Come Cambiare Carriera

Fare un grande salto per cambiare carriera non è mai facile, specialmente se hai dei figli a carico, un mutuo da pagare e una macchina da mantenere. Ma, con la motivazione giusta, puoi farcela. Ecco come.

Metodo 1 di 5:
Cosa Preferiresti Fare

  1. 1
    Rispondi alla seguente famosa domanda: se avessi tutti i soldi del mondo, cosa ne faresti della tua vita? Non controllare il flusso dei pensieri. Fai brainstorming. Scrivi una lista di tutte le cose che preferiresti fare. Le tue primissime risposte probabilmente saranno fare una vacanza ai Tropici, trascorrere più tempo con i tuoi figli, ecc. Ma vai oltre tutto questo. Domandati se sei contento delle stringenti ore lavorative, del fatto che devi dar conto alle autorità superiori, ecc. Se è questo che non ti piace, allora lotta per ottenere un lavoro che ti aiuti a realizzarti e che ti dia esattamente quello che desideri o che speri di conseguire.
  2. 2
    Considera le carriere di tuo interesse. Potresti aver studiato contabilità all'università con il solo fine della sicurezza lavorativa e della certezza finanziaria. Ma, per tutto questo tempo, forse hai sempre voluto essere un guardaboschi o un tecnico riparatore freelance. Ripensa a quello che ti motivava quando eri più giovane: troverai spesso il nucleo delle cose che ancora ti appassionano e ti elettrizzano.
    • Fai una lista delle cose che amavi all'epoca e delle idee in fatto di carriera che avevi.
    • Aggiungi le idee e le carriere che in effetti ti interessano ora. Non trattenerti per ragioni come “Non ho la formazione giusta” o “Non ho le risorse per correre rischi”. A questo punto, metti su carta i percorsi lavorativi che ti piacerebbe davvero seguire.
    Pubblicità

Metodo 2 di 5:
Lavorare su Quello che Puoi Diventare

  1. 1
    Valuta le tue abilità e i tuoi talenti. Chiediti: “In cosa sono bravo? Cosa mi piace fare di più?”. Scrivi ogni tua capacità. Non essere timido. Il tuo attuale lavoro ti dà soddisfazioni e ti permette di utilizzare tutto il tuo potenziale?
  2. 2
    Identifica le abilità trasferibili. Dopo aver fatto una lista di tutte le tue capacità e di tutti i tuoi talenti che conosci, individua le abilità che potrebbero essere usate nella nuova linea di lavoro che speri di fare. Più lunga è la lista, più facile sarà la transizione.
    • Se hai poche abilità trasferibili, o nessuna, non scoraggiarti. Le nuove capacità possono essere facilmente assimilate, mentre quelle che già hai possono svolgere la funzione di fondamenta.
    • Anche le altre esperienze di vita possono facilitare il trasferimento: ricorda le abilità di base per la vita che hai già acquisito e non scontarle dalla tua lista. Dai a te stesso una spinta e riconosci quello che sai.
    • Insegui la tua passione per trovare la felicità. Hai un hobby oltre al tuo lavoro che ti ha permesso di assorbire una certa quantità di abilità da usare per rinforzare la tua transizione?
  3. 3
    Pensa ai lavori che ti danno l'opportunità di fare quello che ti va davvero, almeno in qualche misura. In quali modi sarai capace di applicare le tue abilità e i tuoi talenti ogni giorno? Sii creativo e dalla mente aperta. Focalizzati sulle tue sensazioni interiori e su verso cosa ti guidano.
  4. 4
    Fai una lista di tutto quello che vuoi dal tuo nuovo lavoro. È anche una buona idea farne una di tutto quello che non vuoi, come rivisitare gli aspetti tediosi del tuo lavoro corrente. Avere questo elenco duale delle preferenze come guida renderà più semplice capire quali sono le professioni adatte a te e quelle che non lo sono; la lista ti aiuta a essere più perspicace e meno pronto a saltare nella stessa situazione di prima.
    • Preparati a lavorare gradualmente per soddisfare le tue esigenze e i tuoi desideri; i conseguimenti stabili renderanno la transizione della carriera meno rischiosa e si adatteranno a quello che funziona per te.
    • La lista ti dà una mano ad ascoltare le reazioni del tuo istinto e a non ignorare le avvertenze che ti dicono che un lavoro non fa al caso tuo. Stai cambiando carriera precisamente perché vuoi allontanarti da quello che non va bene per te, dunque dai retta a questa sensazione quando sorge.
    Pubblicità

Metodo 3 di 5:
Cercare le Informazioni di Conferma

  1. 1
    Conduci dei colloqui informativi. Questi incontri sono doppiamente utili: ottieni un punto di vista diretto sulla professione che hai considerato da professionisti veri, e puoi parlare faccia a faccia con delle persone che potrebbero avere il potere di assumerti un giorno.
    • Chiedi alle persone che conosci o alle quali puoi essere presentato di andare a pranzo o a bere un caffè insieme affinché condividano le loro esperienze e conoscenze con te. Ricorda che stai approfittando del loro tempo, dunque sii generoso offrendoti di pagare la loro bevanda e il loro cibo in questa occasione. Molte persone sono felici di condividere le loro esperienze in fatto di carriera e ti saranno grate per il tuo approccio gentile.
  2. 2
    Considera la tua posizione finanziaria. Sei disposto ad abbassare il tuo standard in modo da accettare un lavoro che ti faccia guadagnare di meno? Potresti restare sorpreso da quanto tu possa limitare le tue spese attuali in cambio di una maggiore libertà e della possibilità di inseguire quello che ti interessa davvero. Per molte persone, le ricompense finanziarie consistono nell'unica ragione che le incatena alla routine, dunque questo può essere un circolo vizioso. Se senti di aver bisogno del reddito più alto per sopravvivere, può darsi che questo stipendio maggiore sia l'unica cosa che ti aiuti a sopportare una carriera altrimenti tediosa o insoddisfacente; evita di confondere queste due motivazioni!
    • Quanto costa mensilmente e annualmente supportare il tuo standard di vita corrente?
    • Prova ad arrotondare in altri modi. I piccoli investimenti o un business part-time possono compensare finanziariamente il deficit, nel caso la tua nuova carriera ti faccia guadagnare di meno.
  3. 3
    Ci vuole tanto coraggio per fare qualcosa che il proprio cuore desidera, a costo di avere, in parte, una perdita economica. Tuttavia, questa audacia può ripagarti a lungo termine; se trovi una carriera capace di soddisfarti, probabilmente regolerai le tue spese e le tue aspettative, otterrai una maggiore esperienza con il passare degli anni che giustificherà un aumento dello stipendio e, se hai scelto bene, potresti continuare a lavorare anche dopo la pensione in maniera gradevole, tranquilla e appagante in quanto esperto o semplicemente come qualcuno che adora davvero quello che fa.
    Pubblicità

Metodo 4 di 5:
Trovare il Lavoro

  1. 1
    Cerca gli annunci di lavoro nel campo di tuo interesse. Visita un sito come salary.com per trovare una nozione approssimativa di quanto puoi aspettarti di guadagnare grazie a una nuova carriera (questa pagina web non è la fonte che le imprese usano per determinare gli stipendi; esse usano i servizi forniti da altre compagnie, che analizzano i business affini; il sito dimostra solo una media possibile dei compensi ed è un buon punto di riferimento generale per cercare delle informazioni sulla professione). Se vivi negli USA, utilizza l'”Occupational Outlook Handbook” [1] per saperne di più sulla competitività del mercato lavorativo. Puoi trovare delle guide simili anche in altri Paesi.
  2. 2
    Informati nelle scuole locali per sapere se impartiscono lezioni e se hanno corsi e programmi in grado di darti un vantaggio competitivo. Comincia a frequentarli di sera mentre svolgi ancora il lavoro attuale. Cerca di avere un buon rapporto con il tuo insegnante: si dimostrerà un punto di riferimento prezioso quando ti candiderai per un nuovo lavoro; molte scuole e istituzioni di questo tipo sono collegate alle industrie in modo da sapere come aiutarti a trovare delle posizioni non pubblicizzate nel mondo lavorativo.
  3. 3
    Fai volontariato nelle organizzazioni collegate alla carriera che desideri. Per esempio, se vuoi lavorare nel settore dell'architettura, fai volontariato presso Habitat for Humanity, che costruisce case per le famiglie svantaggiate. Acquisirai esperienza e darai una mano!
    • Il volontariato è anche un ottimo metodo per avere delle referenze dalle persone al di fuori del tuo lavoro attuale. Se ti mette a disagio dire agli altri che sei pronto a fare il grande passo, la persona di riferimento dell'associazione di volontariato saprà darti una mano. Inoltre, questa esperienza è molto più rilevante e prova che sei già pronto per entrare nel nuovo campo.
  4. 4
    Fai networking. Parla con le persone del campo nel quale vuoi entrare. Spiega la tua situazione. Chiedi consigli. Dai loro le tue informazioni di contatto. Se la frase “Non si tratta di quello che sai fare, ma di chi conosci” è vera, allora fatti pubblicità nel dipartimento di tuo interesse.
    • Riconosci il tuo valore individuale, i tuoi contributi e il tuo potere. Se non puoi farlo, gli altri non lo faranno al posto tuo.
    • Cerca di conoscere almeno altre tre persone che rivestano una posizione superiore alla tua nel campo, le quali potranno darti dei consigli e un input professionale. Detto questo, non avvicinarti solo alle persone più esperte di te, anche le altre possono avere delle conoscenze uniche e i loro contatti.
    • Fai lo sforzo di conoscere la gente di persona invece di parlarci solo per telefono o via email.
    • Dimostra loro di essere interessato perché le ammiri come persone e non le vedi solo come un'opportunità per farti strada. Quando fai networking, assicurati di dare qualcosa in cambio invece di aspettarti un traffico a senso unico. Mai aspettarti qualcosa di più rispetto alle informazioni, ai consigli e alla presentazione di nuovi contatti da conoscere.
    • Fai del tuo meglio per coltivare una buona memoria per i nomi delle persone e le conversazioni che intrattieni con loro. Annota tutti i dettagli salienti.
    • Dopo aver conosciuto ogni nuovo contatto, chiedigli un feedback sulla prima impressione che hai comunicato.
    • Elargisci con generosità i ringraziamenti alle persone che ti aiutano, questa è una delle regole più importanti del networking.
    • Rispondi dando informazioni e consigli quando gli altri si mettono in contatto con te. Parla regolarmente con le persone invece di rivolgerti a loro solo quando hai bisogno di qualcosa. Quando vieni a sapere di un successo lavorativo di un contatto, scrivigli per congratularti formalmente.
    • Il networking è per la vita, non solo per un nuovo lavoro. Continua a coltivarlo e farai strada.
    Pubblicità

Metodo 5 di 5:
Lanciare Te Stesso

  1. 1
    Risparmia abbastanza soldi da mantenerti per tre-sei mesi, o per tutto il tempo che credi sarà necessario per trovare un lavoro nel tuo nuovo campo in grado di sostenerti adeguatamente. Concentrati sugli obiettivi a lungo termine; certe volte non sarà facile e sarai tentato dal tornare indietro e recuperare il tuo vecchio lavoro. Ricorda a te stesso perché lo stai facendo e continua a crescere con gradualità ma con passi fermi verso il cambiamento.
    • Per alcune persone, è meglio mollare e buttarsi in maniera completa nella transizione, per altre è preferibile procedere con tranquillità, ossia trovare un ruolo nel volontariato per fare del lavoro dall'esterno e muoversi lentamente verso la transizione. Fai come meglio credi se pensi di essere sul sentiero corretto.
  2. 2
    Scrivi un nuovo curriculum. Assicurati di includere i tuoi obiettivi, la tua formazione e le esperienze di rilievo. Leggi anche Come Scrivere un CV (Curriculum Vitae).
    • Se ti senti bloccato, esistono delle persone che scrivono curriculum per lavoro. Trova un professionista esperto nel preparare CV di transizione; se è troppo preso dalle tue vecchie esperienze e formazione, potrebbe trascurare i dettagli sul lavoro verso il quale stai effettuando la transizione. Spiegagli chiaramente quello che ti serve prima di assumerlo.
  3. 3
    Candidati per i lavori. Proponiti pure per quelli che non rispecchiano le tue effettive competenze. Se noti una posizione che sembra troppo bella per essere vera e che richiede molto di più di quello che sai fare, manda comunque la tua candidatura. Non hai niente da perdere, a eccezione di un po' di tempo, e può darsi che tu sia esattamente quello che l'azienda sta cercando. Esistono casi in cui le imprese sono alla ricerca di una persona fresca e senza una maniera di pensare pre-acquisita nello stesso business, e questo potrebbe essere il tuo punto di forza.
    • Adatta la lettera di presentazione e il curriculum ai lavori individuali. I cacciatori di teste possono riconoscere una versione generica a un chilometro di distanza e non gradiranno il fatto che tu non ti sia preso la briga di personalizzare i tuoi documenti per la loro posizione. Questo ti richiederà un po' più di lavoro, ma è il modo più probabile per essere chiamato per un colloquio.
  4. 4
    Comincia a cercare lavoro. Buona fortuna!
    Pubblicità

Consigli

  • Avere un partner dal lavoro fisso rende il cambiamento molto più facile, ma questo non è affatto necessario. Dovresti, comunque, cercare il supporto morale nella famiglia e negli amici.
  • Le vocazioni più profonde della maggior parte delle persone rientrano sotto tre categorie: l'insegnamento, la guarigione degli altri e la creazione. Se il tuo focus nella tua carriera è dedicarti a una di queste tre cose, probabilmente ricaverai soddisfazione dal tuo lavoro.
  • Valuta l'opzione di donare gratuitamente il tuo tempo se la professione che hai scelto lo consente, allo scopo di fare esperienza e conoscere le persone nel campo.
  • Considera la possibilità di scambiare dei ruoli sul tuo posto di lavoro per un'esperienza ancora più gratificante.
  • Sviluppa lo spirito di squadra con i tuoi colleghi di lavoro.
Pubblicità

Avvertenze

  • Considera la tua carriera presente e la quantità di tempo che manca alla pensione. Potrebbe essere meglio proseguire con la professione che svolgi, andare in pensione un po' prima e poi dedicarti a quello che ti gratifica. Fuggire dal lavoro prima quando hai un buon piano pensionistico potrebbe compromettere altri tuoi obiettivi.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 28 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Il Mondo del Lavoro

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità