Come Costruire un Capanno su Pali

Il capanno su pali è il progetto più semplice di capannone. È essenzialmente costituito da pali o pertiche fissate al suolo, assicurati insieme in cima, al di sopra dei quali viene installato un tetto. Si usano di solito nelle fattorie, ma possono essere di qualunque misura, e sono quindi ottimi anche per un giardino. Se vuoi costruire una semplice struttura, utile al lavoro in fattoria o al magazzino, prova a realizzare un capanno su pali.

Metodo 1 di 3:
Trova il Materiale necessario

  1. 1
    Trova il legno necessario. Per costruire un capanno su pali, dovrai iniziare con il legno giusto. Il nome "capanno su pali" può confondere un po', perché hai non solo l'opzione di scelta dei pali ma anche delle pertiche quadrate. Non hai limiti alla costruzione di un capanno, ma anche di strutture esterne come un granaio, un laboratorio o un garage.
    • Puoi utilizzare pertiche quadrate, pali tondi, o vecchi pali pubblici per costruire la tua struttura. Se preferisci, puoi utilizzare ceppi che hai trovato o tagliato da solo. Qualsiasi legno usi, assicurati che resista alla pressione e non marcisca, così che l'integrità della struttura non venga messa a rischio.
    • Avrai bisogno di sostegni da 10 e da 20 cm per installare la struttura e aggiungere le capriate e il legname per l'intelaiatura del tetto.
    • Utilizza del compensato per realizzare le mura. Puoi scegliere di aggiungere un rivestimento all'esterno del compensato per migliorare l'estetica.
  2. 2
    Scegli il tetto. Molti tetti per capanni su pali sono realizzati da tettoie in metallo, perché sono economiche, facili da installare, e durano a lungo. Se però non trovi le tettoie in metallo esteticamente piacevoli, puoi scegliere di installare delle tegole.
    • Assicurati che il metallo del tetto resista alla ruggine. Avrai bisogno anche di una copertura rigida per proteggere il centro del tetto.
  3. 3
    Trova il materiale restante. Avrai bisogno di cemento da piazzare intorno ai pali nel cemento, così come della ghiaia per livellare il tutto sul terreno. Dovrai procurarti anche viti galvanizzate, viti a punta e chiodi per tettoie, clip apposite per tenere i chiodi ancorati alle tegole. Puoi utilizzare dischi bullonati per fissare i pali insieme, per non dover anche segnare delle tacche su di essi.
  4. 4
    Procurati gli attrezzi adeguati. La cosa piacevole di un capanno su pali è la facilità di assemblaggio dei pezzi. Non avrai bisogno di molti attrezzi, ma puoi scegliere di comprare o affittare qualche macchinario più grande che ti aiuti nella costruzione.
    • Avrai bisogno di un attrezzo per scavare le buche per i pali. Puoi scegliere di utilizzare uno scavatore o una trivella con motrice. La seconda ovviamente ti farà consumare meno tempo anche se noleggiarla sarà più costoso.
    • Avrai bisogno poi di una livella laser e di una da falegname, di un trapano elettrico con l'attacco adatto a viti per tetti, di un martello, di una sega circolare o a squadra e di una sega a mano.
    • Puoi pensare di noleggiare un escavatore a cucchiaia rovescia per questo progetto, anche se non è necessario. Puoi utilizzare un grande compattatore per livellare le buche per i pali.[1]
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Prepara l'Area

  1. 1
    Misura lo spazio. Prima di cominciare a costruire, è fondamentale prendere accurate misure dello spazio. Ciò ti aiuterà a comprare la giusta quantità di materiale e a ridurre lo stress per la costruzione.
    • Gira intorno allo spazio per decidere quanto lungo e quanto largo debba essere il capanno. Una volta segnate delle linee generiche, prendi le misure esatte e segnale su di un foglio.
    • Decidi quanto alta deve essere la struttura. Se vuoi utilizzarla per un garage o un magazzino, è necessaria un'altezza di almeno 2,50 m. Comunque puoi scegliere qualsiasi altezza; ricorda soltanto che dovrai lavorare al tetto stando in cima ai pali, una volta che sono stati piantati a terra.
    • Assicurati che l'area scelta abbia un buon drenaggio per evitare allagamenti durante le stagioni piovose.
  2. 2
    Rimuovi ogni ostacolo dall'area. Elimina qualsiasi arbusto o albero che si trova nello spazio in cui vuoi costruire e per un ulteriore perimetro largo un metro e mezzo intorno. Se c'è dell'erba, utilizza un taglia-zolle per rimuoverla e tagliarla in pezzi. Puoi ripiantarla in un'altra area del giardino se desideri, o puoi utilizzarla come concime.
  3. 3
    Livella il terreno. Assicurati che l'area di lavoro sia livellata. E' facile utilizzare un trattore per farlo, spostando il terreno da una zona all'altra. Puoi farlo anche manualmente, soprattutto se l'area è già livellata abbastanza.
  4. 4
    Crea delle linee di riferimento con un filo. Poi farlo per segnare la bozza dell'edificio che costruirai. Ciò ti permetterà di disporre le buche più facilmente e di tener presente la struttura già nelle prime fasi del lavoro. Metti un piccolo picchetto in ognuno dei quattro angoli dell'edificio, poi avvolgi un lungo filo o dello spago intorno ad ogni picchetto.[2]
    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Costruisci la Struttura

  1. 1
    Scava le buche. Per fare ciò puoi utilizzare una trivella con motrice o uno scavatore di buche per pali. In base a quanto alta sarà la struttura, dovrai scavare delle buche profonde da 1 m a 1,5 m.
    • Non devi costruire fondamenta per un capanno su pali, ma è vitale che le travi siano stabili così che condizioni meteorologiche estreme e incidenti non possano spostarle.
    • Misura i pali o le pertiche squadrate, per capire quanto debbano essere ampie le buche. Assicurati di aggiungere qualche centimetro in più all'ampiezza della buca così che la trave possa entrare perfettamente.
    • Pianta i pali a non più di 2,5 m di distanza l'uno dall'altro. Hai bisogno di avere una struttura forte tenendo i pali il più vicino possibile, così che ogni palo non debba sostenere un carico troppo grande.
  2. 2
    Mescola il cemento. Dovrai aggiungerne dai 30 ai 60 cm sul fondo di ogni buca a seconda della misura dei pali. Comprimi l'interno di ogni appoggio per rendere il fondale di ogni buca più piatto e resistente possibile. Inserisci ogni pale nel cemento delle buche per dare stabilità. Assicurati che siano perfettamente verticali prima di lasciare che si fissino.
    • Ci vorranno 2 o 3 giorni perché il cemento si fissi completamente. In questo modo non correrai il rischi di rovesciare i pali prima che si siano stabilizzati.
    • Assicurati che gli angoli siano perfettamente squadrati - a 90 gradi - così in seguito non avrai problemi nel completare la struttura.
  3. 3
    Pareggia l'altezza dei pali. Anche se tutti i pali sono alla stessa altezza quando inizi il lavoro, poiché le buche non saranno esattamente della stessa misura, i pali potranno alla fine non essere perfettamente pareggiati. Utilizza una livella laser per segnare le cime alla stessa altezza.
    • Usa un ponteggiatore o una scala robusta per salire in cima ad ogni palo e ridurre l'altezza.
    • Se preferisci non salire sui pali dopo averli misurati, puoi inserire ogni palo nella buca prima di inserire il cemento, misurare la distanza alla base, rimuovere i pali e tagliarli della misura necessaria. Tuttavia, ciò necessiterà di un sacco di lavoro per inserire e tirar via i pali dalle buche.[3]
  4. 4
    Aggiungi le travi di supporto al tetto. Questi sono i primi pezzi orizzontali e i più difficili da installare. Puoi scegliere di tagliare gli incavi per adattare le tavole ad ogni palo o installarle sulla cima dei pali stessi con delle giunture a piatto in metallo. Utilizza la livella per assicurarti che le tavole siano parallele al terreno, e fissale con delle viti per dare loro stabilità.
    • Queste sono le tavole che connettono un palo all'altro, formando così un enorme rettangolo.
  5. 5
    Costruisci le capriate. Le capriate sono le parti del tetto a forma di triangolo che si appoggiano su tutta l'ampiezza delle travi di supporto del tetto. Hanno un bordo che corre parallelo al terreno, e altri due che si incontrano al centro formando un angolo. Misura il bordo di base per far sì che si adatti perfettamente alla trave di sostegno, poi scegli l'angolo di pendenza del tuo tetto.
    • Squadra i margini delle tavole angolate superiori così che esse possano unirsi perfettamente alle giunture.
    • Una volta assemblate, sollevale (con l'aiuto di un'altra persona) sui supporti del tetto. Utilizza piatti in metallo per assicurarle alla base, allineandole ai pali.
    • Aggiungi una trave al centro per supportare al meglio.
  6. 6
    Aggiungi altre tavole per il supporto. Dovrai inchiodare tavole sul tetto e intorno ai pali lungo i lati alle quali fissarle. Assicurati di utilizzare una livella per essere certo che siano perpendicolari alle tavole alle quali sono inchiodati.
    • Il numero delle tavole dipenderà dalla misura della tua struttura, ma per ogni sezione, dovrai installare almeno una tavola aggiuntiva.
    • Se progetti di aggiungere muri, pianta dei chiodi da 10 cm lungo il perimetro della struttura, alla base. Ciò ti garantirà un appoggio per fissare il muro in alto.
    • Aggiungi delle tavole tra le travi d'appoggio che facciano da perni a porte e finestre. Crea una cornice per la porta inchiodando insieme delle tavole nella forma e nella misura che desideri e tagliando i pezzi in eccesso.
  7. 7
    Aggiungi le pareti laterali. Sebbene tu possa scegliere di lasciare i lati del capanno aperti, aggiungere delle pareti laterali è semplice. Prendi del compensato e taglialo della misura necessaria. Inchiodalo alle tavole di supporto lungo i margini esterni della costruzione. Se vuoi migliorare ulteriormente il lavoro, puoi aggiungere una parete laterale in legno all'esterno, per rendere la costruzione più piacevole esteticamente.
  8. 8
    Installa il tetto. Se scegli di utilizzare un tetto in metallo, i pezzi dovranno essere tagliati per adattarli alla misura. Installali inserendo le viti sui puntelli e utilizza il trapano (con attacco per copertura di tetti) per completare l'inserimento. Se utilizzi le tegole, inchioda del compensato su tutto il tetto, poi poggia le tegole e fissale con 3 o 4 chiodi per ogni pezzo.
  9. 9
    Aggiungi porte e finestre. Se pensavi di aggiungere un supporto extra e installare una porta o una finestra, a questo punto puoi farlo. Puoi anche scegliere di lasciare il capanno aperto, senza porte o finestre, una scelta diffusa per strutture del genere.[4]
    Pubblicità

Consigli

  • Coinvolgi quante più persone possibili per aiutarti, così da velocizzare il lavoro e renderlo più sicuro.
  • Utilizza un progetto base, piuttosto che un tuo progetto. Ciò ti farà risparmiare tempo e denaro.
  • Se progetti di ospitare animali nel capanno, ricorda di inserire uno strato isolante, per tenerli al caldo durante le notti fredde.
Pubblicità

Avvertenze

  • Assicurati di osservare tutte le norme di sicurezza e salute, così come tutti i limiti alle tue autorizzazioni.
Pubblicità

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, 12 persone, alcune in forma anonima, hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Fai da Te

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità