Come Comportarti quando il Tuo Ragazzo non Ti Presta Attenzione

Molte relazioni attraversano una fase nella quale i ragazzi smettono di prestare l’attenzione dovuta a noi ragazze, ci trascurano e iniziano a comportarsi in modo strano. Sorge spontanea la domanda se la relazione abbia o no un futuro.

Passaggi

  1. 1
    Prima di saltare alle conclusioni, cerca di capire se la tua non sia una reazione esagerata. Parla con un’amica e sfogati con lei. Ascolta quello che lei ha da dire in merito alla questione. Non devi farti esplodere la testa rimuginando su qualcosa che nemmeno esiste.
  2. 2
    Aspetta - Fase I: Una volta che avrai appurato che i tuoi dubbi sulla relazione erano giustificati, aspetta. Cerca di notare se ci sono cambiamenti o se la situazione rimane invariata. Diciamo che aspettare cinque o sei giorni dovrebbe essere sufficiente. Se lui non ti ha chiamato e mandato sms come faceva una volta o non è riuscito a trovare del tempo libero per incontrasi con te, è tempo di passare al passaggio successivo.
  3. 3
    Parlane con lui. Non riuscirete a superare questo problema, se tu non gli dici che ne hai uno e non gli dai la possibilità di raccontarti la sua versione. Il tuo scopo dovrebbe essere semplicemente di “metterlo al corrente”. Osserva la sua reazione.
  4. 4
    Poni la tua domanda. Senti cosa ha da dire. Chiedigli perché si comporta in questo modo e, se avesse un problema, di dirti qual è così che tu possa aiutarlo, se possibile. Cerca di avere una mente aperta riguardo a ciò che potrebbe dire. Dimostragli di saper essere una buona ascoltatrice. Se dovesse dirti che era molto impegnato, parla con lui e fatti spiegare cos’è che lo teneva tanto impegnato e per quanto ritiene che la situazione andrà avanti in questo modo.
  5. 5
    Aspetta - Fase II: Aspetta e osserva. È tutto tornato alla normalità? Se così non fosse, prova a parlare nuovamente con lui, o fagli capire con degli indizi (in modo giocoso o seriamente) che stai ancora aspettando che le cose si sistemino.
  6. 6
    Confronto finale. Questo è il momento per te di decidere come procedere con la vostra storia. Le tue alternative sono raggiungere un compromesso o prendere strade diverse. Esamina attentamente la situazione e ascolta quello che lui ha da dire. Se lui vuole, dovreste riuscire a superare la cosa, a patto che entrambi siate disposti a lottare per il vostro amore, naturalmente.
    Pubblicità

Consigli

  • Restare calma, tranquilla e composta nel far fronte a questo genere di situazioni, è essenziale. La rabbia e l’angoscia non farebbero altro che peggiorare le cose, se non con il tuo ragazzo, con gli amici e la famiglia o, peggio ancora, con “te stessa”.
  • Più di ogni altra cosa, potrebbero portarti a prendere decisioni avventate e irrazionali, che potrebbero causare la fine di una relazione che altrimenti sarebbe durata per anni.
  • Dagli tempo. Forse non può davvero farci niente.
Pubblicità

Avvertenze

  • Vedi di non esagerare con la tattica ”occhio per occhio”, a prescindere dalle circostanze in cui ti trovi. Potrebbe ritorcersi contro di te.
  • Non trasformarti di una di quelle fidanzate che non fanno altro che ossessionare i loro ragazzi.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 10 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Vita di Coppia

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità