Come Assemblare un Gruppo di Batterie per UPS APC RBC7 Smart UPS

Ogni anno moltissime unità UPS vengono gettate a causa delle batterie scariche. Gli APC Smart-UPS da 700VA/XL fino a quelli da 1500VA sono gruppi di continuità di alta fascia, e assemblare da solo il tuo gruppo di batterie non è una soluzione costosa. Con un po’ di lavoro, potrai rimpiazzare la batteria spendendo la metà di quanto avresti speso comprando il pezzo originale dalla APC.

Queste sono le istruzioni per l’assemblaggio di un gruppo di batterie di tipo RBC7, per l’utilizzo (non limitato a) sull’American Power Conversion/APC SU700XL, SU700XLNET, SU1000XL, SU1000XLNET, BP1400, SUVS1400, SU1400, SU1400NET, SUA1500, SUA1000XL e SUA750XL.

In merito alla garanzia, non devi preoccuparti, dato che la garanzia APC copre l’intera unità, compresa la batteria, per due anni. Dopo questo periodo di tempo, la garanzia scadrà indipendentemente dal fatto che tu abbia sostituito la batteria o meno.

Passaggi

  1. 1
    Rimuovi il gruppo di batterie dall’unità. Sulle serie APC Smart UPS 1000, 1400 e 1500, dovrai rimuovere il coperchio di plastica frontale facendolo scattare in giù e togliendolo – trova l’angolo tagliato e comincia a tirare da lì. Successivamente, rimuovi le due viti dagli angoli della placca di metallo situata proprio dietro la mascherina che hai appena rimosso e rimuovi anche questa. Vedrai le batterie. Le batterie della serie 1000 sono più piccole di quelle della serie 1400 e 1500. [1] Per rimuovere le batterie spegni prima l’UPS, soprattutto se queste sono ancora parzialmente cariche.
  2. 2
    Controlla le batterie nuove con un voltometro digitale. Se ognuna di esse restituisce un valore inferiore a 12.55v, sono troppo vecchie e probabilmente già rovinate. Riportale in negozio.
  3. 3
    Rimuovi con attenzione i due coperchi di plastica alle due estremità. Rimuovi il pezzo di plastica (fusibile 100A) che tiene unite insieme le due metà. Togli il filo
  4. 4
    Mi raccomando, conserva le parti che hai appena rimosso!!!
  5. 5
    Opzione #1: Liscia leggermente con della carta vetrata il fronte di entrambe le batterie vicino ai terminali. Questo passaggio va eseguito con il manuale di istruzioni Plastic Weld®.
  6. 6
    Spremi circa 1/4 del contenuto del Plastic Weld® e prepara l’adesivo per il gruppo di batterie. Applica uniformemente l’adesivo su una batteria come da foto. Appoggia le batterie su una superficie piena e unisci insieme le due batterie con i terminali l’uno vicino all’altro e nella stessa direzione. Lascia riposare per 30 minuti.
  7. 7
    Opzione #2: Affianca le due batterie, con i terminali uniti come sulla batteria originale. Applica delle strisce di Gorilla Tape (nastro adesivo) su ogni angolo della batteria passandolo sulle giunture. br>
  8. 8
    Installa il cavo e poi il fusibile, come da foto. Non installare prima il fusibile, altrimenti rischi di mandare in corto circuito la batteria mentre installi il cavo
  9. 9
    Attacca le protezioni dei terminali con del nastro biadesivo. Altrimenti, se sufficiente, riutilizza l’adesivo originale. Queste batterie sono sigillate, dunque non ci sarà rischio di perdite.
  10. 10
    Rimonta l’UPS seguendo le istruzioni del passaggio 1.
  11. 11
    Se vuoi evitare di incollare le batterie, puoi comprare un gruppo di batterie preassemblato compatibile RBC7.
  12. 12
    Accendi l’UPS, collegalo alla presa a muro e controlla che sia alimentato dalla batteria.
  13. 13
    Lascia le batterie in carica per una notte.
  14. 14
    Ora bisogna calibrare le batterie, in modo che gli indicatori di funzionamento e capacità funzionino correttamente. L’UPS dovrebbe essere caricato al 30-50% della capacità watt dichiarata. Per modelli 1000VA/~650W e 1500/~950W, andrà bene una semplice lampada da terra.
  15. 15
    Connetti un carico non variabile del 30-50% all’UPS e stacca la corrente all’UPS (piuttosto che tirare la spinta, è meglio disconnettere la linea elettrica dalla ciabatta o dal fusibile, vedi la sezione Consigli). Lascia acceso l’UPS finché non si spegne completamente. Ignora i beep continui, seppur fastidiosi. Per scaricarsi totalmente dovrebbero servire circa 45 minuti – 1 ora.
  16. 16
    Fatto ciò, metti immediatamente l’UPS in carica. Lascialo in carica tutta la notte. Dopodiché, l’UPS potrà essere utilizzato normalmente.
    Pubblicità


Consigli

  • Per installare il fusibile o il cavo sul gruppo di batterie appena assemblato: Installa prima il cavo, solo dopo il fusibile.
  • Quando unisci tra loro le batterie, assicurati di appoggiarle su una superficie piana. Hai circa quattro minuti per allinearle bene. Dopo di che, sarà impossibile staccare le due batterie incollate con il Plastic Weld®.
  • Per rimuovere il fusibile e il cavo dal gruppo di batterie vecchio: Rimuovi prima il fusibile, e dopo il cavo.
  • Per il test e la calibrazione, tira il fusibile o collega l’UPS a una ciabatta, così che tu non debba staccare direttamente la spina per spegnere l’UPS. Così facendo l’UPS rimarrà in massa, cosa molto importante ai fini della calibrazione.
  • Se hai bisogno di alimentare a lungo l’UPS con la batteria, come in caso di guasto prolungato alla linea elettrica, potresti provare a usare batterie per auto o barche (le migliori sono quelle a ciclo profondo). ATTENZIONE: Queste batterie durante la carica producono idrogeno, dunque devono essere necessariamente posizionate all’esterno, in luoghi dove questo gas infiammabile non può accumularsi.
Pubblicità

Avvertenze

  • Queste batterie hanno abbastanza capacità elettrica da causare incendi e infortuni gravi in caso di cortocircuito accidentale.
  • Se non lasci le batterie in carica dopo l’uso, si rovineranno presto.
  • Questo tipo di batteria viene fabbricato principalmente utilizzando piombo e acidi pericolosi. È vietato gettarle nei rifiuti. Molti negozi di ricambi auto e centri di riciclaggio accettano gratuitamente vecchie batterie destinate allo smaltimento. Se devi smaltire una gran quantità di batterie, mettiti d’accordo col tuo fornitore di batterie.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Due batterie sigillate per UPS.
  • Carta vetrata
  • Plastic Weld®, nastro adesivo o prodotto equivalente.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità