Come Avere un Aspetto più Sano

Scritto in collaborazione con: Sarah Gehrke, RN

Ogni tanto, capita a tutti di avere una giornata storta. Se temi che il tuo aspetto non sia dei migliori, puoi adottare diverse misure per sembrare forte e in forma, ma anche per stare meglio con te stesso. Che tu voglia provare nuove cure di bellezza per la pelle, cambiare stile di vita o guardaroba, questo articolo ti insegnerà dei trucchetti per avere una smagliante forma fisica, aiutandoti a migliorare l'immagine che hai di te in maniera facile e appagante.

Metodo 1 di 4:
Prendersi Cura della Pelle

  1. 1
    Proteggi la pelle dal sole, perché altrimenti la esporrai ai raggi ultravioletti (UV). Oltre a incidere sul rischio di contrarre il cancro, invecchiano e logorano visibilmente la cute [1]. Se non puoi proprio farne a meno, copriti usando maglie a maniche lunghe, pantaloni e cappelli dotati di tesa larga. È inoltre importante scegliere una protezione solare ad ampio spettro [2].
    • Utilizza una protezione solare ad ampio spettro UVA e UVB, che abbia almeno un fattore di protezione 30 [3], e ripeti l'applicazione almeno ogni due ore [4].
    • Cerca di non esporti fra le 10 di mattina e le 2 di pomeriggio. È in questa fascia oraria che i raggi UV sono particolarmente intensi [5].
    • Scegli vestiti che ti proteggano dai raggi UV. Puoi anche comprare un additivo per il bucato che li rivesta con un'apposita pellicola protettiva: cercalo online o al supermercato [6].
  2. 2
    Evita di fumare. È questa una delle cause principali dell'invecchiamento precoce della pelle[7]. In effetti, esporsi al fumo di sigaretta tutti i giorni contrae i vasi sanguigni dell'epidermide, ovvero lo strato più esterno della pelle, ostacolando la fornitura di sangue, ossigeno e nutrienti. La nicotina compromette inoltre l'elasticità cutanea riducendo collagene ed elastina, senza contare che corrugare le labbra o strizzare gli occhi, azioni tipiche mentre si fuma, può causare la comparsa di rughe precoci nel tempo [8].
    • L'esposizione quotidiana al fumo e le espressioni facciali a esso associate nel tempo possono rendere la pelle visibilmente ruvida e rugosa [9].
    • Il modo più efficace per proteggere la pelle dalle conseguenze del fumo è smettere o evitare direttamente di prendere il vizio [10]. Rivolgiti al tuo medico per trovare un trattamento che possa aiutarti a eliminarlo.
  3. 3
    Per quanto riguarda la depilazione, adotta delle buone abitudini. Molte persone sono abituate a depilarsi quotidianamente. Tuttavia, alcuni metodi stressano e irritano la pelle. Ecco delle semplici pratiche da implementare tutti i giorni per proteggerla durante la rimozione dei peli:
    • Preferire l'acqua fredda o tiepida a quella calda [11];
    • Usare una schiuma o una crema depilatoria, anziché il sapone o provare a depilarsi "a secco" [12];
    • Cambiare frequentemente le lame del rasoio affinché siano sempre pulite e affilate [13] (gli ingredienti contenuti in molti saponi possono ostruire e smussare le lame in poco tempo);
    • Depilarsi seguendo la direzione di crescita dei peli, anziché contropelo[14];
    • Tamponare la pelle con un asciugamano per evitare che rimanga umida in seguito alla depilazione [15].
  4. 4
    Idrata la pelle. È un passo importante per averla sempre sana. In effetti, la pelle disidratata avvizzisce, diventando asfittica e rugosa, senza contare che riceve meno sangue e ossigeno [16].
    • Idratare la pelle non previene la formazione di rughe in eterno, ma aiuta a mantenerla visibilmente sana ed elastica [17].
  5. 5
    Usa creme antirughe. È un altro metodo efficace per apparire in forma e avere una bella pelle. Questi prodotti non riparano istantaneamente rughe o danni arrecati dal sole, ma nel tempo possono aiutare a migliorare l'elasticità e a ridurre i solchi, a patto che vengano associati ad altri trattamenti cutanei mirati [18]. Se hai la pelle secca o sensibile, usali con cautela. Ecco alcuni degli ingredienti che si trovano più comunemente nelle creme antirughe:
    • Retinolo, un derivato della vitamina A che aiuta a neutralizzare i radicali liberi e a prevenire la scomposizione prematura delle cellule [19];
    • Vitamina C, che può aiutare a proteggere la pelle dai danni causati dai raggi UV [20];
    • Idrossiacidi (alfaidrossiacidi, betaidrossiacidi e polidrossiacidi), sostanze dalle proprietà esfolianti che aiutano a rimuovere le cellule morte e a favorire la rigenerazione cellulare [21];
    • Il coenzima Q10 può aiutare ad appianare le rughe, specialmente nella zona perioculare, e può ridurre o prevenire i danni arrecati dal sole [22];
    • Gli estratti di tè contengono antiossidanti e possono avere proprietà antinfiammatorie efficaci per lenire irritazioni o danni cutanei di altro tipo [23];
    • Anche gli estratti dei semi di uva hanno proprietà antiossidanti e antinfiammatorie, quindi possono aiutare a trattare più velocemente le lesioni [24];
    • La niacinamide, associata alla vitamina B3, può aiutare a prevenire la secchezza cutanea, migliorando l'elasticità e l'aspetto della pelle in generale [25].
    Advertisement

Metodo 2 di 4:
Adottare Buone Abitudini di Igiene Personale

  1. 1
    Prenditi cura dei denti. Per avere un aspetto più sano, una corretta igiene orale può fare meraviglie, mentre trascurarla può causare placca, piorrea, carie e alitosi [26].
    • Lavati i denti 2 volte al giorno [27].
    • Spremi un po' di dentifricio sullo spazzolino e passalo sulla superficie interna, esterna e inferiore di ciascun dente. Per spazzolare i denti in maniera accurata ci vogliono circa 2 minuti [28].
    • Usa il filo interdentale. Oltre a rimuovere le particelle di cibo incastrate fra i denti, può anche aiutare a combattere gengivite e alitosi [29]. Per usarlo, stacca un pezzo di filo lungo circa 30-45 cm e avvolgi le estremità intorno agli indici, quindi fallo passare delicatamente fra i denti spostandolo verso l'alto e il basso, ma anche sui lati. Srotola un po' di filo da un dito e allo stesso tempo stringi la presa con l'altro, in modo da non spargere placca e residui da un dente all'altro [30].
    • Utilizza un collutorio, preferibilmente a base di fluoro. Aiuterà a eliminare i germi, a combattere l'alitosi e a prevenire la carie [31]. Misura circa mezzo tappo, o un tappo intero, agitalo nella bocca e sputalo senza ingerirlo [32].
  2. 2
    Fai regolarmente il bagno o la doccia. Se non è possibile, una buona alternativa consiste nel passare una spugna o un panno inumidito sul corpo [33].
    • Per ottenere un buon risultato, usa un sapone o un docciaschiuma di tuo gradimento. Cerca di trovare un buon compromesso tra fragranza e proprietà idratanti, in modo che la pelle non venga irritata dai tensioattivi.
    • Lavarsi tutti i giorni è una norma sociale, ma non è necessario per godere di una buona salute o igiene personale. In effetti, secondo alcuni dermatologi, i lavaggi quotidiani prosciugano il sebo ed eliminano i batteri "buoni". Generalmente parlando, per gli adulti è sufficiente lavarsi a giorni alterni [34].
  3. 3
    Fai lo shampoo. È importante lavarsi i capelli almeno una volta alla settimana, anche se molte persone preferiscono farlo tutti i giorni [35]. Avere i capelli puliti è fondamentale per prendersi cura della propria igiene personale, senza contare che aiuta a sembrare più sani e sicuri di sé.
    • Inumidisci bene i capelli [36].
    • Spremi un po' di shampoo sul palmo della mano. Ne basta una noce, ma ne avrai bisogno di più in caso di capelli lunghi [37].
    • Se hai i capelli secchi e crespi, prova a usare uno shampoo idratante. Cerca prodotti contenenti oli naturali, come quello d'oliva, o ingredienti nutrienti come glicerina e burro di karité. Evita i prodotti a base di oli minerali e paraffina, in quanto possono disidratare ancora di più il fusto [38].
    • Massaggia delicatamente lo shampoo sui capelli e sul cuoio capelluto. Non strofinare vigorosamente, altrimenti rischi di farti male o irritare la zona [39].
    • Risciacqua bene lo shampoo. Assicurati che non rimanga alcun residuo, perché potrebbe irritare il cuoio capelluto [40].
    • Lascia asciugare i capelli all'aria o tamponali delicatamente con un asciugamano. Cerca di evitare ogni volta che puoi l'asciugacapelli, che può seccare e irritare sia il fusto sia il cuoio capelluto [41].
  4. 4
    Indossa vestiti puliti. Sugli indumenti possono annidarsi sporco, germi e odori sgradevoli. Indossare un capo varie volte può trasmettere un'idea di scarsa igiene o cura personale. Per apparire sempre al meglio, lava i vestiti sporchi o che hai indossato più di una volta [42].
    • Usare l'asciugatrice o appendere i vestiti al sole può eliminare i germi che si sono annidati nelle fibre durante il lavaggio. Se usi dell'acqua sporca, è possibile che su di essi rimangano dei parassiti, anche dopo averli lavati. Per prevenire la diffusione di germi e microrganismi, esponili a una fonte di calore o alla luce diretta del sole, anziché lasciarli asciugare al chiuso [43].
    Advertisement

Metodo 3 di 4:
Avere uno Stile di Vita Sano

  1. 1
    Mangia sano. Un'alimentazione equilibrata è importante per godere di una buona salute, ma ha un ruolo rilevante anche per quanto riguarda l'aspetto esteriore. Infatti, i nutrienti vengono trasformati dal corpo per crescere e generare nuove cellule [44]. Se mangi male, l'organismo non riceverà le sostanze che gli servono, rischiando carenze e disturbi quali obesità o anemia [45]; in particolare, l'anemia provoca a sua volta pallore, affaticamento e altri problemi di salute [46].
    • Cerca di assumere 60-120 g di proteine magre al giorno, mangiando per esempio carni magre (come salmone, tonno o pollo a basso contenuto di grassi) o cibi proteici alternativi (come tofu o seitan). Anche la frutta secca, i legumi e le uova sono ricchi di proteine [47].
    • Assicurati di consumare almeno 5 porzioni di frutta e verdura al giorno [48].
    • Il consumo di grassi non dovrebbe superare il 30% del proprio fabbisogno energetico totale [49].
    • Cerca di consumare solo grassi insaturi, che fanno bene alla pelle. Li trovi in pesce, crostacei, semi di lino, olio di canapa, olio di soia, olio di canola, semi di chia, semi di zucca, semi di girasole, verdure a foglia, noci, semi di sesamo, avocado, salmone e tonno pinna gialla [50].
    • Cerca di assumere 2-3 porzioni di latte e derivati al giorno [51].
    • Mangia 85-250 g di cereali al giorno. Se possibile, preferisci quelli integrali [52].
    • Evita cibi e bevande contenenti zuccheri aggiunti, inclusi gli alimenti industriali e confezionati [53].
  2. 2
    Fai tanta attività fisica, che ti aiuterà a sentirti in forma [54]. Allenarsi con disciplina può aiutare a dimagrire e a tenere sotto controllo disturbi quali malattie cardiovascolari, diabete di tipo 2, depressione, ansia e artrite [55].
    • Per ottenere buoni risultati, cerca di allenarti per almeno 30 minuti al giorno [56].
    • Rivolgiti al tuo medico per scegliere un programma di allenamento adatto a te. Puoi anche chiedergli delle raccomandazioni specifiche che ti aiutino a soddisfare gli obiettivi che hai in mente [57].
  3. 3
    Mantieni una corretta idratazione. L'acqua non serve solo a dissetarsi: aiuta anche il cuore affinché possa pompare il sangue in maniera più efficiente, favorendo dunque un migliore rendimento muscolare. Inoltre, combatte le infiammazioni (come il gonfiore ai piedi) e previene disturbi quali mal di testa o vertigini [58].
    • In linea di massima dovresti bere 8 bicchieri da 250 ml di acqua al giorno. In ogni caso, se fai molta attività fisica e/o vivi in un posto caldo, te ne servirà di più.
    • Tenere sotto controllo la minzione è il modo più efficace in assoluto per accertare eventuali problemi di disidratazione. Se l'urina è trasparente o di un giallo chiaro, il livello di idratazione è ottimale. Se il tono di giallo è più scuro, oppure viene espulsa una quantità di urina minima o nulla, allora il corpo è disidratato.
    Advertisement

Metodo 4 di 4:
Curare l'Aspetto Fisico

  1. 1
    Pratica una buona postura, ovvero mantieni dritta la schiena, il collo e le spalle. La postura influisce sull'andatura, ma anche sul modo in cui si sta in piedi, ci si siede e ci si sdraia. Ha inoltre impatto sull'apparato digerente, nonché sul funzionamento di cuore e polmoni. Una cattiva postura può provocare disallineamento di ossa/articolazioni, artrite, dolore e affaticamento [59]. Se è corretta, ti aiuterà a sentirti e a sembrare in forma [60].
    • Quando stai in piedi, cerca di tenere in dentro l'addome e la schiena dritta. Rilassa le spalle, ma non ingobbirti e non lasciarle cadere in avanti. Cerca invece di tenerle indietro, in modo che le braccia cadano lungo i fianchi. Bilancia il peso su entrambi i piedi, cercando di allargarli ad approssimativamente la stessa ampiezza dei fianchi [61].
    • Quando ti siedi, tieni la schiena dritta e avvicina le scapole fra loro. Cerca di piegare le ginocchia a un angolo di 90° e di appoggiare i piedi sul pavimento. Evita di stare seduto nella stessa posizione per più di 30 minuti senza alzarti, allungarti o modificarla allo scopo di accomodarti [62].
    • Cerca di dormire in una posizione che permetta alla schiena di stare parzialmente curva. Per esempio, sdraiarti di fianco con le ginocchia leggermente piegate è una buona posizione naturale, mentre stenderti di lato portando le ginocchia verso il torace sarà scomodo e doloroso [63].
    • Se devi raccogliere un oggetto grande e pesante dal pavimento, impara a sollevarlo assumendo la postura giusta. Piegati davanti a esso tenendo le gambe ben divaricate, quindi afferralo e rialzati aiutandoti a sollevare sia il corpo sia l'oggetto con le gambe (anziché con la schiena). Evita di girare la schiena mentre ti alzi, inoltre mai prendere qualcosa da terra senza flettere le ginocchia, perché movimenti di questo tipo possono causare gravi lesioni [64]. Una corretta ergonomia è importante per avere una schiena sana.
  2. 2
    Usa vestiti che valorizzino il tuo tipo di fisico. Gli indumenti attillati tendono a mettere in risalto il corpo valorizzandolo al meglio. I capi di abbigliamento eccessivamente larghi possono infatti dare un'idea di sciatteria, mentre quelli aderenti risaltano i fianchi, le gambe e la figura in generale [65]. In ogni caso, alcuni esperti di moda mettono in guardia dall'utilizzo di vestiti troppo stretti, che possono far sembrare una persona più in sovrappeso di quanto lo sia realmente [66]. Il segreto sta nel trovare il giusto grado di aderenza, in modo che gli indumenti sembrino su misura.
    • Per esempio, puoi indossare un paio di skinny jeans e una maglia leggermente più larga per equilibrare il look. In questo modo valorizzerai il corpo senza che appaia però costretto dai vestiti [67].
  3. 3
    Abbina i pezzi di sopra e sotto. Se vuoi, puoi indossare jeans stretti a vita bassa con una maglietta corta e attillata. Tuttavia, se hai dell'adipe in eccesso localizzato sull'addome, questi capi possono stringerlo e farlo apparire deforme. Rischi quindi di sembrare più in sovrappeso o fuori forma di quanto tu non sia in realtà, intaccando la tua autostima [68].
    • Se ti senti maggiormente a tuo agio indossando certi modelli di vestiti (per esempio jeans stretti o maglie corte), allora puoi certamente continuare a vestirti nel modo che preferisci. Apportare dei piccoli cambiamenti, come il colore dei capi, può fare una grande differenza, indipendentemente dal taglio dei vestiti [69].
  4. 4
    Scegli i colori giusti. Spesso il colore di una maglia, un abito o una camicia crea un netto contrasto con la carnagione della persona che lo indossa. Sebbene in alcuni casi possa essere una scelta intenzionale e creare un buon risultato, in altri la pelle rischia di apparire pallida o smorta, quindi sembrerai fuori forma o deperito [70].
    • Prova ad abbinare il colore della maglia alla carnagione per avere un aspetto più sano e naturale [71].
    Advertisement

Consigli

  • Segui un'alimentazione bilanciata (includi frutta e verdura) per apparire e sentirti al meglio.
  • Se vuoi una pelle bella e luminosa, bevi molta acqua.
Advertisement

Avvertenze

  • Fai attenzione al consumo di prodotti a basso contenuto di grassi o ai latticini scremati. Spesso contengono più zuccheri, quindi consulta sempre l'etichetta nutrizionale [72].
  • Limita quanto più possibile il consumo di carboidrati semplici, che si trovano nel pane e nella pasta. La glicemia aumenta più a causa di due fette di pane integrale che di due cucchiai di zucchero [73].
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

Infermiera Registrata
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Sarah Gehrke, RN. Sarah Gehrke lavora come Infermiera Registrata in Texas. Ha conseguito la Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche alla University of Phoenix nel 2013.
  1. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/adult-health/in-depth/skin-care/art-20048237
  2. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/adult-health/in-depth/skin-care/art-20048237?pg=2
  3. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/adult-health/in-depth/skin-care/art-20048237?pg=2
  4. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/adult-health/in-depth/skin-care/art-20048237?pg=2
  5. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/adult-health/in-depth/skin-care/art-20048237?pg=2
  6. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/adult-health/in-depth/skin-care/art-20048237?pg=2
  7. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/wrinkles/in-depth/wrinkle-creams/art-20047463?pg=2
  8. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/wrinkles/in-depth/wrinkle-creams/art-20047463?pg=2
  9. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/wrinkles/in-depth/wrinkle-creams/art-20047463
  10. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/wrinkles/in-depth/wrinkle-creams/art-20047463
  11. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/wrinkles/in-depth/wrinkle-creams/art-20047463
  12. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/wrinkles/in-depth/wrinkle-creams/art-20047463
  13. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/wrinkles/in-depth/wrinkle-creams/art-20047463
  14. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/wrinkles/in-depth/wrinkle-creams/art-20047463
  15. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/wrinkles/in-depth/wrinkle-creams/art-20047463
  16. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/wrinkles/in-depth/wrinkle-creams/art-20047463
  17. http://www.health.gov.au/internet/publications/publishing.nsf/Content/ohp-enhealth-manual-atsi-cnt-l~ohp-enhealth-manual-atsi-cnt-l-ch3~ohp-enhealth-manual-atsi-cnt-l-ch3.7
  18. http://www.mouthhealthy.org/en/az-topics/b/brushing-your-teeth
  19. http://www.nhs.uk/Livewell/dentalhealth/Pages/Teethcleaningguide.aspx
  20. http://www.nhs.uk/Livewell/dentalhealth/Pages/Teethcleaningguide.aspx
  21. http://www.nhs.uk/Livewell/dentalhealth/Pages/Teethcleaningguide.aspx
  22. http://www.nhs.uk/Livewell/dentalhealth/Pages/Teethcleaningguide.aspx
  23. http://www.nhs.uk/Livewell/dentalhealth/Pages/Teethcleaningguide.aspx
  24. http://www.health.gov.au/internet/publications/publishing.nsf/Content/ohp-enhealth-manual-atsi-cnt-l~ohp-enhealth-manual-atsi-cnt-l-ch3~ohp-enhealth-manual-atsi-cnt-l-ch3.7
  25. http://www.med-health.net/How-Often-Should-You-Shower.html
  26. http://www.health.gov.au/internet/publications/publishing.nsf/Content/ohp-enhealth-manual-atsi-cnt-l~ohp-enhealth-manual-atsi-cnt-l-ch3~ohp-enhealth-manual-atsi-cnt-l-ch3.7
  27. https://www.aad.org/dermatology-a-to-z/for-kids/about-hair/hair-care
  28. https://www.aad.org/dermatology-a-to-z/for-kids/about-hair/hair-care
  29. http://www.webmd.com/beauty/dry-damaged-hair-12/slideshow-dry-hair
  30. https://www.aad.org/dermatology-a-to-z/for-kids/about-hair/hair-care
  31. https://www.aad.org/dermatology-a-to-z/for-kids/about-hair/hair-care
  32. https://www.aad.org/dermatology-a-to-z/for-kids/about-hair/hair-care
  33. http://www.nhs.uk/Livewell/dentalhealth/Pages/Teethcleaningguide.aspx
  34. http://www.nhs.uk/Livewell/dentalhealth/Pages/Teethcleaningguide.aspx
  35. http://www.who.int/mediacentre/factsheets/fs394/en/
  36. http://www.who.int/mediacentre/factsheets/fs394/en/
  37. http://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/anemia/basics/symptoms/con-20026209
  38. http://www.healthyeating.org/Healthy-Eating/All-Star-Foods/Meat-Beans.aspx
  39. http://www.who.int/mediacentre/factsheets/fs394/en/
  40. http://www.who.int/mediacentre/factsheets/fs394/en/
  41. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC3583891/
  42. http://www.healthyeating.org/Healthy-Eating/All-Star-Foods/Milk-Dairy.aspx
  43. http://www.healthyeating.org/Healthy-Eating/All-Star-Foods/Grains.aspx
  44. http://www.who.int/mediacentre/factsheets/fs394/en/
  45. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/fitness/in-depth/exercise/art-20048389?pg=2
  46. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/fitness/in-depth/exercise/art-20048389
  47. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/fitness/in-depth/exercise/art-20048389?pg=2
  48. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/fitness/in-depth/exercise/art-20048389?pg=2
  49. http://www.heart.org/HEARTORG/GettingHealthy/PhysicalActivity/FitnessBasics/Staying-Hydrated---Staying-Healthy_UCM_441180_Article.jsp#.VlUURN-rTaY
  50. https://my.clevelandclinic.org/health/ns_overview/hic_Posture_for_a_Healthy_Back
  51. https://my.clevelandclinic.org/health/ns_overview/hic_Posture_for_a_Healthy_Back
  52. http://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/adult-health/multimedia/back-pain/sls-20076817?s=3
  53. https://my.clevelandclinic.org/health/ns_overview/hic_Posture_for_a_Healthy_Back
  54. https://my.clevelandclinic.org/health/ns_overview/hic_Posture_for_a_Healthy_Back
  55. https://my.clevelandclinic.org/health/ns_overview/hic_Posture_for_a_Healthy_Back
  56. http://content.time.com/time/photogallery/0,29307,1970856_2085780,00.html
  57. http://www.prevention.com/weight-loss/weight-loss-tips/style-tips-look-10-pounds-thinner-10-minutes
  58. http://www.fitnessmagazine.com/beauty/tips/look-slimmer-instantly/?page=2
  59. http://content.time.com/time/photogallery/0,29307,1970856_2085774,00.html
  60. http://content.time.com/time/photogallery/0,29307,1970856_2085776,00.html
  61. http://content.time.com/time/photogallery/0,29307,1970856_2085770,00.html
  62. http://content.time.com/time/photogallery/0,29307,1970856_2085772,00.html
  63. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/27006479
  64. https://pacificmedicalacls.com/acls-heart-healthy-guide-to-preventing-obesity.html

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement