Come Catturare un Pesce Gatto

Il pesce gatto è un pesce di acqua dolce che prospera negli stagni, laghi e fiumi dei climi temperati. Per essere in grado di prenderne uno devi sapere cosa gli piace mangiare, dove si rifugia e quali tecniche lo invogliano ad abboccare. Continua a leggere i consigli di pesca per il pesce gatto per assicurarti di non lasciare la barca con una cesta vuota.

Metodo 1 di 3:
Scegliere l'Attrezzatura e l'Esca

  1. 1
    Compra una canna da pesca e una lenza. La grandezza della canna che devi comprare dipende dalla dimensione del pesce disponibile nella tua regione.
    • Per i pesci sotto i 10 kg, usa una canna da 180 cm con una lenza testata per i 5 kg come minimo.
    • Per i pesci sopra i 10 kg, usa una canna da 210 cm con una lenza testata per i 10 kg come minimo.
      • Canne più lunghe sono adatte se peschi dalla riva, invece che dalla barca, perché offrono una lunga gittata.
  2. 2
    Compra gli ami, i galleggianti e tutta l'altra attrezzatura. La maggior parte dei negozi sportivi di buona qualità vende un kit che include un po' di tutto per iniziare. Quando sarà il momento, tutto ciò di cui avrai veramente bisogno sarà un buon amo affilato, ma possono essere utili anche altri accessori.
    • I galleggianti fluorescenti possono essere utili per la pesca notturna.
    • Altri tipi di galleggianti sono utili quando peschi in acque ferme.
    • Avrai bisogno anche di un secchio e un contenitore termico per tenere le tue esche e portare a casa gli eventuali pesci gatto catturati.
  3. 3
    Prova diversi tipi di esche. Alcuni specialisti di questo pesce giurano su una specifica esca, ma la verità è che il pesce gatto mangia di tutto. Per le tue prime uscite di pesca, prendi diverse esche così potrai capire cosa preferiscono i pesci della tua zona. Prova alcune di queste:
    • Prova delle esche a tranci. La cheppia, l'aringa, la carpa e altri pesci che rilasciano oli attraggono il pesce gatto. Pezzi di questi pesci sono particolarmente efficaci per la pesca del pesce gatto maculato, molto diffuso nel nord America.
      • Puoi usare delle esche vive che non sono state fatte a tranci. In questo modo non rilasciano oli ma attirano molto il pesce gatto perché sono vive. Fai dei tentativi per capire cosa funziona meglio.
    • Prova i gamberi. I pesci gatto delle regioni meridionali mangiano i gamberi, che sono disponibili nei negozi di pesca.
    • Prova i lombrichi. Li trovi sempre nei negozi di articoli per la pesca. Questi vermi sembrano attirare molti tipi di pesce.
    • Se non hai voglia di andare al negozio, puoi usare fegato di pollo o pezzi di mais.
    • Prova un'esca artificiale. Ci sono decine di esche artificiali per il pesce gatto nei negozi sportivi e di pesca, molte delle quali hanno un magico ingrediente per il quale il pesce gatto va pazzo. Tuttavia, i pescatori esperti sostengono che è sempre meglio catturare i pesci con le esche vive.
  4. 4
    Scegli un'esca della grandezza idonea per il pesce che vuoi prendere. Se sai che c'è la possibilità di prendere un pesce di 25 kg, hai bisogno di esche grosse. Le piccole esche come i lombrichi saranno rubate dall'amo.
  5. 5
    Tieni le esche al fresco. I pesci gatto non mangiano le esche già un po' avariate, quindi le devi conservare in un refrigeratore durante la battuta di pesca.
    • Tieni i lombrichi in un contenitore all'interno del refrigeratore.
    • Tieni i tranci di pesce (come esca) sul ghiaccio.
    • Tieni le esche vive in un secchio con acqua fredda.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Trovare i Pesci Gatto Quando Sono Attivi

  1. 1
    Inizia a pescare a primavera. I pesci gatto sono meno attivi quando le acque sono fredde, quindi il periodo migliore per pescare è quando sale il livello dell'acqua e la sua temperatura raggiunge i 10°C. Puoi continuare a pescare fino alla stagione fredda successiva.
    • Fai delle prove per capire quale sia il periodo migliore per pescare il pesce gatto nella tua regione. In alcuni luoghi la stagione inizia prima, ma in altre località l'acqua non si scalda fino all'estate.
    • Il pesce gatto azzurro, che vive negli Stati Uniti Meridionali, è attivo tutto l'anno quindi non ci sono pause invernali per la sua cattura in queste zone.
  2. 2
    Vai a pesca al mattino presto. I pesci gatto sono molto attivi in queste ore, quindi organizza la tua battuta all'alba, o anche prima. I pesci gatto mangiano al mattino.
    • Anche la pesca notturna porta grandi catture. Se ti piace stare sull'acqua di notte, prova a pescare verso l'una o le due.
    • Puoi trovare dei pesci gatto anche a giorno inoltrato se è nuvoloso o piove, ma se c'è il sole ci sono meno probabilità che siano attivi.
  3. 3
    Cerca delle zone protette. I pesci gatto amano ripararsi in zone dove le correnti incontrano le acque ferme, così possono riposare senza combattere contro le correnti. Le aree "protette" possono essere quelle dove le correnti incontrano un grosso tronco o una grande roccia, di solito vicino alla riva dei fiumi. Altre zone possono essere le dighe ed altre costruzioni umane.
    • Nei fiumi piccoli e negli stagni, cerca dei vortici creati dalle rocce e dai tronchi caduti in acqua.
    • Se stai pescando in uno stagno o in un bacino idrico, vai nelle zone vicine alle insenature, nei punti molto profondi e vicino ai tronchi e ai massi.
  4. 4
    Prendi posizione. Una volta che hai scelto dove metterti, getta l'ancora, prepara il tuo equipaggiamento, arma la lenza e aspetta per una abboccata.
    Pubblicità

Consigli

  • Questo articolo si concentra sulla pesca con la lenza, ma puoi anche provare a fare una trappola per il pesce gatto.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 9 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Sport & Fitness

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità