Come Ammalarsi Raramente

Stanco di perdere la scuola o il lavoro perché hai il raffreddore o la febbre? Ti viene l'influenza ogni anno senza saltarne una? Senti parlare di quei super-uomini che non si ammalano mai, ma come fanno? Beh, non è genetica (non del tutto, almeno) -- hanno probabilmente questi consigli e trucchetti ben memorizzati. Addio naso sempre tappato, benvenuta salute al 100%!

Parte 1 di 2:
Aumentare la Propria Salute con Alimentazione ed Esercizio

  1. 1
    Considera il controllo delle calorie. Se non avevi motivo di fare una dieta prima, ora ne hai. La ricerca mostra che le persone che mangiano il 25% in meno del normale si ammalano più raramente. I tuoi livelli di colesterolo, trigliceridi e pressione sanguigna si abbasseranno tutti, risultando in un te più sano.
    • Ma fai attenzione. Questa è una dieta incredibilmente facile da sbagliare. Non si tratta di affamarsi -- si tratta di mangiare appena un pochino in meno della dieta occidentale media.
  2. 2
    Assumi vitamine che rinforzano il sistema immunitario. Prima di farlo, è consigliabile parlarne con il medico. Quali nutrimenti e vitamine mancano alla tua dieta? Il tuo medico saprà cosa consigliarti. Una dieta ricca di tutta la roba buona -- specialmente le vitamine A, C, D e ferro e zinco -- manterrà il tuo sistema immunitario sveglio a tutti gli effetti.
    • Molti ritengono utile spolverare un po' di lievito in polvere sulla loro colazione. Solo un cucchiaio fornisce tutte le vitamine B di cui il tuo corpo ha bisogno.[1]
  3. 3
    Esci. Sai come a volte senti che un po' di aria fresca è tutto quello che ti serve? È il tuo corpo che ti dice esattamente di cosa ha bisogno! Ti lascia un pausa da tutti quei germi del chiuso e ti mette in movimento -- cosa che dà alle tue cellule "killer" una dovuta scossa.
    • Porta le tue corse su nuove strade! Anche se non è ora di fare ginnastica, trova la scusa di uscire. Porta a passeggio il cane, fai un picnic, una camminata, falcia il prato -- respira solo un po' di quell'aria fresca e pulita.
  4. 4
    Fai esercizio. Fai degli esercizi di cardio per tenere il cuore allenato e far circolare il sangue. Rinforzano il tuo sistema immunitario, aiutando inoltre la perdita di peso, combattare le infiammazioni e le malattie. Ma quando si tratta di sviluppare immunità, è perché alza la conta dei globuli bianchi -- la roba che combatte i batteri e i virus nocivi.[2]
    • Oppure fai qualche altra forma di esercizio che rinforza e tonifica il corpo e che aumenterà anche la forza del tuo sistema immunitario. Fintanto che ti alzi e ti dai una mossa, starai facendo un favore al tuo corpo.
  5. 5
    Mangia sano. Il modo migliore per farlo? Mangiare meno cibo istantaneo. Un'appropriata alimentazione renderà il tuo corpo più forte e aiuterà il tuo sistema immunitario a stare in forma. Bevi abbastanza acqua e prova a mangiare cibo biologico -- quanto meno è stato processato il cibo che mangi, meglio sarà.
    • Mira al colore in tutti i tuoi pasti. Le verdure verdi a foglie sono specialmente ricche di sostanze che aiutano il tuo sistema immunitario ad essere forte. Ma ogni gruppo di colore ha vitamine e nutrimenti di cui il tuo corpo ha bisogno.
    • Vuoi qualche super-cibo per combattere le malattie? Prendi mele, aglio, arance e zenzero. Sono pieni fino all'orlo di vitamine e minerali ottimi per il sistema immunitario.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Aumentare la Propria Salute con Migliori Abitudini Giornaliere

  1. 1
    Fai il vaccino per l'influenza. Se tutto questo non basta, tanto vale attrezzarsi e fare il vaccino. Contatta il tuo dottore per vedere se puoi. Un aghetto e starai bene tutto l'anno.
    • L'influenza di solito gira al massimo intorno a gennaio o febbraio. Se ti interessa, cerca di vaccinarti prima di quel periodo! Anche la farmacia locale potrebbe darti il vaccino.
  2. 2
    Rilassati. Una delle cose migliori che puoi fare per te stesso è evitare lo stress. Livelli di cortisolo più bassi mantengono il tuo corpo in funzione normalmente, ma è anche un fatto di abilità giornaliere: se sei stressato, dormi meno, fai meno esercizio, e mangi di più. Tutte cose non buone per il rischio malattie!
    • Esistono effettivamente ormoni dello stress chiamati glucocorticoidi. A lungo termine questi ormoni creano scompiglio sul tuo sistema, impedendo alle altre cellule di fare il loro lavoro.[3] Quando questo succede, diventi suscettibile anche ai virus più deboli.
  3. 3
    Pensa positivo. Analogamente al mantra antistress, è di grande importanza pensare positivo. Ricerche mostrano che le persone felici -- quelle che non si preoccupano di ammalarsi -- non si ammalano! A quanto pare pensare positivo fa produrre quantità maggiori di anticorpi per l'influenza, anche se gli scienziati non capiscono esattamente come mai.[4] Rilassarsi e stare allegri potrebbe essere tutto ciò di cui ha bisogno il tuo corpo.
    • Un po' ha senso -- più sei felice, meno sei stressato. Meno sei stressato, meglio dormi, mangi e fai esercizio -- in effetti, fai tutto meglio.
  4. 4
    Sii socievole. Ricerche hanno mostrato da tempo un collegamento fra la solitudine, l'isolamento e una salute cagionevole.[5] Come umani siamo fatti per essere creature socievoli -- quando non lo siamo, anche i nostri corpi ne soffrono, per non parlare delle nostre menti. Quindi sii socievole! Sarai meno stressato e più felice allo stesso tempo -- doppio esercizio per le risposte immunitarie.
    • Rendilo efficace il quadruplo uscendo e facendo esercizio! Prendi qualche amico e andate tutti in piscina o a fare una camminata. Fate qualcosa di diverso dallo stare al chiuso e bere tutta la notte. Fate qualcosa di nuovo!
  5. 5
    Evita il tabacco, l'acool e le droghe. Perché beh. Sono tutte cose che gettano scompiglio sulla tua salute, portando non solo alla malattia e, a lungo andare, alla morte, ma ti indeboliscono poco a poco ogni singolo giorno. Aumentano anche i tuoi livelli di stress, scombinano i tuoi cicli naturali, e rendono difficili le cose semplici. Quindi dacci un taglio!
    • Le sigarette, le droghe e l'alcool sono tutte tossine. Si introducono nel nostro sistema e lo indeboliscono. A volte non ci si può neanche accorgere degli effetti, ma ci sono. 1 drink va bene, ma non troppi.
  6. 6
    Dormi una quantità di ore decente. Il che significa ogni notte. Le giuste ore di sonno eliminano lo stress e permettono al tuo corpo di recuperare dalla fatica di tutti i giorni. Uno studio del 2009 ha mostrato che dormire meno di 7 ore triplica il rischio di prendersi un raffreddore.[6] Quindi mira a 7 ore piene (senza interruzioni) di sonno ogni notte della settimana. Questo può significare non uscire qualche volta, ma ne vale la pena per la tua salute.
    • L'estremità opposta dello spettro neanche va bene -- neanche dormire troppo fa bene. Quindi resisti alla tentazione di dormire fino al pomeriggio nel weekend -- ti renderà solo più stanco durante la settimana in ogni caso!
  7. 7
    Mantieni un'igiene appropriata. Oltre a lavarti regolarmente, ecco le basi:
    • Porta con te un detergente per le mani da usare quando vuoi. Stai lontano dalle saponette in barrette perché possono trasportare germi; scegli il sapone con il dispenser, piuttosto.
    • Asciuga sempre bene le mani. Le mani umide possono coltivare batteri.[7]
    • Lava i denti, usa il filo interdentale e fai i gargarismi. Molti batteri si annidano nelle nostre bocche. Al di là della salute generale, una scarsa igiene orale e malattie delle gengive sono state collegate anche a malattie più gravi, come il diabete.[8]
  8. 8
    Porta la tua igiene a livelli più alti. Anche se essere germofobi non è uno scherzo, seguire alcuni dei loro consigli non sarebbe così terribile. Se stai prendendo sul serio questa cosa del non ammalarsi, ecco qualcosa da provare:
    • Evita le maniglie. Usa un fazzoletto per aprire le porte.
    • Lava le mani dopo essere stato in contatto con gli estranei.
    • Indossa guanti di plastica quando ti occupi di preparare del cibo.
    • In posti pubblici, non toccare niente. Usa il piede per scaricare il water, un fazzoletto per aprire il rubinetto, eccetera.
    Pubblicità

Consigli

  • Puoi prendere il raffreddore respirando gli starnuti di qualcun altro. Ma è più probabile che tu entri in contatto coi germi attraverso le mani. Tienile pulite prima di metterle in qualunque parte della faccia. I raffreddori sono trasferiti più di frequente dalle mani agli occhi e al naso.
  • Bevi 8-15 bicchieri d'acqua al giorno, che laveranno via i batteri.
  • Cucina e conserva appropriatamente il cibo. Cuoci sempre bene le carni.
  • Se sei in un ristorante, pulisci il tavolo o stendi un tovagliolo di carta prima di sederti. Solo perché spazzano via le briciole non significa che non ci siano germi sul tavolo.
  • Inspira dal naso. Il muco contiene globuli bianchi che intrappolano e uccidono i germi associati con il raffreddore comune.
  • Non bisogna affidarsi solo ai detergenti e disinfettanti per le mani. Potrebbe rendere alcune forme di batteri immuni, e sono pericolosi per gli ambienti acquatici, quindi non strausarli. Dei buoni lavaggi frequenti di almeno 20 secondi con del normale sapone in acqua calda sono consigliati.
  • Pulisci regolarmente i tuoi servizi -- toilet, vasca da bagno/doccia, lavello, ecc.
  • Non preoccuparti troppo; se pensi' che ti ammalerai, potrebbe succederti davvero! Essere sani dentro è un perequisito per essere fisicamente sani.
  • Ricorda che tutte le maniglie hanno germi a meno che non le pulisci con alcool o candeggina.
  • Questo dovrebbe essere ovvio, ma per alcuni non lo è: NON bere dallo stesso bicchiere di nessuno, inclusa tua madre.
Pubblicità

Avvertenze

  • Anche le persone che fanno molta attenzione a lavarsi le mani e stare lontani da chi si ammala possono ammalarsi. Il che significa che non è sempre possibile evitare di ammalarsi. Comunque, usa un po' di buonsenso.
  • Esporsi alle malattie può rendere il sistema immunitario più forte a lungo andare. È consigliabile seguire questo solo quando è molto importante non avere il naso chiuso.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 35 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Salute

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità