Come Capire se Sei Innamorato

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Potresti essere terrorizzato all'idea di essere veramente innamorato, ma non preoccuparti! Un nostro sondaggio ha rivelato che il modo migliore per rendersi conto se sei innamorato è quello di fare un passo indietro e osservare obiettivamente l'andamento della relazione. Una volta capito in che misura l'altra persona ti condiziona emotivamente, rifletti su come ti comporti con lei. Ti senti particolarmente generoso, disposto a dare di più e genuinamente entusiasta dei successi della persona che ti sta accanto? Potrebbe essere amore.

Parte 1 di 2:
Analizzare le proprie Emozioni

  1. 1
    Ricostruisci lo sviluppo delle tue emozioni. Pensa a quando hai conosciuto la persona che ti piace. Prova a capire se i tuoi sentimenti sono rimasti uguali o se da allora sono cresciuti. Quello che di solito si chiama "amore a prima vista" in realtà è un'infatuazione, ovvero un'improvvisa attrazione fisica. D'altro canto, l'amore si evolve nel tempo da semplice passione in qualcosa di più profondo.[1]
  2. 2
    Elenca i pro e i contro. Rifletti su quello che ti piace e non ti piace dell'altra persona. Mettendo nero su bianco i suoi lati negativi e positivi, riuscirai a valutare meglio quello che provi nei suoi confronti.[2] Notando i suoi difetti potrai ridimensionare il tuo trasporto e pensare con più chiarezza a quello che stai facendo. Scrivi tutti gli aspetti caratteriali che riesci a individuare. Non preoccuparti di quanto siano importanti o banali. Prendi nota di tutto quello che ti viene in mente. Ad esempio, potresti includere:
    • Pro: bello, gentile, disponibile al dialogo.
    • Contro: disorganizzato, talvolta immaturo, poco indipendente.
  3. 3
    Analizza il tuo elenco. Rivedi i pro e i contro determinando se hai una visione realistica della realtà o un'immagine idealizzata della persona che ti interessa. Cerchia o evidenzia quali pregi rafforzano i tuoi sentimenti e quali difetti non influiscono su quello che provi per lei. Cerca di capire se questi fattori sono significativi o poco rilevanti. Se non riesci ad accettare chi ti piace sotto tutti i punti di vista – quindi, con tutte le sue debolezze – vuol dire che non sei innamorato.[3]
    • Per esempio, potresti essere innamorato se passi sopra al fatto che è disordinata, ma apprezzi la sua generosità o la sua tendenza a lasciarsi coinvolgere nelle conversazioni.
    • D'altra parte, non è detto che sia amore se vedendola ti senti confuso ed emozionato, ma non riesci a immaginare un futuro con lei.
  4. 4
    Prova a metterti nei suoi panni. Chiediti se sei capace di provare gioia o tristezza quando ti racconta una notizia bella o cattiva. Ad esempio, se hai le lacrime agli occhi quando ti comunica piangendo la scomparsa della nonna, vuol dire che stai soffrendo per lei. È un buon indizio del fatto che sei innamorato.[4]
  5. 5
    Valuta come ti senti in sua assenza. Chiediti che cosa intendi dire quando le dichiari che ti manca. Nota se ci sono momenti in cui hai il bisogno urgente di allontanarti da lei. Se vuoi stare quasi sempre in sua compagnia, probabilmente è amore. D'altronde, se ti ritrovi a programmare con impazienza il tuo tempo libero quando state insieme, si tratta solo di un'infatuazione.[5]
  6. 6
    Analizza i tuoi progetti futuri. Immagina la tua vita tra cinque o dieci anni. Tieni conto dell'evoluzione delle vostre rispettive carriere professionali, l'eventuale nascita dei figli e i probabili trasferimenti. Considera se sei disposto ad affrontare con lei le piccole e grandi prove della vita. Pensa sei intendi prenderti cura di lei – o se è disposta a prendersi cura di te – quando invecchierete. Se riesci a immaginare un futuro a lungo termine al suo fianco, probabilmente sei innamorato.[6]
  7. 7
    Considera se ti ha cambiato. Questo non vuol dire necessariamente che sia avvenuta una trasformazione radicale della tua personalità. Piuttosto, cerca di capire se hai ampliato i tuoi orizzonti grazie alla tua relazione. Supponi che non avresti mai pensato di trascorrere il tuo fine settimana a piantare alberi prima che il tuo partner ti chiedesse di unirti a un progetto di riforestazione. In seguito, ti sei accorto di aver sviluppato un legame con la natura impensabile fino a poco tempo prima e lo devi a questa persona. Se hai l'impressione che ti abbia cambiato in meglio, potrebbe essere amore.[7]
  8. 8
    Analizza in che modo ti condizionano le cose più banali. Fai caso al tuo stato d'animo quando condividete qualcosa di ordinario e quotidiano. Supponiamo che di solito detesti fare la spesa, ma improvvisamente aspetti con impazienza quel momento perché ti permette di vedere l'altra persona. Questo è un indizio del fatto che potresti essere innamorato di lei. D'altra parte, se andare al supermercato ti annoia da morire e non vedi l'ora di fare qualcosa di divertente, probabilmente è solo un'infatuazione.[8]
  9. 9
    Cerca di capire se sei geloso. Nota che cosa provi quando la persona che ti piace parla con dei potenziali pretendenti. Rifletti sul tuo stato d'animo quando qualcuno flirta con lei. Dovresti anche considerare se temi che in tali circostanze possa perdere interesse nei tuoi confronti. In realtà, in determinate occasioni, la gelosia è un sentimento sano che può spingerti a costruire un legame più forte con la persona che ti piace. Potresti essere effettivamente innamorato di lei se ti rendi conto di essere geloso.[9]
    • D'altra parte, se sei sospettoso e senti il bisogno di spiarla, non è amore. Almeno non è amore sano. È probabile che l'infatuazione sia sfociata in un'ossessione.[10]
    Advertisement

Parte 2 di 2:
Valutare il proprio Comportamento

  1. 1
    Prenditi una piccola pausa. Quando siete in compagnia di altre persone, allontanati dal tuo partner e socializza. Prova a chiacchierare con il resto del gruppo. Se ti accorgi di perdere interesse per i vari discorsi e vai in cerca di lui con lo sguardo, potrebbe trattarsi di amore. Il sentimento potrebbe essere reciproco se lo sorprendi a guardare nella tua direzione.
  2. 2
    Nota le tue reazioni fisiche. Considera le reazioni involontarie in presenza della persona che ti interessa. Osserva se si accelera il battito cardiaco, hai vampate di calore, ti tremano o sudano le mani. Nota se improvvisamente ti ammutolisci perché non trovi le parole. Questo genere di reazioni indicano desiderio e infatuazione, non amore.[11]
  3. 3
    Valuta la tua generosità. Considera la frequenza con cui condividi le tue cose con questa persona (o fino a che punto sei disposto a farlo). Immagina che ti chieda in prestito quel rarissimo disco in vinile appena acquistato all'asta. Se non hai nessun problema, probabilmente sei innamorato.[12]
  4. 4
    Tieni conto se fai spesso sacrifici. Questo non vuol dire rinunciare ai tuoi sogni lavorativi o permettere all'altra persona di approfittarsi di te. Piuttosto, chiediti se sei disposto a fare qualche piccolo sacrificio per illuminare le sue giornate. Pensa all'ultima volta che non stava bene. Se hai preferito non vedere la tua serie TV preferita durante il fine settimana per prenderti cura di lei, probabilmente lo hai fatto per amore. D'altro canto, se la tua prima reazione è stata quella di lamentarti, si tratta al massimo di un'infatuazione.[13]
  5. 5
    Vedi se riproduci i suoi atteggiamenti. Quando c'è amore, ti senti tranquillo e rilassato e, quando sei rilassato, sei portato a imitare le azioni dell'altra persona, anche senza rendertene conto. Quindi, nota se prendi il caffè ai suoi stessi orari. Non si tratta di un segnale incontrovertibile del fatto che sei innamorato, ma è molto probabile.[14]
  6. 6
    Valuta le tue reazioni di fronte ai suoi successi. È importante soprattutto quando la persona che ti piace riesce in qualcosa in cui aveva precedentemente fallito. Supponiamo che abbia ricevuto la promozione che stava aspettando. Se la tua prima reazione è quella di organizzare una festa, probabilmente sei innamorato. Se invece borbotti un semplice "fantastico" con poco coinvolgimento e la eviti per il resto della giornata, è solo un'infatuazione.[15]
  7. 7
    Considera le tue frequentazioni. Pensa a quanti amici e familiari hai presentato (o desideri presentare) a questa persona. Chiediti quanto è importante che apprezzino chi ti sta a fianco. Se l'hai presentata ai tuoi migliori amici e ai membri più stretti della tua famiglia e desideri che l'accettino, probabilmente sei innamorato di lei.[16]
    Advertisement

Consigli

  • L'amore dovrebbe seguire una parabola evolutiva. Quindi, è normale che i tuoi sentimenti cambino nel corso del tempo.
Advertisement

Avvertenze

  • Sii prudente quando dici e pensi: "Farei qualsiasi cosa per lei". C'è differenza tra essere generosi e comportarsi da zerbino. Non permettere a nessuno di approfittarsi di te.
Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Amore

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement