Come Applicare le Unghie Finte senza Colla

Scritto in collaborazione con: Laura Martin

Se vuoi applicare delle unghie finte, ma vuoi evitare di utilizzare la colla per unghie (o se semplicemente non ne hai a portata di mano), è il tuo giorno fortunato! Ci sono diverse alternative che puoi sperimentare per fissare le unghie finte; da una parte potrebbero non garantire risultati duraturi come quelli ottenuti con la colla, ma sono opzioni perfette se ti piace cambiare spesso o se vuoi indossare le unghie fisse in vista di un’occasione speciale, senza avere l'obbligo di tenerle poi per una settimana o più.

Metodo 1 di 3:
Applicare le Unghie Finte con il Nastro Biadesivo

  1. 1
    Usa le linguette adesive se vuoi un effetto più duraturo. Alcuni brand di unghie finte propongono le linguette al posto della colla. Queste linguette biadesive sono già sagomate in modo da adattarsi alla forma dell’unghia, e molto spesso resistono per diversi giorni.[1]
    • Puoi anche comprare le linguette adesive a parte, in un negozio che vende prodotti di bellezza o online.

    Tip: Se ti spaventa il fatto che le linguette adesive possano rovinarti le unghie, passa uno strato di smalto trasparente o una base che prepari l’unghia, prima di attaccare l’adesivo.

  2. 2
    Opta per il “fashion tape” biadesivo per un effetto temporaneo. Questo adesivo è pensato per rimanere sull’unghia qualche ora, senza danneggiare la pelle o l’unghia stessa quando lo rimuovi. Puoi usarlo per far aderire le unghie finte per un’intera giornata.[2]
    • Questa è un’opzione perfetta se hai un appuntamento o un matrimonio nel weekend, ma hai bisogno di rimuovere le unghie finte giusto in tempo per il ritorno al lavoro lunedì.
    • Il "fashion tape" viene sfruttato nelle situazioni in cui si vuole indossare un vestito senza spalline che altrimenti non starebbe su, mettendolo direttamente tra il tessuto e la pelle. Puoi trovare questo nastro adesivo nei centri commerciali, online o nei maggiori supermercati.
    • Un’alternativa è rappresentata dal nastro biadesivo per le parrucche.
  3. 3
    Taglia il nastro adesivo della grandezza giusta per la tua unghia. L’adesivo “fashion tape” viene venduto in rotoli di grandi dimensioni, quindi devi usare le forbici per tagliare i pezzi giusti da applicare sopra l’unghia. Le tue unghie sono tutte di misure differenti, quindi ricorda di provare a tagliare ogni pezzo in modo che si adatti a una specifica unghia: non tagliarli tutti della stessa grandezza.
    • Se lo trovi un metodo più semplice, puoi piegare due pezzi di nastro adesivo l’uno sull’altro e tagliare così due pezzi in una volta. Per esempio, se misuri un pezzo della grandezza giusta per un pollice, puoi tagliare in contemporanea i due pezzi per entrambi i pollici, dal momento che saranno quasi sicuramente della stessa grandezza.
  4. 4
    Pulisci e prepara le unghie. Lavati le mani e passa un batuffolo di cotone su ogni unghia con un rimuovi-smalto senza acetone. Questo aiuta a rimuovere lo sporco e l’olio naturale dell’unghia e assicura una miglior aderenza del nastro adesivo.
  5. 5
    Rimuovi la pellicina da un lato dell’adesivo e fallo aderire all’unghia. Accertati di far combaciare una parte del nastro biadesivo con l’unghia corretta e rimuovi la pellicina che protegge la parte adesiva. Prestando attenzione, fai aderire lentamente l’adesivo all’unghia, e premi con un dito sopra alla parte non adesiva per assicurarti di farlo attaccare al meglio.
    • Nel caso in cui il nastro si ripieghi su se stesso o se si creano piccole bolle una volta che l’hai applicato sull’unghia, potrebbe essere necessario rimuoverlo del tutto e usarne un pezzo nuovo.
    • Il modo più semplice è procedere un’unghia alla volta.
  6. 6
    Rimuovi la pellicina che ricopre la parte adesiva superiore del nastro. Una volta che l’adesivo aderisce alla tua unghia, rimuovi lentamente la pellicina che ricopre la parte superiore. Adesso dovresti avere sull’unghia solo la parte adesiva del nastro.
    • Fai attenzione a non toccare il nastro adesivo una volta che hai rimosso del tutto la pellicina.
  7. 7
    Applica l’unghia finta, iniziando dal fondo. Allinea il fondo dell’unghia finta con il fondo della tua unghia, iniziando proprio dal bordo dove nasce l’unghia naturale. Poi, lentamente, fai aderire l’unghia finta sopra l’adesivo. Premi delicatamente e distendi l’adesivo sotto l’unghia, in modo da rimuovere eventuali bolle d’aria e fare in modo che si attacchi in maniera uniforme.[3]
    • L’adesivo farà subito effetto: non c’è bisogno di far asciugare le unghie.
  8. 8
    Segui lo stesso procedimento per tutte le unghie. Dopo aver applicato la prima unghia finta, prosegui con tutte le altre. Potrebbe richiedere un po’ di pratica rimuovere la pellicina protettiva del nastro adesivo una volta che hai applicato la maggior parte delle unghie finte, ma potrai riuscirci facilmente se usi i polpastrelli al posto delle unghie finte.
    • Questo è un procedimento molto veloce, soprattutto perché non è previsto tempo di asciugatura.
  9. 9
    Rimuovi il nastro adesivo per rimuovere l’unghia. Puoi facilmente togliere le unghie applicate con il nastro adesivo. Solleva le unghie finte da sopra il nastro adesivo delicatamente e lentamente, poi rimuovilo dalla tua unghia naturale.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Far Aderire l’Unghia con uno Smalto Trasparente

  1. 1
    Prepara la tua unghia naturale. Lavati le mani e passa sulle unghie uno spray deidratante. Se non ce l’hai, pulisci ogni unghia con un rimuovi-smalto senza acetone. Questo passaggio è importante per eliminare sporco e olio presenti naturalmente sull’unghia, e aiuta lo smalto ad aderire al meglio sull’unghia.
  2. 2
    Dipingi il retro dell’unghia finta con uno smalto neutro. Usa abbastanza smalto da far sì che la superficie diventi appiccicosa, ma non al punto da farlo fuoriuscire dai margini dell’unghia una volta che hai fatto aderire l’unghia finta. La quantità che normalmente applichi sull’unghia dovrebbe essere più che sufficiente.
    • Puoi usare qualsiasi marca di smalto trasparente, e puoi anche usare uno smalto con i glitter. A ogni modo evita di usare uno smalto colorato, dal momento che si può notare il colore se esci dai bordi dell’unghia quando lo applichi.
    • In alternativa puoi applicare lo smalto prima sulla tua unghia naturale.
  3. 3
    Lascia asciugare lo smalto per 15-30 secondi. Non lasciarlo asciugare del tutto, ma lascia passare qualche secondo prima di applicare l’unghia finta. Se lo smalto è di consistenza viscosa e non liquida aderirà ancora meglio.[4]
    • Se utilizzi uno smalto ad asciugatura rapida non dovresti aver bisogno di lasciarlo asciugare per nulla, mentre altri smalti hanno bisogno di un po’ più di tempo per diventare viscosi. Prova a sperimentare con un’unghia e vedi qual è il tempo giusto per te!
    • Se lo smalto trasparente si secca, applica tranquillamente un altro strato. Se risulta troppo spesso, passa un batuffolo di cotone nel rimuovi-smalto e toglilo. Lascia all’unghia il tempo di asciugarsi del tutto prima di applicare di nuovo lo smalto.
  4. 4
    Applica l’unghia finta e tienila premuta per 30-60 secondi. Una volta che lo smalto è appiccicoso ma non completamente asciutto, allinea il bordo inferiore dell’unghia finta con la base della tua unghia. Premi l’unghia finta sulla tua unghia naturale e tienila premuta per 30-60 secondi, così da permettere allo smalto di asciugarsi.
    • Fai rimanere l’unghia bloccata, non lasciarla scivolare o lo smalto non potrà creare uno strato solido con l’unghia.
  5. 5
    Continua applicando le unghie una alla volta fino a che non hai finito. Dal momento che devi tenere premuta ogni unghia fino a un minuto, questa tecnica richiede un po’ di pazienza. A ogni modo, quando hai finito avrai un set di unghie nuove che potranno durare per molti giorni!
    • Se da una parte ti sarà sufficiente tenere premute le unghie per circa un minuto ciascuna, dall’altra possono volerci 1-2 ore perché lo smalto trasparente si fissi completamente, quindi evita di premere o tirare in qualche modo le unghie in quel lasso di tempo.[5]
  6. 6
    Immergi le unghie nel rimuovi-smalto per rimuovere il tutto. Per rimuovere le unghie finte applicate con lo smalto devi rimuovere lo smalto. Riempi una ciotola poco profonda con il rimuovi-smalto e immergi le unghie per circa 5-10 minuti, dopodiché rimuovi delicatamente le unghie.
    • Non provare a strappare via le unghie finte perché può essere doloroso e danneggiare le tue unghie naturali.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Usare una Base di Smalto e la Colla Bianca

  1. 1
    Strofina ogni unghia con il rimuovi-smalto. Per prima cosa, lavati le mani. Immergi quindi un batuffolo di cotone nel rimuovi-smalto senza acetone e usalo per pulire le unghie una a una. In alternativa, passa una spruzzata di spray deidratante sulle unghie. Se salti questo passaggio, lo sporco e l’olio naturale delle unghie può far sì che lo smalto e la colla non si asciughino bene.
  2. 2
    Vernicia un’unghia con uno strato di base per unghie. La base per le unghie è una vernice protettiva che viene utilizzata spesso, per permettere alla manicure di durare più a lungo. Sigilla l’unghia, così l’olio prodotto naturalmente dalle unghie non interferisce con la capacità della colla di tenere l’unghia finta fissata.[6]
    • Lo smalto usato come base può essere trasparente, o anche una tonalità tenue e opaca come il bianco, il color crema o blush.
    • Dal momento che non devi farla asciugare del tutto, è meglio lavorare su un’unghia alla volta.

    Tip: Sei di fretta? Mischia la base smalto con la colla bianca e applicale insieme con una sola passata!

  3. 3
    Applica uno strato di colla bianca prima che lo strato di smalto di base si asciughi. Utilizza un pennellino per lo smalto pulito o un piccolo pennello da pittura per ricoprire la tua unghia con uno strato di colla bianca, di quelle che si usano a scuola. Dovresti applicare abbastanza colla da coprire l’unghia, ma non al punto da uscire dai bordi.
    • Se può esserti d’aiuto, riponi prima la colla in un piccolo piatto (va bene un piattino da dessert o una piccola ciotola). A ogni modo, se lo preferisci, puoi applicarla direttamente dalla boccetta, per poi spennellarla uniformemente.
  4. 4
    Premi l’unghia finta sulla colla e mantieni la pressione per 30-60 secondi. Allinea l’unghia finta con la tua unghia naturale e premi nello stesso punto. Poi continua in maniera più delicata ma costante per 30-60 secondi, così la colla inizierà ad asciugarsi.
    • Non muovere l’unghia finta mentre la colla si sta asciugando. Questo potrebbe far sì che la colla e l’unghia non riescano ad aderire correttamente in maniera stabile.
  5. 5
    Lascia asciugare le unghie per circa 5 minuti. Una volta che hai applicato tutte le unghie, lascia alla colla circa 5 minuti per asciugarsi del tutto. Evita di colpire qualcosa con le unghie, non piegarle o premerci sopra, e fai attenzione a non bagnarle prima che la colla si sia asciugata.
    • Le tue unghie dureranno per almeno un giorno.
  6. 6
    Rimuovi le unghie mettendo le dita a mollo nel rimuovi-smalto. Versa un po’ di rimuovi-smalto in una piccola ciotola. Lascia le dita a mollo per almeno 10 minuti, poi rimuovi delicatamente le unghie. Evita di rimuovere le unghie senza averle prima immerse, perché questo potrebbe far sì che si rovinino le tue unghie naturali.
    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

Applicare le Unghie Finte con il Nastro Biadesivo

  • Rimuovi-smalto o spray deidratante
  • Linguette adesive per unghie o “fashion tape” biadesivo
  • Forbici (opzionali)
  • Unghie finte

Far Aderire l’Unghia con uno Smalto Trasparente

  • Rimuovi-smalto o spray deidratante
  • Unghie finte
  • Smalto trasparente
  • Batuffoli di cotone

Usare una Base di Smalto e la Colla Bianca

  • Rimuovi-smalto o spray deidratante
  • Base smalto
  • Colla bianca
  • Pennellino da smalto o piccolo pennello da pittura
  • Unghie finte

Consigli

  • Se quello a cui stai pensando è un modo divertente e sicuro per far giocare i bambini con le unghie temporanee, prova a usare una colla stick per fissarle!
  • Per rimuovere le unghie applicate con il nastro adesivo, usa un po’ di olio per cuticole. Mettine qualche goccia alla base dell’unghia e aspetta qualche secondo: le unghie si rimuoveranno facilmente.

[7]

Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Cosmetologa Autorizzata
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Laura Martin. Laura Martin è una Cosmetologa Autorizzata che vive in Georgia. Lavora come parrucchiera dal 2007 e insegnante di cosmetologia dal 2013.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità