Come Contare fino a 10 in Coreano

Il coreano è una lingua bellissima ma complessa. Contare fino a 10 può essere semplice, dipende da cosa stai cercando di contare. I coreani, infatti, usano due sistemi di conteggio. Le parole però sono piuttosto facili da pronunciare, perciò imparare a contare fino a 10 in coreano, ad esempio per il taekwondo, non è così difficile come pensi.

Parte 1 di 3:
Imparare i Due Sistemi

  1. 1
    Esercitati con il sistema coreano. In coreano esistono due serie di parole completamente diverse per i numeri, una basata sul coreano vero e proprio, l'altra sul cinese (questo sistema è definito talvolta sino-coreano).[1] Nella maggior parte dei casi, per contare semplicemente da 1 a 10 (quando non si tratta di denaro o altri casi speciali), si usa il sistema coreano (valido anche per il taekwondo).
    • I numeri coreani sono scritti usando simboli chiamati "Hangul", che non appartengono all'alfabeto romano.[2] La traslitterazione di questi simboli perciò varia ed è puramente su base fonetica.[3]
    • 1 하나 (Hana o Hah nah)
    • 2 둘 (Dul)
    • 3 셋 (Set o Seht)
    • 4 넷 (Net o Neht)
    • 5 다섯 (Dausut o Dah sut)
    • 6 여섯 (Yeosut o Yu sut)
    • 7 일곱 (Ilgup)
    • 8 여덟 (Yeodul o yu dul)
    • 9 아홉 (Ah-hop o ah hob)
    • 10 열 (Yul) [4]
    • Ricorda: i coreani usano entrambi i sistemi in base alla situazione. Perciò, il numero 10 può essere pronunciato con due parole completamente diverse secondo l'utilizzo.[5]
    • Quasi tutti gli oggetti sono contati usando il sistema coreano quando non si tratta di soldi. Perciò devi usare i numeri coreani per contare libri, persone, alberi e tutti gli altri oggetti. Sono usati per i numeri degli oggetti da 1 a 60 e per esprimere l'età.
  2. 2
    Impara il sistema cinese. È usato per date, numeri di telefono, denaro, indirizzi e numeri sopra il 60.
    • 1 일 (Il)
    • 2 이 (Ee)
    • 3 삼 (Sahm)
    • 4 사 (Sah)
    • 5 오 (Oh)
    • 6 육 (Yook)
    • 7 칠 (Chil)
    • 8 팔 (Pahl)
    • 9 구 (Goo)
    • 10 십 (Sib)
    • Esistono alcuni casi speciali in cui il sistema cinese è usato per i numeri più piccoli, come quelli degli indirizzi, i numeri di telefono, i giorni, i mesi, gli anni, i minuti, le unità di misura e le cifre decimali. Generalmente però, questo sistema è riservato ai numeri più grandi di 60.[6][7]
    • Anche se per contare da 1 a 10 nel taekwondo è utilizzato il sistema coreano, per descrivere il grado di una persona è necessario usare quello cinese. Perciò, una cintura nera di primo grado è "Il dan" ("Il" è la parola del sistema cinese per 1).
  3. 3
    Impara a usare il numero zero. Esistono due parole per lo zero, entrambe appartenenti al sistema cinese.
    • Usa 영 per fare riferimento ai punti che possono essere assegnati o tolti (come in un evento sportivo o in quiz televisivo), alla temperatura, ai numeri in matematica.[8]
    • Usa 공 per i numeri di telefono.
    Pubblicità

Parte 2 di 3:
Imparare la Pronuncia

  1. 1
    Pronuncia le parole nel modo corretto. Devi porre l'accento su una sillaba specifica per pronunciare correttamente una parola. Alcuni siti web ti permettono di ascoltare registrazioni di madrelingua che ripetono i numeri. Potresti registrarti anche tu per fare un paragone.
    • Metti l'accento sulla sillaba giusta. Ad esempio, dovresti marcare la seconda sillaba in hah nah, dah sut e yu sut.
    • Dovresti marcare la prima sillaba in ilgup, yu dul e ah hob.
    • Non essere sorpreso se trovi una grafia diversa per i numeri sui siti internet. È possibile scrivere i simboli coreani in molti modi diversi per cercare di riprodurne la pronuncia.
  2. 2
    Impara lo stile di conteggio del taekwondo. Nella tradizione di questa arte marziale, le sillabe non accentate quasi scompaiono.
    • Addolcisci la "l" in chil e pal. Deve avere il suono di una elle singola e non doppia.
    • Il suono "sh" della parola ship è più simile a una normale s. In effetti, pronunciare "sh" può essere disastroso; è un riferimento a un rapporto sessuale!
  3. 3
    Impara quando le lettere sono mute o hanno lo stesso suono di altre. Esistono molti casi in cui le lettere coreane non sono pronunciate. Devi seguire questa regola per avere la pronuncia corretta.
    • La "t" finale è quasi muta in seht e neht.
    • In coreano, la lettera "d" è pronunciata come "t" quando è la consonante iniziale o finale e la "l" è pronunciata "r" quando è la consonante iniziale. Esistono molte altre regole; se sei interessato, puoi cercale su internet.
    • In molte lingue, ad esempio in inglese, le parole terminano spesso con un suono. Ad esempio, la "p" di top è pronunciata con un breve ultimo respiro. I coreani non terminano le parole con suoni del genere, piuttosto tengono la bocca nella stessa posizione che aveva quando hanno pronunciato l'ultima consonante della parola.[9]
    Pubblicità

Parte 3 di 3:
Studiare Altre Parole Coreane

  1. 1
    Usa parole coreane per i termini e i calci del taekwondo. Un motivo per cui molte persone vogliono imparare a contare in coreano è per gli allungamenti e le esercitazioni del taekwondo. Se questo è il motivo per cui vuoi imparare i numeri coreani, potrebbe esserti utile studiare altri termini legati a questa arte marziale.
    • Il calcio frontale è "Al Chagi" in coreano. Calcio è "Chagi". Il calcio a ruota è "Dollyo Chagi".[10]
    • Alcuni dei termini più importanti del taekwondo: attenzione o "Charyut"; ritorno o "Baro"; urla o "Kihap". [11]
    • Altre parole usate comunemente nel taekwondo includono: "Kam-sa-ham-ni-da" (grazie); "An-iong-ha-se-io" (salve); "An-niong-hi Ga-se-io" (arrivederci).[12]
  2. 2
    Impara a contare oltre il 10 in coreano. Se non vuoi fermarti a 10, contare cifre più alte è davvero facile, quando avrai capito alcuni concetti di base.
    • La parola "Yul" significa 10 in coreano. Perciò per dire 11, ti basterà dire Yul e la parola che significa 1, "Hah nah": Yul Hah nah. Lo stesso vale per tutti i numeri fino a 19. La parola è pronunciata "yull".
    • Il numero venti è “Seu-Mool”.
    • Per i numeri da 21 a 29, inizia con la parola coreana per il 20. 21 perciò è seu-mool più la parola indicante l'1: Seu-Mool Hah nah e così via.
    • Usa lo stesso approccio per contare numeri più grandi con queste parole: So-Roon (trenta); Ma-Hoon (quaranta); Sheen (cinquanta); Yes-Soon (sessanta); E-Roon (settanta); Yo-Doon (ottanta); Ah-Hoon (novanta); Baek (cento).[13]
  3. 3
    Impara le differenze tra il coreano e le altre lingue orientali. Il coreano può sembrare molto simile al cinese o al giapponese per i profani ma, in effetti, è molto diverso e fortunatamente più semplice.
    • I caratteri Hangul del coreano combinano solo 24 lettere con alcune semplici variazioni. Non si può dire lo stesso per le altre lingue asiatiche, che possono richiedere fino a mille simboli diversi.[14]
    • Nella scrittura Hangul, ogni carattere rappresenta una sillaba che inizia con una consonante.
    • Per certi versi, apprendere l'italiano è più difficile del coreano, per la presenza di verbi irregolari e tempi verbali complessi. Questi non esistono in coreano!
    Pubblicità

Consigli

  • Chiedi a un madrelingua coreano di insegnarti la pronuncia, perché è impossibile riprodurla perfettamente senza averla sentita prima.
  • La pronuncia corretta è importante, soprattutto in relazione alla posizione delle consonanti.
  • Scarica dei file audio per fare pratica.
  • Potresti dover scaricare un programma per permettere al tuo browser di leggere i caratteri Hangul.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 55 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Lingue

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità