Come Cambiare l'Indirizzo MAC della Scheda di Rete su Windows

L'indirizzo MAC, o Media Access Control, è uno strumento univoco utilizzato per identificare il computer in rete. Cambiare l'indirizzo può aiutarti a diagnosticare eventuali errori di rete, oppure puoi cambiarlo semplicemente per usare un nome che ti piace. Leggi questa guida per scoprire come fare.

Metodo 1 di 3:
Usando la Gestione dei Dispositivi

  1. 1
    Apri la Gestione dei Dispositivi. Puoi averne accesso dal Pannello di Controllo. Se usi la disposizione per categorie, si troverà nella sezione Sistema e Sicurezza.
  2. 2
    Espandi la sezione Adattatori di Rete. Nella Gestione Dispositivi vedrai un elenco di tutto l'hardware installato sul computer. Questi componenti sono divisi per categorie. Espandi la sezione Adattatori di Rete per avere la lista di tutti gli adattatori di rete presenti sul computer.
    • Se non sei sicuro di quale adattatore di rete stai usando, vedi il primo passaggio per informazioni sul dispositivo.
  3. 3
    Fai click col tasto destro del mouse sull'adattatore. Seleziona Proprietà dal menu per aprire la finestra delle proprietà dell'adattatore di rete.
  4. 4
    Clicca sulla scheda "Avanzate". Cerca le opzioni "Indirizzo di Rete" o "Indirizzi Amministrati in Locale". Selezionandola, vedrai un campo “Valore” sulla destra. Clicca sul pulsante della radio per attivarlo.
    • Modificare l'indirizzo in questo modo non è possibile per tutti gli adattatori. Se non riesci a trovare nessuno tra questi elementi, dovrai usare uno degli altri metodi descritti in questo articolo.
  5. 5
    Inserisci il nuovo indirizzo MAC. Si tratta di un valore di 12 cifre, e va inserito senza trattini o due punti. Ad esempio, volendo che l'indirizzo MAC sia "2A:1B:4C:3D:6E:5F", digiteresti "2A1B4C3D6E5F".
  6. 6
    Riavvia il computer perché le modifiche entrino in funzione. Puoi anche attivare o disattivare l'adattatore direttamente da Windows, senza bisogno di dover riavviare. Usare semplicemente il pulsante On/Off del Wi-Fi che si trova sui ThinkPad e sui Vaio non riavvierà la scheda in maniera appropriata.
  7. 7
    Assicurati che le modifiche siano state effettivamente applicate. Una volta riavviato il computer, apri il prompt dei comandi e digita ipconfig /all, annota l'indirizzo fisico del tuo adattatore. Quello dovrebbe essere il nuovo indirizzo MAC.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Usando l'Editor del Registro di Sistema

  1. 1
    Trova l'ID del tuo adattatore di rete. Per identificarlo nel Registro di Sistema, dovrai procurarti alcune informazioni tramite la riga di comando. Apri il prompt dei comandi digitando “cmd” nella casella "Esegui" (Tasto Windows + R).
    • Digita ipconfig /all e premi "Invio". Prendi nota della Descrizione e dell'Indirizzo Fisico per il dispositivo attivo. Ignora quelli che non sono attivi (Media Disconnessi).
    • Digita net config rdr e premi Invio. Annota il GUID, che è visualizzato tra le parentesi graffe "{}" accanto all'Indirizzo Fisico.
  2. 2
    Apri il Registro di Sistema. Puoi avviarlo digitando “regedit” nella casella esegui (tasto Windows + R). Il registro di sistema ti permetterà di cambiare le impostazioni della tua scheda de rete.
    • Applicare cambiamenti sbagliati potrebbe provocare malfunzionamenti del sistema.
  3. 3
    Vai nella chiave di registro giusta. Vai su HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Class\{4D36E972-E325-11CE-BFC1-08002BE10318}. Espandila cliccando sulla freccia.
  4. 4
    Trova il tuo adattatore. Vedrai diverse cartelle chiamate "0000", "0001" e così via. Apri ognuna di queste cartella e confronta il campo DriverDesc ai valori che hai che hai annotato nel primo passaggio. Per essere sicuro, confronta il campo NetCfgInstanceID con il GUID ottenuto nel primo passaggio.
  5. 5
    Clicca con il tasto destro del mouse sulla cartella corrispondente al tuo dispositivo. Ad esempio, se la cartella giusta è la 0001, fai click col tasto destro del mouse su quella cartella e seleziona Nuovo -> Valore Stringa. Come nome valore inserisci "NetworkAddress".
  6. 6
    Fai doppio click col tasto destro del mouse sul dato NetworkAddress. Inserisci il nuovo indirizzo MAC nel campo “Value data”. Un indirizzo MAC è un valore di 12 cifre, e va inserito senza trattini o due punti. Ad esempio, se vuoi che l'indirizzo MAC sia "2A:1B:4C:3D:6E:5F", dovrai inserire "2A1B4C3D6E5F".
  7. 7
    Assicurati che l'indirizzo MAC sia formattato correttamente. Alcuni adattatori (specialmente le schede Wi-Fi) non accettano indirizzi MAC se la seconda metà della prima serie di 8 numeri non è 2, 6, A, E. Questo è un requisito già dai tempi di Windows XP e l'indirizzo dovrebbe avere il seguente formato:
    • D2XXXXXXXXXX
    • D6XXXXXXXXXX
    • DAXXXXXXXXXX
    • DEXXXXXXXXXX
  8. 8
    Riavvia il computer perché le modifiche entrino in funzione. Puoi anche attivare o disattivare l'adattatore direttamente da Windows, senza bisogno di dover riavviare. Usare semplicemente il pulsante On/Off del Wi-Fi che si trova sui ThinkPad e sui Vaio non riavvierà la scheda in maniera appropriata.
  9. 9
    Assicurati che le modifiche siano state effettivamente applicate. Una volta riavviato il computer, apri il prompt dei comandi e digita ipconfig /all, annota l'indirizzo fisico del tuo adattatore. Quello dovrebbe essere il nuovo indirizzo MAC.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Usando SMAC

  1. 1
    Scarica il programma SMAC. Si tratta di uno strumento a pagamento (con demo gratuita) che ti permette di cambiare velocemente l'indirizzo MAC, è compatibile con Windows XP, Vista e 7. Assicurati di scaricare il file solo da un sito fidato.
    • Completato il download, installa il programma. Le impostazioni di installazione predefinite dovrebbero andar bene.
  2. 2
    Seleziona il tuo adattatore. Una volta aperto SMAC, vedrai una lista dei dispositivi di rete installati. Seleziona l'adattatore di cui vuoi cambiare l'indirizzo.
  3. 3
    Inserisci il tuo nuovo indirizzo. Nei campi sotto “New Spoofed MAC Address”.
  4. 4
    Assicurati che l'indirizzo MAC sia formattato correttamente. Alcuni adattatori (specialmente le schede Wi-Fi) non accettano indirizzi MAC se la seconda metà della prima serie di 8 numeri non è 2, 6, A, E. Questo è un requisito già dai tempi di Windows XP e l'indirizzo dovrebbe avere il seguente formato:
    • D2XXXXXXXXXX
    • D6XXXXXXXXXX
    • DAXXXXXXXXXX
    • DEXXXXXXXXXX
  5. 5
    Clicca su Opzioni. Seleziona “Automatically Restart Adapter” dal menu mettendo il segno di spunta sulla relativa casella.
  6. 6
    Clicca sul pulsante “Update MAC”. La connessione di rete verrà temporaneamente disattivata e l'indirizzo MAC verrà aggiornato. Verifica che l'indirizzo sia stato effettivamente aggiornato sulla lista di periferiche di rete del programma. [1]
    Pubblicità

Consigli

  • Puoi anche usare indirizzi MAC divertenti, perché l'indirizzo MAC usa valori esadecimali e quindi anche le lettere dalla A alla F.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non usare un indirizzo MAC già in uso, altrimenti una delle due macchine non potrà connettersi alla rete.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Networking

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità