Come Avviare un Mac da un'Unità di Memoria USB

Oggigiorno le unità ottiche, CD-ROM e DVD, stanno scomparendo sui moderni computer lasciando come unica opzione per l'installazione o la reinstallazione del sistema operativo l'utilizzo di unità esterne USB. Il processo per rendere avviabili questi dispositivi di memoria su Mac è abbastanza semplice e privo di grosse difficoltà, a patto di avere a disposizione un po' di tempo e pazienza.

Passaggi

  1. 1
    Scarica dall'App Store il file di installazione della versione del sistema operativo di cui hai bisogno (per esempio Mac OS X Lion o macOS Sierra). Le versioni più moderne del sistema operativo per Mac sono disponibili per il download direttamente all'interno dell'App Store.
  2. 2
    Il download di questo tipo di file potrebbe richiedere diverso tempo, in base alla velocità della connessione a internet. Non ti preoccupare se la connessione si interrompe durante il download, il processo verrà ripreso automaticamente dal punto preciso in cui è stato interrotto non appena la connessione verrà ripristinata.
  3. 3
    Crea una copia di backup del file di installazione del sistema operativo che hai scaricato dall'App Store del Mac e memorizzala sul desktop. In nessuna situazione e per nessun motivo dovresti utilizzare il file di installazione originale.
  4. 4
    Usa la copia di backup del file di installazione del sistema operativo per creare l'unità USB avviabile.
  5. 5
    Seleziona il file di installazione in oggetto con il tasto destro del mouse e clicca sull'opzione "Mostra contenuto pacchetto".
  6. 6
    Il contenuto del file di installazione che hai scaricato dall'App Store del Mac verrà visualizzato all'interno di una nuova finestra di dialogo.
  7. 7
    Accedi alla cartella "Contents", quindi clicca sull'icona "SharedSupport".
  8. 8
    All'interno della cartella indicata troverai un'immagine del disco di installazione denominata "InstallESD.dmg". Si tratta del file che dovrai utilizzare per creare un'unità USB di installazione avviabile della versione del sistema operativo Apple che hai scelto (per esempio OS X Mountain Lion).
  9. 9
    Clicca sull'icona a forma di lente di ingrandimento collocata sulla barra dei menu e digita le parole chiave"Utility Disco".
  10. 10
    Clicca sull'icona "Utility Disco" apparsa all'interno dell'elenco dei risultati per avviare il programma.
  11. 11
    Trascina il file "InstallESD.dmg" dalla cartella in cui si trova all'interno del riquadro bianco posto sul lato sinistro della finestra "Utility Disco". Il file di installazione verrà importato nel programma.
  12. 12
    Collega l'unità USB al Mac utilizzando una delle porte libere.
  13. 13
    Attendi che l'unità di memoria venga rilevata e che l'icona corrispondente appaia sul desktop.
  14. 14
    Seleziona l'unità USB dalla lista visualizzata all'interno della finestra "Utility Disco".
  15. 15
    Clicca sul pulsante Inizializza.
  16. 16
    Assicurati di partizionare l'unità utilizzando il file system "Mac OS Esteso (Journaled)" selezionandolo dal menu a discesa "Formato" della finestra "Utility Disco".
  17. 17
    Il nome predefinito dell'unità è "Senza titolo". Se lo desideri, puoi assegnare il nome che preferisci o utilizzare quello già esistente.
  18. 18
    Clicca sul pulsante Inizializza posto nell'angolo inferiore destro della finestra.
  19. 19
    Attendi che l'unità USB venga formattata e partizionata con il file system indicato.
  20. 20
    Clicca sull'icona del file InstallESD.dmg visualizzata all'interno del riquadro sinistro della finestra "Utility Disco".
  21. 21
    Clicca sulla scheda Ripristina visualizzata al centro della parte superiore della finestra "Utility Disco. Il file "InstallESD.dmg" dovrebbe essere già elencato all'interno del campo "Sorgente".
  22. 22
    Trascina l'unità USB, visualizzata all'interno della parte superiore del riquadro sinistro della finestra "Utility Disco", sul campo di testo "Destinazione".
  23. 23
    Premi il pulsante Ripristina e attendi che l'app "Utility Disco" esegua il suo lavoro. Il completamento di questo passaggio può richiedere diverso tempo, quindi sii paziente.
  24. 24
    Chiudi la finestra "Utility Disco". A questo punto hai a disposizione un'unità USB di installazione avviabile per la versione del sistema operativo che hai scelto di usare (per esempio Mac OS X Mountain Lion).
  25. 25
    Riavvia il computer su cui vuoi utilizzare l'unità USB che hai appena creato.
  26. 26
    Mentre il Mac si riavvia, tieni premuto il tasto Option della tastiera.
  27. 27
    Seleziona l'unità USB dal menu apparso per fare in modo che venga utilizzata come disco di avvio.
  28. 28
    Congratulazioni. A questo punto puoi usare l'unità USB che hai appena creato per effettuare una diagnostica delle partizioni presenti su un Mac, per verificare l'integrità del sistema operativo OS X o macOS, per eseguire l'aggiornamento di una vecchia versione del sistema operativo Apple con quello presente sull'unità USB o per effettuare un'installazione da zero del sistema operativo su un Mac.
    Pubblicità

Consigli

  • Utilizza soltanto software e programmi originali creati direttamente dalla Apple e scaricabili dal Mac App Store.
  • Esistono programmi di terze parti prodotti proprio con lo scopo di creare unità USB di avvio per Mac.
Pubblicità

Avvertenze

  • Crea sempre una copia di backup del file di installazione del sistema operativo prima di copiarlo sull'unità esterna USB.
  • Le unità di avvio USB create con un Mac funzionano solo sui computer prodotti dalla Apple.
  • Esegui sempre il backup dell'intero sistema utilizzando il programma Time Machine prima di effettuare una nuova installazione del sistema operativo.
  • Non scollegare l'unità USB dal Mac mentre il processo di configurazione è in corso.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Chiavetta USB con una capacità di memoria di 8 GB o superiore
  • Un programma di installazione avviabile di macOS o Mac OS X

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 13 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Mac OSX

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità