Come Avere un Look Boho Chic

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Lo stile boho chic include vestiti svolazzanti, accessori vintage e di ispirazione etnica, trucco e capelli naturali. L'espressione "boho chic" si è diffusa nel 2002, quando la giornalista australiana Laura Demasi l'ha usata per descrivere il look eclettico di ispirazione gitana allora in voga [1]. Sebbene siano passati più di 10 anni dalla pubblicazione di questo articolo, è ancora uno stile di tendenza.

Parte 1 di 3:
Scegliere Vestiti Boho Chic

  1. 1
    Scegli vestiti di colori e tessuti naturali. Per creare un guardaroba boho chic, preferisci indumenti di cotone, lino, velluto, chiffon, seta, cuoio, pelle scamosciata e pelliccia [2].
    • Devi anche portare accessori dai colori naturali, come bianco, beige, marrone, terra di Siena, ocra e verde scuro.
    • Ricorda che molti considerano crudele e immorale indossare pellicce. Se ti piace questo look e non vuoi usare una pelliccia vera, prova quella finta, che spesso è piuttosto simile.
  2. 2
    Usa pizzo, capi lavorati all'uncinetto e altre decorazioni. Gli abiti, le maglie, i cappelli e le borse lavorate all'uncinetto o di pizzo non possono mancare in un guardaroba boho chic. Anche le perline, le frange e i ricami sono piuttosto diffusi, quindi puoi scegliere sia vestiti sia accessori di questo tipo.
  3. 3
    Sperimenta con stampe estrose. I capi di abbigliamento boho chic presentano molte stampe: gli accenni floreali e d'avanguardia sono piuttosto diffusi, e lo stesso vale per stampe a scacchi e di ispirazione etnica [3].
    • Se sperimenti con stampe originali, assicurati di abbinarle a capi relativamente semplici per creare un completo bilanciato.
  4. 4
    Pensa in termini di comodità. Uno degli ingredienti principali dello stile boho chic è il comfort: vedrai molti vestiti morbidi, larghi e svolazzanti, spesso indossati a strati.
    • I maxi vestiti (lunghi e solitamente dalla tenuta morbida) sono un ottimo esempio di comodità e leggerezza, due caratteristiche tipiche del boho chic.
    • Per esempio, puoi indossare un paio di shorts, una maglia larga di pizzo bianca e un maglione beige lungo per creare un comodo completo in stile boho chic.
  5. 5
    Mescola vestiti aderenti e fluenti. Non devi indossare solo capi morbidi: puoi combinare maglie larghe con pantaloni o gonne aderenti e viceversa. Ecco un esempio di outfit ideale per i mesi più freddi, quando la pioggia e la neve rendono poco pratici gli abiti e le gonne svolazzanti:
    • Indossa un paio di jeans chiari sbiaditi e aderenti, una camicia chambray bianca e un maglione largo di un colore neutro.
    • Arricchisci il completo con una collana di argento lunga impreziosita da un ciondolo di pietra, come il turchese.
    • Puoi abbinare questi vestiti anche a un foulard colorato, per esempio rosso rubino o verde smeraldo.
    • Per quanto riguarda le scarpe, porta stivaletti alla caviglia marroni, color cammello o beige con un tacco relativamente basso e grosso (pensa al tacco degli stivali da cowboy).
  6. 6
    Scegli scarpe di colori e materiali naturali. Le ballerine e i sandali di ispirazione etnica (come quelli greci, romani o africani) sono immancabili per avere uno stile boho chic. Nei mesi più freddi puoi portare stivali da cowboy, stivaletti alla caviglia con tacchi spessi o stivali alti ispirati agli anni Settanta [4].
    • Il cuoio e la pelle scamosciata sono i materiali preferiti per le scarpe. Si consigliano colori naturali come beige, color cammello e marrone.
    • Se sei vegana, è possibile comprare le versioni in ecopelle; saranno altrettanto convincenti.
  7. 7
    Evita i colori fosforescenti. I colori vivaci possono indubbiamente riscaldare un look boho chic, assicurati solo che siano naturali. Per esempio, scegli colori come rosso rubino, blu zaffiro o un verde-blu intenso che ricordi un lago cristallino di montagna.
  8. 8
    Non esagerare. Fra stampe e strati, vestirsi in stile boho chic può essere una vera impresa. Non cedere alla tentazione di caricare troppo il look. Devi anche evitare di strafare con i colori: preferisci soprattutto le tonalità neutre, con uno o due dettagli cromatici più vivaci [5].
    • Devi inoltre considerare le consistenze e le stampe dei tessuti. Indossare pantaloni stampati, una maglia di pizzo e un gilet sfrangiato lavorato all'uncinetto sarebbe troppo.
    • Analogamente, se indossi una maglia decorata con perline, può essere eccessivo aggiungere collane di perle finte.
    • Se non sai bene come abbinare i vestiti, cerca "boho color palette" online: troverai molte idee originali.
  9. 9
    Vestiti in base al tuo tipo di corpo. Se sei formosa, scegli capi sagomati, perché i vestiti svolazzanti e gli strati possono appesantirti [6].
    • Se sei magra e bassina, rischi di essere nascosta tra vestiti stratificati lunghi e svolazzanti. Preferisci maglie e/o gonne corte, tenute aderenti e scarpe con il tacco [7].
    Advertisement

Parte 2 di 3:
Accessori

  1. 1
    Gli accessori sono immancabili. Per vestirsi in stile boho chic bisogna creare strati e gli accessori sono fondamentali per ottenere questo risultato.
  2. 2
    Indossa dei bracciali, sono indispensabili per lo stile boho chic. I bracciali sottili di argento o quelli colorati e intrecciati sono tra i più diffusi. Per aggiungere un pizzico di creatività, puoi portare anche bracciali di legno.
    • Puoi anche portare le cavigliere. Scegli quelle sottili, di argento e impreziosite con ciondoli.
    • Infine, puoi portare dei bracciali alla schiava, specialmente quelli intrecciati e di metallo.
  3. 3
    Porta orecchini pendenti. Quelli in stile boho chic spesso vengono fabbricati combinando metallo e pietre naturali, a volte anche piume e cuoio. Affinché possano considerarsi boho chic, preferisci orecchini di colori e materiali naturali.
  4. 4
    Porta una collana. Quelle in stile boho chic presentano diverse lunghezze, ma generalmente la composizione è la stessa: materiali e colori naturali.
    • Il cuoio, il metallo, le pietre, le conchiglie, le frange, il cotone e la lana sono i classici materiali usati per realizzarle (tipici anche per fare gli orecchini e i bracciali).
    • I pezzi di ispirazione etnica sono particolarmente diffusi.
  5. 5
    Compra almeno un cappello. I borsalini e i copricapi morbidi dalla falda ampia sono piuttosto diffusi nel mondo del boho chic. Lo stesso vale per i berretti lavorati all'uncinetto. I copricapi morbidi dalla falda ampia di tonalità neutre spesso vengono portati con vestiti lunghi o maglie larghe abbinate a shorts corti.
  6. 6
    Compra un cerchietto. L'estate scorsa i cerchietti con decorazioni floreali erano di gran tendenza. Puoi anche scegliere fasce intrecciate e diademi di metallo.
    • Le bandane e i foulard usati per avvolgere i capelli o per creare delle fasce sono altrettanto in voga.
  7. 7
    Compra una borsa colorata. Quelle stampate o decorate con frange e nappine sono di tendenza per creare uno stile boho chic. Anche in questo caso preferisci stoffe e colori naturali.
  8. 8
    Porta occhiali da sole in stile vintage. Le montature grosse di varie forme sono fondamentali per avere un look boho chic. Quelle rotonde e da aviatore sono di tendenza, ma andrà bene qualsiasi modello grande e vintage: scegline uno adatto al tuo viso.
  9. 9
    Non esagerare. Seleziona accuratamente gli accessori considerando il completo nella sua totalità. Devi assicurarti che siano adeguati ai colori dell'outfit e che non facciano a pugni.
    • Non devi portare cinque collane con ciondoli enormi: scegline solo una che si adatti al resto dell'outfit.
    • Sarebbe meglio evitare di indossare un diadema di metallo con jeans e una semplice maglietta bianca. È un accessorio più adatto a un maxi vestito estivo.
    Advertisement

Parte 3 di 3:
Trucco e Capelli

  1. 1
    Compra trucchi di tonalità neutre. Dovresti cercare di avere un aspetto naturale ma non slavato. Per capire quali prodotti acquistare, osserva il tuo viso quando arrossisci:
    • Dopo esserti allenata o aver fatto un'altra attività che ha accelerato il battito cardiaco, specchiati. Di che colore sono le guance e le labbra? Sono questi i colori che dovrai scegliere per truccarti in stile boho chic.
  2. 2
    Assicurati che la pelle sia uniforme e priva di imperfezioni. Se è già perfetta, buon per te! Se però come tante altre ragazze hai discromie o impurità, usa il correttore e magari applica il fondotinta su tutto il viso.
    • Se hai una pelle abbastanza liscia con qualche leggero rossore, utilizza una crema idratante colorata, una BB cream o una CC cream al posto del classico fondotinta. Ti aiuterà a uniformarla senza rischiare un risultato pesante o gessoso.
    • Hai la pelle lucida? Applica un fondotinta leggero in polvere. Serviti di un pennello, non del piumino, per favorire una stesura più omogenea.
  3. 3
    Applica un illuminante. Gli illuminanti in crema o in polvere sono molto utili per rendere radioso l'incarnato. Applicali negli angoli interni degli occhi (accanto al condotto lacrimale), sulla parte superiore degli zigomi, sul piccolo avvallamento tra labbro superiore della bocca e naso, chiamato anche arco di Cupido.
    • Se vuoi osare, puoi applicare l'illuminante su altre parti del viso, come mento e fronte [8].
  4. 4
    Applica il blush sulle guance. Una volta che il viso sembrerà perfetto, sorridi e applica un velo di blush sulle gote sfumandolo verso l'esterno (segui la curva naturale delle guance).
    • Quando applichi il blush, cerca di ottenere un colorito radioso, non come se avessi la pelle arrossata dopo un allenamento intenso.
    • Applicare un tocco di blush sul ponte del naso farà sembrare che tu abbia preso il sole: non esagerare, altrimenti rischi di sembrare raffreddata e con il naso arrossato.
    • Se ti sei abbronzata o hai la pelle scura, puoi usare il bronzer al posto del blush.
  5. 5
    Valorizza gli occhi. Il trucco boho chic può essere neutro o intenso. Per un look tradizionale, scegli ombretti che mettano in risalto gli occhi evitando però di ottenere un risultato artificiale. Devi sembrare acqua e sapone.
    • Scegli ombretti marroni, terra bruciata e beige. Dopo aver piegato le ciglia, completa il trucco con un mascara nero che non faccia grumi.
    • Se decidi di fare un trucco più intenso, usa un rossetto neutro, altrimenti rischi di sembrare troppo truccata.
  6. 6
    Le labbra dovrebbero sembrare sane. Se non le trucchi, applica un balsamo per mantenerle morbide e belle.
    • Se vuoi applicare il rossetto, scegline uno naturale per la tua carnagione.
    • I lucidalabbra, le tinte labbra e i rossetti idratanti rosa, pescati, vinaccia o nelle tonalità dei frutti di bosco sono di tendenza.
    • Evita i rossetti opachi di colori accesi e i lucidalabbra contenenti brillantini: il risultato sarà artificiale sulle labbra.
  7. 7
    Per quanto riguarda i capelli, portali al naturale. Le capigliature in stile boho chic sono notoriamente lunghe e mosse, in toni naturali del castano, del rosso e del biondo.
    • Se non hai i capelli lunghi, non preoccuparti: cerca però di scegliere una pettinatura classica, evita tagli originali, capelli a spazzola o rasati.
    • Le trecce e le onde morbide sono alcune delle pettinature di maggiore tendenza.
    • Se preferisci piastrare i capelli, ondulali leggermente sul fondo in modo che non sembrino artificialmente lisci.
    Advertisement

Consigli

  • Per ispirarti puoi cercare questo stile e degli outfit hippie su internet. Nella barra del motore di ricerca puoi scrivere espressioni come "Coachella Boho Chic" e "Woodstock 1969 fashion". Ricorda che non tutti gli abbinamenti che vedrai saranno da imitare: alcuni non vanno presi in considerazione.
  • Se un vestito sembra adatto allo stile di una persona hippie o una ballerina di danza del ventre, probabilmente è boho chic.
Advertisement

Avvertenze

  • Assicurati di abbinare bene i completi eclettici. Esiste una linea sottile tra boho chic e dare l'impressione di aver indossato tutti i gioielli che possiedi.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Fashion

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement