Come Assumere Olio di Lino

L'olio di lino, che viene ricavato dai semi della pianta di lino, è ricco di acidi grassi omega-3 e omega-6 e di antiossidanti. Viene consumato dall'uomo da migliaia di anni per le sue proprietà benefiche. Recentemente, degli studi hanno suggerito che aggiungere l'olio di lino nella dieta può aiutare a ridurre il colesterolo, e aumentare i livelli del colesterolo buono, HDL, nel sangue, migliorando la salute del cuore. Il valore nutrizionale dei grassi omega-3 inoltre favorisce la digestione, il sistema immunitario e aiuta a mantenere sani capelli, unghie e articolazioni. Anche se questo prodotto non dovrebbe essere usato come farmaco o con l'idea che possa prevenire le malattie, imparare come assumere olio di lino può essere utile per qualunque dieta.

Passaggi

  1. 1
    Acquista una bottiglia di olio di lino.
    • Anche se puoi trovarlo facilmente nei negozi che vendono articoli alimentari salutistici, puoi trovarlo spesso anche nei normali negozi di alimentari e nei supermercati.
  2. 2
    Conserva l'olio di lino nel frigorifero finché non vorrai consumarlo, per mantenerne sapore e consistenza.
  3. 3
    Attendi l'ora dei pasti per prendere l'olio.
    • Il tuo organismo lo assorbe meglio se assunto in combinazione con altri cibi. I latticini, ad esempio come la ricotta, consentono al corpo di assorbire facilmente gli acidi grassi contenuti nell'olio.
  4. 4
    Scuoti la bottiglia prima di usarla per assicurarti che l'olio sia ben miscelato.
  5. 5
    Usa un cucchiaio per misurare la quantità di olio che consumerai, seguendo le indicazioni sulla bottiglia.
  6. 6
    Ripeti a ogni pasto fino a tre volte al giorno, o come indicato sulla confezione.
  7. 7
    Conserva l'olio in frigorifero.
    Pubblicità

Consigli

  • Prova a prendere l'olio in capsule se non ti piace il suo sapore. Le capsule contengono l'olio al loro interno e possono essere facilmente ingerite.
  • Se non ami il sapore dell'olio di lino, prova a mescolarlo a dei succhi o altre bevande. In questo modo sarà più facile consumarlo.
  • Consumare dell'olio di lino è un'ottima alternativa per i vegetariani che non possono assumere omega-3 e omega-6 dai pesci e dagli oli di pesce.
  • Tenere l'olio di lino in frigo ti permette di conservarlo fresco ed eviterà che diventi rancido. Freddo inoltre ha un sapore migliore e la sua consistenza è meno acquosa.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non assumere mai l'olio di lino al posto dei farmaci e non pensare che possa risolvere problemi medici come alti livelli di LDL, o colesterolo cattivo. Consulta sempre un medico per escludere problemi di salute gravi o per trattarli nel modo corretto.
  • Quando hai imparato come assumere l'olio di lino, non sostituirlo ad alimenti essenziali. Dovrai seguire comunque una dieta sana composta da frutta, verdura e altre fonti di antiossidanti e acidi grassi omega.
  • Non saltare delle dosi e non passare dei giorni senza prendere l'olio quando hai iniziato ad assumerlo. Gli oli omega si accumulano nell'organismo se assunti regolarmente e offrono benefici alla salute.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Olio di lino
  • Cucchiaio
  • Frigorifero

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Salute

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità