Come Costruire una Lavagna

Realizzare una lavagna è un'idea piuttosto semplice di bricolage e può essere fatta con poco più che della speciale vernice per lavagne. Creare una lavagna resistente e pratica richiederà l'utilizzo di una vecchia cornice di un quadro e del compensato o della fibra di legno a media densità. Ecco come fare.

Metodo 1 di 3:
Parte Uno: Lavorare con la Cornice

  1. 1
    Trova una vecchia cornice.[1] Scegline una che possa contenere la lavagna delle dimensioni che desideri. La dimensione della cornice sarà la dimensione finita della tua lavagna.
    • Qualsiasi tipo andrà bene, perciò potrai riciclare una vecchia cornice quando non ti servirà più o visitare un mercatino dell'usato per acquistarne una di legno, che sia spessa ed economica.
    • Quando scegli una cornice, è meglio usarne una che ha ancora il pannello posteriore. Il pannello non è necessario, ma ti aiuterà a tenere la lavagna a posto più avanti.
  2. 2
    Rimuovi il vetro. Rimuovi il vetro o il plexiglass dalla cornice e mettilo via.
    • Non dovrai usare il vetro per questo progetto, ma se ami il fai da te, potresti conservarlo per qualche altro progetto.
    • Se lavori su una cornice di dimensione standard, puoi tenere il vetro come sostituto in caso quello di un'altra cornice si rompesse.
    • Se decidi di gettarlo, prendi delle precauzioni per assicurarti di non fare male a nessuno. Puoi anche riciclarlo, ma se vuoi sbarazzartene, avvolgilo con diversi strati di stoffa o di plastica. Questi strati impediranno che chi chiunque abbia a che fare con la spazzatura si possa tagliare in caso che il vetro di rompesse.
  3. 3
    Smeriglia la cornice. Se la cornice è molto usurata, lavorala delicatamente con della carta vetrata a grana fine.
    • Rimuovi temporaneamente il pannello posteriore per evitare di sporcarlo o che si danneggi.

    • Dopo aver smerigliato la cornice, elimina le particelle e lo sporco con un panno pulito e asciutto. Anche se non fosse necessario, dovresti comunque passare un panno pulito sulla cornice per eliminare polvere e sporcizia.
  4. 4
    Applica il primer sulla cornice. Usa un pennello spugna per applicare una mano di primer bianco sulla cornice di legno.
    • Il primer impedirà che si veda il colore sotto la vernice e prepara la superficie per l'effettiva verniciatura.
    • Se non hai intenzione di dipingerla o vuoi solo ridare una mano fresca dello stesso colore, il primer non sarà necessario.
    • Il primer è fondamentale se vuoi dipingere la cornice di un colore chiaro, soprattutto se il legno della vernice è scuro.
    • Stendi dei fogli di giornale o di plastica per impedire che del primer cada sul pavimento.
  5. 5
    Dipingi la cornice come preferisci. Usa un pennello spugna o uno tradizionale per applicare diverse mani di vernice.
    • Puoi anche usare della vernice spray per un'applicazione più facile e veloce.
    • Potresti applicare del decapaggio, se la cornice è fatta di legno naturale. Non usare il primer prima del decapaggio e usa un pennello con setole morbide per applicarlo.
    • Applica della vernice o il decapaggio sopra dei giornali o dei fogli di plastica per evitare che della vernice cada accidentalmente sul pavimento.
    • Applica la vernice o il decapaggio nel senso dei grani del legno, non al contrario.
    • Consenti alla vernice di asciugare tra una mano e l'altra.
    Pubblicità

Metodo 2 di 3:
Parte Due: Realizzare la Lavagna

  1. 1
    Traccia un rettangolo su della fibra di legno a media densità.[2] Il rettangolo deve essere della stessa dimensione dell'apertura della cornice. Traccia il contorno sulla tavola usando una matita e non una penna.
    • Se stai usando una cornice nuova , rimuovi l'inserto di carta che trovi al suo interno e usalo per tracciare i suoi contorni sulla tavola. Puoi anche tracciarli usando il vetro interno.
    • Se hai una vecchia cornice senza vetro, usa un righello o un nastro misuratore per misurarne l'apertura posteriore. Disegna un rettangolo delle stesse dimensioni sulla tua tavola. Non usare le dimensioni dell'apertura frontale della cornice.
    • Anche del compensato andrà bene se non hai della fibra di legno a media densità.
  2. 2
    Taglia la tavola. Usa una seghetto elettrico o una sega a mano per ritagliare lungo le linee che hai tracciato.
    • Se non riesci a fare questa operazione da solo, porta le dimensioni a un ferramenta e chiedi se può ritagliare la tavola per te.
    • Dopo aver tagliato la tavola, usa della carta vetrata ruvida per rimuovere tutti i bordi sporgenti. Potresti aver bisogno di usare la carta vetrata per limare parte della tavola se non entrerà nella cornice.
  3. 3
    Applica del primer. Applica una mano di primer bianco su un lato della tavola.
    • Il primer renderà più semplice l'adesione della vernice alla superficie della tavola.
    • Usa un grande pennello spugna o un tradizionale pennello piatto da pittore.

  4. 4
    Dipingi la tavola con vernice da lavagna. Usa un pennello da pittore o un rullo per applicare due mani uniformi di vernice nera per lavagne sulla tavola con il primer.
    • La vernice per lavagne è pensata per sviluppare una superficie della consistenza di una lavagna una volta asciutta. A quel punto potrai scriverci sopra con il gesso. Applicare due mani renderà l'effetto più forte.

    • Le mani uniformi ridurranno la quantità di bozzi che si formeranno sulla superficie quando la vernice è asciutta.

    • Consenti alla vernice di asciugarsi tra le mani.
  5. 5
    Metti insieme la lavagna. Metti la lavagna sul fondo della cornice con il lato verniciato che guarda verso l'esterno.
    • Se il pannello posteriore entra nella cornice con la lavagna al suo posto, mettilo dietro per stabilizzarla.
    • Se non puoi usare un pannello posteriore, usa del nastro adesivo per fissare la parte posteriore della lavagna alla cornice.
    • Appendi la lavagna con il gancio attaccato alla cornice. In alternativa, puoi usare delle graffette resistenti per attaccare dello spago o della corda agli angoli in alto della cornice e appendere la lavagna con questo filo.

    Pubblicità

Metodo 3 di 3:
Parte Tre: Variazioni Creative

  1. 1
    Crea una lavagna magnetica.[3] Taglia un sottile foglio di lastra di metallo galvanizzato usando delle cesoie. Rivesti il metallo con diversi strati di vernice spray per lavagne.
    • Il metallo dovrebbe essere della stessa dimensione del compensato che useresti per una normale lavagna.
    • Assicurati di indossare dei guanti quando maneggi il metallo, per evitare di tagliarti.

    • Usa il pannello posteriore della cornice o un altro pezzo di legno per assicurare la lastra di metallo nella sua sede.
    • Non tentare di spruzzare sulla lavagna della vernice magnetica prima di applicare la vernice per lavagne. Le due vernici si contrasterebbero, perciò la vernice magnetica sarebbe inutile una volta applicata quella per lavagne.
  2. 2
    Incolla dei magneti sul retro della cornice. Se pensi di appendere la lavagna su una superficie magnetica, incolla dei magneti abbastanza forti nei quattro angoli della cornice.
    • Usa della super colla o un altro adesivo molto potente.

  3. 3
    Usa della vernice per lavagne su altre superfici piane.[4] Tutte le superfici piane e lisce possono essere trasformate in una lavagna semplicemente aggiungendo qualche strato di vernice per lavagne.
    • Smeriglia delicatamente la superficie, se necessario, e applica del nastro da pittore per coprire le zone su cui non vuoi applicare la vernice.

    • Se hai bisogno di idee per superfici creative, puoi usare vecchie ante di armadi, un vecchio specchio, il vetro di una finestra, palette o pentole piatte.
  4. 4
    Crea una lavagna leggera.[5] Usa dell'espanso invece di compensato o fibra di legno a media densità. Taglialo come nei passaggi precedenti e pitturalo con due mani di vernice per lavagne.
    • Nota che non sarà una lavagna molto resistente. E' meglio usare questo metodo se non hai intenzione di usare spesso la lavagna.

    Pubblicità

Cose che ti Serviranno

  • Cornice di legno
  • Carta vetrata
  • Primer
  • Vernice o decapaggio
  • Vernice per lavagne
  • Pennello spugna o pennello piatto
  • Fogli di giornale o di plastica
  • Fibra di legno a media densità o compensato
  • Seghetto o sega a mano
  • Nastro
  • Graffette resistenti
  • Spago
  • Lastra di metallo
  • Magneti
  • Super colla
  • Espanso
  • Altre superfici piane e lisce

Informazioni su questo wikiHow

wikiHow è una "wiki"; questo significa che molti dei nostri articoli sono il risultato della collaborazione di più autori. Per creare questo articolo, autori volontari hanno collaborato apportando nel tempo delle modifiche per migliorarlo.
Categorie: Fai da Te

Hai trovato utile questo articolo?

No
Pubblicità