Come Applicare l'Eyeliner Liquido

Vorresti avere una linea ben definita di eyeliner? Esercitati con l'eyeliner liquido che rende le tue ciglia ancora più folte. Questo cosmetico ti permette di delineare ancora meglio la linea delle ciglia con un tratto liscio e preciso, il migliore che puoi ottenere.

Passaggi

  1. 1
    Scegli un eyeliner liquido. Una volta deciso di utilizzare questo tipo di make-up, devi trovare lo stile di applicazione più adatto a te. Gli eyeliner liquidi vengono venduti con due tipi di punte: di feltro e a pennello.
    • Quelli con la punta in feltro sono molto simili a dei pennarelli, il colore presente nel corpo a penna bagna costantemente la punta.
    • Gli eyeliner a pennello sono simili allo smalto per unghie; vengono venduti come una piccola bottiglietta di colore con un pennellino che deve essere intinto dopo ogni applicazione.
  2. 2
    Prepara le palpebre. L'applicazione dell'eyeliner è una fase intermedia della tua routine di make-up che deve essere fatta dopo avere steso l'ombretto ma prima di mettere il mascara. Stendi una base sulle palpebre così sia l'ombretto che l'eyeliner aderiranno meglio e resisteranno per tutta la giornata. Se hai deciso di usare l'ombretto, mettilo ora e successivamente usa l'eyeliner.
  3. 3
    Assumi la postura corretta. Il problema maggiore è riuscire ad avere una mano ferma che si muova a un ritmo costante, in caso contrario otterrai una linea ondeggiante e un'applicazione irregolare. Per ovviare a questa difficoltà, appoggia il gomito a un tavolo e la mano a una guancia quando tracci la linea.
    • Se riesci, con la mano libera sorreggi un piccolo specchio invece di usare quello grande da muro. Questo ti permette di avere una buona visione della tua palpebra e della zona di applicazione.
  4. 4
    Disegna una serie di puntini o trattini. Quando stendi l'eyeliner liquido, evita di tracciare una linea continua, altrimenti aumenti le probabilità di ottenere un make-up disomogeneo e ondeggiante, oltre a una "codina" finale non allineata. Parti con piccoli punti o trattini sopra la linea delle ciglia distanziandoli in maniera regolare.
  5. 5
    Unisci i vari punti. Anche in questo caso, traccia delle linee corte che richiedono una breve applicazione del pennello per creare un tratto continuo per tutta la palpebra. Questo ti permette di definire una linea uniforme e precisa in entrambi gli occhi senza grumi o zone non truccate. Non farti tentare dall'idea di unire i puntini con un'unica linea continua, attieniti alla tecnica sopra descritta.
  6. 6
    Uniforma il tratto. Se noti che la linea si interrompe fra un punto e l'altro, cerca di stabilizzare la mano e di uniformare l'applicazione per ottenere un make-up perfetto. Ripeti questa azione ai canti esterni degli occhi e non tralasciare alcuno spazio "vuoto" lungo la rima palpebrale.
  7. 7
    Aggiungi la "codina". A prescindere dal tipo di eyeliner che hai deciso di usare, solitamente si traccia una piccola codina al canto esterno per dare l'illusione di continuità della linea delle ciglia. Usa il tuo cosmetico e disegna una piccola linea che procede oltre l'angolo esterno dell'occhio verso l'alto. Chiudi il triangolo tracciando una piccola linea dall'estremità della codina fino al bordo delle ciglia e coloralo con l'eyeliner.
    • Se preferisci un look naturale, puoi fare una piccola coda; ma se desideri il classico "occhio di gatto" allora procedi con una coda ben estesa.
  8. 8
    Finisci di truccarti. Una volta tracciato l'eyeliner, applica il mascara e tutti gli altri tocchi finali previsti dal tuo make-up. Con un pennellino grande e a setole morbide, elimina ogni residuo di ombretto o eyeliner che può essere caduto sullo zigomo e sotto l'occhio. Con un cotton fioc imbevuto di latte detergente cancella eventuali errori.
    Pubblicità

Alternative all'Eyeliner Liquido

  1. 1
    Prova un eyeliner in crema. Non è esattamente come quello liquido, si applica con un pennello e ha la consistenza di una pasta densa. Permette di creare delle linee più lisce e definite rispetto alla matita per occhi; l'effetto finale (e l'applicazione) è molto simile a quello dell'eyeliner liquido.
  2. 2
    Prepara un eyeliner liquido con gli avanzi di ombretto. Che tu ci creda o no, lo puoi creare tu stessa usando un mix di polvere d'ombretto e acqua. Mescola gli ingredienti fino a ottenere una pasta non troppo densa e usa un pennellino pulito per eyeliner per l'applicazione.
  3. 3
    Scalda una matita per gli occhi. Gli elementi caldi spesso si fondono allo stato liquido; puoi sfruttare questo principio anche con le matite per il trucco. Usa un accendino per scaldare la matita finché diventa molto morbida. Aspetta 10-15 secondi e poi traccia la linea sopra le ciglia usando questa matita "cremosa". Accertati che non sia bollente.
  4. 4
    Finito.
    Pubblicità

Consigli

  • Se ti capita di toccare l'occhio con la punta dell'eyeliner, risciacquati delicatamente e ripulisci per bene anche intorno. Se ti sei fatta male, premi leggermente con un panno umido e caldo sull'occhio chiuso finché il dolore non sparisce.
  • Non avere fretta. Prenditi tutto il tempo necessario e guarda diversi video tutorial su YouTube.
  • Gli eyeliner liquidi ti garantiscono un aspetto fantastico e ben rifinito, accertati solo che non si siano formati dei grumi, altrimenti non riuscirai a ottenere delle linee ben dritte.
  • Tieni un occhio aperto. Ovviamente quello che non stai truccando. È più semplice, e alla fine avrai una bella linea dritta.
  • Usa un cosmetico di buona qualità che contenga dei peptidi. Questi sono in grado di favorire la crescita delle ciglia, oltre a evitare che si stacchino durante la rimozione del trucco o l'applicazione del mascara con il pennello.
Pubblicità

Avvertenze

  • Assicurati di non essere allergica all'eyeliner liquido che intendi usare. Fai sempre un test preventivo applicando una piccola quantità di cosmetico all'interno del polso per verificare eventuali reazioni avverse.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 59 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Truccarsi

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità