Come Allenarsi per Diventare un Ninja Facilmente

Nel Giappone feudale i ninja, noti anche come shinobi, erano agenti segreti specializzati in sabotaggio, spionaggio, infiltrazioni e, se necessario, assassini e combattimento. Mentre i samurai seguivano rigide regole di condotta, morali e di combattimento, i ninja combattevano nell'ombra, entrando furtivamente in luoghi strategici senza attirare l'attenzione dei nemici. Per allenarti a diventare come loro, dovrai imparare a combattere con forza e agilità, restando invisibile al nemico.

Parte 1 di 3:
Muoverti Come un Ninja

  1. 1
    Muoviti di notte. Per essere sicuri di non essere visti, i ninja agiscono sempre di notte. Le loro astute tattiche di spionaggio e guerriglia superano le capacità di un guerriero tradizionale. Per apprendere l'arte del ninja, dovrai abituarti ad agire dopo il calare del sole.[1] Impara a muoverti nel buio totale e a sfruttare l'ambiente per percepire il mondo circostante.
    • Quando ti muovi di notte, dovresti evitare tutte le fonti di luce artificiale, come i lampioni.
    • Abituare gli occhi al buio è una qualità importantissima per un ninja. Dovrai apprendere la "visione statica", ovvero riuscire ad afferrare qualcosa che si trova al buio e la "visione dinamica", ovvero riuscire ad afferrare qualcosa che si muove di notte. Esercitati in entrambe queste abilità. Serviranno ad abituare gli occhi all'oscurità.
  2. 2
    Scala gli alberi. Oltre ad essere un maestro della furtività, un ninja deve essere agile. Nessun muro è troppo alto per essere scalato e puoi superare tutti gli ostacoli che bloccano il tuo cammino. Imparare a scalare gli alberi è il modo migliore per diventare più agile.[2] I ninja penetravano spesso nelle mura dei castelli salendo sugli alberi e saltando da uno all'altro.
    • Dovresti investire in un paio di artigli per le mani e per i piedi[3] e usarli per scalare meglio gli alberi. Riuscirai ad avere una presa migliore sulla corteccia dell'albero grazie a quegli strumenti.
    • Raggiungere la cima di un albero non ti permetterà solo di evitare i nemici, ma anche di avere una visuale migliore di ciò che ti circonda. Da quella altezza potrai pianificare meglio la tua strategia di spionaggio e potrai vedere chiaramente la tua posizione attuale.
  3. 3
    Mimetizzati sfruttando la natura.[4] Inizia con la postura di base per nascondersi, nota come Uzura-Gakure. Per tenere questa posizione dovrai portare la testa e gli arti verso il corpo, diventando il più piccolo possibile. Se rimarrai completamente fermo, potrai nasconderti tra le rocce naturali. Potrai usare anche gli alberi per mimetizzarti.
    • Puoi provare anche la tecnica Kannon-Gakure, ovvero coprirti il volto e rimanere in piedi davanti a un albero. Nascondendo il bianco del viso, ti mimetizzerai con l'albero e sfrutterai il punto cieco dell'occhio umano.
    • I ninja si nascondono spesso anche dietro gli alberi. Come per l'Uzura-Gakure, dovrai rimanere completamente fermo, ancora più delle foglie mosse dal vento. Se riuscirai a farlo, i nemici noteranno solo i movimenti delle foglie, e il tuo corpo passerà del tutto inosservato.
  4. 4
    Evita di insospettire i nemici. I veri ninja praticano "l'arte dell'invisibilità", muovendosi senza rendere nota la propria posizione ai nemici. I ninja moderni devono fare attenzione a molte più luci artificiali, ma alcune delle strategie in uso nel Giappone feudale sono valide ancora oggi.[5]
    • La camminata furtiva è il metodo più semplice. Se camminerai con l'esterno del piede, i tuoi passi produrranno pochissimo rumore. Esercitati sulla ghiaia o sulla sabbia, dove potrai valutare il suono dei passi e le impronte che lascerai.
    • Anche la distrazione e il depistaggio ti aiuteranno a evitare di destare sospetti nei nemici. Potresti lanciare un sasso lontano dal tuo percorso, o far chiamare al telefono la persona che stai cercando di superare. La sua attenzione sarà rapita dal cellulare e avrai tutto il tempo di passare senza essere visto.
    • Potrai anche usare altri suoni comuni, come delle gocce d'acqua che cadono o il ronzio di un condizionatore, per coprire il suono dei tuoi movimenti.
  5. 5
    Corri velocemente. Scalare le pareti velocemente è fondamentale nel tuo allenamento, ma dovrai assicurarti di avere anche ottima resistenza. Il tuo obiettivo è di evitare di farti individuare dai nemici, ma dovrai anche essere in grado di scappare in caso di conflitto. Se fossi rincorso da un nemico, le tue tattiche di spionaggio non saranno utili quanto la velocità pura.
    • L'allenamento Thirty-Sixty Speed è un metodo semplice per migliorare la forza cardiovascolare e la velocità del tuo scatto.[6] Procurati un cronometro e trova un luogo dove correre senza ostacoli. Inizia correndo a media intensità per 60 secondi. Poi, scatta per 30 secondi e riprendi a correre per 60. Dovrai ripetere questo ciclo altre tre volte, per sette minuti esatti.
    • Assicurati di non riposare completamente durante la corsa a media intensità. Dovresti recuperare in quella fase, ma non permettere al battito cardiaco di scendere troppo. Se dovessi scappare da un nemico, dovrai scattare per ben più di 30 secondi, perciò preparati al peggio.
    Advertisement

Parte 2 di 3:
Combattere Come un Ninja

  1. 1
    Esercitati a saltare. I ninja devono avere grande forza di salto, perché devono scalare pareti e saltare tra superfici diverse. Se abbinerai buone capacità di salto alla corsa e alla scalata, sarai in grado di evitare gli attacchi dei nemici, in caso di combattimento. Dovresti anche potenziare le gambe, perché gran parte della tua forza fisica parte da esse.[7] Ecco alcuni esercizi che puoi svolgere per potenziare le gambe e saltare meglio:
    • Esegui degli affondi. Questi esercizi rinforzano i quadricipiti.
    • Cammina sulle punte per potenziare i polpacci. Così facendo, ti addestrerai anche a muoverti silenziosamente.
    • Salta alla massima altezza, su un terreno piatto, finché non sarai troppo stanco per continuare.
    • Siedi in posizione di cavalcata, piegando molto le ginocchia e tenendo le gambe alla distanza delle spalle, per più tempo possibile. Questo squat ti permetterà di potenziare le gambe. Potrai anche saltare terminato lo squat.
    • Porta la gamba all'altezza della vita e tienila in posizione. Questo movimento è noto come calcio laterale. Mantieni la posizione più a lungo possibile.
    • Se vai in palestra, allena le gambe facendo squat con dei pesi o usando la macchina per le leg press. Più forti saranno le tue gambe, più potenza riuscirai a mettere nei tuoi salti.
  2. 2
    Rinforza il core con esercizi con il peso del corpo. Per percorrere la via del ninja, soprattutto nei tempi moderni, dovrai imparare a usare il peso del corpo per migliorare la forza. È facilissimo integrare questi esercizi nel tuo programma di allenamento, perché non richiedono alcuna attrezzatura costosa.[8]
    • Ricorda che padroneggiare questi esercizi richiede tempo, perché è necessario il coinvolgimento totale del corpo e non di un solo muscolo isolato.
  3. 3
    Impara il taekwondo. Puoi incorporare molte arti marziali nelle tue strategie di combattimento da ninja, ma il taekwondo è una delle scuole più antiche e più usate da questi guerrieri della notte.[9] Uno dei vantaggi maggiori di questa arte è la prevalenza dell'uso delle gambe. I tuoi nemici, soprattutto se non saranno addestrati al combattimento, attaccheranno molto probabilmente con i pugni.
    • Sin dalle prime battute, padroneggiare il taekwondo ti permetterà di iniziare ogni scontro in vantaggio. Con le gambe, infatti, è possibile attaccare molto più velocemente che con le braccia ed è possibile difendersi da attacchi da tutte le direzioni.
    • Rompi delle tavole per migliorare velocità, precisione e potenza. Serve grande concentrazione per rompere una tavola di legno, perché dovrai colpire nel punto esatto di rottura. Ricorda che dovrai pensare di muovere il piede attraverso la tavola, non contro di essa.[10] Mira a un punto oltre la tavola e il tuo calcio sarà più potente.
    • Assicurati che chi tiene la tavola abbia una presa salda, perché altrimenti non riuscirai a romperla.
  4. 4
    Allenati con i bastoni. I ninja sapevano combattere anche con i bastoni. Sono molto utili per affrontare un buon numero di nemici, che potrebbero attaccarti con altre armi. [11]
    • Uno dei bastoni migliori con cui allenarsi è il bo, un alto bastone realizzato solitamente di quercia rossa o bianca. Il bo è in uso sin dal tempo del Giappone feudale. Spesso considerato "un'estensione dei propri arti", i movimenti di un bo dovrebbero imitare quelli delle mani nelle arti marziali.
    • La tua postura ha una grande influenza sulla potenza, quando combatti con un bo. La posizione dei piedi determina la forza della parte superiore del corpo e i colpi che potrai infliggere ai nemici.[12]
    • Impara molti tipi di colpi diversi. Questo ti permetterà di sfruttare sempre i punti deboli degli avversari. Abbinando queste strategie con una postura agile, migliorerai la tua destrezza con il bo.[13] Ricorda di esercitarti in un luogo sicuro e aperto, per non ferire chi si trova accanto a te e non provocare danni agli oggetti.
    Advertisement

Parte 3 di 3:
Vivere Come un Ninja

  1. 1
    Scegli l'abbigliamento secondo l'ambiente circostante. Per essere un vero ninja, dovrai mimetizzarti completamente nell'ambiente, che si tratti di un'affollata piazza cittadina o di una foresta disabitata.[14] Dato che un ninja deve sempre evitare di attirare i sospetti su di sé, è molto importante che il suo abbigliamento sia adatto all'ambiente.
    • L'abito da ninja più comune è composto da una tradizionale fascia per la testa e da una tunica, note come zukin e shozuku. Contrariamente a quanto si crede, il tessuto usato per fabbricarle non è nero, ma blu scuro. Muovendosi di notte, il tono blu scuro si mimetizza nell'oscurità e sotto la luce della luna, riducendo al minimo la visibilità del ninja. I ninja indossano anche sandali da combattimento, leggeri e in grado di sostenere bene il piede durante i movimenti rapidi.
    • Oltre a utilizzare il tradizionale equipaggiamento da ninja, dovresti imparare a camuffarti e spostarti inosservato anche di giorno.[15] Anticamente i ninja si travestivano spesso da monaci, mercanti e attori. Oggi la scelta migliore è quella di travestirsi da turista. Grazie a quell'abbigliamento potrai sembrare un estraneo in qualunque città ti trovi, rendendo normale la tua presenza non familiare.
  2. 2
    Padroneggia le tecniche di respirazione dei ninja. Controllare la respirazione è fondamentale per uno shinobi. Dovrai rimanere nascosto per lunghi periodi tempo, restando fermo e in silenzio, perciò dovrai imparare a respirare senza fare rumore.[16] Esercitati nelle strategie seguenti, che ti permetteranno di non attirare l'attenzione e miglioreranno la tua consapevolezza:
    • Inspira quando compi dei passi. Riuscirai a entrare nel flusso dei movimenti e garantirai un apporto costante di ossigeno al corpo. Quando corri, cerca di inspirare ogni tre passi ed espirare ogni due. Quando cammini, potrai usare un più calmo rapporto 4:2.
    • Pratica la respirazione profonda. Una respirazione corretta espande tutto il torace: pratica la respirazione addominale finché non diventa un'abitudine.
    • Mentre cammini, inspira dal naso ed espira dalla bocca. Correre richiede più ossigeno, per cui in questo caso dovrai inspirare contemporaneamente attraverso naso e bocca.
  3. 3
    Adattati alla dieta di un ninja. Per avere corpi efficienti e rapidi, i ninja seguono diete rigide e povere di grassi.[17] Dovrai ridurre al minimo l'apporto di carne, latticini e zuccheri, alimenti che richiedono troppo tempo per essere trasformarti in energie. Preferisci alimenti leggeri ricchi di proteine, come i pinoli. Si ritiene che i pinoli possano anche migliorare le percezioni sensoriale e ritardare l'invecchiamento.
    • Non puoi mangiare cibi che producono odori corporei. Se i tuoi nemici potessero individuarti grazie all'olfatto, attireresti i loro sospetti. Non basterà non essere visto o sentito: non dovresti essere individuato da alcun senso.
  4. 4
    Esercitati in segreto. L'esistenza del ninja si basa sul non essere individuato, perciò dovrai fare attenzione a non allenarti in presenza di potenziali nemici. Trova un luogo isolato, soprattutto quando ti eserciti nel combattimento o nell'evasione, per mantenere segreta la tua identità.
  5. 5
    Vivi un'esistenza semplice e minimalista. È molto difficile seguire la via del ninja se possiedi molte cose o hai forti legami con un luogo. Dovrai essere sempre in movimento ed essere in grado di adattarti ad ogni ambiente.[18] Per questo, meglio non avere troppo attaccamento agli oggetti. Ti rallenterebbero nei tuoi viaggi continui. Dovrai sempre essere presente e consapevole dell'ambiente in cui ti trovi, valutando ciò che ti circonda con mentalità aperta e libera.
    • Abbraccia uno stile di vita minimalista eliminando tutto ciò che è superfluo dalla tua quotidianità.
    Advertisement

Consigli

  • Leggi L'arte della guerra di Sun Tzu. È un libro pieno di informazioni sulle tecniche di combattimento usate dai ninja. Riguarda le strategie di guerra, le tattiche, le manovre, i terreni di guerra, le spie e tanto altro ancora.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 87 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Giochi

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement