Come Caricare un Power Bank

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Un caricabatterie portatile, o power bank, si rivela molto comodo soprattutto quando sei fuori casa e non hai una presa di corrente a disposizione. Garantisce che i vari dispositivi non restino senza energia elettrica; tuttavia, per poter caricare il cellulare, il tablet e gli altri oggetti elettronici, deve essere a sua volta caricato. Puoi procedere facilmente collegandolo alla presa nel muro oppure a un computer portatile. Una volta completamente carico, puoi usare nuovamente il tuo power bank.

Parte 1 di 3:
Collegare il Power Bank

  1. 1
    Controlla le spie LED per capire se devi caricare il power bank. Sebbene tu possa farlo in qualsiasi momento, se lo colleghi inutilmente a una fonte di energia, puoi ridurne la vita nel lungo periodo. La maggior parte dei modelli è dotata di quattro spie LED disposte su un lato; queste si spengono gradualmente via via che la carica diminuisce. Aspetta che ne rimangano accese solo una o due prima di caricare il power bank.[1]
  2. 2
    Collegalo alla presa di corrente. Dovrebbe essere dotato di un cavo USB e un adattatore; innesta l'estremità più grande nell'adattatore e infila quest'ultimo nella presa al muro. Aspetta che il caricatore accumuli energia elettrica.[2]
  3. 3
    Collegalo al computer o al laptop. Entrambi i dispositivi possono essere usati come fonte di energia per alimentare il power bank. Collega l'estremità piccola del cavo USB al dispositivo e la più grande alla presa USB del computer.[3]
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Aspettare che il Power Bank si Carichi

  1. 1
    Controlla le istruzioni del produttore per conoscere il tempo stimato di carica. Non dovresti lasciarlo collegato alla fonte di energia più di quanto sia necessario. Il manuale d'uso dovrebbe riportare i tempi approssimativi di ricarica; la maggior parte dei modelli richiede da una a due ore.[4]
  2. 2
    Scollegalo dalla presa di corrente non appena è completamente carico. Controllalo con una certa frequenza mentre è connesso alla fonte di energia e, non appena tutti i LED sono accesi, staccalo.[5]
    • Se le spie non funzionano, rimuovilo dalla fonte di alimentazione quando è trascorso il tempo stimato di ricarica.
  3. 3
    Controlla il dispositivo per accertarti che sia correttamente carico. Una volta "fatto il pieno" di elettricità, collega un dispositivo elettronico al power bank attraverso il cavetto USB; se è stato caricato nel modo giusto, dovrebbe iniziare a trasferire l'energia al cellulare o al tablet.[6]
    • Se non si è caricato, prova a collegarlo a un'altra presa di corrente. Se il problema persiste, il caricabatterie potrebbe essere rotto; contatta il fabbricante per sapere se è possibile ripararlo.
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Garantire l'Efficienza

  1. 1
    Affidati alla presa di corrente nel muro nella maggior parte dei casi. In questo modo puoi caricare il power bank in maniera più rapida rispetto a usare un computer portatile o un desktop; scegli quindi questa prima soluzione, a meno che tu non abbia a disposizione solamente il computer.[7]
  2. 2
    Usa solo il cavo in dotazione per caricare il power bank. Il dispositivo dovrebbe avere a corredo il cavo adatto con una presa USB da un lato e la spina dall'altro. Evita di usare cavi diversi che non sono stati appositamente disegnati per il power bank specifico.
  3. 3
    Evita di caricarlo troppo. Non devi lasciarlo collegato alla presa per troppo tempo, altrimenti ne riduci la vita della sua stessa batteria; caricalo solamente per il tempo necessario per far accendere tutte le spie LED.[8]
  4. 4
    Carica contemporaneamente il dispositivo elettronico e il power bank. Mentre quest'ultimo è collegato alla presa di corrente, inserisci qualsiasi dispositivo che in genere carichi attraverso il power bank in un'altra presa. La funzione di ricarica prosciuga la riserva del power bank; se ricarichi il cellulare/tablet prima di uscire, non sei costretto a usare il caricatore subito dopo averlo staccato dalla fonte di energia, prolungandone così la durata nel lungo periodo.[9]
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Cellulari & Gadgets

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità