Come Andare a Rimbalzo nel Basket

Il rimbalzo è uno dei fondamentali più importanti del basket. È il metodo principale per ottenere il possesso di palla e può creare più opportunità di segnare per la tua squadra e limitare quelle degli avversari. Molte persone pensano che sia necessario essere alti per dominare sotto il ferro, ma non è così. Molte guardie dell'NBA, come Jason Kidd, Bonzi Wells e Dwayne Wade sanno andare a rimbalzo meglio di molti giocatori più alti di loro.

Per prendere un rimbalzo sono necessari velocità, tempismo e impegno. Ricorda sempre di tagliare fuori il tuo avversario diretto al momento del tiro! Questo è fondamentale, perché ti permette di avere un grande vantaggio a rimbalzo. Ecco alcuni passaggi che ti insegneranno come fare.

Metodo 1 di 2

  1. 1
    Assumi una buona posizione a rimbalzo. Una volta partito il tiro, i giocatori devono determinare i dettagli seguenti: la posizione del tiro, la parabola del pallone e la posizione degli altri giocatori nel campo. A quel punto dovranno muoversi per prendere il rimbalzo.
  2. 2
    Se sei una guardia e non sei molto alto, cerca di mettere una mano sul pallone quando rimbalza a terra ed è ancora basso.
  3. 3
    Mantieni l'equilibrio del corpo. Una volta assunta una buona posizione a rimbalzo, dovresti allargare le gambe alla distanza delle spalle e piegare leggermente le ginocchia. In questa posizione, potrai muoverti rapidamente a destra e a sinistra, potrai anche saltare in modo efficace. Ricorda di tenere il peso sulle punte dei piedi e di non tenerli piatti. Questo ti aiuta a saltare e muoverti meglio.
  4. 4
    Taglia fuori il tuo avversario.
    • Girati e rivolgiti verso il giocatore che devi marcare. Ricorda, se tu non potrai prendere il rimbalzo, non dovrà poterlo fare neanche lui.
    • Senti la posizione dell'avversario con l'avambraccio, tenuto perpendicolare al suo corpo.
    • Metti un piede parallelo a lui, su un lato del suo corpo. Questo sarà il tuo piede d'appoggio.
    • Ruota a 90° con l'altro piede, così da dare la schiena all'avversario che stai marcando e rivolgerti verso il canestro.
    • Spingi lontano l'avversario con schiena e glutei. Assicurati di spingerlo il più lontano possibile, per avere più spazio per prendere il rimbalzo e impedendogli di raccogliere una deviazione fortunata. Non avere paura del contatto; dovrai essere disposto a resistere all'uomo che stai marcando se vuoi prendere il rimbalzo, o almeno dovrai impedirgli di raggiungere la palla. Se non riesci a tenere l'avversario dietro di te, assicurati di muovere i piedi per rimanere sempre davanti a lui.
    • Piega le ginocchia. Questo ti permetterà di saltare quando la palla scende e spingere più indietro l'avversario mantenendo un centro di gravità più basso.
    • Apri le braccia orizzontalmente per impedire all'avversario di superarti. Non trattenerlo però, o commetterai un fallo.
  5. 5
    Salta al momento giusto per prendere la palla nel punto più alto del salto. Puoi esercitarti tirando la palla contro il ferro e misurando da dove saltare. Questo esercizio ti aiuterà a capire dove finirà la palla dopo un tiro. Molti principianti saltano troppo tardi e non prendono il rimbalzo nel punto più alto del salto.
  6. 6
    Assicura il rimbalzo. Dopo aver preso un rimbalzo difensivo, assicura la palla stringendola con entrambe le mani e i gomiti fuori. Per tenere lontani gli avversari dopo un rimbalzo difensivo, fai una virata tenendo i gomiti fermi lontani dal corpo. Ricorda però che se muoverai i gomiti commetterai un fallo.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Rimbalzi nel Traffico

  1. 1
    Se non riesci a mantenere la posizione tagliando fuori l'avversario, usa la velocità per correre e prendere il rimbalzo anticipando gli altri giocatori. In questo caso, dovrai prendere il rimbalzo "nel traffico".
    • Corri velocemente verso il canestro, nel punto in cui ti aspetti che ricada il pallone.
    • Salta velocemente tra gli altri giocatori che stanno sotto canestro.
    • Dovrai prendere la palla in un punto ancora più alto di quanto non fai normalmente (sarà possibile grazie alla rincorsa).
    • Se vuoi saltare più in alto, salta con una mano sola in aria, usandola per portare il pallone in tuo possesso.
    • Questo tipo di rimbalzo ("rimbalzo nel traffico") è molto difficile, perché il tempismo deve essere eccezionale e servirà fortuna per evitare tutti gli ostacoli. Non provarlo senza aver padroneggiato prima il fondamentale del rimbalzo.
    Pubblicità

Consigli

  • Essere atletico è utile, ma non spingere o trattenere gli avversari, altrimenti ti sarà fischiato un fallo. Ricorda, la potenza nel "taglia fuori" è generata dalla parte inferiore del corpo.
  • Lavora sui tuoi movimenti in post, così da poter segnare velocemente dopo un rimbalzo offensivo. In molti casi quando prenderai un rimbalzo offensivo sarai molto vicino a canestro e con un movimento di potenza potrai segnare punti facili.
  • Impegnati al massimo per prendere il rimbalzo. L'impegno è senza dubbio l'aspetto più importante di un rimbalzo. Molti giocatori non danno tutto perché non ritengono questo fondamentale importante o perché si affidano ai compagni. Ricorda che anche se non sei il giocatore più atletico o più alto in campo, potrai comunque prendere molti rimbalzi.
  • Gioca duro. Quando prendi un rimbalzo, fallo con autorità e non avere paura del contatto. La prossima volta, i tuoi avversari non saranno così vogliosi di contendere i tuoi rimbalzi.
  • Se il tuo avversario ti taglia fuori, prova a superarlo con una virata improvvisa.
  • Fai allenamento. È importante essere in ottima forma quando cerchi di migliorare a rimbalzo, perché si tratta di un'attività molto stancante.
  • Lavora sul tuo salto verticale. Su wikiHow puoi trovare alcuni articoli su come migliorare le tue capacità di salto.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 25 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Sport & Fitness

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità