Come Capire se il Tuo Ragazzo ti sta Usando

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Hai un brutto presentimento. Pensi di aver trovato un ragazzo fantastico e sei orgogliosa che sia il tuo fidanzato. Tuttavia, qualcosa non ti torna. Forse è il tuo istinto a parlare e hai una brutta sensazione che ti tormenta, forse il suo comportamento è allarmante, forse i tuoi amici ti hanno messo in guardia, sta di fatto che sei preoccupata. Il tuo ragazzo ti sta usando? Se pensi che sia così (che sia per sesso, soldi, popolarità o qualunque altra ragione), è importante approfondire la situazione e capire se è il caso di continuare a coltivare questo rapporto.

Parte 1 di 3:
Analizzare i Propri Sospetti

  1. 1
    Rifletti su quando vuole trascorrere del tempo con te. Vuole vederti solo di sera? "Casualmente" ha del tempo da dedicarti solo quando vieni invitata a una festa in piscina o vuoi portarlo in un posto a tue spese? Inizia a esaminare attentamente le situazioni in cui vuole vederti, perché questo la dice lunga sulle sue intenzioni [1].
  2. 2
    Considera dove vuole trascorrere del tempo insieme a te. Se vuole vederti solo in camera da letto, questo è un campanello d'allarme non indifferente. Se non vuole mai farti incontrare i suoi amici, ma preferisce sempre che stiate da soli in casa, è possibile che non sia interessato a rendere pubblico e ufficiale il vostro rapporto [2].
  3. 3
    Fai una lista di tutti questi campanelli d'allarme. Pensa dettagliatamente a ciascuno di essi. Considera fattori come la frequenza e la gravità dei suoi comportamenti o commenti preoccupanti. Mettendo tutto nero su bianco, puoi esaminare effettivamente l'origine del tuo sospetto.
    • Si tratta di un comportamento che si ripete o sei ancora arrabbiata per qualcosa che ha fatto una volta sola sei mesi fa? Dovresti prenderti cura di te stessa e farti valere, ma ci sono anche casi in cui devi essere disposta a perdonare e dimenticare, se si è scusato.
    • Sicuramente ti senti estremamente infastidita quando ti promette di chiamarti e poi se ne dimentica. Se ti ha ignorato il giorno del tuo compleanno perché aveva di meglio da fare, questo è inaccettabile. Esamina la lista per valutare onestamente la gravità delle sue azioni e come ti hanno fatto sentire.
  4. 4
    Parla con amici e familiari di cui ti fidi. Spesso le persone che ti circondano possono cogliere aspetti che ti sfuggono. Pettegolezzi, avvertenze e suggerimenti provenienti da gente esterna al rapporto possono tutti essere utili quando sei in conflitto con te stessa. Tieni però a mente che la relazione è formata esclusivamente da te e dal tuo ragazzo, quindi solo voi due sapete la verità.
    • Non tirare fuori i panni sporchi della tua relazione con chiunque sia disposto ad ascoltare, altrimenti rischi di creare più problemi. Sfogati solo con persone di cui ti fidi.
  5. 5
    Decidi come procedere. Se hai valutato la situazione, hai parlato con i tuoi confidenti e sei giunta alla conclusione che il tuo sospetto è infondato, decidi come procedere. Forse hai problemi di fiducia che devi risolvere per sentirti sicura nella relazione. Se invece sei certa che le tue preoccupazioni abbiano fondamenta valide, allora devi capire come affrontare la situazione con il tuo ragazzo.
    Advertisement

Parte 2 di 3:
Osservare e Provare

  1. 1
    Se sospetti che ci sia una determinata cosa che lui vuole, smetti di dargliela. In altre parole, pensa al motivo per cui credi che ti stia usando e rimuovilo completamente. Osserva la sua reazione. In un rapporto sano, diversi aspetti fanno sentire un partner felice e soddisfatto. Se la relazione soffre profondamente a causa di questo cambiamento, è possibile che abbiate un problema.
  2. 2
    Se pensi che ti stia usando per fare sesso o comunque per l'affetto fisico, digli che per qualche tempo vuoi prenderti una pausa da tutto questo. Se vuole vederti solo di notte e in camera da letto, digli che ti piacerebbe uscire di giorno [3]. Quando prende l'iniziativa nell'intimità, ricordagli che non sei momentaneamente interessata al sesso. Chiedigli di rispettare i tuoi limiti.
    • Se non sai che cosa dirgli, prova magari a fargli capire che hai bisogno di concentrarti di più sul legame emotivo piuttosto che sul piano fisico. Il suo atteggiamento ti farà capire se ti sta usando o meno. Se ci tiene a continuare la relazione anche senza il sesso, rimarrà al tuo fianco. Se invece sta con te solo per l'intimità fisica… mollalo.
    • Ricorda, si tratta del tuo corpo. La cosa più importante è che quando tu dici "NO", il tuo ragazzo lo rispetti.
  3. 3
    Se pensi che ti usi per soldi, agisci di conseguenza. Digli che non hai più intenzione di spendere le stesse somme di denaro di prima. Se necessario, inventati una scusa. Se il tuo ragazzo non ha la disponibilità finanziaria per comprare regali e invitarti a cena fuori, ciò è assolutamente comprensibile, ma non è giusto che ti obblighi a pagare. Se l'interesse scema quando elimini questo fattore, cattivo segno [4].
    • Digli che hai bisogno di mettere da parte del denaro e che presto comincerai a ridimensionare le tue spese. Ricordaglielo ogni volta che ti chiede dei soldi o ti chiede di pagare qualcosa per lui. Di nuovo, la sua reazione ti farà capire le sue intenzioni.
    • Puoi farlo con qualsiasi altro elemento per cui ti usa, come popolarità, regali e così via. All'inizio può sembrare difficile, ma un ragazzo che ti ama davvero ti rimarrà accanto, se pensa che ne valga la pena.
  4. 4
    Fai caso a quello che fa per te. Quando sei perdutamente innamorata e ti sembra tutto una favola, potresti non notare che il tuo ragazzo non muove un dito per te. Capita di essere talmente infatuati da ignorare totalmente l'apatia del proprio partner. Tuttavia, inizia a prestare attenzione a quello che fa per te. Non deve necessariamente regalarti mazzi di rose e portarti in ristoranti lussuosi, pensa più che altro a semplici manifestazioni di affetto [5].
  5. 5
    Riconosci la differenza fra complimenti sinceri e adulazione. Se ti dice che ama il tuo senso dell'umorismo e che vuole ascoltarti quando hai problemi, probabilmente tiene davvero a te. Se invece ti fa complimenti solo sul tuo corpo o sulla tua bellezza, fai attenzione.
    • Fai particolarmente attenzione a come si comporta quando sa che non otterrà alcun beneficio in cambio. Se fa gesti carini senza doppi fini, buon segno.
  6. 6
    Ritagliati del tempo per stare da sola. Non devi dirgli apertamente che hai bisogno di una pausa, ma cerca di allontanarti per un po' [6]. È facile accettare i comportamenti sbagliati o ignorare i campanelli d'allarme in presenza del proprio ragazzo. Che tu sia accecata dall'amore o preoccupata all'idea di negargli qualcosa, rischi di non pensare chiaramente quando sei con lui.
    • Quando siete lontani, rifletti sulla relazione. Ti dà lo stesso che tu dai a lui? Le relazioni sane sono eque.
    • Dandogli dello spazio, potrai anche vedere come se la cava da solo, senza quel fattore per cui pensi che ti stia usando.
    Advertisement

Parte 3 di 3:
Parlarne con Lui

  1. 1
    Organizzati per discuterne con lui e affronta la situazione con calma. Devi anticipargli che vuoi parlare di una questione importante, altrimenti potrebbe mettersi sulla difensiva ed essere scosso dalla sorpresa. Gli darai tempo per riflettere sul rapporto e prepararsi per una conversazione ben meditata. Dandovi appuntamento per parlare, avrai anche tempo per calmarti, raccogliere i tuoi pensieri e capire come esprimerti [7].
    • È fondamentale aprire la conversazione con calma ed equilibrio. Anche se ti senti ferita o arrabbiata, il dialogo non sarà produttivo qualora piangessi o insultassi il tuo ragazzo per tutto il tempo.
  2. 2
    Esprimi le tue preoccupazioni. Sii diretta, ma non attaccarlo. Non minimizzare le tue emozioni e non nasconderle sotto il tappeto. Sono importanti, quindi non dovresti temere di esprimerle solo perché ti fanno sentire a disagio. Mettendo le carte in tavola, gli consenti di darti spiegazioni, consolarti, ammettere i propri torti o migliorare il proprio comportamento [8].
    • Comincia le frasi con "Io" invece di "Tu", in maniera che il tono non suoni accusatorio. Dire che ti rattrista che trascorriate del tempo insieme solo di notte è meglio di dire piuttosto che il fatto che non sopporti che ti chiami solo quando fa comodo a lui.
  3. 3
    Dagli l'opportunità di parlare. Anche se sei assolutamente certa che le tue paure siano fondate e che ti stia usando, lasciare che ti dia spiegazioni ti consentirà di metterti l'anima in pace. Evita di interromperlo, altrimenti non farai che acuire la tensione. Se non sei d'accordo con una sua affermazione, aspetta che finisca di parlare prima di affrontarla. Dandogli la possibilità di esprimersi, puoi analizzare la sua reazione dopo avergli confessato le tue preoccupazioni. Ha rimorsi e si scusa o si mette sulla difensiva ed è scortese?
    • Ricorda che le tue emozioni contano. Per quanto il tuo ragazzo crede di non aver fatto niente di sbagliato, non lasciare che ti faccia sentire in colpa per quello che provi.
  4. 4
    Decidi come voltare pagina, che sia in coppia o da sola. Dopo aver espresso i tuoi pensieri e avergli spiegato come ti senti, decidi come procedere. Se non ti dà spiegazioni, non si scusa, non ti rassicura e non sembra ottimista sul futuro della relazione, forse è arrivato il momento di lasciarsi [9].
    • Se hai deciso di rimanere con lui e ti sei convinta delle sue buone intenzioni, proponigli di mettere a punto un piano insieme. Se sei stata ferita e hai avuto la sensazione di dare più di quanto ricevessi, devi capire come rimediare a questi problemi, altrimenti ti ritroverai al punto di partenza.
  5. 5
    Considera la relazione come un'esperienza di apprendimento. Quando riconosci che cosa ti fa soffrire, ti fai valere, affronti una situazione e volti pagina, acquisisci informazioni preziose. Grazie a questa esperienza, puoi definire che cosa accetterai e che cosa non accetterai più, puoi imparare a gestire i conflitti e diventare più brava a risolvere i problemi. È doloroso usare queste capacità, ma ti daranno l'opportunità di esigere rispetto e un trattamento migliore in futuro.
    Advertisement

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Appuntamenti

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement