Come Approfondire i Personaggi dei tuoi Racconti

Scrivere un racconto non è solo una questione di trama. Infatti, comprensibilmente, i personaggi sono l'elemento più importante della storia. I personaggi sono coloro in cui i tuoi lettori si identificheranno mentre leggono i tuoi racconti. Se riesci a rendere più umani i tuoi personaggi (anziché degli stereotipi), i lettori li apprezzeranno molto di più. Di solito i lettori vogliono leggere di persone vere, che hanno difetti, brutte giornate e fissazioni, proprio come loro. Ma per prima cosa, tu devi conoscere i tuoi personaggi. Devono essere reali per te prima di poterlo essere per chiunque altro.

Metodo 1 di 2:
Parte 1: Creare e Approfondire i Bozzetti dei Personaggi

  1. 1
    Scrivi una pagina di biografia per ognuno dei tuoi personaggi. In ogni pagina inserisci delle categorie: “nome,” “data di nascita,” “altezza,” “caratteristiche fisiche,” “cibo preferito,” “momento della giornata preferito” e così via.
  2. 2
    Aggiungi i dettagli generali su ogni personaggio nella sua specifica pagina biografica. Scrivi il nome del personaggio in cima alla pagina. Riempi tutti i campi per ogni personaggio. Annota se si tratta di un personaggio secondario o di un protagonista e come si relaziona con ogni altro personaggio della storia.
    • Disegna un albero genealogico se ti serve aiuto per ricordare tutti i legami fra i personaggi.
  3. 3
    Descrivi l'aspetto fisico dei tuoi personaggi. Non dimenticare di includere diversità e varietà nei tuoi personaggi. Essi devono riflettere la vita reale per età, razza, preferenze sessuali, genere, taglia, etc.
  4. 4
    Pensa ai difetti e alle manie dei tuoi personaggi. Magari non chiudono mai gli armadietti della cucina. Magari riattaccano sempre prima di dire “ti amo.” Magari cantano in auto, ma mai di fronte ad altre persone. Magari mangiano un po' troppo formaggio e delapidano lo stipendio al bancone dei formaggi del Crai.
  5. 5
    Inizia a pensare in modo più approfondito alla personalità di ogni personaggio. Di cosa ha paura? Forse dei ragni o dell'acqua. Cosa lo motiva? Cosa lo tiene sveglio la notte? Forse non riesce a dormire perché ha un incubo ricorrente. Cosa lo fa piangere? Cosa gli fa cessare per un attimo di battere il cuore? Qual è il suo colore preferito? Cosa desidera di più nella vita? Qual è il luogo che più preferisce al mondo? Che farmaci prende?
  6. 6
    Collega le motivazioni e i pensieri profondi del personaggio alle sue caratteristiche superficiali. Ad esempio, cosa dicono le sue cicatrici o i suoi tatuaggi sul suo passato? Forse ha fatto un tatuaggio per ricordare il suo animale domestico preferito che non c'è più. Perché ha gli occhi castani? Magari sono gli stessi occhi di sua nonna, con cui condivide la passione per la pittura. Quando e perché ha deciso che gli piace la torta di fragole e rabarbaro? Magari è la preferita di sua mamma, quella che gli prepara fin da quando era bambino. Perché gli piace la mattina presto? Magari è l'unico momento che trascorre con sua madre.
    • Continua a scavare. Chiediti il “perché” di ogni caratteristica. Perché ha paura dei ragni? Perché fa quel sogno? Scrivi le possibili risposte nella pagina biografica del personaggio.
    Pubblicità

Metodo 2 di 2:
Parte 2: ‘Intervistare’ i tuoi Personaggi

  1. 1
    Scrivi brevi scene che coinvolgono ognuno dei tuoi personaggi. Queste scene non devono per forza entrare a far parte del racconto; sono solo mezzi per aiutarti a conoscere meglio i tuoi personaggi. Queste scene possono coinvolgere anche un altro personaggio che domanda al tuo personaggio le cose che tu vuoi scoprire su di lui (o lei).
    • Puoi anche inventare delle scene in cui il personaggio viene presentato attraverso una situazione particolare. Il tuo obiettivo è determinare cosa farebbe poi il tuo personaggio, in base alla sua personalità.
  2. 2
    Inventa un'‘intervista' con il tuo personaggio. Puoi immaginare una scena in cui tu (o un altro personaggio) inizi a intervistare il personaggio che stai cercando di approfondire. Ad esempio, puoi immaginare un giornalista che intervista il tuo personaggio.
    • Scrivi le domande che porrai al personaggio (direttamente o attraverso un altro personaggio). Rispondi a queste domande con il tono e lo stile del tuo personaggio.
    • Prendi note e aggiungi dettagli alla pagina biografica del personaggio mano a mano che trovi sempre più dettagli.
  3. 3
    Inventa una situazione stimolante per il tuo personaggio. Immagina come reagirebbe in diverse situazioni. Cosa ti dice la sua reazione su di lui (o lei)? Includi queste caratteristiche nella pagina biografica. Puoi usare una scena presa dalla tua vita quotidiana, trovarne una in rete o semplicemente inventarti qualcosa, come:
    • “Il tuo personaggio entra in un bar e vede una donna nuda seduta al bancone. Nessuno le presta attenzione. Cosa fa il tuo personaggio?”.
    • Un'altra idea è: “Il tuo personaggio è seduto da solo alla fermata. Passa lentamente un'auto e qualcosa viene gettato fuori dal finestrino. Cosa fa il tuo personaggio?”
    • Oppure: “È notte, il tuo personaggio è da solo e sente un rumore all'esterno. Trova un gattino in veranda, evidentemente denutrito. Cosa fa il tuo personaggio?”
    Pubblicità

Consigli

  • Ricorda: più realistici ti sembrano i personaggi, più sarà facile convincere il lettore che sono reali. Fissazioni e caratteristiche interessanti rendono i tuoi personaggi più apprezzabili.
  • Se sei un tipo visivo, cerca di disegnare il personaggio.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Scrittura

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità