Come Coltivare Pomodori Ciliegino

Per i proprietari di case con giardino, la pianta di pomodoro è una delle più apprezzate da mantenere perché produce molto frutti e richiede poca attenzione. I pomodori ciliegino hanno le dimensioni di un bocconcino e crescono rapidamente, maturano prematuramente, e spesso sono lo spuntino preferito. Se desideri iniziare a coltivare la tua frutta e verdura, sapere come coltivare i pomodori ciliegino è un ottimo modo per iniziare.

Passaggi

  1. 1
    Inizia con i semi di pomodoro ciliegino. Questi sono spesso avviati in un contenitore all’interno circa 6-8 settimane prima della data dell’ultima gelata prevista nella tua zona. Riempi il contenitore con terreno adatto per avviare i semi e semina questi a circa 3 mm nel terreno.
  2. 2
    Sistema il contenitore con i semi di pomodoro ciliegino dove potrà ricevere pieno sole. Una volta che i semi si trasformano in piantine, queste richiederanno tutta la luce solare possibile per crescere sodi e robusti.
    • I coltivatori di pomodori ciliegino consigliano di posizionare un ventilatore in basso vicino alle piantine per 5-10 minuti due volte al giorno. Se un ventilatore non è disponibile, usa le mani per spazzolare le cime delle piantine un paio di volte ogni giorno. Questo movimento simula l’ondeggiamento generato da una brezza, che aiuta le piantine di pomodoro a sviluppare forti steli.
  3. 3
    Trapianta le piantine di pomodoro ciliegino dal contenitore al giardino 1-2 giorni dopo che hanno germogliato. Il giorno che le pianti, assicurati di innaffiarle abbondantemente con una miscela di acqua e fertilizzante all’azoto.
    • Dovrai trattare le piantine con moltissima cura quando le trapianti. Non toccare o disturbare le radici, perché se lo fai potresti provocare lo shock del trapianto.
    • Quando pianti le piantine in giardino, è consigliabile tenerle a distanza di circa 60 cm l’una dall’altra.
  4. 4
    Continua a innaffiare le piantine di pomodoro ciliegino regolarmente. Se puoi scegliere, si consiglia di innaffiare le tue piantine abbondantemente piuttosto che innaffiarle poco ma frequentemente. Quando l'acqua sarà assorbita in profondità dal terreno, le radici più profonde ne beneficeranno.
  5. 5
    Continua a fertilizzare le piantine di pomodoro ciliegino su base regolare. Prima che le piantine fioriscano, preoccupati di trattarle con concimi ad alto tenore di azoto. Dopo che fioriscono, passa a concimi ad alto contenuto di fosforo e potassio.
  6. 6
    Assicurati di tenere per quanto è possibile l’acqua e l’umidità lontano dalle foglie. Le condizioni di bagnato e di umidità sono ideali per lo sviluppo di batteri e malattie, e le piante di pomodori sono particolarmente vulnerabili alle malattie.
  7. 7
    Attendi circa 50 - 90 giorni. Durante il periodo di attesa, dovresti continuare a prenderti cura delle piantine con acqua e fertilizzanti per massimizzare la qualità dei frutti e la quantità del raccolto. Il periodo di attesa è la quantità media di tempo necessaria perché le piante di pomodori maturino.
    Pubblicità

Avvertenze

  • I pomodori ciliegino sono una varietà indeterminata, che significa che la pianta rampicante continuerà a crescere all'infinito. Per questo motivo, si dovrebbe evitare di piantare pomodori ciliegino in una fioriera appesa perché può essere piuttosto rapidamente invasa.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Semi di pomodoro
  • Terreno per coltivare i semi
  • Piccolo contenitore
  • Fertilizzante a base di azoto
  • Fertilizzante a base di fosforo
  • Fertilizzante a base di potassio

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Il Tuo Orto

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità