Come Avere il Controllo su un Uomo

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Alla maggior parte delle persone non piace l'idea di essere controllate da qualcun altro. Tuttavia quando si vive una storia d'amore è possibile sentire il bisogno di offrire al proprio uomo qualche indicazione. "Avere controllo su di lui" può significare incoraggiarlo a comunicare meglio e rendere il rapporto più appagante e positivo.

Parte 1 di 3:
Stringere un Legame Sano

  1. 1
    Comunica efficacemente. Una comunicazione onesta e aperta è una delle basi su cui poggia un rapporto sano. Se tu e il tuo partner riuscite a stabilire un legame forte vi accorgerete che avrete meno difficoltà a sostenervi e risolvere i problemi. Diminuirà il tuo bisogno di controllarlo.[1]
    • Scegli bene i tempi. Se vuoi parlargli di qualcosa di importante, scegli un momento che sia opportuno per entrambi. Per esempio, non cercare di sviscerare una questione proprio mentre sta uscendo di casa per andare al lavoro o se sai che devi andare in palestra nel giro di 5 minuti.
    • Fai attenzione al tuo linguaggio del corpo. Durante una discussione seria prova a sedergli accanto. Questa posizione vi porterà a sentirvi sullo stesso piano ed è più efficace rispetto a quella in cui uno sovrasta l'altro. Inoltre, cerca di guardarlo negli occhi in modo da trasmettergli fiducia e rispetto.
  2. 2
    Passate dei momenti importanti insieme. Nelle prime fasi della conoscenza, ogni incontro era probabilmente un idillio. Tuttavia, mano a mano che il rapporto va avanti, è facile che si fossilizzi nella solita routine. Forse passate tutto il tempo a guardare la TV invece di sfruttare al meglio la vostra reciproca compagnia. Cercate di condividere qualche momento speciale ogni settimana.[2]
    • È molto importante per il bene del rapporto trascorrere un po' di tempo in compagnia del proprio uomo, perché in questo modo si ha la possibilità di stringere ulteriormente il legame con lui. Pertanto trascorrete qualche momento insieme ogni settimana — senza figli e amici, ma solo voi due.
    • Organizza qualcosa che vi porti a interagire. Per esempio, provate a divertirvi giocando a bowling. Vi aiuterà a rilassarvi e a sentirvi più a vostro agio quando state insieme. Se al tuo partner fa piacere la tua compagnia, non sentirai più il bisogno di tenerlo sotto controllo.
  3. 3
    Approfondite la vostra conoscenza. È chiaro che vi conoscete, ma questo non vuol dire che siete al corrente di tutte le cose importanti che vi riguardano. I rapporti più sani sono quelli in cui ognuno si sforza realmente di comprendere l'altro a un livello più profondo. Durante i vostri momenti più belli cercate di scoprire quello che ognuno ignora dell'altro.[3]
    • Il modo migliore per arrivare a conoscersi meglio è quello di porre delle domande, anche semplici come: "Come è andata la giornata?". L'importante è rispondere con sincerità e precisione e ascoltare attentamente ciò uno ha da dire all'altro.
    • Prova anche a rivolgere qualche domanda più insolita, come: "Se potessi essere il personaggio di un libro, chi ti piacerebbe essere?". Questo genere di conversazione vi permetterà di conoscervi meglio. Più cose scoprirete, più riuscirete a fidarvi l'uno dell'altro. Sarai in grado di anteporre la comunicazione al desiderio di controllare il tuo partner.
    Advertisement

Parte 2 di 3:
Offrire una Guida

  1. 1
    Descrivi le tue esigenze. Se incoraggi il tuo uomo a comportarsi in maniera positiva, pian piano ti affrancherai dal bisogno di tenerlo sotto controllo. Tutti vogliamo un partner che soddisfi le nostre esigenze, tuttavia dobbiamo tenere presente che non sempre queste esigenze sono palesi. Pertanto, prova a dire al tuo compagno esattamente in che cosa può aiutarti.[4]
    • Per esempio, prova a dirgli: "Ho avuto una giornata piuttosto frustrante. In questo momento ho tanto bisogno di sfogarmi. Per favore, puoi ascoltarmi in silenzio per qualche minuto?".
    • Forse hai l'impressione che il tuo uomo non ti dedichi abbastanza tempo. Invece di rimproverarlo, potresti dirgli: "So che sei molto occupato ultimamente. Perché non troviamo un momento tutto per noi per andare al cinema?". Se chiarisci i tuoi bisogni è più probabile che ti venga incontro.
  2. 2
    Stabilisci le regole su cui basare la vostra relazione. Anche se siete entrambi adulti, non è detto che il vostro rapporto non possa migliorare grazie ad alcune regole fondamentali. Collaborate e trovate un accordo sull'orientamento da dare al vostro rapporto. Per esempio, se per te è inconcepibile andare a letto arrabbiati, fai in modo che una delle regole della vostra relazione sia quella di evitare questo pericolo.[5]
    • Se senti il bisogno di controllare tutto ciò che fa il tuo uomo, prova a stabilire alcune regole. Per esempio, chiedigli di uscire solo una o due sere con i suoi amici. In questo modo apprezzerà la tua elasticità mentale e, dal tuo canto, saprai quando puoi contare sulla sua presenza in casa.
    • Puoi anche impostare alcune regole sul vostro modo di comunicare. Per esempio, se non siete abituati a svegliarvi presto, stabilite che gli argomenti più seri vanno affrontati dopo aver fatto colazione.
  3. 3
    Fissa dei limiti. È un metodo molto efficace che spingerà il tuo uomo ad assumere il comportamento che desideri. Il primo passo consiste nel riconoscere i tuoi sentimenti. In questo modo avrai meno difficoltà a individuare gli aspetti che ritieni più importanti all'interno della tua relazione. Dopodiché riuscirai a esprimere meglio le tue esigenze.[6]
    • Per esempio, supponi che il tuo ragazzo ti chieda sempre del denaro in prestito. Questa abitudine potrebbe metterti a disagio, soprattutto se non restituisce i soldi a tempo debito. Fissa dei limiti in base ai quali stabilire esattamente quando e quanto può chiederti in prestito. Inoltre, puntualizza che deve restituirli.
    • Metti in chiaro che, se vengono oltrepassati certi limiti, c'è il rischio che il vostro rapporto vada a rotoli. Precisa che per te è importante che restino inalterati e che non sarai serena se non vengono rispettati.
    Advertisement

Parte 3 di 3:
Trarre Benefici da una Relazione Sentimentale

  1. 1
    Conduci una vita sociale più intensa. È stato dimostrato che molti vantaggi derivano dal fatto di vivere una relazione d'amore appagante. Quando stai con qualcuno ti senti automaticamente più coinvolta dal mondo circostante. Se nella coppia c'è affiatamento, hai la possibilità di parlare col tuo partner di cinema, lavoro, fatti recenti o qualsiasi altra cosa ti passi per la mente. Tutto questo ti aiuta a sentirti più in sintonia con la realtà in cui vivi.[7]
    • Se sei più coinvolta dal punto di vista sociale, ti senti anche più sicura e felice. Se convivi con il tuo partner e con lui hai un legame stabile, la vostra intesa diventerà ancora più forte.
  2. 2
    Sentiti più sicura. Una relazione sana ti porta a maturare un senso di sicurezza ben radicato. Per esempio, sai di avere accanto qualcuno con cui festeggiare quando ricevi un'importante promozione. Sai anche di avere qualcuno che può offrirti conforto quando il tuo cucciolo non ci sarà più. Il senso di sicurezza è fondamentale per il proprio benessere emotivo.[8]
    • Secondo alcune ricerche le relazioni stabili generano enormi benefici sulla salute mentale della donna. Il senso di sicurezza che si guadagna è una parte essenziale di questo processo.
  3. 3
    Migliora le tue condizioni di salute. Una relazione d'amore offre benefici anche sul piano fisico. Chi vive un rapporto appagante tende a essere meno stressato. Quando il livello dello stress è basso, diminuisce anche il rischio di soffrire di pressione alta, problemi cardiaci o depressione.[9]
    • Chi ha una relazione stabile e duratura ha anche il vantaggio di avere una vita sessuale regolare. Il sesso può aiutare a migliorare l'umore e allevia lo stress.
    Advertisement

Consigli

  • Evita di controllare fisicamente qualcuno. La violenza non è mai una buona idea.
  • Se il tuo partner non viene incontro alle tue esigenze, prendi in considerazione di porre fine alla vostra relazione.
  • Non esercitare pressione su di lui. Fai in modo che non abbia l'impressione che gli togli il respiro.
  • Abbi riguardo nei confronti del tuo partner. Dimostragli che rispetti la sua privacy, la sua vita e la sua individualità.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Vita di Coppia

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement