Come Avere la Pelle del Viso Liscia

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Sia se hai la pelle secca, soffri di acne o hai delle cicatrici probabilmente desideri avere una pelle più liscia. È più facile di quanto sembra! Questi consigli sono validi sia per gli uomini che per le donne.

Metodo 1 di 4:
Parte 1: Pulizia

  1. 1
    Lavati il viso ogni giorno. Per avere la pelle del viso liscia il primo passo chiave è la manutenzione costante. Un solo giorno di trascuratezza puoi farti retrocedere di molto, proprio non appena potevi iniziare a notare i primi progressi. Prenditi cura della pelle tutti i giorni se vuoi vedere veramente i risultati.
  2. 2
    Applica il sapone giusto, nel modo giusto. Usa un sapone specifico per il viso poiché quello regolare seccherà troppo la pelle. Applicalo sulla pelle bagnata e strofina delicatamente facendo dei movimenti circolari con le dita.
  3. 3
    Risciacqua abbondantemente. Risciacqua tutto il sapone con acqua e evita di usare delle salviette che possono reintrodurre sporco e germi, causando imperfezioni.
  4. 4
    Asciugati correttamente. Lascia asciugare il viso all'aria o tampona delicatamente il viso con un asciugamano pulito. Dovresti evitare che altri oggetti entrino in contatto con la tua pelle, per quanto è possibile.
    Advertisement

Metodo 2 di 4:
Parte 2: Esfoliazione

  1. 1
    Prepara uno scrub per il viso. Prepara uno scrub mescolando 3 parti di bicarbonato di sodio e una parte d'acqua. Il bicarbonato ti aiuterà ad asciugare le impurità e rimuovere le cellule morte.
    • In alternativa puoi preparare uno scrub a base di miele e zucchero.
    • Non usare mai uno scrub a base di sale. Questo seccherebbe la tua pelle eliminando gli oli e i minerali essenziali per il suo nutrimento.
  2. 2
    Bagnati il viso. Lava la faccia con l'acqua tiepidi prima di usare l'esfoliante. L'ideale sarebbe compiere questa operazione sotto la doccia.
  3. 3
    Applica l'esfoliante sul viso. Assicurati di coprire le zone più problematiche come le guancie e la fronte.
  4. 4
    Massagialo sulla pelle. Continua a strofinare l'esfoliante, facendo dei movimenti circolari con le dita.
  5. 5
    Risciaqua e asciuga. Lava via lo scrub e tampona il viso con un asciugamano. Assicurati di applicare un idratante.
    Advertisement

Metodo 3 di 4:
Parte 3: Idratazione

  1. 1
    Idrata la pelle dopo il lavaggio. Dovresti idratare spesso il viso e comunque sempre dopo averlo lavato. L'acqua e il sapone possono seccare la pelle e creare l'ambiente perfetto per favorire le infezioni (i brufoli).
    • Se hai la pelle grassa usa un idratante non unto.
  2. 2
    Usa una crema per pelli normali. Un idratante classico è adatto per la maggior parte delle persone e per l'applicazione frequente.
  3. 3
    Usa una crema ricca. Una crema idratante più pesante va usata solo occasionalmente. Un qualsiasi prodotto contenente lanolina è perfetto per aiutarti ad avere una pelle più resistente. Applica una piccola quantità (della grandezza di un pisello per tutto il viso) e spalmala quando la pelle è ancora umida dopo il lavaggio.
  4. 4
    Idrata la pelle con moderazione. Non esagerare mai con le quantità poiché peggioreresti la situazione invece di migliorarla.
    Advertisement

Metodo 4 di 4:
Parte 4: Trattamento

  1. 1
    Pulisci la pelle usando la curcuma. La curcuma è una spezia che puoi comprare in qualsiasi supermercato ed è usata in tutto il mondo come medicina popolare. Mescola una parte di yogurt bianco e una parte di curcuma fino a ottenere un composto omogeneo. Spalmalo sul viso (dopo il lavaggio) e risciacqua dopo venti minuti di posa.
    • Evita il contatto con gli occhi.
    • Non usare questa maschera troppo spesso o se hai la pelle molto chiara. La curcuma può macchiare la pelle e quindi non è una buona idea lasciarla in posa per troppo tempo o usarla troppo frequentemente.
    • Risciacqua solo con acqua e non usare il sapone. I batteri naturali dello yogurt ti aiuteranno a mantenere il viso pulito.
    • La curcuma potrebbe macchiare anche i tessuti e gli asciugamani.
  2. 2
    Pulisci la pelle usando dell'aceto di mele. Prendi una bottiglia di aceto di melo e versane una piccola quantità su della carta igienica o su un fazzoletto. Strofina sul viso e lascia agire per due minuti prima di risciacquare.
    • Risciacqua solo con acqua e non usare il sapone. I batteri naturali dell'aceto ti aiuteranno a mantenere il viso pulito.
    • L'odore potrebbe essere molto forte ma svanirà appena ti sarai asciugata.
  3. 3
    Pulisci la pelle usando del miele. Mescola una parte di miele con una parte di yogurt bianco finché non otterrai un composto omogeneo. Spalmalo sul viso (dopo il lavaggio) e risciacqua dopo venti minuti di posa.
  4. 4
    Rimuovi le cause di infezione. I germi, lo sporco, il sebo e altre sostanze nocive sono la causa principale di imperfezioni, brufoli e punti neri che affligono anche le persone più pulite. Per contrastare la loro apparizione dovresti cambiare spesso la federa del cuscino, smetterla di toccarti il viso e pulire e disinfettare gli oggetti che entrano in contatto col viso, come gli occhiali.
    Advertisement

Consigli

  • Rilassati! Devi considerare questi passaggi come momenti di relax.
  • Dopo aver risciacquato lo scrub o la maschera dovresti tamponare il viso con un asciugamano e non strofinarlo.
  • Esegui questi gesti di bellezza prima di andare a dormire così sarai sicuro di avere una pelle liscia al risveglio!
Advertisement

Avvertenze

  • Fai attenzione a non far entrare nessuno di questi prodotti a contatto con gli occhi o potrebbero causare pizzicore e bruciore.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Cura della Pelle

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement