Come Attrarre la Felicità nella Propria Vita

Scritto in collaborazione con: Tasha Rube, LMSW

Vuoi sentirti più felice? Ti domandi spesso se c'è un modo per sentirti più contento e appagato? La felicità deriva da molte cose, per esempio dalle nostre scelte di vita individuali, dalle persone che ci circondano e dal senso di appartenenza alla comunità. Puoi diventare più felice conducendo una vita più sana, traendo forza dai rapporti con gli altri e scoprendo una vocazione superiore.

Metodo 1 di 3:
Vivere una Vita Più Sana e Felice

  1. 1
    Mangia in modo più sano. La ricerca ha dimostrato che le persone che si nutrono principalmente di cibi raffinati o industriali di scarsa qualità sono più inclini a soffrire di depressione, ansia, sbalzi di umore e deficit dell'attenzione.[1] Se vuoi sentirti di buon umore e vivere una vita più felice, cerca di seguire una dieta sana.
    • Mangia più cibi naturali, non trattati, come cereali integrali, frutta e verdura. Alimenti come verdure in foglia, frutta a guscio e legumi favoriscono l'equilibrio del livello di zuccheri nel sangue e migliorano l'umore. Cerca di ridurre il consumo di prodotti raffinati o che contengono zuccheri aggiunti.
    • Non evitare tutti i grassi. Quelli sani, contenuti per esempio nel pesce, nei frutti di mare o nell'olio extravergine di oliva, possono prevenire i disturbi dell'umore.[2]
  2. 2
    Assicurati un sonno lungo e di qualità. Tutti abbiamo sentito parlare dell'importanza di dormire bene per aiutare il corpo a riposare e rigenerarsi. Per la maggior parte degli adulti, 7-9 ore di sonno per notte consentono di essere più vigili, consapevoli e di buon umore durante il giorno. D'ora in avanti, dormire abbastanza e bene deve essere una priorità.
    • Uno studio ha dimostrato che la carenza di sonno interferisce con la parte del cervello che processa gli stimoli positivi. Questo significa che, quando non dormi, hai meno probabilità di ricordare i momenti piacevoli.[3]
    • In generale, la giusta quantità di sonno può garantire anche una libido sana, prestazioni lavorative di qualità, una maggiore tolleranza e minori probabilità di soffrire di ansia o depressione.[4][5]
  3. 3
    Fai esercizio fisico. Come per il sonno, tutti abbiamo sentito dire che fare attività fisica è molto importante per mantenerci in salute, ma sapevi che può renderti anche più felice? Anche un allenamento leggero può farti sentire più energico e di buon umore e, in alcuni casi, può perfino ridurre il dolore fisico. Può addirittura essere uno strumento potente con cui combattere la depressione.[6]
    • È stato dimostrato che fare esercizio fisico regolarmente contribuisce inoltre a ridurre lo stress, tenere lontana la depressione e migliorare l'autostima e il sonno.
    • La maggior parte dei medici concorda sul fatto che si dovrebbero fare 2 ore e mezza di attività fisica a intensità moderata alla settimana. Le discipline suggerite includono il nuoto, la bicicletta, l'aerobica e il fitwalking (letteralmente camminare per stare in forma).[7]
    • Puoi ottenere dei benefici psicologici anche da un allenamento di breve durata. Quando hai poco tempo a disposizione, prova a inserire in agenda delle sessioni di esercizio molto brevi (anche 10 minuti sono sufficienti).[8]
  4. 4
    Goditi il momento presente. Hai mai sentito l'espressione "fermati ad annusare le rose"? Il significato è che, in ogni istante, dovresti ricordarti di notare il mondo che ti circonda. È una strategia davvero efficace per sentirti più felice durante il normale corso della giornata. Secondo i risultati di uno studio scientifico, quando le persone sono coinvolte in quello che fanno si sentono tendenzialmente più felici. Ciò che consente di prevedere se ti sentirai contento e appagato, non è tanto ciò che fai, ma se la tua mente è o non è focalizzata sull'azione.[9]
    • Per rimanere concentrato, potresti dover ridurre le distrazioni. Per esempio, spegnere il telefono cellulare. Non cercare di fare più cose contemporaneamente.
    • Nota il mondo intorno a te. Fermati a considerare cose come il canto degli uccellini, il suono del vento tra le foglie degli alberi, il profumo del caffè o frammenti di conversazione lungo la strada.[10]
    • Cerca di accorgerti dei momenti in cui la mente inizia a distrarsi. Riporta l'attenzione sul corpo e sul luogo fisico. Ricorda a te stesso che ciò che stai facendo - lavorando, conversando, leggendo o baciando il partner - merita la tua piena attenzione.
  5. 5
    Sentiti grato per i tanti aspetti positivi della tua vita. Ripensando alle fortune che hai ti sentirai immediatamente più felice. Essere consapevoli di ciò che c'è di buono nella nostra vita - famiglia, amici, lavoro o casa che sia - può migliorare il nostro umore. Il motivo potrebbe essere che la gratitudine interessa una parte del cervello che controlla lo stress e la sensazione di gratificazione.[11]
    • Prova a elencare per iscritto tutte le cose che consideri delle benedizioni. Pensa a tutto ciò per cui ti senti grato in questo momento, puoi ripetere l'esercizio ogni sera creando un vero e proprio diario della gratitudine. Rifletti con attenzione, focalizzandoti anche sui motivi per cui ti senti grato.[12]
    • Un modo semplice per sentirti subito più felice consiste banalmente nel ringraziare le persone importanti della tua vita.
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Trarre Forza dai Rapporti Interpersonali

  1. 1
    Trascorri del tempo con parenti e amici. Ci sono molti modi per trovare la felicità anche fuori da te stesso, uno dei principali è attraverso i rapporti con gli altri. In quanto essere umano, sei una creatura sociale, quindi necessiti di sentirti compreso, amato e facente parte di qualcosa di più grande per essere completamente soddisfatto. I ricercatori hanno scoperto che non solo le persone sono più felici quando sono in compagnia anziché da sole, ma che la felicità può essere "contagiosa".[13]
    • Trova il tempo di andare a trovare i membri della tua famiglia: genitori, fratelli, sorelle, nonni, zii o cugini. Se vivono in un'altra città, chiamali al telefono.
    • Trova il tempo di stare con gli amici. Alcune persone hanno un carattere più introverso di altre, ma tutte traggono beneficio dalle interazioni sociali.[14] Incontratevi per bere, mangiare o fare qualcosa insieme.
  2. 2
    Fai degli atti casuali di gentilezza. Alcuni studi scientifici hanno dimostrato che il gesto stesso di fare del bene può portare felicità. Nelle vesti di benefattori, ci sentiamo più comprensivi, empatici e in connessione con gli altri, di conseguenza la nostra felicità aumenta.[15]
    • Una buona azione può essere anche qualcosa di semplice, come aiutare il partner o un genitore nelle faccende di casa. Oppure potresti portare le borse della spesa di un vicino anziano.
    • Offri il tuo aiuto ad amici, vicini e sconosciuti. Paga il caffè alla persona in coda dietro di te al bar, sorprendi qualcuno con un complimento o chiama un amico se sai che sta passando un momento difficile.
    • Sii generoso, ma senza strafare. Non sovraccaricarti cercando di fare troppe cose contemporaneamente. Assumendo troppi impegni, finirai per sentirti stravolto anziché felice.[16] L'equilibrio è la chiave di tutto.
  3. 3
    Perdona e dimentica. Il risentimento e la rabbia sono armi pericolose. I pensieri negativi che ne derivano influenzano seriamente la possibilità di avere una vita felice. Le persone inflessibili tendono a essere le più rabbiose e ostili. Inoltre, hanno maggiori probabilità di sviluppare disturbi psicologici gravi, come ansia e depressione.[17] La cosa migliore da fare è cercare di dimenticare e perdonare.
    • Perdonare non ti obbliga a dire alla persona in questione che l'hai perdonata o a dimenticare tutto ciò che è accaduto. Non significa neanche dover giustificare delle scelte sbagliate. Considera il perdono come la decisione di vedere le cose sotto una luce positiva anziché negativa.[18]
    • Cerca di capire come sei cresciuto come persona a causa del torto subito e concentrati su ciò che hai imparato su te stesso grazie a questa esperienza.
    • Pensando alla persona che ti ha ferito, accetta che ha dei difetti. Chiediti come mai ha agito in quel modo.[19] In altre parole, cerca di mostrare empatia.
    • Se vuoi, puoi scriverle una lettera. Non dovrai spedirla per forza, scrivendo riuscirai comunque a lasciare andare le emozioni negative e ti sembrerà di mettere la parola fine alla questione.
  4. 4
    Fatti capire quando parli. Impara a comunicare i tuoi desideri e le tue necessità. Inoltre, inizia a stabilire dei confini. Spesso ci sentiamo frustrati perché abbiamo la sensazione che gli altri non ci ascoltino o ci ignorino. Saper comunicare in modo chiaro e deciso ti aiuterà a sentirti compreso e considerato.[20]
    • Cerca di parlare di te stesso in termini positivi, anche nella tua mente. Non sminuirti con frasi che comunicano incertezza, come "Ipotizzo...", "Forse è da pazzi ma..." o "Comunque è solo la mia opinione".
    • Nessuno è in grado di leggere nella tua mente e sapere come ti senti. Formula i tuoi pensieri in prima persona per farti capire. Iniziare le frasi con "Io penso/credo/sento/voglio..." mette in chiaro i tuoi desideri e le tue necessità. Inoltre, ti consente di non sembrare sempre sulla difensiva.
    • Ricorda che non sei costretto a giustificarti in ogni situazione. Hai diritto di avere la tua opinione e di dire no.
    • Insisti! Usa il metodo del "disco rotto" per fare in modo che gli altri capiscano cosa vuoi dire e continua a enunciare i fatti. Ad esempio, "No, non posso sostituirti questo fine settimana. Avrò da fare perché ho preso un impegno in precedenza".
  5. 5
    Attrai la felicità al lavoro. Gli adulti trascorrono la maggior parte delle ore in cui sono svegli lavorando. Non sorprende quindi che essere soddisfatti di quello che fanno abbia un notevole impatto sulla loro felicità generale.[21] Cosa puoi fare per essere più felice al lavoro?
    • Innanzitutto, cerca un impiego in accordo coi tuoi valori, che sia in grado di stimolarti. Faresti quello che fai anche se non venissi pagato? Il tuo lavoro ha a che fare con le tue passioni? È in grado di entusiasmarti? Questi aspetti possono farti sentire più felice.[22]
    • Cerca uno scopo in quello che fai. Le persone si sentono più felici quando riescono ad attribuire un significato al proprio lavoro. Questo non significa che devi necessariamente amare quello che fai, semplicemente è importante sapere che ti consente di fare la differenza. L'intento potrebbe riguardare il lavoro stesso, ma anche l'opportunità di collaborare con gli altri o di fornire un sostegno economico alla tua famiglia.[23]
    • Cerca di trovare l'equilibrio. Anche se hai un ottimo lavoro, la tua vita deve comprendere molto altro. Separa ciò che fai per vivere dalla persona che sei. Per esempio, fai le vacanze che ti spettano. Non rinunciare al tuo tempo libero per fare piacere al capo o per portare a termine gli incarichi dei colleghi.[24]
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Migliorare Se Stessi

  1. 1
    Partecipa a delle attività utili per te e per gli altri. Farlo ti aiuterà a sentirti più appagato, motivato e padrone di te stesso e della tua vita. Le persone che si sentono produttive e motivate hanno meno probabilità di sentirsi depresse, stressate o ansiose. Inoltre, hanno generalmente un maggiore senso di padronanza e controllo.[25]
    • Valuta di unirti a un gruppo di persone con cui condividi degli interessi. Per esempio, per leggere, cucinare, pregare o giocare a carte insieme.
    • Il senso di scopo può derivare anche da un'attività lavorativa. È il caso, per esempio, di insegnanti, tutor, infermieri o dei membri delle organizzazioni benefiche.
  2. 2
    Mostra curiosità verso il mondo. Potrebbe sorprenderti, ma l'educazione è direttamente collegata al grado di felicità e alla durata della vita delle persone. Sembra che imparare e fare nuove cose stimoli il cervello e generi contentezza, in special modo quando si affrontano nuove sfide.[26]
    • Fare qualcosa di nuovo può aumentare l'autostima e il senso di soddisfazione. Impara a cantare o a suonare uno strumento musicale, scegli un nuovo hobby, pratica un nuovo sport o leggi un libro diverso dal solito.[27]
    • Sii curioso e sperimenta. Hai mai assaggiato la cucina indiana? Provala. Hai mai desiderato fare un'arrampicata? Mettiti alla prova per testare i tuoi limiti.
  3. 3
    Fai del bene. Donare tempo o denaro agli altri è un ottimo modo per sentirti utile e connesso con una forza più grande. Uno studio scientifico ha dimostrato che fare una donazione a un'organizzazione benefica e aiutare gli altri genera il massimo della felicità quando ne scaturiscono delle relazioni sociali. Le persone che vestono i panni di benefattori tendono a sentirsi anche più sane e meno stressate.[28]
    • Prova a fare una donazione. Puoi donare il tuo denaro a un rifugio per senzatetto della tua città o a un'organizzazione benefica internazionale, come Amnesty International o l'UNICEF.
    • Anche i piccoli atti di generosità quotidiana contano, per esempio offrire il pranzo o il caffè a una persona che ne ha bisogno o dare in dono il resto della spesa per una buona causa tramite un salvadanaio per la raccolta di fondi.
    • Donare parte del tuo tempo libero può dare risultati ancora maggiori grazie ai rapporti che si creeranno con le persone coinvolte. Lavorare in una mensa per persone indigenti, partecipare a un viaggio missionario o fare volontariato presso una casa accoglienza per le donne arricchirà sicuramente anche te, in termini di soddisfazione, benessere ed empatia.
  4. 4
    Medita. Meditare ti aiuta a essere più concentrato, compassionevole, felice e consapevole, in quanto causa dei veri e propri cambiamenti fisici all'interno del cervello. La sua efficacia nel promuovere un senso di benessere è confermata dal fatto che, negli ultimi anni, i medici statunitensi hanno "prescritto" la meditazione a circa 6 milioni di pazienti.[29]
    • La meditazione può essere vista come un esercizio individuale o come parte di una tradizione religiosa ampiamente articolata. In termini semplici, meditare serve a svuotare la mente e a raggiungere uno stato di calma e rilassamento psicofisico.
    • Puoi meditare anche solamente dieci minuti al giorno. Scegli un luogo e un momento tranquillo, siediti e inizia a respirare in modo regolare. Inspira attraverso il naso ed espira dalla bocca. Concentra tutta la tua attenzione sulla respirazione.
    • Cosa devi aspettarti che accada mentre mediti? Questa domanda contiene un presupposto sbagliato perché non dovresti avere aspettative. Per meditare, la mente deve rimanere nel momento presente. Non sforzarti di raggiungere degli obiettivi o di soddisfare dei requisiti[30]
  5. 5
    Accresci la tua spiritualità. Se senti il bisogno di sentirti connesso a una forza più grande, puoi approfondire la conoscenza delle molte religioni del mondo o concentrarti sulla tua crescita interiore. Molte persone riescono a dare maggiore significato alle loro vite attraverso la religione. Effettivamente, alcuni studi scientifici dimostrano che la fede è correlata alla felicità e che le persone spirituali si sentono generalmente più soddisfatte. Probabilmente il motivo è che la religione le aiuta a dare maggiore significato e valore alle loro esistenze.[31]
    • Le comunità spirituali offrono molti vantaggi in diversi campi, per esempio in termini di relazioni interpersonali, servizi e ispirazione. Prova a leggere un libro sulle religioni o a sfogliare una copia di un testo sacro, come il Corano, la Bibbia o i Veda indiani.
    • Per alcune persone, trovarsi in mezzo alla natura può essere un'esperienza spirituale. Prova a camminare in un bosco, a contemplare un paesaggio in silenzio o a campeggiare in un luogo isolato.
    • Mostra curiosità e fai delle domande. Molti credenti sono di larghe vedute e saranno felici di spiegarti i motivi della loro fede. Alcuni potrebbero cercare di convertirti, ma altri saranno semplicemente disponibili a rispondere alle tue domande.
    • Se il tuo interesse è serio, parlarne con una guida religiosa (un prete, un rabbino, un guru o un'altra autorità spirituale) potrebbe aiutarti a indirizzare meglio la tua ricerca.
    Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

Laurea Magistrale in Assistente Sociale Registrata
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Tasha Rube, LMSW. Tasha Rube è un'Assistente Sociale Registrata nel Missouri. Ha conseguito la Laurea Magistrale in Assistenza Sociale presso l'Università del Missouri nel 2014.
Categorie: Salute
  1. http://www.theguardian.com/lifeandstyle/2014/nov/03/ten-easy-steps-that-will-make-you-a-happier-person
  2. http://www.nytimes.com/2015/11/22/opinion/sunday/choose-to-be-grateful-it-will-make-you-happier.html?_r=0
  3. http://www.huffingtonpost.com/alvaro-fernandez/how-saying-thanks-will-ma_b_76344.html
  4. http://www.pbs.org/thisemotionallife/topic/connecting/connection-happiness
  5. http://www.pbs.org/thisemotionallife/topic/connecting/connection-happiness
  6. http://www.pbs.org/thisemotionallife/topic/altruism/altruism-happiness
  7. http://www.pbs.org/thisemotionallife/topic/altruism/altruism-happiness
  8. http://greatergood.berkeley.edu/raising_happiness/post/forgive_andfeel_happier
  9. https://www.psychologytoday.com/blog/mindful-anger/201409/how-do-you-forgive-even-when-it-feels-impossible
  10. https://www.psychologytoday.com/blog/mindful-anger/201409/how-do-you-forgive-even-when-it-feels-impossible
  11. http://www.twu.edu/downloads/counseling/E-1_Assertive_Communication.pdf
  12. http://psychcentral.com/blog/archives/2014/02/02/8-ways-to-find-real-happiness-at-work/
  13. https://www.psychologytoday.com/blog/thrive/201102/finding-happiness-work
  14. http://psychcentral.com/blog/archives/2014/02/02/8-ways-to-find-real-happiness-at-work/
  15. http://psychcentral.com/blog/archives/2014/02/02/8-ways-to-find-real-happiness-at-work/
  16. https://www.psychologytoday.com/blog/mindful-anger/201409/how-do-you-forgive-even-when-it-feels-impossible
  17. http://www.econ.ucla.edu/alleras/research/papers/Education%20and%20Health%20June%202011.pdf
  18. http://www.theguardian.com/lifeandstyle/2014/nov/03/ten-easy-steps-that-will-make-you-a-happier-person
  19. http://psychcentral.com/blog/archives/2013/12/22/how-giving-makes-us-happy/
  20. http://abcnews.go.com/US/meditation-wiring-brain-happiness/story?id=14180253
  21. http://www.huffingtonpost.com/brian-brown/8-simple-points-on-how-to_b_7868674.html
  22. https://www.washingtonpost.com/national/religion/religion-is-a-sure-route-to-true-happiness/2014/01/23/f6522120-8452-11e3-bbe5-6a2a3141e3a9_story.html

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement