Come Congratularsi con Qualcuno

Scritto in collaborazione con: Lo Staff di wikiHow

Quando succede qualcosa di favoloso ad un amico, un familiare o un collega, le congratulazioni sono d’obbligo! Ma a volte non è facile trovare le parole giuste e sapere quali gesti fare per dimostrare la tua sincerità. Finché esprimerai un entusiasmo genuino per la fortuna della persona in questione, le tue congratulazioni saranno ben accette. Leggi questo articolo per trovare qualche buona idea da sfruttare quando è il momento di fare le congratulazioni a qualcuno per il suo successo.

Metodo 1 di 3:
Congratularsi con Qualcuno di Persona

  1. 1
    Parla subito del successo. Non fare giri di parole quando c’è qualcosa da festeggiare! Menziona subito il motivo per cui le congratulazioni sono d’obbligo. Se vuoi, puoi dire alla persona come hai saputo della notizia. In questo modo imposterai il tono giusto, sarà più semplice dire le parole giuste e condividere l’entusiasmo del diretto interessato. Ecco qualche esempio su come sollevare l’argomento:
    • Craig, ho sentito che ti sei fidanzato! Una notizia splendida, congratulazioni!
    • Celine, tuo padre mi ha detto che sei la giocatrice che ha segnato più punti nella tua squadra durante questa stagione.
    • Lola, ho appena visto il tuo post su Facebook. Sono così felice di sapere che aspetti un bambino!
    • Marcus, abbiamo appena sentito la notizia della tua promozione a senior manager.
  2. 2
    Di' “congratulazioni” con un sorriso. Dopo aver parlato del successo, esprimi le tue congratulazioni con un bel sorriso. L’espressione del viso è molto importante, perché se ti congratuli con una faccia seria, la persona penserà che non sei troppo felice per lei.
    • Se ti stai congratulando con un amico o un parente, puoi anche abbracciarlo.
    • Se sei preoccupato che la tua espressione non sia quella che vuoi, fai pratica allo specchio di casa prima di incontrare il diretto interessato.
    • Anche il tono di voce conta. Quando dici “congratulazioni” devi suonare entusiasta, non piatto.
  3. 3
    Esprimi i tuoi sentimenti a riguardo. Se è appropriato, dopo aver fatto le tue congratulazioni potresti dire come ti fa sentire il successo di questa persona. Per esempio, potresti dire che ti è piaciuto vederla lavorare giorno dopo giorno verso il suo obiettivo, oppure potresti semplicemente dire “Sono contento per te”. Sii espressivo quanto vuoi, tenendo a mente che il tono di voce farà davvero la differenza.
    • Dopo le congratulazioni potresti fare qualche domanda sulla conquista in questione. Per esempio, se una tua amica è incinta potresti chiederle quando partorirà oppure se puoi fare qualcosa per aiutarla nei mesi successivi.
    • Se le congratulazioni riguardano il contesto lavorativo, soprattutto se si tratta del tuo capo o di un manager, è meglio essere più discreti dopo averle espresse. Sii coerente con il tuo contesto: se di solito le persone sono amichevoli e affettuose, puoi dire quello che vuoi. Se invece lavori in un classico ambiente aziendale, meglio non esagerare.
  4. 4
    Cerca di essere sincero. Non importa il motivo per cui ti stai congratulando con qualcuno, fai in modo che parole e gesti siano il più genuine possibili. Naturalmente, ci saranno momenti in cui sarà necessario congratularsi con qualcuno per cui non sei particolarmente felice, e in quei casi dovrai fingere meglio che puoi. Ma ricorda che prima o poi anche tu avrai il tuo momento di gloria, e non c’è niente di male nel celebrare qualcun altro e fare del tuo meglio per emanare vibrazioni positive invece di covare gelosia e rancore.
    • Se ti senti obbligato a congratularti con qualcuno quando non sei per niente contento per lui, meglio mandare un biglietto e non farlo di persona. Potresti non essere in grado di controllare le tue espressioni facciali se hai il diretto interessato di fronte, e lui potrebbe sentirsi deluso, o chiedersi se sei geloso.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Dare il Massimo

  1. 1
    Manda una mail o un bigliettino. Oltre a congratularti di persona, potresti anche mandare un bigliettino. Puoi scrivere una semplice mail, un messaggio su Facebook, oppure scrivere due righe sul classico bigliettino che si compra in cartoleria. Ricordati di includere le notizie basilari – menzionare l’obiettivo raggiunto, la parola “congratulazioni” e qualche sentimento felice.
    • Questa nota è perfetta per un parente: Cara Suzette, abbiamo saputo che tu e George aspettate un bambino quest’anno. Congratulazioni! Siamo emozionatissimi perché si sta per aggiungere un nuovo membro al clan Comer! Non vediamo l’ora di vedervi alla festa di Halloween e sapere come stanno andando le cose. Con affetto, Betty e Pete.
    • Se stai scrivendo a un collega, sii un po’ più formale: Joan, ho saputo la grande notizia della tua promozione a Capo dello Staff. Permettimi di farti le mie più sincere congratulazioni per il tuo successo. Sono sicuro che apporterai dei cambiamenti molto positivi in azienda. Ti auguro il meglio, Ryan.
    • Per congratularsi con qualcuno che sta per sposarsi, va bene essere un po’ melensi: Tim e Mary, dal momento in cui vi ho visti assieme era evidente che siete fatti l’uno per l’altra. Siete una coppia bellissima, e chiunque vi conosca può percepire quanto vi amiate. Congratulazioni per l’inizio del vostro viaggio assieme! Vi auguro molti anni di felicità. Con affetto, Brenda.
  2. 2
    Manda un regalo. Se l’occasione è abbastanza speciale da meritare un regalo, qualcosa di ponderato e non troppo costoso andrà benissimo. Scegli un regalo che faccia capire alla persona che vuoi celebrare con lei, e spediscilo con un bigliettino di congratulazioni.
    • Con i fiori non puoi sbagliare, che si tratti di un traguardo professionale o un momento storico personale.
    • Anche il cibo di solito è ben accetto. Scegli qualcosa che piace a tutti, come il cioccolato o la frutta fresca.
    • Una bottiglia di vino o di liquore di qualità potrebbe essere una buona scelta.
    • Per un diploma o una laurea, una piccola somma di denaro sarà decisamente apprezzata.
  3. 3
    Spargi la voce. Puoi aiutare a spargere la voce della gioia del diretto interessato dicendo ad altre persone la buona notizia, in modi che possano congratularsi anche loro. Scrivi un post a tema su Facebook, oppure fai firmare un bigliettino a tutti i colleghi in ufficio. Prima di spargere la voce, tuttavia, assicurati di poterlo fare! Alcune persone preferiscono tenere per sé le buone notizie fino a quando non sono pronte per condividerle con gli altri.
  4. 4
    Organizza una festa. Se la tua migliore amica è stata ammessa alla facoltà dei suoi sogni, o il tuo collega andrà in pascoli più verdi, organizzare una festa per congratularsi è il modo migliore per dimostrare quanto ci tieni. Non deve essere una festa epica – potresti organizzare una cena al ristorante dopo il lavoro, o invitare tutti a casa tua per mangiare una pizza. Il diretto interessato non dimenticherà mai il tuo gesto gentile!
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Gestire Scenari Unici

  1. 1
    Congratularsi con qualcuno per un traguardo professionale. Sul posto di lavoro, ci saranno molte occasioni per congratularsi con i colleghi per una promozione o un nuovo lavoro. Ricordati di tenere a mente le politiche aziendali quando scegli come congratularti con qualcuno in ufficio. Non essere troppo espansivo in un contesto formale – sii professionale. Ecco alcuni ottimi modi per congratularsi con qualcuno al lavoro:
    • Congratulati di persona, con un sorriso sincero.
    • Scrivi un bigliettino di congratulazioni breve e professionale.
    • Se hai confidenza con la persona, offrile da bere o porta dei dolci in ufficio per celebrare il traguardo tutti assieme.
  2. 2
    Condividere il tuo entusiasmo con qualcuno che sta per sposarsi. Quando ti congratuli con qualcuno che si è appena fidanzato o sposato, mostra un po’ di entusiasmo per loro! Chiamali o scrivi un post su Facebook per augurare loro anni e anni di felicità. Se sono dei tuoi amici intimi, è d’obbligo qualcosa in più:
    • Manda un bigliettino di congratulazioni alla coppia.
    • Manda un piccolo dono, come fiori o una bottiglia di vino.
    • Se si tratta di un collega, fai firmare a tutti un bigliettini per lui.
    • Potresti organizzare un addio al celibato/nubilato se è una persona molto vicina a te.
  3. 3
    Fare le congratulazioni a qualcuno che sta per avere un bambino. Un bambino in arrivo è un’altra occasione importante che va festeggiata con un sorriso sincero e un abbraccio. Se una tua amica, parente o collega ha annunciato di essere incinta, oltre a congratularti di persona potresti:
    • Mandare un biglietto. È un’usanza, quindi avrai molta scelta in cartoleria.
    • Mandare un regalo. Se te la senti, potresti spedire un piccolo dono per il nascituro.
    • Organizzare una festa. Se sei vicino alla diretta interessata, potresti essere la persona giusta per organizzare un baby shower.
  4. 4
    Congratularsi con qualcuno che ha superato un periodo difficile. Se noti che qualcuno ha superato un momento molto difficile a livello personale, potresti dimostrare il tuo incoraggiamento e affetto facendogli le tue congratulazioni. Per esempio, magari una tua amica ha appena finito un ciclo di chemioterapia e ha scoperto che il suo cancro è in remissione, o tua zia si è laureata dopo molti anni di duro lavoro. Cerca di capire quali sono i gesti più adatti in base alla situazione.
    • Mandare un bigliettino affettuoso è sempre una buona idea – soprattutto quando la persona non si aspetta di riceverlo.
    • Portare fuori a cena o per un drink il diretto interessato è un buon modo per celebrare un traguardo personale.
    Pubblicità

Avvertenze

  • Le persone saranno infastidite se sei insistente, quindi congratulati al massimo un paio di volte.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

Scritto in collaborazione con:
Redazione di wikiHow
Questo articolo è stato scritto in collaborazione con il nostro team di editor e ricercatori esperti che ne hanno approvato accuratezza ed esaustività.
Categorie: Interazioni Sociali

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità