Come Capire se Ami una Persona

Quando ami qualcuno, vuoi essere ricambiato. A volte è difficile distinguere fra amore e affetto: se hai dei dubbi, è possibile esaminare dei segnali specifici che ti permetteranno di capire se ti sei veramente innamorato o se si tratta solo di un'infatuazione.

Metodo 1 di 3:
Considerare le Opinioni degli Altri
Modifica

  1. 1
    Chiedi ai tuoi amici che cosa ne pensano. Quando ami qualcuno, non vedi l'ora di presentarlo ai tuoi amici. Una volta che lo avranno conosciuto, chiedi loro di darti un parere onesto al riguardo. Potranno essere più obiettivi di te e aiutarti a capire se sei innamorato o se hai una semplice infatuazione.
    • Prima di intraprendere una nuova relazione, è importante avere l'approvazione dei tuoi amici più stretti, che ti conoscono e ti vogliono bene. Se tutti (tranne te) sono scettici riguardo alla tua nuova relazione, questo è un campanello d'allarme da non trascurare.
  2. 2
    Assicurati che questa persona piaccia alla tua famiglia. Come succede con i tuoi amici, anche i tuoi familiari possono aiutarti a capire se la persona per cui hai una cotta va bene per te e se sei innamorato. L'amore ti rafforza ed è duraturo. Il desiderio sessuale e le cotte passeggere svaniscono nel tempo. La tua famiglia può aiutarti a capire la differenza.
    • Chiedi ai tuoi genitori, nonni, zie e zii come hanno capito di aver trovato la persona giusta. Le loro storie possono aiutarti a comprendere meglio se nel tuo caso si tratta di amore o di altro.
  3. 3
    Diventa migliore grazie a questa persona. Se frequentarla ti ispira a voler migliorare, è un segnale positivo.
    • Per esempio, se questa persona ti spinge a desiderare di migliorarti allenandoti o dedicandoti a un hobby interessante per entrambi, questo significa che la ami. Volersi migliorare per qualcuno spesso è indice di amore.
    • Ricorda che amare qualcuno che vuole farti cambiare completamente non è la stessa cosa. È sano volersi migliorare per diventare il partner ideale. Se invece qualcuno prova a obbligarti a cambiare, anziché amarti per quello che sei, questo è un campanello d'allarme.
  4. 4
    Scusati in maniera sentita. Quando per sbaglio ferisci una persona che ami, allora ti scusi e lo intendi sul serio. Se non la ami veramente, la tua scusa può risultare poco convincente. Se ci tieni davvero a essere perdonato e sei sinceramente dispiaciuto, ciò significa che questa persona è molto importante per te e sei innamorato [1].
  5. 5
    Sii te stesso con lei. Se dopo aver superato la fase della cotta iniziale capisci che puoi essere te stesso con questa persona, è probabile che tu sia innamorato. Quando puoi abbassare la guardia e la tua partner ti accetta comunque per quello che sei, stai pur sicuro che la ami [2].
    • Per esempio, se sei una ragazza e non hai problemi a farti vedere senza trucco o a indossare il pigiama per guardare un film insieme, questo significa che essere te stessa ti mette a tuo agio e sei sicura di quello che provi.
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Mettere al Primo Posto la Persona Amata
Modifica

  1. 1
    Osserva se decidi di fare certe azioni per la persona amata. I gesti concreti sono una chiara dimostrazione d'amore. Se hai voglia di fare qualcosa al solo scopo di renderla felice, questo significa che la ami [3].
    • Per esempio, se sai che odia lavare i piatti e lo fai tu al posto suo per risparmiarle questo fastidio, probabilmente la ami.
  2. 2
    Considera se pensi innanzitutto al suo benessere. Il vero amore non è egoista. Se ti chiedi quali vantaggi ricaverai da questa relazione, probabilmente non sei innamorato. Invece, se pensi prima ai desideri o ai bisogni dell'altra persona e poi ai tuoi, questo significa che la ami.
    • Fare shopping o assistere a un evento sportivo con questa persona le dimostra che la ami, specialmente se si tratta di un'attività che detesti o che ti annoia. Fare più di quello che si deve per il proprio partner è normale, quando si tratta di vero amore.
  3. 3
    Considera se fai dei piani a lungo termine insieme alla persona amata. Quando si tratta di un'attrazione passeggera, è veramente complicato immaginare un futuro insieme. Se invece ami qualcuno, è facile considerarlo parte integrante dei tuoi piani. Infatti, spesso è difficile pensare a un futuro senza la persona amata [4].
    • Considera se nella vita avete obiettivi simili. Per esempio, vuoi avere dei bambini con questa persona? Ti viene facile immaginare che ti prenderai cura di lei quando sarà anziana? Se ti interroghi su quello che succederà a lungo termine e vuoi che questa persona rimanga nella tua vita, allora significa che la ami [5].
  4. 4
    Considera se provi attrazione nei confronti di questa persona. Ovviamente, non può essere l'unico fattore da valutare per capire se ami qualcuno, ma l'attrazione generale è importante da considerare. Se una persona ti piace dal punto di vista fisico, mentale ed emotivo, è possibile che tu ne sia innamorato.
  5. 5
    Osserva come si evolvono i litigi e se tendono a essere pesanti. Tutte le coppie discutono, ma se ami la tua partner, allora i litigi saranno corretti ed eviterai di ferirla deliberatamente. È possibile che tu tenda a essere meno sensibile nei confronti di amici, familiari o una persona con cui hai una storiella temporanea. Se però ami qualcuno, prenderai in considerazione i suoi sentimenti, anche durante i litigi [6].
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Desiderare la Vicinanza della Persona Amata
Modifica

  1. 1
    Considera quanto tempo trascorri insieme a questa persona. Se è vero amore, desideri vederla il più spesso possibile. Detesti i momenti di lontananza, anche se brevi [7].
  2. 2
    Osserva se avverti la sua mancanza nel corso della giornata. Quando si è innamorati, anche piccole cose come andare al supermercato o fare giardinaggio insieme sono divertenti. Osserva se ti piace stare insieme a questa persona o se ti senti sollevato quando se ne va. Se è vero amore, vederla andare via ti renderà triste.
  3. 3
    Valuta se ti senti un po' geloso. Quando si ama qualcuno, è normale provare una leggera gelosia. Ovviamente, non vuoi che questa persona stia con qualcun altro, quindi è un'emozione naturale. Una lieve gelosia è assolutamente comprensibile: dimostra che ami questa persona e che vuoi essere ricambiato.
    • La possessività e il sospetto non sono paragonabili alla gelosia, che generalmente si manifesta sotto forma di piccole fitte al cuore nei momenti in cui la tua partner fa qualcosa senza di te. Se sei possessivo e sospettoso, questo è indice di insicurezza – un fattore che non è mai positivo per una relazione [8].
  4. 4
    Determina se sei il suo migliore amico. Quando una persona ti sta simpatica, probabilmente ti diverte trascorrere del tempo insieme a lei, mentre se sei veramente innamorato nasce un rapporto paragonabile a quello che si può avere con il proprio migliore amico. Non ti stanchi mai della sua compagnia. Il vostro legame è profondo e condividete dettagli intimi che non tutti conoscono [9].
    • Se hai un'amicizia profonda con la tua partner, questo significa che sei innamorato di lei. Se vi sostenete a vicenda, e allo stesso tempo vi stimolate a crescere spiritualmente e mentalmente, questo è indice di vero amore [10].
  5. 5
    Non andare perennemente alla ricerca dell'amore. Evita di cercare costantemente una persona da amare. Quando incontrerai quella giusta, lo sentirai nel profondo e ti sembrerà la cosa più naturale che ci sia. Non puoi affrettare o forzare l'amore.
    • Non sei costretto a trovare l'amore per essere felice. Inoltre, evita di aggrapparti a qualcuno che non ricambia i tuoi sentimenti.
    Advertisement

ConsigliModifica

  • Fai sempre attenzione alle discrepanze fra quello che dice e quello che fa. È meglio stare con una persona di poche parole, ma che ti tratta bene, piuttosto che con una che ti dice in continuazione parole dolci, salvo poi comportarsi senza alcun riguardo nei tuoi confronti.

Hai trovato utile questo articolo?

No