Come Convincere le Persone a Fare Qualcosa per Te

Prima di poter convincere le persone a fare qualcosa per te, dovrai convincerle del fatto che farlo sarà vantaggioso anche per loro. Puoi raggiungere questo scopo sia ricambiandole con ciò che desiderano, sia creando le condizioni giuste affinché siano propense mentalmente ad assecondarti.

Parte 1 di 2:
Dare alle Persone Quello che Vogliono

  1. 1
    Capire la psicologia. Dare alle persone quello che vogliono e di cui hanno bisogno le renderà maggiormente disposte ad ascoltare le tue richieste.[1]
    • Questo non significa che le persone debbano sentirsi in debito con te. Fare un grosso favore a qualcuno potrebbe farlo sentire in debito con te, ma l'interazione termina nel momento in cui il favore viene ricambiato.
    • Piuttosto, è necessario dimostrare un impegno continuo nell'assecondare i bisogni dell'altra persona senza farla sentire obbligata a ricambiare il favore. Quando gli altri ti percepiscono come una persona generosa, potrebbero avere una migliore considerazione di te, e di conseguenza sentirsi maggiormente disposti a fare qualcosa per te.
  2. 2
    Ascoltare. La maggior parte delle persone incontra minori difficoltà a parlare che ad ascoltare, ma quando parla vuole credere di essere ascoltata. Ascoltando i bisogni e le necessità degli altri riuscirai a far sentire loro il tuo sostegno.
    • Aprirsi ai problemi e ai bisogni di una persona può avviare il processo di guarigione emotiva. Se lasci che qualcuno ti parli di cosa gli passa per la testa, gli stai già facendo un favore e stai entrando nelle grazie di quella persona.
    • Inoltre, ascoltando l'altra persona sarà più facile per te reagire ai suoi bisogni e alle sue necessità in futuro. Quando una persona ti comunicherà un suo bisogno, saprai immediatamente come soddisfarlo. Tuttavia, fai attenzione perché le persone spesso confondono i propri bisogni e le proprie necessità. Ad esempio, qualcuno potrebbe pensare di avere bisogno della tua simpatia (nel senso di “condivisione della sofferenza”), quando in realtà ciò di cui ha veramente bisogno è la tua empatia (cioè la tua comprensione).
  3. 3
    Creare un legame fra la tua richiesta e il suo bisogno. Se riesci a convincere qualcuno che nel soddisfare la tua richiesta soddisferà anche un proprio bisogno, questa persona potrebbe diventare maggiormente desiderosa di aiutarti.
    • Corrompere una persona per ottenere un favore può aiutare solo in parte, in quanto non esiste alcun legame fra il suo e il tuo desiderio. Senza quel legame diretto, quella persona non sarà coinvolta emotivamente nella tua richiesta.
    • Creare un legame diretto tra i due desideri genera il coinvolgimento emotivo dell'altra persona nei confronti della tua richiesta. Ad esempio, puoi offrirti di cucinare il piatto preferito di qualcuno se questa persona accetta di andare a fare la spesa. L'altra persona ottiene ciò che desidera (il suo piatto preferito) grazie alla sua partecipazione diretta al progetto (l'acquisto degli ingredienti).
  4. 4
    Scegliere il posto giusto. Generalmente, le persone sono meno inclini a fare qualcosa quando non si sentono a proprio agio. Fare in modo che l'ambiente sia quanto più confortevole possibile può far sentire le persone a proprio agio e incoraggiarle a scomodarsi quanto basta per soddisfare la tua richiesta.[2]
    • Quando chiedi un favore a qualcuno, fallo in un ambiente che sia familiare e confortevole per quella persona.
    • Potrebbe addirittura aiutare l'avvicinarsi a quella persona all'interno del suo territorio. Normalmente, le persone si sentono come se fossero in vantaggio quando sono nella propria casa o nel proprio ufficio. Se riesci a prendere coraggio e chiedere qualcosa a una persona quando si sente forte dell'ambiente che la circonda, quella persona si sentirà meno ostile nei confronti della tua richiesta.
  5. 5
    Creare un senso di appartenenza. Gli esseri umani sono delle creature sociali, pertanto la maggior parte delle persone desidera far parte di qualcosa e sentirsi socialmente accettata.[3]
    • Se riesci a convincere le persone che nel fare qualcosa guadagneranno un posto all'interno di un gruppo, potrebbero essere maggiormente disposte a farlo.
    • Considera la possibilità di intraprendere un'attività insieme a qualcuno per poter creare un legame sociale con questa persona. Allo stesso modo, puoi incoraggiare questa persona ad avere fiducia in te dimostrando che prima di tutto sei tu a nutrire fiducia nei suoi confronti.
    • Quando chiedi qualcosa, fallo utilizzando sostantivi (“sii un fautore”) piuttosto che verbi (“aiutami adesso”). I sostantivi suggeriscono, a un livello inconscio, l'idea di un'identità di gruppo.
  6. 6
    Lanciare una sfida. Quasi tutti abbiamo l'istinto di migliorare e diventare padroni del nostro ambiente. Delle sfide ragionevoli incoraggiano le persone a perseguire questo istinto.
    • Inventa una sfida adeguata per la tua richiesta. La sfida deve essere qualcosa che si può effettivamente realizzare ma che non sia troppo facile.
    • Fai in modo che le persone abbiano il controllo sulla ricerca dello scopo di quella sfida. Mentre lo inseguono, ogni tanto fornisci loro un feedback, in modo da mantenere viva la loro motivazione. Questo feedback dovrebbe contenere sia elogi che critiche oggettive.
  7. 7
    Ricompensare le persone. Le persone rispondono bene a ricompense costanti, pertanto costruire un sistema di ricompense all'interno della tua richiesta potrebbe renderla più appetibile.
    • In base all'entità del favore, la ricompensa potrebbe anche essere un semplice complimento significativo.
    • Per compiti più grandi, fai in modo che la persona sia a conoscenza della ricompensa che la aspetta al completamento del compito. Generalmente, quando le persone sanno che saranno ricompensate riescono a lavorare con maggiore impegno.
    Pubblicità

Parte 2 di 2:
Convincere le Persone ad Aiutarti

  1. 1
    Capire come funziona l'effetto Benjamin Franklin. Secondo il principio dell'effetto Benjamin Franklin (dal nome del suo presunto inventore), una persona che ti ha fatto un favore una volta è più incline a farlo di nuovo in futuro.[4]
    • Questo principio agisce all'interno dei processi del pensiero subconscio nella mente umana. Una volta fatto un favore a qualcuno, il cervello umano tende a percepire quella persona come un individuo piacevole. Più ti senti positivo nei confronti di una persona, maggiore sarà la tua inclinazione ad agire per lei.
  2. 2
    Incoraggiare le persone a fare un investimento. Il vero investimento può essere materiale o immateriale, ma in ogni caso devi convincere l'altra persona a fare un piccolo investimento prima di poterla convincere a fare un investimento più grande.
    • Una volta che una persona ha investito in te per una volta, quella stessa persona inizierà a preoccuparsi per te. Più ci tiene a te, maggiore sarà la sua voglia di investire nuovamente per te in futuro.
    • Cerca di generare questo senso di investimento chiedendo prima un piccolo favore. Chiedi qualcosa in prestito o un consiglio su qualcosa in cui l'altra persona ripone il proprio interesse.
  3. 3
    Stabilire degli schemi di comportamento. È difficile cambiare le abitudini, quindi una persona che ha l'abitudine di fare delle cose per te è più probabile che continui a farlo rispetto a una persona che non ha sviluppato questo tipo di abitudine.
    • Avvia il processo il prima possibile per massimizzarne l'effetto. Poco dopo aver incontrato una persona a cui sai che dovrai chiedere un grande favore, inizia con il chiederle dei piccoli favori.
    • Tuttavia, c'è un limite a tutto questo. Se chiedi continuamente dei favori senza mostrare gratitudine, oppure se diventi spiacevole, probabilmente le persone romperanno del tutto i legami con te.
  4. 4
    Approcciare le persone con un atteggiamento positivo. Di solito, le persone rispondono alla positività con maggiore positività. Approcciando una persona con un atteggiamento positivo mentre le chiedi qualcosa, puoi spingere quella persona a essere positiva allo stesso modo.
    • Anziché arrivare direttamente alla richiesta, dedica del tempo a preparare quella persona a uno stato d'animo positivo. Salutala con un sorriso, falla ridere o parlale di cose che la rendono felice.
    • Una volta che quella persona è in uno stato d'animo positivo, fai la tua richiesta.
  5. 5
    Cambiare la storia. Le persone tendono a vedere la propria vita come una storia e desiderano che ci sia una certa coerenza all'interno di questa storia.[5]
    • Se capisci la storia che le persone ti raccontano, potrai convincerle più facilmente a cambiarne una piccola parte a tuo vantaggio.
    • Condividere storie può influenzare il cambiamento. Se una persona sente un'altra persona parlare bene di un aspetto della propria storia, è più probabile che decida di riadattare la propria per poter includere quell'aspetto. Ad esempio, una persona che ha sempre vissuto una vita tranquilla potrebbe partire per un lungo viaggio dopo aver sentito qualcun altro parlare dell'importanza del viaggio nella scoperta di se stessi.
  6. 6
    Seguire l'istinto. Ognuno di noi è guidato da un istinto primario, anche se non ne siamo sempre consapevoli. Una migliore comprensione dell'istinto ti aiuterà a usarlo a tuo vantaggio.
    • La paura è un istinto sulla base del quale le persone tendono ad agire. Non si tratta soltanto della paura del pericolo, perché anche la paura di perdere qualcosa può spingere le persone ad agire. Se riesci a fare in modo – semplicemente ritirando la tua richiesta – che una persona abbia paura di poter perdere una possibilità, potrai spronare quella persona a tenere la tua richiesta in maggiore considerazione.
  7. 7
    Semplificare l'accettazione. Il cervello umano trae molte conclusioni senza pensare troppo, pertanto, se riesci a ingannare la mente e farle credere che una determinata cosa è vantaggiosa, quell'idea con molta probabilità non verrà mai più messa in discussione.
    • Evita le sorprese. Le persone fanno meno domande quando le cose si muovono come previsto.
    • Le persone tendono a rispondere negativamente a informazioni che non condividono, ma se prima dimostri di essere d'accordo con loro su qualche cosa, in futuro saranno maggiormente disposte ad ascoltarti anche quando non sarete d'accordo.
    Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Interazioni Sociali

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità