Come Ambientarsi in una Nuova Scuola

Se hai dovuto cambiare scuola e devi fare il tuo ingresso in nuovo ambiente, potresti essere intimorito. Stai tranquillo, questo articolo ti aiuterà, non dovrai essere il “nuovo studente” tutta la vita. È arrivato il momento di ambientarsi.

Passaggi

  1. 1
    Per prima cosa, concediti almeno un giorno per guardarti intorno. Non potrai far parte di una scuola fino a che non inizi a capire com’è fatta e come funziona. Chiedi una mappa della struttura o delle informazioni per orientarti.
  2. 2
    Sii gentile con tutti. Sii gentile con gli adulti, con i tuoi coetanei, e anche con loro che sono più piccoli di te, potrebbero essere i tuoi nuovi insegnanti o i tuoi nuovi amici.
  3. 3
    Impara a conoscere i tuoi insegnanti. Scambia qualche parola con loro e cerca di conoscerli meglio. Prova a capire chi è il più morbido, e chi invece il più esigente. Non prenderti però troppa confidenza con i professori, mantieni le distanze.
  4. 4
    A questo punto hai bisogno di fare nuove amicizie. Parla con i tuoi compagni e con gli studenti di altre classi, non ignorare nessuno. Sii te stesso e non mentire mai. Adesso quella è la tua scuola, se nella tua precedente esperienza scolastica hai fatto degli errori, cerca di non ripeterli nel nuovo ambiente.
  5. 5
    Stai attento durante le lezioni. Gli insegnanti tendono a controllare più spesso i nuovi studenti.
  6. 6
    Se il tuo primo giorno di scuola è anche il primo giorno del nuovo anno scolastico, sicuramente il tuo ingresso non passerà inosservato, soprattutto se la tua scuola è piuttosto piccola. Quando qualcuno ti rivolge la parola, non innervosirti, ma non essere nemmeno troppo espansivo. Sii sicuro di te e guarda le persone negli occhi. Anche se in alcuni casi potrebbe essere importante, cerca di non attirare troppo l’attenzione degli altri. Non preoccuparti di ciò che dicono di te, se ti mostri ansioso per ogni singola cosa le tue sensazioni saranno chiare anche agli altri. Sii spontaneo, sii te stesso e comportati bene con tutti, anche con coloro che a prima vista non ti ispirano più di tanto, a volte il compagno di classe che all’inizio non si guarda di buon occhio dopo qualche giorno inizia a diventare un amico. Non essere troppo debole, mostrati in grado di saperti difendere e di cavartela in un contesto nuovo.
  7. 7
    Non devi imparare tutto sulla scuola in un solo giorno. Non c’è bisogno di sapere l’esatta locazione di ogni cosa, informati sul luogo in cui si trovano gli armadietti e procurati una mappa della scuola. Cerca di reperire piano piano tutte le altre informazioni di cui avrai bisogno. Fermarsi a chiedere qualcosa a qualcuno è anche un modo per socializzare, tutti saranno disposti ad aiutare il nuovo studente.
  8. 8
    Se inizi a parlare con uno studente del sesso opposto non flirtare prima di aver verificato che non sia impegnato. Se inizi a stare antipatico a qualcuno, le voci in giro si diffonderanno e anche gli amici di quella persona inizieranno a schivarti. È ovvio che se fai qualcosa di sbagliato tutti difenderanno la persona che conoscono da più tempo. Quindi sii gentile e positivo in ogni caso, cerca di non metterti nei guai da solo, ricordati che sei “quello nuovo” e l’attenzione è su di te. Fai una buona impressione, comportati bene e sii sempre te stesso.
  9. 9
    Inizia a socializzare con i tuoi compagni prima dell’ora di pranzo. Probabilmente a quel punto ti chiederanno di andare a mangiare insieme a loro, se non lo fanno, cerca di parlare del pranzo, fai qualche domanda tipo “è buono il cibo alla mensa scolastica?” Se nessuno ti invita esplicitamente, ma state camminando tutti verso la mensa, è sottinteso che mangerete insieme.
  10. 10
    Per la prima settimana sii sempre gentile con tutti e parla con chiunque, anche con coloro che ti paiono un po’ strani. Chissà che non siano proprio le persone che vorresti schivare a presentarti ai loro amici e a molte altre persone ancora. Se capisci che qualcuno non è ben visto da tutti gli altri studenti, evita di instaurare con quella persona un’amicizia troppo stretta, a meno che tu non lo voglia davvero. Non isolarti in compagnia di pochi, cerca di parlare con tutti e sii socievole, cerca di conoscere meglio la gente prima di considerare qualcuno un tuo amico. Spesso sono proprio le persone più sgradevoli e false, a farsi avanti per prime con i nuovi arrivati.
  11. 11
    Partecipa alle lezioni ed impegnati più che puoi. Se qualcuno ti passa un bigliettino o cerca di richiamare la tua attenzione, ignoralo. Concentrati solo su quello che dice l’insegnante.
  12. 12
    Iscriviti a delle attività extrascolastiche per conoscere nuovi amici. Trova qualcosa che ti interessi veramente e impegnati ad imparare qualcosa di nuovo.
  13. 13
    Se hai parlato più di una volta con qualcuno, chiedigli un suo contatto. Ancora meglio, proponi qualche attività da fare insieme nel weekend.
  14. 14
    Sii premuroso e gentile con i tuoi compagni. Non devi ricoprirli di attenzioni ma comportarti bene e cooperare con loro, così possano prenderti in simpatia. Se qualcuno ti chiede un favore, fallo. Non essere però troppo disponibile o qualcuno potrebbe approfittarsi del tuo buon cuore. Se qualcuno invece cerca di metterti alla prova, tu sorridi e chiedi, con educazione, cosa vuole da te. Per esempio se un compagno ti dice che “sei antipatico” tu chiedigli perché e aspetta una sua risposta. Se vieni accusato di qualcosa che non hai fatto, difenditi e mostrati in disaccordo, pretendi inoltre di conoscere il nome della persona che ha messo in giro certe voci.
  15. 15
    Mantieni sempre il tuo equilibrio, sia nei pensieri che nelle azioni, non rimuginare troppo su qualche situazione o persona, in particolare. Impegnati nello studio e cerca di integrarti nella nuova classe, sii sempre te stesso. Le prime due settimane sono sempre le più difficili.
    Pubblicità

Consigli

  • Se ti trasferisci in una nuova scuola durante l’anno sicuramente l’attenzione degli altri sarà su di te per un periodo di tempo un po’ più lungo, la gente parlerà di te (ma non necessariamente in modo negativo) perché il tuo ingresso è una novità per tutti.
  • Preparati a ricevere un bel po’ di domande. Rispondi ma non metterti a parlare a più non posso. Fai delle domande anche tu sulla scuola e sugli altri studenti. Se qualcuno inizia a parlare di qualcosa che non conosci fai subito delle domande generiche ma ascolta attentamente ciò che ti viene detto.
  • Gli abiti che indossi non devono essere per forza uguali a quelli indossati dagli altri studenti! La diversità cattura l’attenzione, sia in senso buono che in senso cattivo a volte. Lasciati guidare dall’intuito, vestiti in modo poco appariscente, almeno all’inizio, ma non cambiare solo per compiacere gli altri! Se non esprimi la tua personalità come puoi renderti attraente?
  • Il primo giorno di scuola indossa dei vestiti che ti piacciono. Se di solito ti vesti in un modo molto personale, cerca all’inizio di mettere dei capi più semplici e poco vistosi per avere maggiori possibilità di avvicinare gli altri e fare nuove conoscenze.
  • Se ti trovi vicino ad una persona che non ti ha fatto una buona impressione al primo giorno, prova di nuovo a parlarci, potrebbe aver avuto una giornata storta!
  • Cerca di trovare nuovi amici, parla con tutti ma non parlare continuamente. Se sei troppo logorroico non piacerai.
  • Essendo il nuovo studente della scuola sei per tutti una novità. Gli altri studenti avranno già trovato i loro amici, probabilmente non sarà facile per te integrarti in una classe già affiatata o divisa in gruppetti. Cerca perciò di farti valere, l’attenzione per i primi tempi è tutta su di te, non perdere tempo e fai del tuo meglio.
  • Cerca di entrare in un gruppo, anche se ti risulta difficile.
Pubblicità

Avvertenze

  • Se nella tua scuola precedente ti eri fatto una cattiva reputazione, non farne parola con nessuno e cerca di rimediare ai tuoi sbagli ora che sei in un ambiente diverso.
  • Non essere troppo invadente. Fatti conoscere e cerca di parlare con tutti ma lascia anche agli altri lo spazio e la facoltà di esprimersi.
  • Evita di fare scenate.
  • Non essere pessimista. A nessuno piacciono i depressi. Cerca di trovare il lato positivo di ogni cosa.


Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Una nuova scuola
  • Tanto ottimismo

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 49 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Gioventù

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità