Come Avere la Pelle Liscia in Modo Naturale

Ottenere una pelle liscia può essere una vera sfida, ma se vuoi riuscirci con metodi naturali segui questi consigli! Ti farà anche bene alla salute!

Passaggi

  1. 1
    Identifica il tuo tipo di pelle. Ogni tipo di pelle ha bisogno di attenzioni differenti. È molto importante conoscere i metodi più adatti a rendere la tua pelle liscia e pulita. Ecco alcuni tipi di pelle e la loro descrizione:
    • Pelle secca. Generalmente ha un aspetto opaco, dà una sensazione di secchezza e prurito, a volte è sensibile. Questo tipo di pelle ha bisogno di una regolare idratazione dall'interno (con acqua fresca) e dall'esterno (con lozioni idratanti spray), insieme a creme e lozioni altamente idratanti.
    • Pelle grassa. Generalmente sembra untuosa e lucida, con un aspetto grasso. Questo tipo di pelle è soggetto all'acne, ma trae grandi benefici da trattamenti periodici alle erbe e maschere d'argilla.
    • Pelle normale. Avere questo tipo di pelle è un vero dono. Non è né troppo grassa né troppo secca. Ha sempre un aspetto sano, umido e vibrante. Pur essendo una benedizione, richiede la stessa attenzione degli altri tipi di pelle, infatti trae beneficio dalla detersione regolare, tonificante e idratante.
    • La maggior parte delle persone ha la "pelle mista", che combina due tipi diversi di pelle. Di solito, è caratterizzata da una zona a T grassa, che comprende la fronte, il naso e il mento, mentre risulta normale o secca la pelle delle guance e quella che circonda occhi e bocca. Perciò, chi ha la pelle mista deve fare più attenzione, valutare lo stato della propria pelle giorno per giorno, scegliendo trattamenti diversi per ogni zona del viso.
  2. 2
    Bevi tanta acqua. L'acqua purifica l'organismo aiutandolo ad eliminare le tossine. Inoltre, mantiene il corpo idratato e si sbarazza dello sporco e del grasso presente sulla pelle. Prova a bere almeno 8 bicchieri d'acqua al giorno.
  3. 3
    Usa dei detergenti naturali. I prodotti per il viso che contengono troppe sostanze chimiche aggressive possono danneggiare la pelle. Scegli solo dei detergenti naturali e organici che renderanno la pelle liscia più in fretta e in modo più efficace rispetto ai prodotti artificiali.
  4. 4
    Modifica l'alimentazione. Mangia molta frutta, noci, semi, fagioli e così via. Una dieta sana, insieme all'apporto delle giuste vitamine, può fare miracoli per la pelle. Prova un menu vegano per una settimana per notare un bel cambiamento.
    • Evita di mangiare quantità eccessive di carne, pesce, uova, fritti, farinacei, prodotti zuccherati, evitando l'assunzione di caffè, tè, bevande gassate, alcolici, tabacco, farmaci, contraccettivi orali e altre medicine stimolanti.
  5. 5
    Usa meno trucco. Anche il trucco eccessivo può danneggiare la pelle con il passare del tempo. È probabile che la gente non noti i difetti della pelle a prima vista. Perciò se sei proprio costretta a truccarti, cerca di scegliere dei prodotti naturali e minerali.
  6. 6
    Non esporti ai raggi del sole troppo a lungo. Cerca di non prendere il sole per troppo tempo, soprattutto tra le 10:00 e le 14:00. A quell'ora del giorno i raggi solari sono più intensi. Il sole fa bene alla pelle, perché è una fonte di vitamina D, tuttavia bisogna prendere delle precauzioni perché può anche favorire le rughe e addirittura il cancro alla pelle.
    • Ricorda di usare delle creme solari naturali, con un fattore di protezione 15 o più alto.
  7. 7
    Fai attività fisica almeno 15 minuti al giorno. L'esercizio favorisce il benessere della pelle, rendendola più luminosa. Ricorda sempre di lavarti il viso dopo l'allenamento, perché il sudore e lo sporco possono occludere i pori.
  8. 8
    Cerca di lavare il viso sempre in modo corretto e approfondito. Fallo due o tre volte al giorno con un prodotto per il viso, poi applica il tonico direttamente sulle zone critiche. Quando ti lavi il viso, soprattutto quando ti strucchi, inizia sciacquando la pelle con acqua fresca per restringere i pori. Poi applica il detergente o il sapone delicato che usi di solito, risciacqua con acqua tiepida e finisci con una spruzzata veloce di acqua fredda. Molti non sanno che l'acqua tiepida fa allargare i pori esponendoli maggiormente all'attacco di batteri, dello sporco e dei residui di trucco che possono essere assorbiti dalla pelle. Lavando il viso soltanto con acqua tiepida si rischia di spargere ovunque i germi e la sporcizia, senza che vengano eliminati in modo efficace. Invece, una spruzzata di acqua fredda all'inizio e alla fine del lavaggio aiuta a restringere i pori, sigillandoli per evitare ulteriori contaminazioni e facilitare l'eliminazione completa di residui e sporcizia. Il risciacquo finale protegge la pelle dall'esposizione a ulteriori agenti contaminanti.
  9. 9
    Tre tazze al giorno di tisana di trifoglio rosso aiutano a combattere l'acne perché è un'erba che depura il sangue. Oltre a purificare il sangue, puoi seguire alcuni consigli sull'alimentazione per lottare contro l'acne e guarire rapidamente. Segui una dieta ricca di vitamina A, B e C; se fosse necessario, prendi degli integratori. Secondo uno studio del dottor Samuel Bluefard della Northwestern University, "la combinazione di un grammo di vitamina C, di succo di frutta e più di 100.000 unità di vitamina A al giorno ha un effetto positivo sull'acne adolescenziale".
  10. 10
    Contro le imperfezioni della pelle e le infezioni a lungo termine, prova ad applicare dell'aceto di mele diluito. Anche l'olio essenziale di lavanda viene usato per combattere l'acne del viso con buoni risultati; basta diluirne qualche goccia in una pentola piena d'acqua calda e appoggiare il viso su di essa, coprendo la testa con un'asciugamano, in modo che il vapore agisca sulla pelle. Il bagno di vapore alla lavanda apre i pori e ha un effetto antisettico.
    Advertisement

Consigli

  • Non usare creme che contengono vitamina A o D, perché non vengono assorbite dalla pelle, il che rende questi prodotti totalmente inutili.
  • Usa un detergente alcalino, in modo da neutralizzare il rivestimento acido che blocca i pori.
  • Non lavare il viso con il sapore che è aggressivo e irrita i follicoli della pelle e le ghiandole sebacee. Infatti, uno studio effettuato da alcuni medici del Kansas State Department of Health stabilisce che "il 25% dell'acne può essere combattuto lavando il viso quattro o cinque volte al giorno, ma la pulizia non dovrebbe essere effettuata con il sapone che irriterebbe le ghiandole sebacee. L'irritazione indurrebbe le ghiandole a secernere una quantità maggiore di sebo rispetto a una situazione normale.". In ambito medico, è stato dimostrato più volte che i saponi aggressivi tendono ad irritare la pelle.
  • Non esfoliare la pelle. L'esfoliazione eccessiva, soprattutto con saponi irritanti, aumenta il numero di cellule morte che contribuiscono ad occludere le ghiandole sebacee. Se ti piace praticare l'esfoliazione del viso, fallo soltanto una volta a settimana, in modo leggero e delicato.
  • Non spremere i brufoli e non toccare il viso; evita qualsiasi cosa possa strofinare o fare pressione sulla pelle (come una fascia o un cappello), perché irriterebbe maggiormente l'acne. Spremendo i brufoli, non fai altro che diffondere l'infezione e causare delle cicatrici permanenti; facendo penetrare il grasso e i batteri negli strati più profondi della pelle, favorisci la comparsa di cisti e infiammazioni che segnano la pelle.
  • Evita di usare cosmetici il più possibile. Se ti piace truccarti, utilizza dei prodotti naturali, o privi di olio (a base d'acqua) o non comedogenici, ovvero cosmetici che raramente causano l'acne. Inoltre, ricorda di struccarti sempre ogni sera.
  • Evita di usare prodotti sintetici e sostanze chimiche che lasciano dei residui, perché provocano l'acne. Tra le sostanze chimiche da evitare troviamo il glicole propilenico, il laurilsolfato di sodio, il sodio lauriletere solfato, oli minerali e i parabeni.
Advertisement

Avvertenze

  • Non prendere troppo sole.
Advertisement

Cose che ti Serviranno

  • Un sapone naturale
  • Una crema solare
  • Una crema idratante

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 19 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Cura della Pelle

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement