemente la pelle.
  2. 2
    Quando esci dalla doccia, continua a indossare le scarpe per qualche ora. La pelle, essendo ammorbidita, si adatterà facilmente alla forma del tuo piede mentre si asciuga.
    • Non camminare in casa con le scarpe bagnate, altrimenti lascerai delle impronte a terra e farai arrabbiare qualcuno. Produrranno un brutto rumore a ogni passo, ma alla fine ne sarà valsa la pena.
  3. 3
    Applica un sapone o un prodotto specifico per la cura della pelle. Servirà a restituirle tutta l'umidità perduta.
    Advertisement

Metodo 4 di 5:
Usare il Vapore [2]
Modifica

Cerca di non scottarti con il vapore usando questo metodo. Indossa dei guanti da giardiniere per proteggere le mani.

  1. 1
    Metti un bollitore sul fuoco. Deve continuare a bollire affinché il getto continuo di vapore ammorbidisca le scarpe.
    • In alternativa puoi usare anche una pentola piena d'acqua.
  2. 2
    Mantieni le scarpe sul getto di vapore per 3-5 minuti.
  3. 3
    Allontana le scarpe dal vapore. Riempile di fogli di giornale asciutti o tovaglioli di carta. Imbottiscile il più possibile.
  4. 4
    Lasciale asciugare all'ombra.
    Advertisement

Metodo 5 di 5:
Congelare le Scarpe
Modifica

Questo metodo funziona per la maggior parte delle scarpe in pelle, ma fai attenzione con le scarpe più costose, perché il congelamento potrebbe rovinare la pelle o alcuni elementi delle scarpe.

  1. 1
    Riempi a metà dei sacchetti (grandi quanto un panino) a chiusura ermetica con dell'acqua. Non riempirli troppo, altrimenti la busta potrebbe rompersi durante il congelamento. Chiudi bene.
    • Innanzitutto, controlla che non ci siano fori nella busta.
    • Riempi una busta per ogni scarpa.
  2. 2
    Infila una busta in ogni scarpa. Non comprimerle troppo, perché potrebbero rompersi e bagnare le scarpe.
    • Spingi il più possibile le buste verso il fondo.
  3. 3
    Trova lo spazio necessario per mettere le scarpe nel congelatore.
    • Assicurati che le scarpe non siano a contatto con altri elementi nel congelatore, altrimenti potrebbero macchiarsi o rovinarsi a causa del congelamento.
  4. 4
    Lascia le scarpe nel congelatore per tutta la notte. Congelandosi, l'acqua aumenterà il proprio volume e allargherà delicatamente le scarpe.
  5. 5
    Togli le scarpe dal congelatore al mattino. Lascia che l'acqua si scongeli, poi rimuovi le buste.
  6. 6
    Prova le scarpe. Se ti sembrano più comode, hai finito. In caso contrario, ripeti di nuovo il procedimento.
  7. 7
    Applica un sapone o un prodotto specifico per la cura della pelle. Servirà a restituirle tutta l'umidità perduta.
    Advertisement

ConsigliModifica

  • Acquista le scarpe nuove nel pomeriggio, quando i piedi sono più gonfi e stanchi. In questo modo potrai capire come ti calzeranno durante la giornata.
  • Se le scarpe hanno la suola troppo liscia, rendila più ruvida strofinandola con la carta vetrata.
  • Le scarpe durano più a lungo se le indossi a giorni alterni, perciò acquista due paia per ogni stagione in modo da alternarle.
  • Se preferisci, acquista uno spray per ammorbidire le scarpe. Indossale in casa dopo aver applicato il prodotto, in modo che prendano la forma del tuo piede. Cerca questo prodotto online.[3]
  • I tendiscarpe sono utili per mantenere la forma ottimale della calzatura.
Advertisement

RiferimentiModifica

  1. The Reader's Digest Association, Traditional Household Hints, p. 124, (2012), ISBN 978-1-78020-139-9
  2. Shannon Lush & Jennifer Fleming, How to Be Comfy, p. 204, (2007), ISBN 978-0-7333-1933-4
  3. Real Simple, Save Your Soles, September 2004 Issue
  4. The Reader's Digest Association, Traditional Household Hints, p. 124, (2012), ISBN 978-1-78020-139-9 – research source
  5. Shannon Lush & Jennifer Fleming, How to Be Comfy, p. 204, (2007), ISBN 978-0-7333-1933-4 – research source
  6. http://www.wikihow.com/Stretch-New-Shoes – research source

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement