Come Chiedere alla tua Ragazza di Fare del Sesso Orale

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Molti uomini trovano che la fellatio sia un'esperienza intima ed eccitante all'interno di un rapporto sessuale. Ciononostante, non tutte le donne sono disposte a praticarla senza prima averne parlato con il partner, per dare voce alle proprie paure e tranquillizzarsi. Sollevare un argomento del genere può causare incertezze o imbarazzo, tuttavia parlarne aiuterà a rafforzare la fiducia e l'intimità all'interno della coppia, anche se inizialmente la propria partner dovesse opporsi all'idea. Il primo passo da fare è proporle questa esperienza, ma scopri come chiederglielo con la giusta apertura e il giusto rispetto, senza correre il rischio di offenderla.

Metodo 1 di 4:
Intavolare Rispettosamente la Conversazione

  1. 1
    Approfondite i vostri desideri e le vostre fantasie. Può essere imbarazzante intavolare una conversazione del genere, ma se vi promettete di non giudicarvi a vicenda, sarà leggera e divertente. Quali fantasie o posizioni vi piacciono? Quali idee (anche sciocche) vi stuzzicano? Avete qualcosa in comune? Ricorda che non deve essere una conversazione seria e profonda, ma un dialogo su questa linea crea l'atmosfera giusta per iniziare a parlare di sesso orale.
    • Elencate i cinque posti in cui sognate di fare sesso, anche se alcuni sono improbabili o davvero bizzarri.
    • Navigate su un sito web o sfogliate un libro come il Kamasutra, annotando posizioni divertenti o strane da provare.
    • Condividete fantasie o desideri segreti. Se trovate il modo di soddisfarvi a vicenda, la conversazione sul sesso orale sarà molto più facile [1].
  2. 2
    Se per ora il sesso orale ti sembra fin troppo azzardato, procedi per gradi nell'intimità. Certo, hai voglia di provare la fellatio, solo che proporla significherebbe mettere un piede sull'acceleratore. In questo caso, inizia con esperienze più adeguate per la tua situazione specifica. Dedica più tempo ai preliminari: permettono di correre dei rischi in tutta sicurezza e aiutano a conoscersi meglio. Prova a usare un linguaggio spinto. Scoprite i vostri corpi a vicenda baciandovi, imparando a conoscere ogni singolo centimetro di pelle. Superati questi limiti, il sesso orale diventerà un passo sempre meno incerto e più naturale.
  3. 3
    Parlate regolarmente della vostra sessualità. Se hai un rapporto serio, non puoi parlare del sesso una volta sola e poi non nominarlo mai più. Che la conversazione riguardi la fellatio o meno, è importante parlare della vostra vita sessuale per crescere e coltivare un rapporto sano. Inoltre, quando ci si abitua a discuterne in maniera onesta e aperta, diventa molto più facile affrontare l'argomento sesso orale.
    • Se avete già raggiunto un certo grado di confidenza, quali esperienze ti piacerebbe provare (che sia sesso orale o altro)? Falle la stessa domanda.
    • Non tirarti indietro quando parlate di sesso. "Che cosa ne pensi della nostra vita sessuale?" è un'ottima domanda per stimolare una conversazione interessante [2].
    Pubblicità

Metodo 2 di 4:
Parlare delle Sue Emozioni

  1. 1
    Esprimi i tuoi desideri usando termini semplici e che denotino apertura. Quando parlate di sesso, non provare a tergiversare o indurla implicitamente a nominare la fellatio. Se vuoi che sia diretta, devi esserlo tu per primo. Ricorda che la sfera sessuale va condivisa in maniera equa, quindi bisogna cercare un buon equilibrio.
    • "Mi piacerebbe trovare il modo di far entrare il sesso orale nella nostra intimità".
    • "Secondo me dovremmo iniziare a esplorare il sesso orale, ma solo se ne hai voglia anche tu".
    • "Mi stuzzicano molto la fellatio e il cunnilingus, vorrei fare in modo che il sesso orale abbia più spazio nella nostra intimità".
  2. 2
    Ascolta le sue opinioni senza commentare, lasciala parlare liberamente. Ascoltala con attenzione quando esprime i propri pensieri e le proprie preoccupazioni, anche se non fosse d'accordo con te. Potrebbe avere molto o poco da dire, ma in ogni caso le sue parole potrebbero non essere di tuo gradimento. Ora, tu hai espresso i tuoi desideri: per quanto si rifiuti di provare la fellatio, adesso sa quello che ti piace. Ormai è a conoscenza dei tuoi gusti e non se ne dimenticherà. Se la appoggi, sei rispettoso e comprensivo, avrà la possibilità di rifletterci e assimilare le informazioni alle sue condizioni, e se tutto va bene acquisirà una maggiore sicurezza e fiducia.
    • Ricorda una cosa: tutto quello che puoi fare è parlarle dei tuoi desideri. Sii onesto e lei farà lo stesso con te.
  3. 3
    Ricorda che la vita sessuale è fatta di esperienze condivise, non è una merce di scambio. Commenti o proposte come "Se facciamo sesso orale, laverò i piatti per una settimana" non aiutano a coltivare la fiducia o l'amore necessario per una vita sessuale soddisfacente. Tutto quello che succede in camera da letto va condiviso, quindi la tua partner non deve offrirti dei "servizi" perché tu hai fatto un buon lavoro altrove, qualunque esso sia. Se vuoi che si senta apprezzata e a proprio agio (quindi più predisposta ad andarti incontro), non pensare che questa sia una transazione: è uno scambio equo e reciproco [3].
  4. 4
    Considera perché tua moglie o la tua ragazza non è interessata al sesso orale. Questa esperienza può spaventare alcune donne. Qualcuna può sentirsi mancare l'aria, come se fosse imbavagliata o come se stesse soffocando. Si tratta di una posizione vulnerabile, quindi è importante capirla. Alcune donne temono di fare del male al partner o di non essere brave. Quando nel sesso la fiducia non è completa, la fellatio potrebbe farle sentire ansiose, indifese e a disagio. Se trascuri le sue preoccupazioni e ti concentri solo sui tuoi desideri, non la farai sentire tranquilla.
    • Chiedile perché il sesso orale non le piace o la mette a disagio e ascolta con cura la sua risposta. Probabilmente anche tu trovi scomodi alcuni atti sessuali.
  5. 5
    Chiedile che cosa puoi fare affinché l'esperienza sia più piacevole o confortevole. Puoi migliorare la situazione per entrambi in diversi modi. Forse vuole che dedichi maggiori attenzioni alle tue parti intime o che entrambi vi facciate la doccia prima della fellatio. Magari anche lei stava pensando di affrontare questo argomento e chiederti se sei disposto a praticare il cunnilingus. Indipendentemente dalle sue ragioni o idee, non potrai mai sapere che cosa le passa per la testa finché non glielo chiederai [4].
    • Ti piace prendere l'iniziativa ma poi passi ad altro? Il sesso orale è un atto intimo, quindi è più facile ottenere quello che vuoi se dai importanza alla tua vita sessuale e le dedichi del tempo [5].
  6. 6
    Ricorda che il sesso orale non è unilaterale. Anche i ragazzi possono praticarlo, quindi, se vuoi introdurlo nella tua relazione, devi essere disposto a ricambiare. Ciò non solo ti aiuterà a tranquillizzarla, ma introdurrà a poco a poco nuove esperienze nella vostra intimità, senza lasciare che sia lei a fare tutto il lavoro.
    • Mai usare il sesso orale in maniera passivo-aggressiva, alla stregua di una merce di scambio. Per esempio, non dire: "Io l'ho fatto, adesso tocca a te". Non solo sarà irrispettoso: non riuscirai a metterla a suo agio, quindi sarà difficile che il sesso orale venga integrato permanentemente nella vostra relazione.
    Pubblicità

Metodo 3 di 4:
Procedere di Pari Passo

  1. 1
    Il sesso dovrebbe essere un'esperienza divertente e leggera, non seriosa e rigida. Lascia perdere i film, che lo mostrano come se fosse un atto formale e struggente. Generalmente (soprattutto nei rapporti seri) si tratta di un'esperienza naturale, divertente e fondata sulla complicità, ma può capitare che sia anche imbarazzante. Il consiglio di avere un atteggiamento spensierato può sembrarti inutile, però le persone sono più predisposte a provare qualcosa di nuovo quando possono ridere delle difficoltà o delle stranezze iniziali.
    • Se ti piace qualcosa in particolare, diglielo subito. È questo il modo migliore per costruire una vita sessuale fondata su sicurezza, fiducia e condivisione.
    • Se qualcosa dovesse andare storto, ridici su! Quando fai qualcosa di goffo, come cadere dal letto, non aver paura di riderci su: non rovinerà l'atmosfera.
    • Affinché la vita sessuale di una coppia sia appagante, bisogna sentirsi calmi e tranquilli: tutti si sentono più rilassati che mai quando sorridono e ridono insieme alla persona amata [6].
  2. 2
    Dopo averne parlato, lascia che sia lei a prendere l'iniziativa per fare sesso orale. Non metterla sotto pressione solo perché ne avete discusso. Mai esigere qualcosa, innervosirti, obbligarla alla fellatio o chiedergliela esplicitamente, soprattutto mentre l'atmosfera si riscalda. A questo punto vi sarete scambiati tutte le vostre idee al riguardo, quindi è inutile avere pretese o insistere. Quando sarà pronta, sarà lei stessa a prendere l'iniziativa.
    • Se avete discusso della possibilità di provare il sesso orale e dopo diverse settimane o mesi non succede niente, dovresti risollevare l'argomento in un momento tranquillo, con rispetto.
  3. 3
    Introduci lentamente il sesso orale nell'intimità, anziché renderlo il protagonista indiscusso sin dal primo momento. Non è necessario dedicare un rapporto intero a questa pratica. Per aiutare la tua partner a rilassarsi, usatelo per i preliminari, poi passate a posizioni che vi vengono più naturali. Ciò può aiutarla ad abituarsi gradualmente alla fellatio, inoltre permetterà di mantenere viva la conversazione e di giungere a un buon compromesso.
  4. 4
    Lascia che controlli il proprio corpo, facendo tutto in base ai propri tempi e alle proprie preferenze. Deve sentirsi totalmente sicura. Se durante l'atto le afferri la testa o i capelli, garantiscile che sarai in grado di mantenere il controllo, in modo da non farle male nella foga del momento. È possibile (e anche opportuno) scostarle i capelli di lato affinché non le diano fastidio, oppure appoggiare la mano sulla testa o sulla spalla della partner. Ricorda solo di essere sempre delicato e premuroso.
    • Se si sente a disagio e vuole smettere prima, rispetta le sue esigenze. Per una donna che non gradisce il sesso orale, questi primi passaggi possono essere utili per acquisire una maggiore sicurezza nel tempo.
  5. 5
    Chiedile che cosa le è piaciuto o che cosa le piacerebbe provare in futuro. Ovviamente non dovresti fare un interrogatorio e non dovresti chiederglielo ogni volta che fate sesso (ben presto si stancherà), ma dovresti sentirti libero di parlarne con lei. Dopo l'atto, quando siete rilassati e rannicchiati, chiedile che cosa le è piaciuto. Cerca di capire se ci sono aspetti che non gradisce, ma assicurati sempre di mantenere un'atmosfera leggera e scherzosa. Siete una coppia: proprio come condividete delle opinioni sui piatti che cucinate, potete benissimo dimostrare la stessa apertura dal punto di vista sessuale.
    • Se ancora state facendo degli esperimenti con il sesso orale, dille che ti è piaciuto molto. Se non dici niente, potrebbe pensare che tu non l'abbia apprezzato o, peggio ancora, che lei non sia brava e che quindi non valga la pena continuare a sperimentare [7].
  6. 6
    Ricorda che è un atto estremamente intimo, quindi non ci si abitua in un istante. Se affrontato con amore, fiducia, apertura e comprensione, il sesso orale può essere condiviso reciprocamente e diventare un'esperienza soddisfacente per entrambi. La vita sessuale è una sfera della relazione dinamica e in evoluzione, che matura solo quando le vengono dedicate delle attenzioni. Continuate a parlare, a essere onesti e ad amarvi, ed entrambi sarete felici.
    • Se decidete di parlare con onestà, non è il caso di offendersi. Qualora dovesse rifiutarsi o dirti che non desidera praticare il sesso orale, ciò non necessariamente significa che non ti ami. Accetta la sua risposta e pensate insieme a una soluzione, non rimanerci male.
    • Se una persona non gradisce il sesso orale, questo non è di certo un motivo valido per lasciarla, ma una mancanza di compatibilità dal punto di vista sessuale può giustificare una rottura sentimentale. Entrambi i membri della coppia dovrebbero essere disposti ad ascoltarsi, scendere a compromessi e lavorare insieme [8].
  7. 7
    Cerca di capire che la tua partner potrebbe non apprezzare o desiderare il sesso orale. Ogni singolo individuo viene eccitato da stimoli diversi. Il fatto che tu abbia parlato con lei, l'abbia ascoltata e abbia messo in atto tutto quello che ti è stato suggerito in questo articolo non ti dà alcun diritto e non puoi pretendere che prima o poi cambi idea al riguardo. Ovviamente questo vale anche per te: se ti ha proposto un atto che non ti interessa, sicuramente non vorrai provarlo, per quanto te lo abbia chiesto gentilmente. Rispetta la sua decisione. Non è costretta a farlo solo perché lo vuoi tu.
    Pubblicità

Metodo 4 di 4:
Dedicarsi al Piacere della Propria Partner

  1. 1
    Cerca di scoprire che cosa pensa del sesso orale facendole delle domande specifiche. Quando parlate di questo argomento, non devi pensare solo alle tue esigenze. Come coppia, avete la responsabilità di appagarvi a vicenda, quindi, quando parlate di sesso orale, dovresti fare delle domande al riguardo e capire che cosa preferisce.
    • "Ti piace il cunnilingus?"
    • "Potremmo provare qualcosa di diverso per fare in modo che il sesso orale sia piacevole per entrambi?"
    • "Vorrei che dedicassimo più tempo al sesso orale: che cosa ne pensi?"
  2. 2
    Lascia che sia lei a condurre la conversazione, mettendo al primo posto le sue esigenze. Non è questo il momento giusto per soffermarti sui tuoi desideri, pensa innanzitutto a lei. Il sesso orale in genere consiste nel dedicarsi interamente al proprio partner, lasciando che si rilassi e provi delle sensazioni piacevoli. Questo non significa che tu non possa goderne o sentirti a tuo agio (te lo meriti assolutamente!), ma dovresti mettere al primo posto il suo piacere, a patto che ciò non ti crei difficoltà.
    • Se il sesso orale la mette a disagio, chiedile il motivo. In genere, le donne crescono con l'idea erronea che la vagina sia sporca o fonte di vergogna e che nessun uomo desideri dedicarle delle attenzioni. Rassicurala del fatto che non è così [9].
    • È consapevole di quello che le piace e di quello che non le piace?
  3. 3
    Mostrati sincero e diretto rispetto ai tuoi desideri, alle tue preoccupazioni e/o alle tue riserve. Se vuoi che la tua partner sia onesta in merito ai suoi sentimenti, devi fare lo stesso. Non tutti i ragazzi affrontano in maniera sicura il sesso orale, ma non è un problema, d'altronde è per questo che ne parlate. Per aiutarla ad abituarsi, anche tu devi sentirti a tuo agio. Ciò significa ammettere quali aspetti del sesso orale ti provocano ansia o se hai veramente voglia di iniziare a praticare più spesso il cunnilingus.
    • Che cosa non sei disposto a fare?
    • Che cosa ti piacerebbe integrare o provare in futuro?
    • Che cosa ne pensi del cunnilingus?[10]
  4. 4
    Usate il sesso orale come un preliminare per iniziare a scoprirlo insieme. Non avrete così la pressione di dedicare l'intero rapporto al sesso orale, soprattutto se è un'esperienza relativamente nuova. Invece, utilizzatelo per riscaldare l'atmosfera, preparandovi a pratiche che vi mettono maggiormente a vostro agio. Sarete più disposti a sperimentare e potrete passare gradualmente ad atti più lunghi o più intimi, senza che un membro della coppia si senta addosso la pressione di fare tutto il lavoro da solo [11].
  5. 5
    Fai attenzione alle sue reazioni durante l'atto. È l'unica persona che può dirti se sei sulla buona strada o meno, quindi dalle retta! Rassicurala del fatto che non ti offenderai qualora ti dicesse di provare qualcos'altro: è l'unico modo per scoprire che cosa la fa veramente impazzire. Soprattutto, invitala a darti delle indicazioni quando fai qualcosa che le piace: in questo modo ti aiuterà a soffermarti sui movimenti che la stimolano e che preferisce.
    • Ascolta la sua voce e i suoi gemiti e osserva il suo linguaggio del corpo. Per offrirle un'esperienza indimenticabile, ricorda di concentrare le attenzioni su di lei, non su te stesso.
    • Se non le va di parlare o di esprimere delle opinioni mentre fate sesso, considera un sistema più semplice. Per esempio, potrebbe strattonarti leggermente i capelli se le piace qualcosa, oppure toccarti la spalla se un certo movimento non dovesse funzionare.
    • Se sembra apprezzare qualcosa, continua a farlo. Dare piacere alla propria partner non è fisica quantistica: continua a fare quello che funziona [12].
  6. 6
    Chiedile sempre il permesso prima di proseguire, specialmente se si tratta di una pratica che non hai mai provato. Le nuove posizioni, gli esperimenti e i giochi arricchiscono la vita sessuale di coppia, ma non devono necessariamente cogliere di sorpresa. Chiedere il permesso non significa rovinare l'atmosfera o frenarsi: puoi renderlo parte integrante dei preliminari o approfittare di questo momento per parlare sporco (esempio: "Mi piacerebbe molto ______, e a te amore?"). Il consenso deve essere un processo costante (non eccezionale) all'interno di una coppia, infatti aiuta a essere sempre sulla stessa lunghezza d'onda a letto. Se provi a introdurre il sesso orale in maniera spontanea, proponilo in questo modo:
    • "Ti piacerebbe se provassimo ______?"
    • "Vuoi che continui?"
    • "Sto per _____. Se non ti piace, dimmelo!"[13]
  7. 7
    Alla fine del rapporto, chiedile che cosa le è piaciuto di più. Per rompere il ghiaccio, parla delle mosse che credi abbiano funzionato: "Ti è piaciuto quando ho provato ______?" o "Ti piacerebbe se continuassi a fare _____ più spesso?". Non obbligarla a darti una risposta: molte volte sarà troppo presa dal sesso da fermarsi a pensare a quello che le è piaciuto. Tuttavia, il semplice atto di chiederglielo le dimostra che il suo piacere è una priorità per te.
    Pubblicità

Consigli

  • Cerca di essere sempre curato e pulito. Se hai problemi di igiene personale, la tua partner potrebbe sentirsi demotivata.
  • Ricorda che tua moglie o la tua ragazza non è una pornostar. Le attrici sono delle professioniste, la tua partner no. Mai avere aspettative basate su quello che vedi nei film.
Pubblicità

Avvertenze

  • Il sesso orale può essere più sicuro rispetto ad altre pratiche intime, ma può comunque causare il contagio di malattie sessualmente trasmissibili (MST). Il contagio, infatti, può avvenire ogni volta che si verifica uno scambio di fluidi corporei.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Vita di Coppia

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità