Come Combattere la Stitichezza nella Dieta Atkins

La stitichezza è un possibile effetto collaterale di qualsiasi dieta povera di carboidrati, come la dieta Atkins[1], soprattutto nelle prime fasi del regime dietetico. Ecco come combatterla, adottando delle semplici misure preventive .

Passaggi

  1. 1
    Mantieni una corretta idratazione. Bevi almeno otto bicchieri di acqua al giorno per facilitare l'accelerazione del transito intestinale. Con l'apporto di liquidi, le feci diventano più morbide e voluminose, e sono più facili da evacuare.
  2. 2
    Assumi molte fibre. Anche durante la 1^ fase della dieta, chiamata di induzione, puoi ancora consumare molte fibre. Quando mangi i carboidrati, cerca di ottenerli per la maggior parte dalle verdure fibrose e verdi come broccoli, asparagi, lattughe e insalata. Tutte queste verdure contengono una sana quantità di fibra, ma non molti carboidrati.
  3. 3
    Pratica molta attività fisica. Tra le persone che seguono un programma di allenamento, contestualmente alla dieta Atkins, si è riscontrato un minor numero di casi di stitichezza.
  4. 4
    Evita i multivitaminici che contengono ferro extra. Dato che con questa dieta assumi più proteine, hai meno bisogno di integrare con il ferro. L’assunzione del ferro è causa di una maggiore insorgenza di stipsi.
  5. 5
    Prendi un integratore a base di fibre. Può aiutare il movimento naturale del tuo intestino senza aggiungere ulteriori carboidrati nella dieta. Puoi anche cospargere le tue insalate con semi di lino macinati o della crusca di frumento.
  6. 6
    Prendi dei probiotici[2]. Questi organismi aumentano la flora batterica sana nell'intestino, riducendo il tempo di transito del cibo. L’alga spirulina[3] e altri prodotti simili sono poco costosi e efficaci. Cerca un prodotto batterico a "rilascio ritardato"; gli studi hanno dimostrato che i batteri benefici possono digerire i "potenziali blocchi" e aiutare a diminuire il tempo di transito nel colon.
  7. 7
    Approfitta delle proprietà dell’olio di pesce concentrato e purificato (senza mercurio). Questo olio apporta molti effetti benefici a livello cardio-vascolare e "lubrifica" il tratto gastrointestinale grazie alla presenza di Omega-3.
    Pubblicità

Consigli

  • Riduci le carni rosse e i formaggi per un paio di giorni, se hai problemi di stitichezza. Mangia invece pollo e pesce o le proteine di soia.
Pubblicità

Avvertenze

  • Non abusare dei lassativi. Possono creare assuefazione, soprattutto se presi ogni giorno. Puoi assumerne uno di tanto in tanto mentre segui la dieta Atkins, ma non tutti i giorni. Il tuo intestino diventerebbe dipendente dal lassativo, e potresti addirittura peggiorare la tua stitichezza.
Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Acqua
  • Verdure ricche di fibra
  • Multivitaminici senza ferro aggiunto
  • Integratore di fibre
  • Probiotici

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Salute

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità