Come Congelare la Bietola

La bietola è una verdura a foglia molto nutriente. Può essere utilizzata cruda nelle insalate, oppure cotta come gli spinaci o i cavoli. Se hai tante bietole e non vuoi sprecarle, puoi conservarle sbollentandole e congelandole fino a un anno.

Metodo 1 di 3:
Preparazione Della Bietola

  1. 1
    Risciacqua la bietola. Puoi mescolare diverse varietà di bietole, ad esempio verdi o bianche. Congela la bietola 6 ore dopo averla raccolta, per preservarne le sostanze nutritive.
    • Se raccogli la bietola dal tuo orto, fallo al mattino e taglia alla base del gambo per risultati ottimali.
  2. 2
    Taglia via i gambi spessi dalle foglie. Metti i gambi da parte per prepararli e congelarli separatamente.
  3. 3
    Affetta la bietola. Taglia secondo le tue preferenze di preparazione.
    • Metti un nastro attorno alla foglie verticalmente. Taglia delle strisce di circa 2,5 cm orizzontalmente.
    • Affetta le foglie come se fossero degli spinaci. Metti le foglie una sopra l’altra e tagliale due volte verticalmente. Raggruppale nuovamente e tagliale da 3 a 6 volte orizzontalmente, in base alla dimensione delle foglie.
    • Tagliale a metà o in quarti, se preferisci foglie più grandi.
    Advertisement

Metodo 2 di 3:
Sbollentare la Bietola

  1. 1
    Prepara una grossa pentola d’acqua per la bollitura. Utilizza una pentola molto grande e non una padella, per avere spazio a sufficienza.
    • La sbollentatura interrompe la produzione di enzimi. Impedisce la maturazione delle piante per diversi giorni, o addirittura settimane. È consigliato preservare i contenuti nutritivi di tutte le verdure a foglia, se non puoi consumarle entro pochi giorni.
  2. 2
    Riempi una grossa ciotola con acqua fredda. Aggiungi 2 o 3 tazze di cubetti di ghiaccio e metti la ciotola vicino ai fornelli.
  3. 3
    Porta l’acqua a ebollizione. Aggiungi le foglie di bietola all’acqua. Se hai più di 4 tazze di bietola da bollire, fallo in diverse riprese.
  4. 4
    Metti il timer per 2 minuti. Rimuovi le foglie con un mestolo forato al termine dei 2 minuti. Metti la bietola direttamente nella ciotola con acqua ghiacciata.
  5. 5
    Rimuovi la bietola dalla ciotola dopo 2 minuti. Falla girare in una centrifuga da insalata. Picchiettala con carta assorbente per rimuovere l’umidità in eccesso.
  6. 6
    Ripeti con gli altri blocchi, se necessario. Taglia i gambi in costine da 2,5 cm, e sbollenta per 3 minuti. Dopo, mettili nell’acqua ghiacciata per 3 minuti prima di asciugarli nel colino.
    Advertisement

Metodo 3 di 3:
Conservare La Bietola

  1. 1
    Stendi tutte le foglie su carta da cucina.
  2. 2
    Dividi le foglie in porzioni. Puoi pesarle su una bilancia, o dividerle in porzioni in piccole tazze.
  3. 3
    Stringi le porzioni tra loro per impacchettarle più strette. In questo modo, rimuoverai anche l’acqua in eccesso.
  4. 4
    Metti la bietola in sacchetti per congelatore, lasciando solo 5 cm di spazio tra la cima della confezione. Puoi anche utilizzare dei contenitori per congelatore. Chiudi saldamente il tappo.
  5. 5
    Separa i gambi in porzioni. Grazie alla loro fragranza, i gambi possono essere saltati in padella con cipolle o sedano. Metti i gambi in sacchetti per congelatore.
  6. 6
    Etichetta ogni contenitore con la data di congelamento. Utilizza entro 10-12 mesi.
  7. 7
    Finito.
    Advertisement

Consigli

  • Se hai intenzione di congelare grandi quantità di verdure e carne, considera l’acquisto di macchinette per il sottovuoto. Puoi tagliare i cibi nella porzione desiderata e rimuoverli dal congelatore 12-24 ore prima del consumo.
Advertisement

Cose Che Ti Serviranno

  • Acqua
  • Una pentola grande
  • Ghiaccio
  • Un coltello affilato
  • Sacchetti per il congelatore
  • Colino
  • Centrifuga per insalata
  • Carta assorbente
  • Mestolo forato
  • Macchina sottovuoto (facoltativo)

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Frutta & Verdura

Hai trovato utile questo articolo?

No
Advertisement