Come Alleviare il Prurito di una Scottatura da Sole (Pelle Chiara)

Oltre al rossore, alle screpolature e al dolore, le ustioni solari possono causare prurito. Una scottatura danneggia lo strato superficiale della pelle, l'epidermide, che ha molte terminazioni nervose che sono responsabili del prurito. I danni dovuti al sole infiammano i nervi, quindi il fastidio persisterà finché l'ustione non sarà passata [1]. Nel frattempo, puoi usare rimedi casalinghi, ma anche medicinali da banco o su prescrizione, per alleviare il prurito e favorire la guarigione della pelle.

Metodo 1 di 3:
Rimedi Casalinghi

  1. 1
    In caso di ustioni severe, rivolgiti al tuo medico. I rimedi casalinghi possono essere utili, ma solitamente hanno l'obiettivo di trattare scottature di minore entità. Se hai vesciche, vertigini, febbre o una possibile infezione (pus, macchie rosse, maggiore indolenzimento) [2], prima di provare una cura fai-da-te dovresti andare dal tuo medico.
    • In caso di debolezza, incapacità di stare in piedi, confusione o svenimento, occorre chiamare l'ambulanza [3].
    • Se la pelle ha una consistenza simile alla cera e bianca, di un marrone molto scuro o sollevata e con una consistenza che ricorda il cuoio, si tratta di un'ustione di terzo grado. Sebbene sia molto raro, a volte è possibile soffrire di una scottatura così grave a causa del sole. In questi casi vai immediatamente al pronto soccorso [4].
  2. 2
    Spruzza dell'aceto di sidro di mele sulla scottatura. L'aceto è un acido blando che può essere usato come antisettico. Equilibra il pH della pelle, il che a sua volta favorisce una guarigione più veloce e può alleviare il prurito [5]. L'aceto ha un odore forte, ma dovrebbe dissiparsi dopo qualche minuto.
    • Riempi di aceto di sidro di mele un flacone spray pulito. Testa il prodotto spruzzandolo su una piccola zona della pelle scottata: aspetta per vedere se avverti dolore o si verifica un altro tipo di reazione.
    • Spruzza l'aceto sulla pelle ustionata e lascia che si asciughi da solo. Non massaggiarlo sulla cute.
    • Se la pelle ricomincia a prudere, riapplicalo.
    • Se non hai un flacone con erogatore spray, versa qualche goccia di aceto su un batuffolo di cotone o un asciugamano e tamponalo sull'ustione [6].
    • Secondo alcuni l'aceto bianco classico ha lo stesso effetto di quello di sidro di mele, quindi puoi provare a usarlo qualora non avessi a disposizione solo quello [7].
  3. 3
    Fai un bagno tiepido all'avena. L'avena idrata la pelle secca e normalizza il pH, che spesso è alto quando la cute è inaridita e prude [8]. Puoi usare l'avena colloidale, che è macinata e galleggia nell'acqua, aumentando dunque l'esposizione dell'epidermide. Altrimenti puoi mettere 100 g di avena non cotta in un paio di collant puliti e legarli o annodarli [9].
    • Prepara un bagno tiepido (l'acqua troppo calda potrebbe seccare la pelle e peggiorare il prurito) [10].
    • Versa l'avena colloidale mentre scorre l'acqua, in modo che si sciolga completamente. Se utilizzi una calza, mettila nella vasca in questo momento [11].
    • Immergiti per circa 10 minuti. Se dopo senti che la pelle è appiccicosa, risciacqua con acqua tiepida. Puoi fare un bagno all'avena fino a 3 volte al giorno [12].
    • Assicurati di tamponare la pelle con un asciugamano: non strofinarla o rischi di peggiorare l'irritazione cutanea [13].
  4. 4
    Tratta la zona con olio essenziale di menta piperita diluito. Reperibile in erboristeria, questo prodotto ha un effetto rinfrescante e lenitivo sulla pelle [14]. Non usare l'estratto di menta piperita: non è la stessa cosa.
    • Diluisci l'olio essenziale di menta piperita con un olio veicolante (deve essere vegetale, come quello di jojoba o di cocco). Per un adulto, diluisci 10-12 gocce per 30 ml di olio. Nel caso di bambini, donne incinte o pelle sensibile, utilizza 5-6 gocce [15].
    • Testa l'olio su una piccola zona dell'ustione per assicurarti di non provocare una reazione allergica.
    • Massaggia l'olio sull'ustione. La pelle dovrebbe avvertire una sensazione fredda/calda, quindi il prurito diminuirà temporaneamente [16].
  5. 5
    Applica l'amamelide sulla scottatura. Questa sostanza contiene tannini, che aiutano a ridurre il gonfiore, il dolore e il prurito [17]. Se non vuoi usare una crema all'idrocortisone, questa è una buona alternativa.
    • Massaggia una piccola quantità di crema all'amamelide sull'ustione (dopo averla provata su una zona della pelle per escludere una possibile reazione allergica).
    • Applica l'amamelide con un batuffolo di cotone.
    • Utilizzala fino a 6 volte al giorno per alleviare dolore e prurito [18].
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Trattare il Prurito con i Farmaci

  1. 1
    Utilizza una crema all'idrocortisone con concentrazione 0,5-1% per alleviare dolore e prurito. È una crema steroidea da banco spesso molto efficace per ridurre infiammazione, rossore e pizzicore. Impedisce alle cellule di rilasciare sostanze infiammatorie, calmando la pelle [19].
    • Applica la crema all'idrocortisone sull'ustione 4 volte al giorno, massaggiandola sulla pelle [20].
    • Usa con parsimonia l'idrocortisone sul viso e non applicarlo per più di 4-5 giorni [21].
  2. 2
    Prendi antistaminici da banco per combattere il prurito dovuto all'ustione. A volte si manifesta perché le cellule immunitarie che rilasciano istamina comunicano al cervello che c'è qualcosa che non va [22]. Gli antistaminici possono sopprimere questa reazione, quindi alleviare temporaneamente prurito e gonfiore [23].
    • Di giorno, prendi un antistaminico che non causi sonnolenza (come la loratadina) [24]. Per conoscerne la posologia, leggi le istruzioni riportate sul bugiardino.
    • Di sera puoi prendere la difenidramina, che può causare una certa sonnolenza. Dopo averla assunta, non provare a guidare, operare macchinari o fare altre azioni potenzialmente pericolose per te stesso o gli altri: vai a dormire e basta [25]!
    • In caso di prurito grave, chiedi al tuo medico se può prescriverti l'idroxizina. È un farmaco che richiede una ricetta. Seda il sistema nervoso centrale e ha anche una funzione antistaminica.
  3. 3
    Utilizza un anestetico per uso topico allo scopo di intorpidire la pelle. Reperibile sotto forma di spray, crema o pomata, questo medicinale blocca i segnali nervosi nell'organismo, quindi non avvertirai quella brutta sensazione di prurito [26].
    • Per usare uno spray, agita bene il flacone e tienilo a 10-15 cm di distanza dalla pelle. Spruzzalo sull'ustione e massaggia delicatamente. Fai molta attenzione a non farlo finire negli occhi [27].
    • Per quanto riguarda creme, gel o pomate, applica il prodotto sulla pelle asciutta e massaggialo delicatamente fino a distribuirlo in maniera uniforme. Cercane uno che contenga anche aloe vera, che può aiutare a lenire la pelle [28].
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Trattare un Prurito Insopportabile

  1. 1
    Se hai una grave ustione che non risponde ai trattamenti precedenti, fai una doccia calda. Il prurito estremo solitamente si presenta circa 48 ore dopo una scottatura, quindi una doccia molto calda può essere piuttosto efficace. Questo tipo di fastidio non risponde ad altri trattamenti. È talmente persistente e insopportabile che può impedire di dormire, causare depressione, aggressività e pensieri suicidari [29].
    • Se nessun altro trattamento dovesse funzionare, inclusi quelli raccomandati dal tuo medico, puoi decidere di provare questo metodo. Hai meno di 18 anni? Prima parlane con i tuoi genitori.
    • Fai una doccia regolando l'acqua in modo che sia il più calda possibile,[30] ma ricorda che dovresti riuscire a sopportare questa temperatura. Non usare saponi e non esfoliare la pelle: l'acqua calda la seccherà, quindi questi prodotti possono peggiorare l'aridità.
    • Continua a fare queste docce estremamente calde finché il prurito non si sarà placato (solitamente ci vogliono circa 2 giorni) [31].
    • Le docce calde funzionano perché il cervello può elaborare solo una sensazione alla volta. Il calore dell'acqua attiva le terminazioni nervose responsabili del dolore, quindi sopprime o fa cessare il prurito [32].
  2. 2
    Chiedi al tuo medico se può prescriverti una crema steroidea ad alta potenza. Se il prurito è talmente insopportabile da impedirti di concentrarti su altro (non riesci a lavorare o a dormire) e pensi di essere sul punto di impazzire, il tuo medico può aiutarti con un trattamento più aggressivo. Una crema steroidea ad alta potenza può ridurre l'infiammazione e calmare il prurito [33].
    • Questi medicinali sono reperibili solo su prescrizione. Possono indebolire il sistema immunitario e causare altri gravi effetti collaterali. Vanno utilizzati soltanto nei casi più estremi [34].
    Pubblicità

Consigli

  • Prima di uscire, applica la protezione solare.
  • Se possibile indossa vestiti comodi, che non stringano e non coprano le zone ustionate. La scottatura va esposta all'aria, non coperta.
Pubblicità

Avvertenze

  • Assicurati di non essere allergico a nessun ingrediente dei prodotti che utilizzi.
  • Le ustioni solari gravi e un'esposizione eccessiva possono causare un tumore alla pelle, quindi cerca di evitare di esporti nelle ore di picco, rimani all'ombra tra mezzogiorno e le 3-4 di pomeriggio. Prevenire è meglio che usare la protezione solare.
  • Applica una protezione solare con un SPF di almeno 30 per prevenire ulteriori danni cutanei.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 36 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
  1. http://health.howstuffworks.com/skin-care/problems/treating/oatmeal-baths3.htm
  2. http://health.howstuffworks.com/skin-care/problems/treating/oatmeal-baths3.htm
  3. http://health.howstuffworks.com/skin-care/problems/treating/oatmeal-baths3.htm
  4. http://health.howstuffworks.com/skin-care/problems/treating/oatmeal-baths3.htm
  5. http://health.howstuffworks.com/wellness/natural-medicine/herbal-remedies/peppermint-herbal-remedies.htm
  6. http://www.learningabouteos.com/index.php/2013/08/07/properly-diluting-essential-oils/
  7. http://health.howstuffworks.com/wellness/natural-medicine/herbal-remedies/peppermint-herbal-remedies.htm
  8. http://www.webmd.com/vitamins-supplements/ingredientmono-227-witch%20hazel.aspx?activeingredientid=227&activeingredientname=witch%20hazel
  9. http://www.webmd.com/vitamins-supplements/ingredientmono-227-witch%20hazel.aspx?activeingredientid=227&activeingredientname=witch%20hazel
  10. http://www.netdoctor.co.uk/skin-and-hair/medicines/zenoxone-cream.html
  11. http://www.webmd.com/skin-problems-and-treatments/tc/hydrocortisone-1-for-itching-topic-overview
  12. http://www.webmd.com/skin-problems-and-treatments/tc/hydrocortisone-1-for-itching-topic-overview
  13. http://www.menshealth.com/health/stop-your-itchin
  14. http://uncw.edu/healthservices/documents/InstructionSheet-Sunburn512.pdf
  15. http://uncw.edu/healthservices/documents/InstructionSheet-Sunburn512.pdf
  16. http://uncw.edu/healthservices/documents/InstructionSheet-Sunburn512.pdf
  17. http://www.drugs.com/mtm/benzodent.html
  18. http://www.drugs.com/cdi/solarcaine-aerosol-spray.html
  19. http://www.drugs.com/cdi/solarcaine-aloe-extra-gel.html
  20. http://news.nationalpost.com/news/whitest-mans-burden-for-an-unlucky-few-sunburn-means-a-debilitating-itch-torture
  21. http://news.nationalpost.com/news/whitest-mans-burden-for-an-unlucky-few-sunburn-means-a-debilitating-itch-torture
  22. http://news.nationalpost.com/news/whitest-mans-burden-for-an-unlucky-few-sunburn-means-a-debilitating-itch-torture
  23. http://www.menshealth.com/health/stop-your-itchin
  24. http://news.nationalpost.com/news/whitest-mans-burden-for-an-unlucky-few-sunburn-means-a-debilitating-itch-torture
  25. http://www.drugs.com/mtm/prednisolone.html

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità