Come Chiedere la Mano della tua Ragazza ai suoi Genitori

Insomma, vuoi sposarti? Grande! È un bel passo, uno da non prendere alla leggera. Può sembrare spaventoso ma è fattibile. Ecco come chiedere la mano della tua lei ai suoi genitori (o solo al padre).

Passaggi

  1. 1
    Valuta. È il momento buono per voi? Ci sono motivi per non sposarsi? Cerca di metterti nei panni dei genitori: vorrebbero che la loro bambina sposasse te? Se vi conoscete solo da una settimana, forse dovreste aspettare.
  2. 2
    Scegli dove. Scegli il momento per andare a casa dei genitori di lei o per invitarli a pranzo, Vuoi che ci sia anche lei o preferisci essere da solo?
  3. 3
    Impara le parole adatte! Così sarai meno nervoso. Prova da solo, creando un introduzione e sostenendo un paio di punti. Meglio che non sedersi e poi… tacere. Prepararsi un piccolo discorso ti garantirà di fare una buona impressione.
  4. 4
    Presentati bene. A quale genitore farebbe piacere dare in moglie la propria figlia a uno sciattone? Lavati, sistema i capelli, indossa abiti puliti. Anche jeans e camicia andranno bene. E lavati i denti.
  5. 5
    Avvia l'incontro in modo educato. Ci sono probabilità, se li chiami per dar loro un appuntamento, che la coppia subodori l'intenzione. Possono avere già capito che cosa chiederai loro insomma. Quindi sii educato.
  6. 6
    Spiega quanto ami la ragazza, come ti ha cambiato la vita. Poi fai un bel respiro e dì: "Vorrei la vostra benedizione per sposarla." Forse rimarranno shoccati o sorrideranno mentre annuiscono. Aggiungi che sai quanto è importante questo passo e che non ti aspetti subito una risposta. Se serve del tempo per pensarci, ti comprendi. In caso si prendano qualche giorno per discuterne, sii educato e quando sei pronto ad andartene dì: "Beh, vi lascio così potete parlarne. Fatemi sapere cosa decidete. Vorrei farle la proposta entro breve." E chiamali dopo qualche giorno. Non mostrare l'anello! Viene considerato un gesto sfortunato: è compito di lei metterlo in mostra ed eccitarsi, non rovinarle la cosa.
    Pubblicità

Consigli

  • Preparati ad un NO. In un mondo ideale ti direbbero subito di sì, dandoti il benvenuto in famiglia e anche dei soldi. In quello reale, sono persone con una propria opinione, timori e sogni, come te. Se non vogliono che sposi la figlia, domanda perché. Se le loro ragioni sono sbagliate puoi cercare di calmare le loro ansie con gentilezza e sperare di convincerli. In caso contrario preparati a una delle due cose: 1: Sposarla comunque o 2: Lasciarla.
  • Ricorda di tenere conto delle norme di comportamento locali e della famiglia/cultura della sua famiglia oltre che della personalità di lei prima di decidere se è un passo appropriato. Lei potrebbe aver passato la vita a ribellarsi oppure desidera che dei genitori volubili fossero un po' più tradizionalisti. Chiedere la mano ai genitori è una tradizione. Affonda le radici nella concezione storica che la donna fosse una proprietà (prima dei padri poi dei mariti), ma oggi alcuni la considerano una possibilità di dimostrare rispetto e buona educazione.
  • Ricorda che chi ama davvero dirà alla famiglia dell'altro quanto lo rendi felice e richiederà almeno di comportarsi bene nei tuoi confronti. Se lei permette ai genitori di ignorarti o di insultarti, forse devi ripensarci.
Pubblicità

Avvertenze

  • NON essere troppo nervoso! Alcuni padri sono seccati da un uomo "poco uomo" e potrebbero decidere che non sei abbastanza per fare parte della famiglia.
  • Se i genitori sono vecchio stampo meglio incontrare solo il padre. Sarà lui a tornare da te una volta discussa la cosa con la moglie. Chiedere a entrambi è un approccio moderno.
  • NON MOSTRARE L'ANELLO - Porta male e tocca alla tua ragazza sfoggiarlo.
    • NON parlare di quanto sei ricco! Se il tuo patrimonio è qualcosa che pensi potrebbe favorirti, non sbatterlo in faccia ai futuri suoceri. Dì qualcosa di sottile come, "Posso prendermi cura di lei anche finanziariamente se dovesse capitare qualcosa. Lei avrà sempre ciò di cui ha bisogno."
  • NON chiedere solo al padre se tutti e due i genitori sono vivi e lei è in buoni rapporti con entrambi, a meno che sia quello che ci si aspetterebbe da te. Potresti in caso contrario, finire per offendere lei e la madre.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 18 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Matrimonio

Riferimenti

  1. Marriage Proposal Ideas: 20 good proposal ideas, including one involving her family.
  2. Royal Marriage Proposals: Stories of how British royals proposed.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità