Come Collegare due Monitor al Computer

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Con due monitor potrai rendere il lavoro al computer più facile e organizzato, giocare in maniera più semplice e aggiungere uno schermo più grande a un computer portatile.

Passaggi

  1. 1
    Controlla sulla parte posteriore del computer se la scheda video è in grado di supportare due monitor. Se possiedi un computer portatile, cerca una porta singola blu per il monitor. Controlla il monitor che possiedi. Se ha già il cavo di cui hai bisogno (un cavo che termina con un connettore blu per PC portatili o un cavo che termina con quello che c'è nella parte posteriore del tuo computer per desktop) puoi saltare al passaggio successivo. In caso contrario, sarà necessario acquistare il cavo che corrisponde alle porte presenti sul computer e sul monitor. Ad esempio, se disponi di una porta DVI e il monitor utilizza una porta VGA, è necessario acquistare un adattatore DVI-VGA. Scopri quello che ti serve, guardati intorno e controlla i prezzi su internet e nei negozi di elettronica al dettaglio. È importante informarsi, in quanto un piccolo cavo potrebbe costare fino a 25€.
  2. 2
    Procurati il monitor che desideri aggiungere.
  3. 3
    Collega i cavi al monitor e al PC. Collega tutto, poi accendi il computer e il monitor.
  4. 4
    Aggiorna il tuo computer. Clicca con il tasto destro sul desktop e seleziona "Proprietà". Nella finestra che si apre, seleziona la scheda "Impostazioni". Seleziona la schermata in grigio in modo che venga evidenziata in blu. Nella parte inferiore della finestra apparirà la casella di controllo "Estendi il mio desktop Windows su questo monitor". In questo modo potrai estendere il tuo desktop in due monitor, invece di averne due con la stessa identica immagine. Seleziona questa casella e nota ciò che appare nell'area "Risoluzione dello Schermo". Apparirà una barra di scorrimento. Questa dovrebbe aver adottato una risoluzione supportata dal tuo nuovo monitor. In caso contrario, imposta una risoluzione supportata dal tuo monitor. Clicca su "Applica".
  5. 5
    Preparati a vedere lo schermo bloccato, nero o con messaggi pop-up che ti invitano ad attendere. È normale: il computer sta semplicemente comunicando con il monitor per cercare di capire quali sono le informazioni che deve trasmettere. Dopo un po' (da 1 a 30 secondi), il nuovo monitor finalmente dovrebbe dare dei segni di vita, mostrando il tuo desktop. Se tutto procede nella norma, clicca su "OK". Ora hai due monitor.
    Pubblicità

Consigli

  • La maggior parte dei PC di base non possiede schede grafiche capaci di supportare due monitor, ma dispone di una scheda integrata. Devi disporre di una scheda grafica dedicata.
  • Se il monitor rifiuta di accettare le informazioni, l'immagine risulterà sfocata o parziale; se succede non farti prendere dal panico. I problemi che potrebbero verificarsi durante l'installazione sono numerosi da elencare. Esegui una ricerca online per risolvere un problema specifico. Digitando il problema specifico su Google dovresti accedere ad alcuni forum dove sono illustrate le possibili soluzioni. Buona fortuna!
  • Se i problemi persistono, controlla le impostazioni del BIOS che riguardano la visualizzazione, sulla maggior parte dei computer non è necessario però su quelli meno recenti potrebbe essere un problema.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Il tuo vecchio monitor (solo per gli utenti desktop)
  • Un nuovo monitor
  • Cavo di alimentazione
  • Cavo di collegamento

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.

Riferimenti

    Hai trovato utile questo articolo?

    No
    Pubblicità