Come Chiudere un Programma Bloccato

Purtroppo può capitare che un programma o un'applicazione smettano improvvisamente di rispondere ai comandi costringendoti a forzarne la chiusura. Per effettuare questa operazione esistono diversi metodi, in base alla gravità del problema e al sistema operativo in uso.

Metodo 1 di 3:
Usare il Task Manager (Sistemi Windows)

  1. 1
    Premi la combinazione di tasti di scelta rapida Ctrl+Alt+Canc. In questo modo verrà visualizzato sullo schermo un menu contestuale composto da 4 opzioni: Blocca, Cambia utente, Disconnetti e Task Manager o Gestione attività (in base alla versione di Windows in uso).
  2. 2
    Scegli la voce Task Manager o Gestione attività. Questa funzionalità di Windows fornisce informazioni riguardanti i processi, i programmi e i servizi attualmente in esecuzione nel sistema.
  3. 3
    Seleziona la finestra del Task Manager. Se dopo aver selezionato la voce Task Manager non vedi apparire a video alcuna finestra di sistema, potrebbe essere nascosta da quella del programma bloccato. Prova a usare la combinazione di tasti Alt+Tab per visualizzare tutte le finestre aperte e poter selezionare quella del Task Manager.
    • Previeni che in futuro possa riproporsi questo problema accedendo al menu "Opzioni" del Task Manager e selezionando il pulsante di spunta Sempre in primo piano.
  4. 4
    Individua e seleziona il programma bloccato. Molto probabilmente sarà elencato all'interno della sezione Applicazioni. Quando un programma smette di funzionare correttamente o non risponde più ai comandi, all'interno della colonna Stato troverai la dicitura Non risponde.
  5. 5
    Premi il pulsante "Termina attività". Dopo aver selezionato il programma in esame in modo che il nome sia evidenziato in blu, premi il pulsante Termina attività posto nell'angolo inferiore destro della finestra. A questo punto, quando richiesto, premi il pulsante Termina programma situato all'interno della finestra di pop-up apparsa.
    Pubblicità

Risoluzione dei Problemi

  1. 1
    Accedi alla scheda "Processi". Se il metodo precedente non ha sortito l'effetto sperato, dovrai terminare il processo legato al programma in esame. Se stai usando Windows 8, per avere accesso alla scheda Processi dovrai premere il pulsante Più dettagli posto nella parte inferiore della finestra "Gestione attività".
  2. 2
    Individua il processo di tuo interesse e selezionalo. All'interno della scheda "Processi" sono elencati molti più elementi rispetto alla scheda "Applicazioni", dato che vengono inclusi anche tutti i programmi in esecuzione in background. Individuare il processo relativo al programma da chiudere potrebbe non essere immediato.
  3. 3
    Premi il pulsante "Termina attività". Dopo aver individuato e selezionato il processo corretto, premi il pulsante Termina attività posto nell'angolo inferiore destro della finestra "Task Manager" o "Gestione attività".
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Usare il Prompt dei Comandi (Sistemi Windows)

  1. 1
    Apri una finestra del Prompt dei comandi come amministratore di sistema. Premi il tasto Win della tastiera, quindi digita il comando cmd. Seleziona l'icona del Prompt dei comandi apparsa nell'elenco dei risultati della ricerca con il tasto destro del mouse, quindi scegli l'opzione Esegui come amministratore dal menu contestuale.
    • Se richiesto, premi il pulsante posto all'interno della finestra "Controllo dell'account utente" apparsa a video.
  2. 2
    Chiudi il programma in esame. Digita la stringa taskkill /im [nome_file].exe all'interno della finestra del Prompt dei comandi, quindi premi il tasto Invio. Sostituisci il parametro [nome_file] con il nome del programma che desideri terminare. Per esempio, se stai cercando di chiudere iTunes, dovrai utilizzare il comando taskkill /im iTunes.exe.
    Pubblicità

Consigli

  • Se nessuno dei metodi descritti in questo articolo ha funzionato, potresti essere obbligato a riavviare l'intero sistema. Anche se purtroppo rischi di perdere l'intero lavoro svolto e non ancora salvato, questa potrebbe essere la tua unica possibilità di risolvere il problema. Tieni premuto il tasto di accensione del computer finché non si spegne, quindi attendi alcuni minuti prima di riavviarlo normalmente.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 15 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità