Come Comprimere le Foto

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Questo articolo spiega come comprimere una foto per fare in modo che occupi meno spazio su disco. Comprimere le immagini si rende spesso necessario per poterle inviare tramite posta elettronica o per pubblicarle su un sito web. È possibile comprimere le immagini sia su sistemi Windows sia su Mac utilizzando un servizio web gratuito o il programma predefinito del sistema operativo per gestire le foto e le immagini. Ricorda che non esiste un modo per comprimere un'immagine e conservare il livello di qualità originale.

Metodo 1 di 3:
Servizio Web

  1. 1
    Accedi al sito web Image Compressor. Visita l'URL https://imagecompressor.com/ usando il browser del computer (è disponibile anche in lingua italiana, da selezionare dall'apposito menu a tendina). Questo servizio web permette di comprimere contemporaneamente fino a 20 immagini e di controllare per ciascuna il livello di compressione da adottare.
  2. 2
    Clicca sul pulsante Carica i file. È collocato nella parte inferiore della pagina. Verrà visualizzata la finestra di dialogo "Esplora file" (su Windows) o "Finder" (su Mac).
  3. 3
    Seleziona le foto da comprimere. Accedi alla cartella in cui sono memorizzate le immagini che vuoi comprimere, tieni premuto il tasto Ctrl (su Windows) o Command (su Mac) mentre clicchi su ognuna delle foto da caricare sul sito.
    • Ricorda che puoi selezionare al massimo 20 immagini alla volta.
  4. 4
    Clicca sul pulsante Apri. È collocato nell'angolo inferiore destro della finestra di dialogo apparsa. In questo modo le foto scelte verranno caricate sul sito web Image Compressor.
  5. 5
    Seleziona una foto. Clicca su una delle icone di anteprima delle immagini che hai caricato sul sito per selezionarla.
  6. 6
    Modifica il livello di compressione dell'immagine scelta. Scorri la pagina verso il basso per visualizzare la versione della foto non compressa (mostrata sul lato sinistro) comparata con quella compressa (visualizzata sul lato destro), quindi usa il cursore "Colori", posto sul lato destro della pagina, per diminuire o incrementare il livello di compressione dell'immagine in esame.
    • La qualità dell'immagine visualizzata sulla destra dovrebbe variare in funzione del livello di compressione che hai scelto di usare. Le modifiche verranno visualizzate dopo che sono trascorsi alcuni secondi dalla regolazione del cursore "Colori".
  7. 7
    Clicca sul pulsante OK. È collocato sotto al cursore "Colori". L'immagine verrà compressa in base al livello selezionato.
  8. 8
    Modifica il livello di compressione da applicare alle altre immagini (se necessario). Il sito web Image Compressor applicherà automaticamente un determinato livello di compressione a ciascuna immagine in base alle dimensioni corrispondenti, ma se lo desideri puoi modificare questo parametro personalizzandolo per ciascuna foto utilizzando il cursore "Colori" e cliccando sul pulsante OK.
  9. 9
    Clicca sul pulsante Scarica tutto. È collocato sotto all'elenco delle immagini visualizzato nella parte superiore della pagina. In questo modo tutte le foto compresse verranno scaricate sul computer sotto forma di archivio ZIP.
  10. 10
    Estrai l'archivio ZIP al termine del download. Per poter risalire alla dimensione reale di ciascuna immagine dovrai prima estrarle dall'archivio ZIP. Accedi alla directory in cui hai memorizzato il file ZIP e segui queste istruzioni:
    • Windows – fai doppio clic sul file ZIP, clicca sulla scheda Estrai posta nella parte superiore della finestra, clicca sul pulsante Estrai tutto e infine clicca sul pulsante Estrai quando richiesto.
    • Mac – fai doppio clic sul file ZIP, quindi attendi che il processo di estrazione dei dati sia completo.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Windows

  1. 1
    Individua la foto che vuoi comprimere. Accedi alla cartella in cui è memorizzata l'immagine da modificare.
  2. 2
    Apri la foto scelta usando il programma Foto. Se quest'ultimo è il programma predefinito di Windows per visualizzare le immagini, dovrai semplicemente fare doppio clic sull'icona della foto per aprirla.
    • Se l'app Foto non è il programma predefinito del computer per visualizzare le immagini, seleziona il file della foto in esame con il tasto destro del mouse, scegli l'opzione Apri con dal menu contestuale che apparirà e infine clicca sulla voce Foto elencata nella finestra di pop-up apparsa.
  3. 3
    Clicca sul pulsante . È collocato nell'angolo superiore destro della finestra del programma. Verrà visualizzato un menu a discesa.
  4. 4
    Clicca sull'opzione Ridimensiona. È una delle voci elencate nel menu a discesa apparso. Verrà visualizzata una nuova finestra di pop-up.
    • Se la voce Ridimensiona non è visibile nel menu indicato, significa che l'immagine selezionata non può essere compressa ulteriormente usando l'app Foto. In questo caso prova a usare il sito web Image Compressor.
  5. 5
    Seleziona la dimensione che desideri. Clicca su una delle icone a forma di lettera (per esempio S per "Small", M per "Medium" e così via) elencate nella finestra di pop-up apparsa. Verrà visualizzata la finestra di sistema "Salva con nome".
    • Puoi selezionare solo le icone relative a una dimensione che sia inferiore a quella attuale dell'immagine, quindi l'icona S potrebbe essere l'unica opzione a disposizione.
  6. 6
    Assegna un nome al nuovo file. Puoi scegliere il nome che preferisci da assegnare alla versione compressa della foto in esame. Digitalo all'interno del campo di testo "Nome file".
    • Non dovresti mai sovrascrivere la foto originale con la versione compressa, quindi scegli un nome che sia diverso da quello del file originale.
  7. 7
    Seleziona la cartella in cui memorizzare la nuova immagine. Clicca sul nome della cartella, elencato all'interno del riquadro sinistro della finestra, dove vuoi salvare il file.
  8. 8
    Clicca sul pulsante Salva. È collocato nell'angolo inferiore destro della finestra. L'immagine compressa verrà memorizzata nella cartella indicata con il nome scelto.
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Mac

  1. 1
    Individua la foto che vuoi comprimere. Accedi alla cartella in cui è memorizzata l'immagine da modificare.
  2. 2
    Seleziona l'immagine desiderata. Clicca sull'icona della foto che vuoi comprimere.
  3. 3
    Clicca sul menu File. È collocato nell'angolo superiore sinistro dello schermo. Verrà visualizzato un menu a discesa.
  4. 4
    Seleziona l'opzione Apri con. È una delle voci elencate nel menu File. Verrà visualizzato un secondo menu a tendina sulla destra del primo.
  5. 5
    Clicca sulla voce Anteprima. È una delle opzioni elencate nel secondo menu apparso. La foto scelta verrà aperta con il programma Anteprima.
  6. 6
    Clicca sul menu File. È collocato nell'angolo superiore sinistro dello schermo. Verrà visualizzato un menu a discesa.
  7. 7
    Clicca sull'opzione Esporta…. È una delle voci elencate nel menu File. Verrà visualizzata una nuova finestra di dialogo.
  8. 8
    Assegna un nome al file. Digitalo all'interno del campo di testo "Nome" collocato nella parte superiore della finestra apparsa. Puoi scegliere il nome che preferisci.
    • Per impostazione predefinita, l'immagine compressa avrà il medesimo nome della versione originale.
  9. 9
    Seleziona la cartella in cui memorizzare il nuovo file. Clicca sul menu a discesa "Situato in", quindi clicca sulla cartella in cui vuoi memorizzare la nuova immagine (per esempio Desktop).
  10. 10
    Modifica il formato dell'immagine finale scegliendo l'opzione JPEG, se necessario. Se all'interno del campo di testo "Formato" è visualizzata una sigla diversa da JPEG, clicca sulla sigla attuale, quindi clicca sulla voce JPEG elencata nel menu a discesa apparso.
  11. 11
    Modifica il livello di compressione. Clicca sul cursore "Qualità" e trascinalo verso sinistra per aumentare il livello di compressione e diminuire la qualità finale della foto.[1]
  12. 12
    Clicca sul pulsante Salva. È visualizzato nell'angolo inferiore destro della finestra. La foto originale verrà copiata, compressa e memorizzata nella cartella che hai selezionato dal menu "Situato in" con il nome indicato.
    Pubblicità

Consigli

  • Per comprimere delle immagini, puoi anche trasferirle in una cartella per poi comprimerla in formato ZIP. Tuttavia con questo metodo non avrai molto controllo sul livello di compressione che verrà utilizzato per ciascuna foto.
Pubblicità

Avvertenze

  • La procedura di compressione di un'immagine rimuove alcuni dei pixel che la compongono, motivo per cui le immagini compresse hanno una qualità inferiore rispetto alla copia originale. Dopo aver compresso un'immagine, non sarà più possibile eseguire il processo inverso allo scopo di ripristinarne la qualità originale.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Software

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità