Come Chiedere alla Tua Ex di Uscire con Te

Scritto in collaborazione con: Tasha Rube, LMSW

Non è raro che dopo una separazione vengano dei rimpianti. Capita spesso di voler chiedere alla propria ex di rivedersi e provare a ricostruire il rapporto. Non è facile riuscire a convincere l'altra persona, dato che le rotture sono accompagnate da emozioni forti e possono portare le persone a ignorarsi. Se decidi di chiedere di uscire alla tua ex, assicurati di procedere lentamente e non rievocare ricordi negativi.

Parte 1 di 3:
Riaprire il Rapporto con la Tua Ex
Modifica

  1. 1
    Concedile un po' di spazio. Dopo la separazione, senza dubbio avete entrambi bisogno di tempo da soli, in modo da elaborare la rottura e recuperare dal punto di vista emotivo.[1] Anche se decidi già dopo un giorno che vuoi tornare con lei, lasciale almeno un mese o due prima di riavvicinarti.
    • Se ti va, sfrutta questo periodo per incontrare altre persone e persino uscire con loro. Conoscendo persone nuove, potresti accorgerti che l'interesse per la tua ex svanisce nel tempo.
    • Passando un po' di tempo separati potete considerare il vostro rapporto da una prospettiva migliore e imparare ad apprezzarvi di più.
  2. 2
    Inizia con un messaggio. Se dopo un paio di mesi vuoi ancora tornare con la tua ex, parti in modo semplice, inviando un breve messaggio amichevole. Si tratta di un buon modo per capire se le interessa parlare con te. È ancora troppo presto per flirtare e certamente è troppo presto per fare riferimenti sessuali. Scrivi un messaggio breve e conciso, come:[2]
    • "Sono appena passato davanti al forno in cui compravamo il pane insieme e mi sei venuta in mente. Spero che tu stia bene".
    • "Ho sentito alla radio la nostra canzone e ho ripensato ai bei momenti passati insieme. Spero ti vada tutto bene".
  3. 3
    Chiama la tua ex per fare due chiacchiere. Se ti risponde al messaggio e conversate per un po' via testo, puoi fare un passo avanti e telefonarle. Parla di argomenti leggeri; non citare la separazione né i tuoi progetti di tornare insieme. Se lo facessi potresti allarmarla e convincerla a rifiutare un incontro.[3]
    • In questo modo le fai capire che sei disposto a impegnarti, che ti interessa creare di nuovo un legame con lei e che non cerchi solo di portarla a letto.
    Advertisement

Parte 2 di 3:
Passare il Tempo Insieme
Modifica

  1. 1
    Chiedi alla tua ex di incontrarti. Se ti parla al telefono è un buon segno. Durante la conversazione, chiedile se le piacerebbe incontrarti per un'attività breve e poco impegnativa. Ad esempio, potresti dirle che vuoi fare visita a una galleria d'arte, andare al mercato ortofrutticolo, eccetera.[4]
    • Puoi dire: "Ho sentito che al museo sono in esposizione delle nuove fotografie. Mi piacerebbe andarci e non dovrebbe volerci più di un'ora. Ti va di accompagnarmi?".
    • Se la tua ex accetta l'invito e l'incontro procede bene, chiedile di partecipare a una simile attività leggera e divertente. In questo modo riuscirai a capire se anche a lei interessa ricostruire il vostro rapporto.
  2. 2
    Confessa alla tua ex che ti manca. Senza dubbio sarà curiosa del motivo per cui ti sei riavvicinato. Rispondi con sincerità.[5] Puoi anche essere romantico, anche se la tua ex potrebbe non essere interessata finché non capirà che desideri davvero rimetterti con lei. Puoi dirle:
    • "Dopo aver passato gli ultimi mesi separati, ho capito quanto mi manchi".
    • "Dopo la nostra separazione ho riflettuto sui miei sentimenti e ho capito che non sono felice se non ci sei tu nella mia vita".
  3. 3
    Spiega alla tua ex che provi ancora sentimenti per lei. Si tratta di un argomento delicato e non dovresti affrontarlo al primo appuntamento. Attendi il secondo o il terzo incontro prima di confessarle quello che provi. È meglio farlo in modo onesto e aperto: dille che provi ancora qualcosa per lei e che ti piacerebbe tornare insieme.[6]
    • Ricostruire il rapporto con la tua ex e tornare con lei può richiedere tempo. Non aspettarti che accetti subito di riprendere la relazione da dove l'avevate lasciata.
    • Potrebbe essere ancora arrabbiata con te o persino averti dimenticato.
  4. 4
    Rispetta i sentimenti della tua ex. Una volta spiegate le tue intenzioni romantiche, lei potrebbe dirti chiaramente che non le interessa tornare con te e che non prova più niente.[7] In questo caso, rispetta i suoi desideri e abbandona il tuo piano.
    • Un appello finale può essere appropriato. Prova: "Non ti chiedo di tornare insieme subito. Vorrei solo un'altra occasione per mostrarti quanto tengo a te".
    • Se declina comunque la tua proposta, volta pagina e lasciale lo spazio che desidera.
    Advertisement

Parte 3 di 3:
Gestire le Emozioni Passate
Modifica

  1. 1
    Scusati per gli errori del passato. Se sei stato tu a porre fine alla relazione o se hai detto frasi che hanno ferito la tua ex, devi chiedere scusa esplicitamente. Non provare a girare intorno al problema che ha portato alla separazione. Ammetti i tuoi errori e assumiti la responsabilità delle azioni che hanno offeso o ferito la tua ex.[8]
    • Allo stesso modo, devi perdonare la tua ex per la sofferenza emotiva che ti ha causato. Se rinnoverai il legame con lei, ma proverai ancora risentimento o amarezza, la vostra relazione fallirà di nuovo.[9]
  2. 2
    Evita di rievocare i dettagli dolorosi del passato. Anche se dovete discutere e in qualche modo risolvere i problemi che hanno portato alla precedente separazione, non c'è motivo per rivivere tutti i particolari più dolorosi. Concentrati sugli elementi positivi della tua ex ed esprimili nel corso della conversazione.[10] Ad esempio, puoi dire:
    • "L'altra sera ero fuori con gli amici e ho iniziato a pensare a quanto sei divertente e a come il nostro senso dell'umorismo sia simile".
    • Può esserti utile riflettere un po' sugli eventi stressanti e sui dettagli dolorosi del passato. Con il tempo, le emozioni negative perderanno intensità e riuscirai ad avere una prospettiva migliore sul contributo che entrambi avete avuto nell'arrivare alla separazione.
  3. 3
    Mantieni discrezione in merito a quanto accaduto dopo la separazione. Nel caso migliore, tornerete insieme come se nulla fossa accaduto. Tuttavia, la tua ex potrebbe diventare infelice o gelosa sentendo i racconti delle avventure che hai avuto da single. Ad esempio, non rivelarle dettagli inutili sulle persone che hai frequentato.[11]
    • Guardare al passato può far finire la nuova relazione esattamente come la prima.
  4. 4
    Provate la terapia di coppia. Un professionista obiettivo, come uno psicologo, può aiutarvi a migliorare le probabilità di sviluppare una relazione di successo in futuro. Vi aiuterà a superare i problemi difficili del passato e a comunicare in modo più efficace. Può anche darvi supporto, in modo da non ricadere nelle vecchie abitudini che hanno portato alla fine del rapporto.
  5. 5
    Vai avanti, concentrandoti sul presente. Se la tua ex accetta di riprendere la relazione, iniziate a creare nuovi ricordi, a fare nuove attività insieme e a ricostruire il vostro legame emotivo. Potresti essere tentato di riaprire anche i vecchi dissapori, ma non cedere a quella tentazione.[12]
    • Può esservi utile cercare nuove amicizie da godervi insieme. Questo vi aiuterà a dimenticare la separazione interagendo con più persone.
    Advertisement

ConsigliModifica

  • Ascolta attentamente quando comunichi con la tua ex. Potrebbe farti domande specifiche in merito alla separazione e dovresti risponderle. Facendo attenzione a quello che dice, dimostri premura e rispetto per lei.[13]

Hai trovato utile questo articolo?

No