Come Combattere la Depressione Dopo una Separazione

Una rottura sentimentale può essere devastante. Si tratta di un passaggio drastico: da condividere tutti gli aspetti della propria vita con qualcuno a rendersi conto che non ne farà più parte. La depressione che nasce a seguito della separazione può far sentire cosí male ed essere cosí difficile da sostenere che ti sembrerà che nessun altro ti possa capire. Tuttavia, ci sono dei modi per combatterla e sopportarla che non prevedono affogare il dispiacere in chili di gelato. Ecco alcuni suggerimenti che ti aiuteranno a gestire la depressione in questi casi.

Passaggi

  1. 1
    Renditi conto che ci vorrà tempo. Soprattutto nel caso si tratti di una relazione di lunga durata, sarà un processo lento e difficile. Concediti il tempo necessario per guarire e sentirti meglio.
  2. 2
    Cerca di capire che le sensazioni che provi sono normali, accettale. Non ti biasimare: la tua rabbia, la tristezza e la frustrazione sono perfettamente comprensibili.
    • Piangi se ne senti il bisogno. Forza, piangi! Usa un pacchetto intero di fazzolettini di carta e stai male per un po'. Non succede nulla se lo fai! Troverai il modo di risollevarti. La vita continua e, che tu ci creda o no, anche tu andrai avanti insieme a lei.
  3. 3
    Nascondi alla vista tutto ciò che sarebbe "troppo doloroso" vedere in questo momento. Prendi le cose che ti fanno pensare al tuo ex (foto, lettere ecc...) e mettile in una scatola. In seguito, metti la scatola in un posto che sia difficile da raggiungere (per esempio sulla parte superiore di un armadio molto alto). Non gettarla, potresti pentirtene in seguito. Mettila solo da parte per un po' e datti una tregua.
  4. 4
    Cerca di mantenere il ritmo delle tue attività giornaliere il più normale e regolare possibile. Sarà difficile all'inizio, ma devi sforzarti a mangiare e dormire regolarmente. Mantenere una certa normalità nella propria routine è complicato e potrebbe richiedere un po' di sforzo: sii paziente!
  5. 5
    Cerca di pensare ad altro. Esci e fai qualcosa che ti piace; un hobby qualsiasi e che hai sempre voluto intraprendere sarà perfetto. Assicurati di focalizzare la tua attenzione sulle cose che fai e la gioia che apportano nella tua vita; sarà sicuramente un buon modo per distrarsi.
  6. 6
    Passa il tempo con le persone che sono ancora nella tua vita e sentitene grato. Passa più tempo possibile con la tua famiglia e i tuoi amici; saranno il tuo principale sostegno nel processo di recuperazione. Durante la relazione li hai visti spesso? A volte, quando una relazione è molto intensa, si tende a mettere da parte le amicizie e la famiglia; forse è da mesi non vedi alcuni dei tuoi amici: chiamali!
    • Assicurati che la tua famiglia ed i tuoi amici sappiano cosa è successo e chiedi loro di aiutarti a superare questo momento difficile.
  7. 7
    Accetta la fine della relazione. Ricordati che le relazioni nascono sempre per qualche ragione e non si tratta mai di una perdita di tempo. Forse, grazie a questa esperienza, hai avuto modo di imparare una lezione importante che ti permetterà di non commettere di nuovo gli stessi errori con un'altra persona. Potrebbe anche darsi che la rottura sia solo momentanea e che tu possa recuperarla. Sia come sia, vai avanti con tua vita!
    Pubblicità

Suggerimenti

  • Mangiare uno dei tuoi cibi preferiti (un biscotto, del gelato ecc...) in molti casi aiuta (soprattutto per una ragazza) - tuttavia, stai attento a non esagerare; mangiare troppo ed aumentare esageratamente di peso non ti aiuterà e non ne vale davvero la pena!
  • Non chiamare / mandare messaggi all'altra persona - lasciale il suo spazio! Nel tempo in cui sta da sola potrebbe rendersi conto che sente la tua mancanza e che vuole ritornare insieme a te. Se continui a chiamare o mandare messaggi trasmetterai solo disperazione, creando magari i presupposti per un ulteriore allontamento.
  • Avrai bisogno di un tempo abbastanza lungo per essere pronto ad intraprendere una nuova relazione. Non ti gettare sulla prima persona che incontri; non saresti capace di sostenere la relazione per molto tempo e finiresti per fare del male a qualcuno che, probabilmente, non se lo merita. Datti tempo per recuperare.
  • Aspettati una possibile chiamata o un messaggio da parte dell'altra persona per chiederti di tornare insieme... ma chiediti se è davvero quello che vuoi o se desideri una relazione più sana con qualcuno più adatto a te.
  • Non importa quello che pensi ora; TROVERAI qualcun altro - ci sono un sacco di persone là fuori e chissà che la tua dolce metà non ti stia già aspettando da qualche parte. Può darsi che non ti sembri possibile, ma ci sono molte persone compatibili con te e che ti stanno aspettando. Un giorno incontrerai una persona fantastica e, fidati, il ricordo del tuo ex svanirà.
  • Solo per il fatto di aver vissuto una rottura non devi sentirti una persona terribile o pensare di aver fatto qualcosa di male (o che l'altro sia una persona malvagia). Semplicemente, non siete fatti l'uno per l'altra.
  • Dopo un periodo di tempo ragionevole considera la possibilità di diventare amico del tuo ex. Tuttavia, non avere fretta: potrebbero volerci mesi, o anni e potrà succedere solo quando entrambi avete superato il dolore della perdita.

Avvertenze

  • Non andare a letto con qualcuno solo perchè ti senti solo. Invece, chiama un amico o fai qualcosa che ti piace. Le conseguenze di un'avventura potrebbero essere peggiori rispetto al piacere momentaneo che offre un incontro di questo genere e finirai per sentirti ancora più solo in seguito. Fare qualcosa di sano e positivo è molto meglio!
  • Non fare nulla di "drastico". Se ti senti molto depresso chiedi aiuto alla famiglia o agli amici. Ricorda che non sentirai questo dolore per sempre. Cerca di resistere ed avere pazienza.
Pubblicità

Cose Che Ti Serviranno

  • Un pacchetto di fazzolettini di carta
  • Una confezione del tuo gelato favorito
  • Molti amici per scaricare la rabbia per la rottura o molte spalle sulle quali piangere nei momenti di maggior depressione.
  • Un hobby sul quale scaricare tutte le energie e focalizzare la tua attenzione nei momenti difficili.
  • Una scatola vuota dove riporre foto e ricordi (da non guardare per un certo tempo, ma da non buttare).
  • Tempo / distanza / spazio di separazione dall'altra persona - non chiamare nè mandare messaggi.
  • Familia ed amici che ti offrano supporto.

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Depressione

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità